Marina Ripa di Meana morta a 76 anni, da anni lottava contro il tumore

E’ morta a 76 anni Marina Ripa di Meana, noto personaggio televisivo, stilista e scrittrice. Da oltre 16 anni combatteva contro il cancro, come lei stessa aveva raccontato in una confessione shock a Barbara d’Urso a Pomeriggio 5 a maggio. Ai suoi amici – scrive Dagospia – aveva detto: “Sarà il mio ultimo Natale”. Era conosciuta anche per i matrimoni con Alessandro Lante della Rovere, prima, e con Carlo Ripa di Meana, poi.
Marina Ripa di Meana si è spenta nella sua casa di Roma tra l’abbraccio dei cari dopo aver combattuto una lunga malattia. Per suo volere – spiegano fonti della famiglia – non sono previste cerimonie funebri.

640x360_C_2_video_793268_videoThumbnailLA FIGLIA LUCREZIA: “HA LOTTATO COME UNA GUERRIERA” – “Mia madre ha combattuto la malattia come una guerriera e sarà un grande esempio per me, per le mie figlie e per tutti noi. Mamma, mi mancherai!”. Così Lucrezia Lante della Rovere ricorda la madre.

REGINA DELLA VITA MONDANA – Nata a Reggio Calabria il 21 ottobre del 1941 come Maria Elide Punturieri, è stata personaggio tv, scrittrice, trasgressiva e provocatrice. Dopo gli studi comincia a lavorare come stilista aprendo un atelier di alta moda in Piazza di Spagna, a Roma, insieme con l’amica Paola Ruffo di Calabria, divenuta poi regina del Belgio. In quegli anni diventa una delle protagoniste della vita mondana della Capitale. Sale alla ribalta della cronaca sposando il 10 giugno 1964 Alessandro Lante della Rovere, appartenente all’importante famiglia aristocratica romana, da cui ha avuto Lucrezia.

GLI AMORI TORMENTATI – Fu amica di Alberto Moravia e degli artisti Mario Schifano e Tano Festa. Negli anni Settanta ha avuto una tormentata relazione con il pittore Franco Angeli, sulla quale scriverà un libro, “Cocaina a colazione” (2005), nel quale racconta di essere arrivata a prostituirsi per poter comprare la cocaina al suo amante. Dopo il divorzio dal conte Lante della Rovere, nel 1982 si sposa in seconde nozze con il marchese Carlo Ripa di Meana. Testimoni della sposa gli scrittori Alberto Moravia e Goffredo Parise, mentre quello dello dello sposo era il leader socialista Bettino Craxi, che continuerà a frequentare anche durante la latitanza di questo a Hammamet.

LA CARRIERA DI SCRITTRICE – Ha scritto alcuni libri autobiografici, fra cui “I miei primi quarant’anni” (1984), “La più bella del reame” (1988) e “Invecchierò ma con calma” (2012, sui suoi settant’anni).
OPINIONISTA IN TV – Dalla fine degli anni ’70 ha cominciato sempre più spesso ad apparire in tv, ha avuto un piccolo ruolo nel film “Assassinio sul Tevere”. Dopo aver fatto da valletta a Maurizio Costanzo, ha partecipato come opinionista o protagonista di trasmissioni ponendo temi come la tutela del paesaggio, l’esaltazione del bello e della difesa degli animali.

ANIMALISTA CONVINTA – Dagli anni Novanta ha partecipato a svariate campagne contro lo sterminio dei cuccioli delle foche, contro l’uso per moda e vanita’ delle pelli e delle pellicce, contro le corride, contro gli esperimenti nucleari francesi nell’atollo di Mururoa.

FICTION E REALITY – Nel 2009 ha partecipato come concorrente al reality show “La fattoria” condotto da Paola Perego con Mara Venier; nello stesso anno ha preso parte a una puntata della terza stagione della fiction “I Cesaroni”, trasmessa anch’essa su Canale 5, in cui ha interpretato se stessa.

