Kaila Methven, l’ereditiera di Kfc che sta per diventare l’incubo di Victoria’s Secret

Si chiama Kaila Methven, in molti la chiamano ‘Miss Pollo Fritto’ ma lei ama farsi chiamare ‘Madame’: Victoria’s Secret e altri marchi mondiali di lingerie hanno una nuova rivale, una sexy modella e stilista 26enne che ha ereditato le fortune della nota multinazionale ‘Kentucky Fried Chicken’.

3546026_1234_kaila_methven_kfc_modella_stilistaTutti conoscono Kfc, ma pochi sanno la storia dell’azienda e della famiglia di Kaila. L’anno di fondazione del ‘Kentucky Fried Chicken’ risale al 1952 e tra i discendenti troviamo anche la famiglia Methven, che nel 1991, proprio quando nacque Kaila, decise di vendere le proprie quote ottenendo un incasso milionario.
La ragazza, nonostante un’infanzia difficile (sua madre si uccise che era ancora una bambina e si trasferì in Francia), ha quindi potuto frequentare le migliori scuole del mondo, laureandosi anche all’accademia di moda di Parigi. Grazie anche ad un fisico sexy, la ragazza ora lavora come stilista ma non rinuncia a indossare le proprie creazioni. In breve tempo, diverse riviste di moda (Maxim, Most e Fammes) hanno iniziato ad interessarsi a lei, mentre alcuni indumenti realizzati da Kaila sono finiti sulle pagine di Harper’s Bazaar e Elle.
Ora, con il suo marchio di lingerie extra-lusso, ha deciso di lanciare la sfida ai colossi mondiali della moda. Ecco alcune delle sue creazioni.

Kate Middleton e Lady Diana, ecco il segreto che le unisce

Da quando Kate Middleton è entrata a far parte della famiglia reale è stata paragonata continuamente all’indimenticabile Lady Diana. In realtà, le due donne poco avrebbero in comune, eccezion fatta per qualcosa che le unisce indissolubilmente…
Come riporta il sito LadyBlitz, Kate e Diana sarebbero praticamente identiche riguardo uno degli ambiti più importanti per una donna: la crescita dei figli.

3286876_1358_collage_2017_10_07_3_Riporta il sito britannico Celebdirtylaundry: “Se c’è una cosa che unisce Kate e Diana, questa è la scelta di come crescere i figli. Quando si tratta della crescita dei bambini, è chiaro che Kate abbia letteralmente copiato Lady D. Secondo alcuni rumors di palazzo, infatti, sembra che la moglie di William sia molto determinata a far crescere George e Charlotte nel modo più comune possibile e non li trascurerebbe mai per impegni e doveri reali. I suoi figli sono la sua priorità. Paul Burrell, ex maggiordomo della principessa Diana, ha recentemente rivelato al sito Closer Weekly come Kate sia decisa a ‘salvare’ i figli più possibile dai doveri monarchici. Una scelta che, in passato, ha preso anche Lady Diana, quando si è rifiutata categoricamente di crescere William e Harry nei fasti della corona inglese. Come è noto, dopotutto, Will e Harry sono stati educati in scuole ‘normali’ e Diana ha agito il più possibile come una mamma normale. Certamente, Lady Diana ha fatto molti errori ma non ha mai permesso che i figli soffrissero per il loro destino di far parte della monarchia inglese”.
E dunque, se Kate e Diana sono differenti praticamente in tutto, qualcosa le unisce: l’amore per i propri figli.

Fidget, ecco la nuova mania dei teenager che invade case e scuole

41242321Negli Stati Uniti è diventata la moda del momento, e già si trova praticamente ovunque, dalle case alle scuole. Tanto che alcuni insegnanti hanno pensato di bandirlo dalle aule, perché pericolosa fonte di distrazione. L’ultima mania si chiama “fidget spinner”: si tratta di una sorta di piccola trottola antistress, composta da un cuscinetto a sfera al centro che si tiene con due dita e tre eliche che, una volta colpite, girano vorticosamente. Ce n’è anche una versione a forma di cubo.
Un passatempo molto semplice e anche economico (su Amazon si trova in tante diverse forme e colorazioni, dai 2 agli 8 euro), che sta per diventare un gadget irrinunciabile, soprattutto per i più giovani. In effetti, il fidget nasce come strumento antistress per i ragazzi affetti da disturbi dell’attenzione o ansia, in quanto può aiutare a concentrarsi. Ma allo stesso modopuò distrarre chi invece non ne avrebbe bisogno, ragione per cui la trottola rappresenta effettivamente un pericolo per il rendimento scolastico.

Buon Natale dai reali inglesi

In posa su un prato verde tra le foglie autunnali ci sono il duca e la duchessa Di Cambridge, il principino George e la principessa Charlotte. Con questo quadretto familiare i reali d’Inghilterra augurano buon Natale attraverso i loro profili social. E la cartolina impazza sul web.

CWfz1-mXIAAzzpB.jpg large

Kensington Palace ha twittato la foto con la didascalia: “Buon Natale dal Duca e dalla Duchessa di Cambridge, il principe Giorgio e la principessa Charlotte. Il Duca e la Duchessa sono estremamente riconoscenti di tutti i messaggi affettuosi che hanno ricevuto sulla loro famiglia quest’anno e sono molto impazienti per il loro primo Natale…”.
Il principino George inizierà a frequentare la scuola materna Montessori Westacre a Norfolk, prima della fine del mese di gennaio. Il Duca e la Duchessa di Cambridge hanno evitato le scuole private più tradizionali a favore di una scuola Montessori a pochi minuti d’auto da Anmer Hall, la loro casa di Norfolk.