“Cecilia Rodriguez, chiesti 2000 euro per un’intervista in radio. Poi è sparita”

La sorellina di Belen nell’occhio del ciclone. “A malincuore dobbiamo annunciare il comportamento scorretto di Cecilia Rodriguez e Francessco Monte che ci hanno preso in giro, il loro manager ci ha scritto che il cachet di Cecilia Rodriguez per questo tipo di collaborazioni è di 2 mila euro, poi sono scomparsi”. Il messaggio adirato è comparso sulla bacheca Facebook di Radio Free Station, l’emittente che stava organizzando un’intervista doppia con Cecilia e il fidanzato. Ma qualcosa poi non è andato per il verso giusto.

cecia-2Lo spiega a Fanpage il direttore Antonietta Napoletano: “Tutto ha avuto inizio con una mail inviata alla Steve & More di Stefano Monte, un’agenzia che cura degli artisti tra cui Cecilia Rodriguez. Abbiamo mandato un’e-mail sia all’agenzia, sia alla MeFui. Il primo marzo scorso abbiamo ricevuto la risposta di Stefano Monte, in cui ci informava che il cachet per l’intervista era di 2000 euro. Noi abbiamo rifiutato. Poi il 14 marzo è arrivata la mail da MeFui, in cui ci davano il numero di Cecilia per richiedere l’intervista, così l’abbiamo chiamata”.
Come riporta Fanpage, la sorella di Belen sarebbe stata sorpresa dal fatto che avessero il suo numero. E quando le hanno detto dei duemila euro di cachet avrebbe chiesto di essere contattata più tardi e poi avrebbe consigliato loro di rivolgersi a Stefano Monte. Continua il direttore: “Noi le abbiamo detto ‘Ma perché dobbiamo chiamare lui, visto che ci hanno dato il tuo numero? Possiamo parlare direttamente con te’. Così, lei ci ha detto di richiamarla dopo mezz’ora per parlarne. L’abbiamo richiamata e non ha più risposto, né alle telefonate, né ai messaggi perciò abbiamo lasciato perdere”.
Dopo qualche giorno ci hanno riprovato e la showgirl argentina avrebbe accettato l’intervista a titolo gratuito, chiedendo di essere richiamata dopo mezz’ora per far intervenire anche il fidanzato Francesco. “L’abbiamo richiamata – racconta il direttore – e ci ha detto che per Francesco andava bene lunedì alle 21.20. Le abbiamo inviato la locandina, ha visualizzato il messaggio ma non ha risposto. Le abbiamo chiesto il numero di Francesco per l’intervista doppia e non ha risposto. L’abbiamo chiamata più volte, le abbiamo anche lasciato un messaggio in segreteria e lei ha continuato a non rispondere. Le avevamo chiesto di avvisarci in caso di contrattempi, perché ci sono persone che lavorano ore e ore per mettere in piedi la trasmissione. Cosa ha fatto lei? Ha bloccato il numero di telefono sia mio che del mio collaboratore. Come staff di Radio Free Station ci siamo sentiti umiliati dalla richiesta e delusi dal comportamento di Cecilia Rodriguez e Francesco Monte, non si era mai verificato che due persone si comportassero in questo modo”. E dopo la vicenda, lo staff della Radio ha denunciato il fatto sui social. Che ne penserà la sorellina di Belen? Staremo a vedere…

Un’infanzia in calzoncini per George

Kate Middleton è stata premiata come fotografa, per gli scatti fatti ai figli. Le foto del principe – con giubbotto e gambe scoperte per il primo giorno di scuola, con calzettoni alti mentre mostra la sorellina neonata, vestita di lana – ripropongono la questione pantaloni. George non ha scelta: almeno fino all’età di 8 anni il principe di Cambridge sarà costretto ad indossare i calzoni corti.

george_inghilterra_pantaloni_corti

Poco importa se le guanciotte sono arrossate dalle rigide temperature, se le gambine sono infreddolite o se mamma Kate e papà William sono al calduccio in giacche e cappotti. In qualsiasi occasione, George compare sempre nei suoi calzoncini.
Anche per l’ultima apparizione pubblica, la messa di Natale a Englefield, il piccolo di casa Windsor ha sfoggiato la sua divisa d’ordinanza: sotto il cappotto doppiopetto ecco spuntare le braghette. Pepa and Company, Mayoral e Doña Carmen sembrano essere i brand preferiti della royal family.
Il motivo non è da attribuire a strani vezzi modaioli di mamma Kate Middleton bensì alla rigida etichetta inglese.
Secondo l’esperto William Hanson infatti “è un’usanza tipicamente inglese. I pantaloni lunghi sono per i ragazzi più grandi e gli adulti, mentre i pantaloni corti sono una silenziosa affermazione delle etichette sociali in Inghilterra. Sebbene i tempi stiano (lentamente) cambiando, un paio di pantaloni lunghi su un bambino è considerato ‘borghese’, quasi provinciale. E nessun nobile con un minimo di amor proprio vorrebbe essere assimilato a chi vive in periferia, men che meno la Duchessa di Cambridge”.
Zio Harry e papà William hanno passato l’infanzia in calzoncini corti così come centinaia di bambini nobili in giro per il Regno Unito prima e dopo di loro. Anche se oggi si tende a vestire i bambini britannici con un abbigliamento più funzionale e soprattutto caldo, per i reali d’Inghilterra il dress code non si cambia. In fondo bisogna far capire al popolo che George avrà anche le braghe corte ma il portafoglio è bello pieno.