Carla Bruni: “Il dolore per mio fratello non passa, Versace era il migliore. Se Sarkozy mi tradisse…”

Dalla carriera di top model a quella musicale, passando per il rapporto con la famiglia e quello col marito, l’ex primo ministro francese Nicolas Sarkozy: è una Carla Bruni che si racconta a 360°, ospite di ‘Verissimo’ in onda sabato 6 gennaio, e che non rinuncia ad esternare tutti i suoi sentimenti nell’intervista esclusiva con la conduttrice Silvia Toffanin.
L’ex ‘premiere dame’ francese ha parlato così del marito: «Sono molto innamorata di lui, è un ottimo padre e sa essere molto saggio e protettivo con tutta la famiglia. Quando ho conosciuto i suoi figli e ho visto il rapporto che avevano con il padre mi sono detta ‘questo uomo devo sposarlo assolutamente’.

sarkozy-bruniLui è pieno di energia e forza, ma se mi tradisce lo ammazzo». Più seria, e commossa, quando parla della sua famiglia e del fratello morto di Aids a soli 40 anni: «È un dolore che non passa mai. Quando è morto ero molto preoccupata per mia madre perché credo che non ci possa essere di peggio per una mamma. Ma lei ha una forza vitale incredibile». Una battuta anche sulla sorella maggiore, l’attrice e regista Valeria Bruni Tedeschi: «Lei è stata ed è una sorella maggiore stupenda. Mi ha coccolata e protetta. Le chiedo spesso consiglio perché lei mi dà forza e fiducia».
Molto commovente anche il ricordo di Gianni Versace, lo stilista italiano che fece le maggiori fortune di Carla nella carriera da top model: «Mi manca ancora. Gianni ci trattava benissimo, come se fossimo la sua famiglia. Voleva dare un’immagine della donna forte e potente. Per lui la donna era una star, non una vittima. La sorella Donatella è stata coraggiosa a continuare il lavoro di suo fratello ed è riuscita a portarlo nel mondo di oggi». Della recente reunion delle super top model di Versace, voluta proprio da Donatella Versace, Carla dice: «È stato commovente incontrare Cindy Crawford e Claudia Schiffer che non vedevo da anni. È stato molto emozionante essere lì, tra lacrime e riso». Infine, parlando della sua passione per la musica, rivela: «Il prossimo album sarà in italiano».

Stefano De Martino e Gilda Ambrosio inseparabili, dopo la festa a passeggio per Milano

MILANO – Non si nascondono più Stefano De Martino e la fidanzata, la blogger stilista Gilda Ambrosio.

3282700_1628_stefano_de_martino_gilda_ambrosio (1)La coppia ha trascorso insieme a tanti amici vip e il piccolo Santiago il compleanno dell’ex ballerino di “Amici” e vengono sempre più spesso fotografati in coppia, come dimostrano le foto pubblicate da “Novella2000” che li vedono a passeggio per Milano.

Bella e Gigi, Iza e Isa: le supertop per Ferretti

Se è vero che non si fa moda senza modelle, Alberta Ferretti è quella che più ha centrato l’obiettivo della prima giornata della Milano Fashion Week. Per valorizzare la colezione estiva 2018, la stilista non ha badato a spese.

C_2_box_42841_upiFoto1FIzabel Goulart e Isabeli Fontana si confermano le sue muse preferite, tornate in Italia dopo aver presenziato, in Alberta Ferretti, alla Mostra del Cinema di Venezia. Presenti anche le attesissime sorelle Gigi e Bella Hadid, accompagnate da altre superbe bellezze del calibro di Alessandra Ambrosio, Karlie Kloss, Joan Small, Taylor Hill, Elsa Hosk, Barbara Palvin, Martha Hunt, Hailey Baldwin, Shanina Shaik. Praticamente i nomi più richiesti al momento (Le riconosci tutte? Scoprilo nella gallery).
Tra costumi dall’aria vintage, colori tenui e luccichii, sembra quasi che non ci si voglia arrendere all’autunno che avanza, sognando di trovasi in spiaggia. E il clima di Milano consente persino di sfilare all’esterno, nella splendida cornice della Rotonda della Besana.

