I 20 anni di Kylie Jenner, ringraziamenti hot su Instagram

Ha da poco festeggiato i 20 anni, ma Kylie Jenner sa muoversi nel mondo dei social e dello showbiz come una diva esperta. Per ringraziare i tantissimi fan che le hanno fatto gli auguri, la piccola di casa Kardashian ha condiviso su Instagram scatti ad alto tasso erotico. Lingerie di pizzo trasparente, bocca semichiusa e curve da infarto: dopo i tanti regali ricevuti, questa volta è stata lei a confezionare un dono bollente.

C_2_articolo_3088751_upiImageppDi cose da festeggiare Kylie ne ha parecchie. Nell’ultimo anno e mezzo ha infatti guadagnato ben 420 milioni di dollari grazie alla sua neonata linea di cosmetici. E’ inoltre una delle modelle più ricercate del momento ed è corteggiatissima dalle riviste più prestigiose (ultima in ordine di tempo GQ Mexico, che le ha dedicato la copertina), senza contare la sua vita da sogno.
Sui social aggiorna quotidianamente i follower sulle sue giornate extralusso fatte di resort a cinque stelle e comfort di ogni tipo. A completare il quadretto anche un fidanzato rapper e palestrato, il 25enne Travis Scott… insomma una 20enne davvero fortunata!

E’ nato Ettore, il figlio dell’olimpionica Elisa Di Francisca

JESI – E’ nato Ettore, il figlio di Elisa Di Francisca. Ettore è figlio di Elisa e Ivan Villa, produttore tv, ed è nato a Napoli. Elisa, due ori olimpici a Londra 2012 e argento ai Giochi di Rio lo scorso agosto, aveva annunciato la notizia della sua prossima maternità in una intervista. Il piccolo è venuto alla luce alle 11.37, pesa 3,430 kg, ed è lungo 52 centimetri. Secondo alcuni parenti della Di Francisca, al momento, «assomiglia tutto a papà».
«Aspetto un bimbo, ci voleva.

aaa-difranciscaEra quello che mancava alla mia vita. L’ho scoperto a fine novembre. Sono al quarto mese e la pancia un po’ si vede. La trovo bellissima. Sarà la mia impresa più grande». Un pensiero, quello della maternità, di cui Elisa aveva parlato già al ritorno dalle ultime Olimpiadi: «Mettere su famiglia è il sogno di ogni donna e pure per me, sarebbe bellissimo. I bambini sono il senso di tutto. Verrà quello che Dio vorrà». Ma anche prima di salire sulle pedane dei Giochi brasiliani l’idea di un figlio era stata vicina alla campionessa. «Nei momenti di maggiore tensione emotiva, per calmare l’ansia da fatica, immaginavo di cullare un bambino che urlava come il mio cervello. Lo accarezzavo. E lì stavo bene. E lui si calmava». Quanto alla scelta del nome, la fiorettista ha spiegato: « Ettore è un nome che piace a entrambi e mi piace porti il nome di un grande uomo. Adoro gli eroi, non solo quelli della mitologia greca. Voglio che mio figlio cresca con grandi valori». Dopo Rio, Elisa si è trasferita a Roma, dove abita con Ivan.

Dani Alves e Joana Sanz, matrimonio in bianco e nero e luna di miele (sexy) a colori

L’ex calciatore della Juventus, oggi al Paris Saint Germain, ha detto sì alla bellissima fidanzata. E condivide coi fan le immagini delle nozze. ma anche quelle della luna di miele… passionale

dani_alves_joana_sanz_matrimonio_luna_miele_645Dani Alves e la sexy fidanzata Joana Sanz si sono finalmente sposati. Con una cerimonia da favola, come tutti i calciatori che hanno scelto l’estate 2017 per convolare a nozze (SPECIALE). E l’ex giocatore della Juventus, oggi al Paris Saint Germain, ha voluto condividere con i suoi fan le immagini delle nozze. In uno speciale e romantico bianco e nero. mentre quelle della luna di miele… sono a colori. E che colori, viste le acrobazie che mostrano…
IN ABITO BIANCO – Che Joana Sanz fosse in bianco per il matrimonio era quasi scontato. Una sposa bellissima, con un abito da sogno. Ma anche il marito Dani Alves ha scelto il bianco…. Originale, come da sempre è il calciatore.
ROMANTICONI – Le immagini del matrimonio di Dani Alves e Joana Sanz sono in bianco e nero, per loro scelta. E sono romanticissime. Per lasciarsi andare alla passione e ai colori, in fondo, c’è la luna di miele. Nei posti più belli del mondo. Fino a tornare a Parigi, dove Dani e Joana hanno già trovato casa. E che casa…