Kylie Jenner vestita di sola vernice blu, la sorellina di Kim Kardashian conquista Instagram

Kylie Jenner, una delle componenti dei Kardashian, dinastia sempre alla ribalta delle cronache, si mette in mostra su Instagram e fa incetta di like, quasi due milioni. Il motivo è semplice, è totalmente nuda, ricoperta solo da una colata di vernice blu. Una foto d’autore hot che ha fatto il giro del web, tra social network e testate giornalistiche.

14980598_1195621367185110_869149762905244653_n

La Jenner ha fatto centro, ma non è nuova al successo social, anche se il suo non è paragonabile a quello della sorella più famosa. Kylie ha anche firmato una avviata linea di cosmetici che prende il suo nome, e in queto momento si trova all’apice della popolarità, e si prevede per lei un futuro più che roseo.
Figlia minore di Kris Jenner e dell’atleta olimpica Caitlyn Jenner, è di origine americane da parte di Caitlyn, e scozzesi ed olandesi da parte di Kris. Oltre alla sorella maggiore, Kylie ha molti fratellastri e sorellastre. Anche la madre ha altri quattro figli avuti con l’avvocato, deceduto nel 2003, Robert Kardashian; la primogenita è Kourtney Kardashian, successivamente sono nate Kim e Khloé Kardashian, e per ultimo Rob Kardashian.

Marie Ange Casta, la sorellina di Laetitia è tutta nuda

Copertina e servizio fotografico (di Leila Smara, ndr) super bollente per Marie Ange Casta, sorellina minore della ben più nota Laetitia. La sexy attrice e modella venticinquenne promette davvero bene.

C_2_fotogallery_3000692_3_image

Completamente nuda sotto la doccia e in una serie di scatti in topless la piccola Casta è la cover girl di Lui Magazine e sembra decisa a farsi notare…All’attivo ha già qualche ruolo in film francesi e parecchie sfilate, nonché servizi fotografici, ma così provocante e osé non si era ancora mai vista. Bella e sensuale come la sorella 37enne, sogno erotico di un’intera generazione, Marie Ange sembra proprio intenzionata a non passare inosservata e a voler oscurare il ricordo dell’intramontabile Laetitia.

Kate Moss ha le stampelle, la sorellina Lottie le ruba la scena

Kate Moss zoppica e non solo a causa della gamba steccata e delle stampelle, dopo l’incidente sugli sci in Svizzera. La sorellina Lottie infatti, 18 anni appena compiuti, sembra proprio intenzionata a rubarle la scena. Modella da quando ne aveva 14 la piccola Moss, bionda, bella e intraprendente, ha ottenuto la sua prima copertina (anzi tre) in questi giorni e alla London Fashion Week ha sostituito l’incidentata sorella 42enne all’evento Topshop Unique, appuntamento cult della settimana londinese.

C_4_foto_1456507_image

E proprio il bel Nikolai von Bismarck, fotografo, discendente del cancelliere tedesco Otto, amico delle sorelle Delevigne, della principessa Beatrice e di Kate Middleton, oltre che nuovo fidanzato della bella Kate Moss, sarebbe in questi ultimi mesi al centro del gossip e della discordia tra la modella e il marito, o ex marito, come si mormora da tempo, il rocker Jamie Hince.

C_4_foto_1456480_image

Le voci sul loro presunto, ma mai confermato, divorzio tengono banco da mesi. Intanto però Kate si sarebbe “consolata” con il giovane conte, causando la rabbia del leader dei The Kills, che l’avrebbe accusata di adulterio. Se le cose stessero davvero così, in un ipotetico divorzio a perderci, economicamente sarebbe certamente la modella, il cui patrimonio ammonta a circa 55 milioni di sterline. Hince sembra disposto a tutto pur di uscirne bene ma la bella e “maledetta” modella potrebbe giocarsi un asso nella manica. Si attendono evoluzioni…intanto Kate zoppica!