Il trash non manca a Venezia 74

Nemmeno quest’anno lo stilista Matteo Manzini ha perso l’occasione di spiazzare il pubblico di Venezia, come l’anno prima. Stavolta a fargli da ambasciatrice è stata Romina Pierdomenico, ex corteggiatrice di Uomini e Donne. Ma non è stata l’unica uscita trash del Festival del Cinema.C_2_box_41627_upiFoto1F

Hofit Golan si cimenta in uno show con le stampelle sul red carpet: sembra siano stati in molti ad avvistare i capezzoli fuoriusciti dalle balze gialle del vestito Matija Vuica.
Trasparenze nere firmate Alberta Ferretti per Eleonora Carisi e Bruna Marquezine: entrambe mettono in mostra anche qualcosa in più della biancheria sotto al vestito. Stessa stilista per Karolina Kurkova, tradita dal vento. Martina Pinto preferisce invece un nude look che starebbe decisamente meglio in camera da letto.
Poi c’è la classica apertura frontale dello spacco con esposizione inguinale: il must di quest’anno. Dopo Miss Italia Rachele Risaliti che al primo giorno è stata penalizzata da un lieve inchino, è stata la volta della protagonista di The Lady Patricia Contreras. Ha scelto lo stesso metodo anche l’ex tronista Sonia Lorenzini: possiamo definirlo un gesto involontario? Il massimo del trash lo raggiunge però la trans Vittoria Schisano: aprendo lo spacco dimostra ufficialmente la mancanza di slip (e la riuscita della sua operazione).

Stefano De Martino, amore a Milano con Gilda

L’amore è scoppiato a Ibiza in estate, ma anche in città la liaison tra Stefano De Martino e Gilda Ambrosio prosegue a gonfie vele. Il ballerino e la modella-stilista si sono conosciuti tramite amici comuni e da allora non si sono più lasciati vivendo la loro storia appassionata tra baci e tuffi a Mykonos e fughe romantiche in Italia. Il settimanale Chi li ha pizzicati alla Fondazione Prada a una mostra…

C_2_articolo_3092883_upiImageppLei è appassionata d’arte e ha coinvolto De Martino in un lunga ed entusiastica spiegazione delle mostra curata dall’artista Francesco Vezzoli sulla televisione e la Rai negli anni 70. Il ballerino non si è sottratto, anzi ha visitato l’esposizione vicino alla sua Gilda riservando ai passaggi da una sala all’altra gli abbracci e le coccole di coppia.
Pare che per amore della Ambrosio, napoletana come lui, abbia deciso di fermarsi per più tempo a Milano, “snobbando” Roma. L’altra sera è stato avvistato in un noto ristorante milanese insieme alla sua bella. Le foto social, pubblicate da un amico, sono state prima postate e poi tempestivamente rimosse per non lasciare tracce delle serate d’amore di Stefano.

Il trash non manca a Venezia 74

Nemmeno quest’anno lo stilista Matteo Manzini ha perso l’occasione di spiazzare il pubblico di Venezia, come l’anno prima. Stavolta a fargli da ambasciatrice è stata Romina Pierdomenico, ex corteggiatrice di Uomini e Donne. Ma non è stata l’unica uscita trash del Festival del Cinema.

C_2_box_41360_upiFoto1FHofit Golan si cimenta in uno show on le stampelle sul red carpet: sembra siano stati in molti ad avvistare i capezzoli fuoriusciti dalle balze gialle del vestito Matija Vuica.
Trasparenze nere firmate Alberta Ferretti per Eleonora Carisi e Bruna Marquezine: entrambe mettono in mostra anche qualcosa in più della biancheria sotto al vestito. Stessa stilista per Karolina Kurkova, tradita dal vento.
Poi c’è la classica apertura frontale dello spacco con esposizione inguinale. Dopo Miss Italia Rachele Risaliti che al primo giorno è stata penalizzata da un lieve inchino, è stata la volta della protagonista di The Lady Patricia Contreras e, il giorno successivo, di Sonia Lorenzini: come definirlo un gesto involontario?

