Ricatto a luci rosse. Presa a Venezia Kiran Matharoo, la Kardashian indo-canadese

VENEZIA – (A.Pe.) L’ultima foto su Instagram è datata 20 settembre e la ritrae sdraiata a bordo piscina, abito nude look e tacchi a spillo, borsetta griffata e posa languida.
L’ultimo post prima dello sbarco e soprattutto delle manette: mercoledì della scorsa settimana Kiran Matharoo è stata arrestata all’aeroporto Marco Polo di Venezia, in esecuzione di un mandato di cattura internazionale, spiccato nei confronti suoi e della sorella Jyoti, «le Kardashian indo-canadesi».

3267390_kiran1Procaci ed esibizioniste, nonché socialite quanto basta per venire accostate alla celebre famiglia armeno-statunitense, le due sono protagoniste di un intrigo intercontinentale imperniato su un maxi-ricatto a luci rosse.
LE ACCUSE
Fa dunque clamorosamente tappa in Veneto una vicenda che lo scorso anno aveva compiuto il giro del mondo. Verso la fine di dicembre, infatti, Kiran e Jyoti erano state incarcerate in Nigeria, con l’accusa di aver minacciato tramite filmati hard ben 274 uomini con cui sarebbero andate a letto: se le vittime non avessero pagato ingenti somme di denaro, quelle notti bollenti sarebbero state rese pubbliche su un sito web. Nel mirino sarebbe finito anche il petroliere Femi Otedola, la cui ricchezza è stimata in 1,8 miliardi di dollari, che però le aveva inguaiate, denunciando tutto alla polizia. «Non siamo delle escort d’alto bordo, è tutto un complotto contro di noi», si erano difese le sorelle, che a Capodanno avevano ottenuto la libertà provvisoria, in attesa del processo fissato a Laos per il 26 gennaio.

Sesso con la sorella, la lettera: “Stiamo insieme, ma è sbagliato”

Nell’ultima lettera indirizzata a “Deidre” della popolare rubrica del tabloid britannico “Sun” un ragazzo di 21 anni racconta di avere una relazione con la sorellastra.

sexo-y-pareja-2021266w620Complicata la situazione familiare: il giovane dice che il padre ha abbandonato sua madre quando aveva ancora un anno e che non lo ha mai conosciuto. Qualche anno dopo la madre ha avuto una bambina da un altro uomo per poi cambiare così tanti fidanzati da disgustarlo e provocare il suo allontanamento.
Un giorno è stato richiamato dalla madre per proteggere la sorella 16enne dalle molestie di uno dei suoi uomini. La complicità tra i due da allora è cresciuta. “Una sera ci siamo ubriacati, si rideva, si scherzava e ad un certo punto mia sorella ha cominciato a piangere dicendomi che odiava la sua vita. Io le ho dato una carezza per rassicurarla e lei mi ha baciato”.
Così hanno fatto sesso e iniziato una relazione stabile senza preoccupazioni fino a quando un amico non gli ha fatto notare che questa storia era sbagliata guardando una foto della ragazza nuda sul suo cellulare.
Sono passati 6 mesi da quella notte; la ragazza vuole lasciare la città e costruire una famiglia. Il ragazzo ha dei dubbi.

Calendario Pirelli 2018, ecco gli scatti dal backstage

C’era una volta The Cal, il calendario Pirelli che ha fatto la storia. L’edizione 2018 sarà presentata a New York il prossimo 10 novembre, ma intanto arrivano i primi scatti di backstage che raccontano una favola.

C_2_fotogallery_3080999_6_imageQuella di Lewis Carroll in “Alice nel paese delle meraviglie” che attraverso l’obiettivo del fotografo Tim Walker assume i connotati di Naomi Campbell, Whoopy Gooldberg, Lupita Nyong’o, la drag queen Ru Raul, il rapper Puff Daddy.
Tim Walker è un fotografo inglese che ama scenografie stravaganti e che è rimasto affascinato dal mondo di Alice, tanto da diventare fiaba ispiratrice del nuovo calendario Pirelli affidato proprio al suo obiettivo “magico”.

Ilary e Silvia, per Melory, eleganti ma comode

Voleva le perle sulla schiena, Ilary Blasi. Per il matrimonio della sorella Melory ha chiesto espressamente questo a Francesco Paolo Salerno, il designer che ha confezionato l’abito per lei e la sorella Silvia. Un paio di mesi di scelte, preparativi e prove e due abiti gemelli sono pronti, in tempo per la celebrazione avvenuta il 2 luglio: eleganti e formali, ma con un trucchetto nascosto e trendy.

