Lady Mertens a luci rosse: «Ora con Dries tutto ok, amo fare l’amore nei bagni dei treni»

È tornata la serenità a casa Mertens, la storia fra Dries e Kat si è conclusa col lieto fine: via le voci di crisi, la lady azzurra ammette che insieme sono ancora più affiatati di prima. «Le difficoltà con Dries sono acqua passata, adesso va tutto a gonfie vele», ha confessato nel corso di una trasmissione Tv sul canale fiammingo Vier.

e1e8f8e7-f906-425f-a095-f850c14d3337Un’atmosfera particolare per un’intervista insolita: il presentatore ha chiacchierato con la moglie del campione belga in un letto, e il tema centrale del colloquio è stato proprio il suo rapporto col compagno.
Una ragazza intraprendente Kat, di sicuro non la solita mogliettina che aspetta a casa il marito. Sempre in giro per il mondo con le amiche del Belgio, ed anche a Napoli è spesso in loro compagnia lasciando Dries libero di uscire con i suoi amici e con i compagni di squadra. Questo da sempre. Un rapporto libero per due ragazzi che si conoscono da oltre quindici anni, cresciuti praticamente insieme. Ma nella particolare intervista non sono mancate rivelazioni scottanti sulla loro vita di coppia: «In pubblico mi comporto da signora, ma a letto sono eccentrica. Il sesso è importante e penso che quando sei sicura di te a livello sessuale le cose vanno meglio in generale». Ma non si ferma a questo. Svela anche alcune inusuali esperienze: «Mi piace farlo nei luoghi più insoliti, come i bagni dei treni: mi piacciono tanto».
E come nella bocca della verità, non si ammetto bugie. Così Lady Mertens ammette anche di essersi sottoposta a qualche ritocchino: «Ho fatto ricorso alla chirurgia estetica in passato: ho dovuto ridurre il seno, era troppo grande».

Antonio Cassano marca stretto Carolina

Se Antonio Cassano abbia definitivamente appeso le scarpe al chiodo nessuno può saperlo. Intanto il calciatore è tornato in super forma e si gode l’amore della sua famiglia “Che basta e avanza”, conferma lui. Sulle pagine del settimanale “Chi” Fantantonio, ospite ad un torneo a Portofino non perde occasione per abbracciare e baciare la sua Carolina Marcialis che ha appena firmato un contratto con il Rapallo Pallanuoto in serie A1…

C_2_articolo_3097577_upiImageppHa rifiutato offerte economicamente vantaggiose in Cina e con il Verona non è scattata la scintilla. Ma Antonio non si dispera e resta a casa con i figli Christopher, 6 anni, e Lionel, 4, in attesa della chiamata dalla squadra giusta, se mai arriverà. Al suo fianco c’è sempre Carolina che, dopo l’esperienza alla US Locatelli in serie A2, proprio in questi giorni ha firmato il tesseramento con il Rapallo Pallanuoto, avanzando in A1.
Ospiti al torneo organizzato in Liguria “Water Polo World-All Stars”, la coppia e i figli si presentano con un look sportivo e più uniti che mai. Antonio marca stretto la moglie: le cinge la vita e le dà un bacio sulle labbra mentre sono appartati. Del resto Cassano lo ha sempre detto che la famiglia è la cosa più importante.

Usa, fa sesso con l’alunno minorenne del marito che avevano ospitato in casa: condannata a tre anni di carcere

Sapeva benissimo che non avrebbe dovuto farlo, ma non riusciva a resistere: quel ragazzo di 16 anni che suo marito aveva portato a vivere in casa con loro era una tentazione troppo forte.

3263290_Schermata_2017-09-26_alle_13_59_46Talmente forte da farle rompere ogni freno inibitorio e spingerla a sedurlo e ad allacciare con lui una torrida relazione sessuale andata avanti per quasi un anno. Solo quando è venuta alla luce una sua foto nuda che lei stessa aveva inviato al telefonino del ragazzo, la 27enne Kelsey McCarter ha capito la portata della sua trasgressione: una volta smascherata è finita infatti sotto processo per abusi sessuali su un minorenne, con accuse che prevedevano fino a 38 anni di carcere. E solo ora, per salvarsi, ha deciso di pentirsi e dichiararsi colpevole dicendosi «molto dispiaciuta per quello che è successo»: una mossa in extremis che lunedì scorso le ha permesso di cavarsela in tribunale con soli tre anni di reclusione.
La discesa di Kelsey verso il precipizio era cominciata all’inizio del 2015, quando il marito Justin, allenatore della squadra di football della South-Doyle High School di Knoxville, nel Tennessee, si era generosamente offerto di far vivere in casa sua un suo allievo 16enne, che aveva problemi comportamentali, e suo fratello per far loro da mentore. A febbraio la situazione era già precipitata: la donna e il ragazzo avevano cominciato a fare sesso in continuazione ogni volta che potevano, in casa come in macchina durante gli spostamenti. La storia andò avanti fino alla fine di dicembre, quando venne alla luce la foto nuda di Kelsey sul cellulare del ragazzo: nella scuola circolavano da tempo varie voci sul rapporto tra i due e la vicenda finì per coinvolgere il preside e un assistente della scuola che, accusati di essere a conoscenza della questione e di non aver parlato, furono collocati in congedo amministrativo e poi reintegrati con una nota di biasimo. Lo stesso Justin, rendendosi conto che lo scandalo scatenato dalla moglie, finita nel frattempo sotto inchiesta, aveva creato una situazione per lui insostenibile, a febbraio 2016 presentò le dimissioni, mentre i ragazzi tornarono a vivere con la loro madre e cambiarono scuola.
Scandali e tradimenti, comunque, non hanno impedito all’allenatore di restare accanto alla moglie e supportarla in tribunale, finendo anche per accusare il ragazzo di aver ricattato Kelsey a causa della foto nuda: un’accusa che lo studente ha sempre rigettato. «È una donna che ha commesso un errore – ha detto Doug Trant, avvocato dei McCarter – ma ora andrà oltre e riuscirà a recuperare: è giovane e, come si è visto, la sua famiglia e suo marito sono ancora qui a sostenerla».