Lʼex della Ferragni se la spassa con Gabrielle… in topless

Gabrielle in topless mette tutti a tacere. Dopo le voci che vorrebbero Fedez e Chiara Ferragni allontanare le nozze per colpa della gelosia del rapper per l’ex della blogger Riccardo Pozzoli, le foto social placano i sospetti e rimettono le coppie al loro posto.

C_2_articolo_3084486_upiImageppIl fotografo, nonché manager di Chiara, è felicemente fidanzato con Gabrielle Caunesil che tra l’altro sfoggia curve e topless che lasciano senza fiato.
Secondo i racconti Instagram, infatti, Riccardo Pozzoli ha una relazione d’amore stabile e serena con la modella francese dalle curve mozzafiato. Gabrielle riempie il suo profilo di scatti intriganti e panorami da sogno. E per la Ferragni pare non esserci posto…

Rosie Roff in bikini a Positano, la modella inglese conquista Instagram

La modella inglese Rosie Roff gode di grande popolarità sui social network, soprattutto su Instagram, dove fa parte del club dei “milionari” con 1,8 milioni di followers.

2564148_1621_rosieroffpositano (1)Gli ultimi suoi scatti estivi in bikini fanno girare la testa per le curve mozzafiato, ma anche per lo scenario da sogno rappresentato dalla cittadina balneare campana.
Eletta “Modella Instagram del 2016” da un popolare magazine Rosie continua a fare incetta di like anche negli Stati Uniti, dove è mlto popolare per avere legato il suo nome a popolari eventi sportivi.

Melissa Satta e Kevin prince Boateng, la vacanza più sexy e social

Fisici perfetti incorniciati in bikini mozzafiato e costumi precisi per la coppia Melissa Satta e Kevin Prince Boateng. La showgirl e il calciatore regalano sui social le immagini della loro vacanza tra la Sardegna e la Corsica. Solcano le acque cristalline del mare tra la Maddalena e Bonifacio in un mix di fotografie dal panorama da sogno.

C_2_articolo_3082797_upiImagepp

Una famigliola perfetta con il piccolo Maddox felice e sorridente tra mamma e papà. Si scattano foto, si concedono tuffi in mare e bagni di sole visitando i luoghi più belli del Mediterraneo. La polemica sui soldi tra le mani del bambino è lontana e i Boateng si godono le vacanze all’insegna della famiglia, del relax e del mare azzurro. Melissa non perde occasione per mostrare le sue curve che strette nei mini bikini lasciano senza fiato i fan. Prince la fotografa con orgoglio e scrive: “My better half”.

Gracia De Torres e Daniele Sandri, vacanze da sogno e coccole hot in acqua

Vacanze da sogno per una delle coppie più amate di Instagram.
La modella spagnola Gracia De Torres, ex naufraga dell’Isola dei Famosi, sta infatti passando le ferie insieme al fidanzato Daniele Sandri in una location paradisiaca.

41655256Tra post smielati e coccole in acqua decisamente ‘hot’, le cose per Gracia e Daniele vanno davvero a gonfie vele. Il loro è davvero un amore autentico.

Greta Zuccarello, la ballerina italiana che ha stregato Victoria’s Secret

Greta ha gli occhi a forma di sogno. Eccola in un caffè qualsiasi nei dintorni di Union Square, seduta su uno sgabello alto quasi quanto le sue gambe di pantaloncini da calcio blu.
Così, in vetrina, a guardare lo scorrere delle auto e ad immaginare la sua America. È nata a Treviso ed è proprio lì che ha iniziato a studiare danza, in una scuola della sua città, quando era ancora una bambina.