C_2_box_36425_upiFoto1FSegreto assoluto nei confronti della sposa, che ha visto i vestiti delle sorelle testimoni solo in chiesa. Così come nemmeno loro sapevano nulla dell’abito nuziale. E nemmeno Francesco Totti aveva idea di cosa avrebbe indossato la moglie.
Ilary e Silvia Blasi hanno voluto omaggiare la tradizione degli abiti uguali. Scollatura importante e protagonista, seta pura color grigio polvere, per un abito che scivola sulla silhouette fino al pavimento.
E proprio questa lunghezza ha consentito alle testimoni di osare un trucchetto comodo e allo stesso tempo trendy: Ilary e Silvia Blasi non hanno indossato scarpe col tacco ma Converse All Star.
Eleganti, comode e spensierate, per condividere appieno la gioia della sorella, nel suo giorno più bello.

“Questa è la sorella dell’attentatore di Manchester”, ma non è come sembra

La sorella dell’attentatore di Manchester, Jomana Abedi, postava spesso sul suo profilo Facebook foto di modelle famose. Questo ha tratto in inganno numerosi media che hanno pubblicato le foto delle modelle modelle attribuendo loro una falsa identità.

14717189_256593058076207_1328333114593315771_nMaya Ahmad e Janice Joostema sono popolarissime, hanno entrambe un milione di followers su Instagram e si dicono sconvolte dall’accaduto.
Maya Ahmad, contattata da Selvaggia Lucarelli ha dichiarato: “Sapevo tutto e mi sto muovendo legalmente. È folle che si utilizzino foto di ragazze inconsapevoli per fare clickbating. Lo hanno fatto con me e anche con Nadine, un’attrice indiana. È assurdo e inaccettabile.”
L’avvenenza delle due modelle ha dato luogo a insulti e a tutta una serie di luoghi comuni sulla “doppia vita” della sorella dell’attentatore che erano privi di alcun fondamento.

Pippa Middleton e James sposi, ecco le indiscrezioni sulle nozze da favola della sorella di Kate

Saranno nozze da favola quelle di Pippa Middleton. A pochi giorni da fatidico sì in molti si domandano chi firmerà l’abito della sorella della duchessa di Cambridge, che aveva scelto, per le nozze con l’erede al trono d’Inhilterra, la stilista inglese Sarah Burton alla guida della maison di Alexander McQueen. Il giovane creatore Giles Deacon, è stato visto visto uscire, lo scorso novembre, come ha raccontato il settimanale francese Point de vue dall’appartamento di Pippa con un suo assistente. Ma sino all’ultimo nessuna rivelazione…
L’abito da sposa deve essere scoperto solo all’altare.

pippa-middleton

Di certo i ben informati scommettono su un nome inglese, non di grido, ma sicuramente molto conosciuto e rispettato. Che si tratti di di Jenny Packman, dallo stile romantico, di Suzanne Neville o del duo Ralph & Russo, l’importante è che sia made in England. Nella top ten anche Victoria Beckam, ex Spice -Girl, e consorte del campione di football David e un outsider di origine neozelandese Emilia Wickstead, che aveva creato l’abito per lady Charlotte Wellesley per le sue nozze con Alejandro Santo Domingo. E se Carole Middleton, dopo le nozze in chiesa riceverà dunque i suoi ospiti nella tenuta di famiglia di Blucklebury, Pippa & James hanno pensato, come ha ricordato ancora Point de vue, di affidarsi ad una nota wedding planner. E si parla di una numero uno, quella Jo Milloy affascinante e biondissima signora del jet-set, per lunghi anni incaricata della comunicazione dell’ex Spice -Girl Victoria Beckam. Sembra, tra l’altro che, su suo suggerimento, il save the date per le bucoliche nozze siano giunti con gli auguri di Natale agli oltre 400 invitati. E come ogni copione che si rispetti anche la sportivissima Pippa ha organizzato il suo addio al celibato a Méribel con la sorella Kate e pochissime, selezionate amiche. Si tratta di una delle stazione sciistica francesi tra le più amate dalle signore dell’upper class. È stato affittato per un weekend uno chalet ultra chic. Cinema, spa e lunghe sciate per Pippa Middleton presto signora Matthews. Per prepararsi al giorno più importante della sua vita.

Kim Kardashian torna a posare davanti all’obbiettivo: in body, sotto la doccia con la sorella Khloe

Tutto in famiglia: gli shooting, la pubblicità, le foto… Kim Kardashian e la sorella Khloe posano per la rivista tedesca =32c Culture Magazine mettendo in mostra il loro fondoschiena rotondo.