“Borriello fai troppo sesso”, il calciatore infuriato ferma il bus e risponde così

Una battuta di troppo e Borriello è scoppiato contro un tifoso. Dopo la sconfitta 2-0 contro il Milan il giocatore della Spal è stato preso di mira da un tifoso che gli ha gridato più volte “fai meno sesso”, mentre passava insieme a tutta la squadra sull’autobus.

3259098_1509_borrielloUn video diffuso in rete mostra Borriello chiedere all’autista di fermarsi, a quel punto si affaccia dal finestrino e rivolgendosi al tifoso troppo sfacciato, forse, ha replicato “Non ti permettere, non ti permettere più”.
Non sono tardate ad arrivare le reazioni dei tifosi, tra chi ha dato ragione a Borriello, sostenendo che il commento anche se ironico è stato inopportuno e chi invece ha spalleggiato il tifoso ritenendo la rezione del calciatore sia stata eccessiva.

Katherine Kelly Lang, in costume Brooke è davvero… “Beautiful”!

Ha festeggiato quest’annoi 30 anni di messa in onda, ha spento da poco 56 candeline, e in bikini mostra tutta la sua bellezza e un fisico da ventenne. Katherine Kelly Lang, che per il popolo della tv è l’amatissima Brooke Logan è davvero “Beautiful”! Il suo segreto? L’attrice lo svela sulle pagine di Diva e Donna: “Una vita salutare e… l’amore”, quello per Dominique Zoida, 15 anni meno di lei e “tante cose in comune”…

C_2_articolo_3088417_upiImagepp“Siamo molto simili e ci piacciono le stesse cose. Forse è questo che rende più facile vivere in coppia. Dom è incredibile, un vulcano di idee ed energia. E’ un imprenditore atipico e ha un lato molto romantico, mi tratta con molto amore e rispetto facendomi sentire sempre importante, giovane e bella…”, dice la Langm che racconta del suo ultimo viaggio in Italia: “Siamo stati in una masseria di Fasano, poi a Napoli, Milano e sulle Dolomiti. Abbiamo sempre fatto tanto sport perché condividiamo la passione per il triathlon e appena possiamo ci alleniamo anche in vacanza…”. L’attrice, che è stata sposata due volte e ha tre figli di 20, 24 e 26 anni si trova in accordo col compagno anche su fronte familiare. “Anche Don ha una figlia di 25 anni. Siamo una grande famiglia e soprattutto una squadra”.

Belen Rodriguez cacciata dai box della MotoGp: “Impossibile allontanarla, ecco perchè”

MILANO – Giorni fa si era sparsa la notizia che Belen Rodriguez non fosse gradita nei box Suzuki, squadra per cui corre il fidanzato Andrea Iannone, nei momenti delle gare per via della distrazione che portava la showgirl con i suoi numerosi amici.

belen-rodriguez-andrea-iannone-parlano-prima-volta-loro-amoreA smentire la cosa però è arrivato direttamente dal Team Manager MotoGP Suzuki Motor Corporation: Davide Brivio su “Radio24”: “E’ una cosa, ovviamente, assolutamente non vera e credo che nessuno ci abbia mai pensato anche perché, lasciatemi dire questo, quando è venuta alle gare è sempre stata molto discreta.
A volte non l’ho vista per un giorno o due anche se era già lì. Quando è presente al circuito rispetta molto il lavoro che Andrea sta facendo. Magari la sera viene in ospitality a cena, ma di giorno, devo dire la verità, l’ho vista molto molto raramente nei box. E’ impossibile allontanarla perché nei box non viene molto spesso”.