Stefano De Martino, innamorato: baci con la fidanzata Gilda Ambrosio a Mykonos

MYKONOS – Anche per Stefano De Martino è tornato l’amore.
L’ex marito di Belen Rodriguez (ora in coppia con Andrea Iannone) è stato infatti sospeso a luglio assieme a Gilda Ambrosio, stilista e imprenditrice.

Gilda-Ambrosio-e-Stefano-De-Martino-Foto-Chi-3 (1)Il ballerino, ora coach di “Amici”, è stato di nuovo sorpreso da “Chi” a fianco della sua bella durante una vacanza a Mykonos, dove i due, inconsapevoli del paparazzo, si sono anche scambiati un bacio.

Andrea Perone, dopo la Ferilli e la “Bonas” spoglia la stilista

Arde di passione l’estate di Andrea Perone, ex marito di Sabrina Ferilli ed ex compagno di Laura Cremaschi, la bombastica “Bonas” di “Avanti un altro”. L’imprenditore con la fama da playboy, da due mesi frequenta Antonia De Magistris, una stilista più giovane di lui di 24 anni dalle curve mediterranee e una forte carica erotica. “Novella 2000” ha pizzicato la coppia a Sabaudia in atteggiamenti da bollino rosso…

C_2_articolo_3081382_upiImagepp
Prima Andrea si è innamorato delle creazioni della stilista esposte in un negozio a Capri e poi ha fatto di tutto per conoscerla, racconta il settimanale. E alla fine tra i due è scoppiata la scintilla tanto da trascorrere un fine settimana d’amore a Sabaudia, dove Antonia, alias Antoinette Dema, in un veloce cambio costume ha sfoggiato un nudo integrale a più riprese (prima senza reggiseno, poi senza slip). La coppia è volata a Mykonos dove si sollazza sotto il sole di fronte a un panorama paradisiaco. Curve al sole per lei, tra pose in piscina e sul lettino mentre dal profilo Instagram di Perone solo parole d’amore per la sua fidanzata salernitana che tanto ricorda la Sabrina nazionale…

La top model mangia ricci sul lungomare di Bari: il nuovo spot di D&G

La supermodella olandese Rianne ten Haken che mangia golosamente ricci sul lungomare di Bari e che sfila, assieme a due donne del posto, per le strade del Borgo antico tra i telai sui quali sono stese ad asciugare le orecchiette. Sono immagini e foto della nuova campagna pubblicitaria di Dolce e Gabbana postate su Instagram dallo stilista Stefano Gabbana.

Un fermo immagine tratto da un video postato sulla pagina Facebook di Stefano Gabbana mostra la top model olandese Rianne ten Haken mentre assaggia un riccio di mare sul lungomare di Bari. 16 febbraio 2017. ANSA/ FERMO IMMAGINE INSTAGRAM STEFANO GABBANA +++ NO SALES - EDITORIAL USE ONLY +++

L’ultimo filmato caricato oggi ritrae la modella che mangia un riccio a ‘N-dèrr’a la lanze’, il mercato del pesce sul lungomare di Bari con sullo sfondo il teatro Margherita. Uno dei video che ha finora ricevuto più visualizzazioni è però quello di una venditrice di orecchiette che, in dialetto barese, offre una sedia alla modella costretta a camminare sulle ‘chianchè della città vecchia su tacchi vertiginosi. Molte visualizzazioni anche per il video (con titolo in inglese) di un’anziana che parla in dialetto strettissimo e con il commento dello stilista che dice: ‘Io ADORO queste persone’.