Greta,P2007_10131635.jpg.pagespeed.ce.dpnEj9a3z6«Avevo 11 anni. Si inizia sempre per gioco quando sei ragazzina. Poi, all’età di 14 anni, ho vinto un concorso alla Opus Ballet di Firenze e mi hanno dato una borsa di studio per intraprendere un percorso di formazione in danza contemporanea. Così, mi sono trasferita lì in collegio ed ho continuato a fare il liceo linguistico».
A Firenze ha continuato a studiare francese, spagnolo e inglese.
E a ballare.
«La sera facevo danza per ore ed ore finché, a 16 anni e mezzo, ho fatto un’audizione a Roma per la Peridance. Subito dopo, un’altra audizione, questa volta per la San Francisco Ballet School: mi hanno presa per la Summer Intensive. Da lì catapultata direttamente a New York»
Ancora un successo, ancora una borsa di studio.
Ed è proprio alla Peridance che balla ora.
«A 17 anni ho preso il visto da studente, ho lavorato sodo per completare il mio percorso di formazione e, non appena diplomata, mi hanno presa. Essere principal dancer di una famosa compagnia newyorkese di danza mi sembrava una sorta di sogno irrealizzabile fino a qualche anno fa. E invece».
Ore ed ore di allenamento ogni singolo giorno. E una valanga di spettacoli, tra cui il famoso “Season” tra le mura del Salvatore Capezio Theater. Ma non solo: Greta ne ha fatti tanti e tanti ancora ne farà.
«Abbiamo il nostro teatro dentro la Peridance e siamo fortunati per questo perché, avendo un nome così importante alle spalle, in tantissimi ci vengono a vedere. Poi, abbiamo ballato a Saint Louis, a Miami e facciamo tour negli States e dappertutto nel mondo: Israele, Corea, anche nella nostra amata Italia. In estate balliamo alla Summer Union Square Dance Festival, al Battery Park Dance Festival e ci esibiamo un po’ ovunque».
Impossibile non chiederle che cosa le piaccia di più di New York.
«Tutto. Semplicemente tutto. New York mi ha ispirata da sempre. Insomma, New York è New York, è il centro di tutto. Mi piace la gente, mi piace questo mix folle di tutte le culture del mondo e poi c’è sempre qualcosa di nuovo da fare, la noia non è ammessa, mai».
Ormai la sua città. La città in cui fa quello che ama.
«A me ha dato tanto», afferma risoluta.
E con i suoi passi, leggeri e forti di passione, Greta ha fatto un salto pazzesco senza neanche rendersene troppo bene conto.
«È successo di colpo, hanno chiamato la scuola per chiedere l’autorizzazione mia e loro a girare dei video. Ho fatto un casting, eravamo più di 500 a partecipare e, come ballerina, hanno scelto solo me. Ah, sto parlando di Victoria’s Secret».
Così, quasi inaspettatamente, si ritrova anche ad essere una delle protagoniste della linea sportiva del marchio che a queste latitudini (e non solo) è già leggenda.
«Uno dei miei video più noti è “Pink Active”, girato con Victoria’s Secret al Brooklyn College; mentre, qualche mese fa, sono andata alle Bahamas 4 giorni per girare uno spot , sempre per Victoria’s Secret, in cui mi esibisco come ballerina nel video Spring Break 2017. Coreografie e natura con indosso i capi sportivi del brand che amo di più in assoluto».
Ma non c’e’ solo la nota linea di abbigliamento femminile nel ricco bagaglio di esperienze di Greta: in un lasso di tempo molto breve, è divenuta infatti la principal dancer per tutti gli spot di Pryma Sonus Faber, una marca di cuffie del settore lusso, rigorosamente Made in Italy, che opera sotto il noto brand Macintosh.
Ma l’Italia è lì, ben salda al centro del suo cuore, assieme alla sua famiglia.
«Però la cosa che mi manca di più è il cibo», e sbotta in un sorriso d’incanto che sa di sincerità.
«La mia famiglia è il mio pilastro. Mi hanno lasciato andar via di casa a 14 anni, spingendomi a fare quello che volevo. Mi sono vicini sempre, li vedo addirittura spesso. E poi ho la fortuna di poter tornare a casa, eventualmente: la loro porta è sempre aperta e questo mi trasmette un gran senso di sicurezza».
Riguardo alla meta, Greta non ha dubbi.
«Voglio fare esattamente quello che sto facendo adesso. Voglio farlo in una dimensione ancora più grande, voglio ballare ogni weekend in tour con le migliori compagnie d’America. Io non credo nel destino, io credo nella fatica, nel sudore della fronte. Alcuni appuntamenti importanti sono già in programma: su tutti il Fare Island Dance Festival, per gli altri, invece…stay tuned!».
Chissà se c’è ancora spazio per l’Italia anche nel suo orizzonte oltre che nel suo cuore.
«L’Italia potrebbe essere perfetta. Tutti i teatri che ci sono rappresentano dei veri e propri gioielli. Trasudano storie e volti, sono stati immaginati per davvero e non, come accade qui in America, tirati su ex novo. Per quanto, ovviamente, se vai al Metropolitan, vieni proiettato in uno spazio bellissimo ed enorme. Noi, però, abbiamo la ricchezza, quella che non esiste in nessun altro luogo al mondo».
C’è un altro però. Ed è colossale.
«In Italia, tuttavia, c’è davvero poco da fare. Non si investe abbastanza nell’arte, quando viceversa potrebbe (dovrebbe!) essere la nostra punta di diamante. Francamente, in questo momento non immagino di tornare. Chissà, magari più in là».
Risponde d’impatto, con la sicurezza tipica dei suoi anni.
E quindi? Il famoso sogno americano esiste ancora?
«Si, certo che esiste. Eccolo, ci siamo tutti un po’ dentro. Io il mio ce l’ho bello e chiaro e mi dò da fare in ogni istante per far sì che si materializzi».
Saluta, sorride e sprizza quell’energia positiva che rappresenta al meglio la magia di questa città. Il miracolo di una ragazza “qualsiasi” che da un angolo altrettanto qualsiasi della nostra Italia si ritrova a calcare lo scenario a stelle e strisce e a volteggiare, tra gli altri, per Victoria’s Secret.
Ed eccola che allunga il passo, di ritorno verso la palestra. Pronta a rituffarsi nel suo mondo di sacrifici e di flash, nella sua New York.
Si volta ancora un istante.
Greta ha gli occhi a forma di sogno. Di sogno americano.