Melissa Satta, super party vip per i 30 anni di Kevin Prince Boateng

MILANO – Grande festa (in ritardo) per i 30 anni di Kevin Prince Boateng. Il calciatore, nato lo scorso 6 marzo, era impegnato nel campionato con la squadra del Las Palmas e aveva festeggiato assieme alla moglie Melissa Satta e al figlio, il piccolo Maddox.

download (48)Terminati gli impegni sul campo verde Melissa ha organizzato un super party al Cotton club di Milano.
Vestiti con abiti ispirati agli anni ’30 i due hanno accolto molti amici vip fra cui il “collega” Christian Vieri, Giorgia Palmas, Maddalena Corvaglia, Samantha Crippa, Cristiana Corradi e Alessandro Boero.

Aereo precipitato, le prime testimonianze dei sopravvissuti: “Le luci si sono spente”

Un disastro aereo che verrà ricordato per sempre quello che ha coinvolto la squadra di calcio brasiliana Chapecoense, nel quale hanno perso la vita 71 persone tra membri dello staff, calciatori e giornalisti a bordo dell’aereo.
Nel dramma ci sono 6 piccoli miracoli: sei persone che, nonostante la brutalità dell’impatto, sono riuscite a sopravvivere seppur in maniera più o meno drammatica. Tra di loro c’è il tecnico di volo brasiliano Erwin Tumiri che ha parlato ai giornalisti, dicendo: “Sono sopravvissuto perché ho seguito i protocolli di sicurezza.

Erwin Tumiri_30182850

Di fronte a quel che accadeva, molti si sono alzati dai seggiolini e hanno cominciato a gridare. Io ho messo le valigie in mezzo alle gambe per formare la posizione fetale che si raccomanda negli incidenti”.

Alan Ruschel_30183240

Tra coloro che ce l’hanno fatta, rimediando soltanto una frattura della tibia e del perone della gamba destra, c’è anche la hostess Ximena Suarez che ha raccontato: “Le luci si sono spente poco prima dell’impatto. Non mi ricordo altro”. Alan Ruschel è un’altro sopravvissuto: prima di decollare si è scattato un selfie e ha registrato qualche video insieme ai compagni. Ruschel è arrivato in condizioni gravissime all’ospedale San Juan de Dios. In un momento di semi-lucidità avrebbe sussurrato ai medici: “La mia famiglia, i miei amici, dove sono?”.
Helio Zampier Neto è stato l’ultimo sopravvissuto trovato tra i rottami dell’aereo dilaniato dallo schianto. Ora si trova nell’ospedale di Medellin e le sue condizioni sono gravissime: ha un trauma cerebrale e fratture esposte degli arti. A trarlo in salvo è stato il capitano del corpo dei pompieri del Perù, Teobaldo Garay, che era in visita in Colombia: “Mi sono preso cura della testa e del collo, visto che il paziente aveva subito un grave trauma cranico e in stato quasi di incoscienza”, ha ammesso Teobaldo Garay. Il portiere 24enne, Jackson Follmann, è sopravvissuto ma, durante il ricovero, gli è stata amputata la gamba destra: ora rischia anche l’amputazione della sinistra.
Rafael Valmorbida è l’unico dei 22 giornalisti sopravvissuti al disastro aereo: lavora per Radio Oeste Capital.

Barcellona, incidente stradale con la sua Ferrari per Neymar

Neymar Jr. ha subito questa domenica mattina un leggero incidente stradale, per lui solo qualche graffio ed è stato in grado di viaggiare con il resto della squadra per San Sebastian.

2106498_neymar_ferrari_1.jpg.pagespeed.ce.VOTyUjgqsk

A darne la notizia è stata TV3: la Ferrari 458 Spider guidata dal brasiliano ha avuto un incidente fuori dall’autostrada all’altezza di Sant Feliu, nel Baix Llobregat, mentre si dirigeva alla Ciutat Esportiva de Sant Joan Despi. Sempre secondo le informazioni di TV3 Neymar, che ha perso il controllo della vettura, ha subito alcuni graffi. La tanta acqua caduta nella notte a Barcellona potrebbe essere la causa per la quale il giocatore ha perso il controllo della vettura ed è andata nella direzione contraria.
Un periodo davvero no per Neymar, per il quale solo pochi giorni fa la procura spagnola ha chiesto una condanna a due anni di reclusione e una multa di circa 10 milioni nell’ambito di un’inchiesta per corruzione.

Fabio Cannavaro, acrobazie hot in barca

Ricomincia dalla Cina la nuova vita da allenatore di Fabio Cannavaro. Ma prima di partire l’ex campione del mondo si è concesso una gita in barca con la moglie Daniela e il settimanale Chi li ha pizzicati tra acrobazie hot e passione rovente al largo di Napoli.

C_2_fotogallery_3002513_0_image (1)

L’ex calciatore, 42 anni, e la moglie, 41, sono sposati da vent’anni, ma qualche tempo fa hanno attraversato un periodo di crisi, da cui sono usciti più innamorati che mai. Eccoli infatti in barca scambiarsi tenerezze e coccole come due fidanzatini. Lui in boxer violetto e lei in due pezzi blu-viola, si stendono al sole e si avvinghiano in uno scambio appassionato e bollente di baci. Fabio Cannavaro è in partenza per la Cina, dove è stato chiamato ad allenare una squadra di seconda divisione.