C_2_fotogallery_3006775_9_image

Negli scatti, realizzati dai fotografi Mert Alas e Marcus Piggott, le sue Kardashian posano intriganti e sensuali sulla spiaggia, mostrando un belfie da applauso e pubblicizzano le maglie firmate da Kanye West.Kim e Khloe sembrano lottare tra di loro sulla sabbia e nello scatto successivo indossano un body per fare la doccia e completamente trasparenti non lasciano nulla all’immaginazione. Le maglie indossate sulla spiaggia fanno parte della nuova linea realizzata da Kanye West. Da quando è stata aggredita a Parigi, Kim Kardashian ha fatto vita ritirata, ma nei pochi fotogrammi in cui la si vede, appare decisamente in forma. Meno invece West costretto a un ricovero per un crollo psicologico dovuto alla mancanza di sonno.

Kate Middleton non sarà testimone al matrimonio della sorella Pippa. Il motivo è da vera principessa

Sono lontani i giorni in cui Pippa, damigella della sorella Kate, aggiustava lo strascico del reale vestito in quel di Westminster durante il fatidico giorno del “sì” al principe William. Sì perché Kate, a quanto dicono i beninformati, non ha intenzione di rendere il favore alla sorellina, che sposerà a breve il fidanzato James Matthews.

pippa-kate-diavola-angelo-4

La Duchessa di Cambridge non sarà né damigella né testimone della sposa, ma il rifiuto avrebbe un intento nobile: Kate non vorrebbe rubare la scena alla sorella. Anche se tutti ricordano che Pippa, il giorno del matrimonio reale, finì nel mirino delle cronache per il vestito attilatissimo che metteva in risalto il perfetto lato B e del quale, peraltro, si continuò a parlare per settimane. Kate, pare, si limiterà forse a leggere qualcosa in chiesa.

Kate Middleton e William, in arrivo una bambina?

Kate Middleton e il Principe William sono in dolce attesa di una bambina? Il gossip di tutto il mondo si sta scatenando, cercando indizi che confermino la lieta novella. Il primo riguarda la sorella Pippa, che dovrebbe presto convolare a nozze ma che “potrebbe rimandare il matrimonio fino all’arrivo della bimba” ha assicurato una fonte vicina ai reali.

C_2_fotogallery_3006101_25_image

Il secondo è arrivato dopo la visita in Canada, con molti che hanno notato un accenno di pancino.
Se di gravidanza si tratta, è ancora nella primissima fase e i beninformati mormorano che la coppia dovrebbe ufficializzarla nel 2017. Kate e William avrebbero poi in mente un nome speciale per la principessa in arrivo: Diana. “Kate sa quanto significa Diana per William e per tutti gli abitanti dell’Inghilterra” ha svelato una fonte a Star Magazine “Sarebbe il modo perfetto per dimostrare il suo affetto per un’icona così amata”.

Mariah Carey, pose sexy sui social mentre la sorella Alison viene arrestata per prostituzione

L’hanno arrestata con l’accusa di prostituzione a Saugerties (New York) e lei si è identificata come Alison Scott Carey, sorella maggiore della ben più celebre Mariah Carey. Malata di Hiv, 55 anni, ex prostituta Alison pubblicizzava i suoi servizi sessuali online citando testi della sorella popstar…. che su Instagram intanto posta scatti molto hot.

C_2_fotogallery_3004548_4_image

A quanto riporta il Daily Freeman, che ha dato la notizia dell’arresto, Alison, avrebbe usato un sito internet per dare informazioni online ai suoi potenziali clienti. In alcune di queste avrebbe anche fatto riferimento alla canzone “Fantasy” della sorella Mariah, promettendo di essere una donna capace di muovere la terra per un uomo e di fargli vedere le stelle: “ITS SUCH A SWEET,SWEET FANTASY BABY, WHEN I CLOSE MY EYES I COME AND TAKE YOU ON AND ON”.
Da tempo malata di Hiv la sorella di Mariah Carey avrebbe più volte tentato di fare appello alla popstar per un aiuto economico ma sembra che Mariah non abbia da più alcun tipo di rapporto né con la sorella Alison né con il fratello Morgan e si è sempre rifiutata anche di rispondere agli appelli di aiuto da parte dei due.
La polizia si New York sta intanto cercando di capire se Alison abbia avuto rapporti sessuali, con chi e se in maniera protetta.