Orlando Bloom si scusa con la bella Viviana, la cameriera licenziata per aver passato una notte con lui …

Lei è stata licenziata, lui si scusa per quanto successo e vola a Malibu. Due pesi due misure, se i protagonisti sono una star di Hollywood come Orlando Bloom e una cameriera 21enne, metà irlandese e metà romena, Viviana Ross, aspirante attrice dallo sguardo e dal fisico magnetici.

C_2_fotogallery_3012125_upiFoto1F

I due si sarebbero incontrati al Chiltern Firehouse, un lussuoso hotel di Londra, dove l’attore de “I pirati dei Caraibi” alloggiava durante lo scorso weekend e lei lavorava come cameriera. Colpo di fulmine e una notte di passione nella suite di lui. Quando però al mattino Orlando è fuggito via presto per impegni di lavoro e lei è stata trovata nel suo letto nuda è scattato subito il licenziamento: il regolamento dell’hotel vieta infatti al personale di fraternizzare con i clienti. Poco male, Viviana descrive Bloom come “un amante eccezionale” e se il suo sogno era quello di diventare un’attrice, chissà che questa storia non le porti anche qualche contrattino cinematografico…

“La terza guerra mondiale scoppierà il 13 maggio”, la previsione choc

«La terza guerra mondiale esploderà entro il prossimo 13maggio». Questa è la previsione choc, che sta terreorizzando tutto il mondo, di un indovino. Horacio VIllegas ha elaborato questa teoria sulla base dello studio delle sacre scritture dopo aver avuto delle particolari visioni in sogno.

end-of-the-world-2017-putin-starts-world-war-3-before-aliens-conquer-earth

Secondo quanto riporta Metro, l’uomo avrebbe anche predetto in passato l’ascesa di Trump al potere e adesso si è pronunciato in merito a un conflitto mondiale dalle conseguenze devastanti: «Ho visto sfere di fuoco che cadono dal cielo colpendo la Terra», ha affermato, «Credo che possano essere interpretati come i missili nucleari che distruggeranno il nostro pianeta». Il veggente ha predetto come data il 13 maggio, ovvero la data che coincide con l’apparizione della Madonna di Fatima: «La genete deve preparasi a quello che sta per accadere, ha poi concluso, «Sicuramente in un periodo di tempo che va dal 13 maggio al 13 ottobre del 2017 scoppierà una guerra che porterà devastazione e morte».