Paddy Jones, la vecchia che balla star di Sanremo: “Ho iniziato a danzare a 69 anni”

«Ho iniziato a ballare quando avevo cinque anni. Ho smesso quando mi sono sposata, ho fatto quattro figli. Ho ripreso a ballare quando mi sono trasferita in Spagna: quando sono rimasta sola, a 69 anni mi sono iscritta in una scuola di danza». Dopo il successo a Sanremo quando ha ballato sul palco sulle note del brano dello Stato Sociale, Paddy Jones, 84 anni, si racconta a Domenica Live.

Domenica-live-Paddy-Jones-2«Sono stati tutti molto carini e gentili al festival di Sanremo, è stato straordinario. Non mi aspettavo tutto questo. Da quel momento, è impossibile andare al ristorante, tutti vogliono selfie e fanno flash».
Sarah Patricia Jones questo il suo nome – era nota al pubblico per vinto il talent spagnolo ‘Tú sí que vales’ con il suo partner Nico, nel 2009, e oggi detiene il Guinness dei Primati come ballerina più anziana di salsa acrobatica.
Il figlio di Paddy Jones si è sposato in Italia, ad Amalfi, e la madre ovviamente ha ballato per l’occasione.
«C’era anche Nico. Mio figlio non lo ha detto a nessuno, nemmeno alla futura moglie, e quando siamo entrati c’è stato un effetto Wow».
Lo spazio si chiude, ovviamente, in “pista”.

La Marcuzzi rinuncia al low-cost e prende 9

Dopo la finta pelliccia che non aveva convinto i fan, Alessia Marcuzzi non rispetta i patti e per la prima puntata dell’Isola dei Famosi rinuncia al low-cost che aveva prannunciato: il risultato è straordinario.

C_2_box_52919_upiFoto1FIl primo outfit è stato tutt’altro che economico ma perfetto per l’occasione: Alessia Marcuzzi ha indossato uno smoking vintage di YSL Rive Gauche, con maniche rimboccate e una fusciacca creata dalla sua stylist, per sottolineare il punto vita. Il tocco di classe ai piedi: le bellissime décolleté a punta Casadei, color fragola. Scarpe che lei ama e che ha riutilizzato in più di un’occasione, quasi come un portafortuna.

Ed è andata benissimo, infatti, con questa prima mise semplice e sofisticata, elegante ma sobria. Approvazione unanime sui social e spesa comunque contenuta perché i capi erano già di sua proprietà.
Il programma necessita di qualche aggiustamento nel ritmo e nella lunghezza ma Alessia Marcuzzi si becca un bel 9 nel look.

Da Madonna alla Stone: 2018 by C. Ferragni?

Chiara Ferragni conquista il mondo. Dopo un 2017 magico dal punto di vista personale e lavorativo, sarà sicuramente anche questo un anno straordinario: il parto e il matrimonio renderanno il 2018 indimenticabile e il suo personale brand otterrà risultati di vendità encomiabili. I primi segnali per Chiara Ferragni Collection sono legati allo star system mondiale: molte vip di altissimo livello hanno dimostrato di apprezzare vestiti e accessori con l’occhietto.

C_2_box_51042_upiFoto1FL’ultima in ordine di tempo ad avere indossato un capo ideato da Chiara Ferragni è stata Madonna. Il selfie nel bagno di un aeroporto rivela l’outfit scelto per il viaggio: una felpa Chiara Ferragni Collection con cappuccio profilato di perle.

Il vero core business del marchio sono però le scarpe. Qualche settimana fa era stata Sharon Stone a farsi immortalare con un paio di sneakers firmate dalla blogger italiana. Prima di lei Heidi Klum aveva scelto i suoi sandali argentati per presentare un festival musicale. Infine, anche Katy Perry agli MTV Video Music Awards ha voluto ai piedi le scenografiche calzature glitter della collezione Find Me In Wonderland.
Chi sarà la prossima ambasciatrice per Chiara Ferragni?

Federica Panicucci e l’amore per Marco Bacini: “Mi ha travolta e io mi sono fatta travolgere”

MILANO – “L’amore per Marco mi ha letteralmente travolta, e io mi sono fatta travolgere”.
Federica Panicucci parla della storia d’amore con Marco Bacini, che è anche suo socio in affari: “Sono positiva e ottimista per natura e, se affronti la vita così, ti può dare grandi soddisfazioni – ha spiegato a “Chi”, in edicola domani – Non mi sono mai fermata a pensare nulla di negativo, ero convinta che, anche nei momenti più difficili, avrei trovato la chiave giusta”.

federica_panicucci_compagno_figli_maldive_645Il bilancio della sua vita è molto positivo (“Nella vita ho fatto più di quanto immaginassi. Ho trasformato la mia passione in un lavoro, sono diventata mamma e penso di aver colto tutte le occasioni. Ho vissuto tante esperienze, positive e negative, che hanno fatto di me la donna che sono”) e la sua carriera è iniziata a 19 anni: “Enzo Tortora era un uomo straordinario, provato ma orgoglioso. Lavorai con lui quando avevo 19 anni ed ero in quello studio quando tornò a “Portobello” e disse: “Dove eravamo rimasti?”.
Con Celentano, invece, realizzai “Arrivano gli uomini”. Sette minuti prima di andare in diretta sul Tg1 per presentare il programma, arrivò Claudia Mori che disse: “Le domande che hai preparato non vanno bene, Adriano ha cambiato idea”. Pensai seriamente di scappare, ma poi mi feci forza e andai in onda improvvisando. Anche se sono una precisa che ama prepararsi, funzionò”.

Sesso segreto con il suo capo: “Io ho 18 anni e lui ha l’età di mio padre”

Ha una relazione con il suo capo la lettrice che scrive alla rubrica del “Sun” per raccontare i suoi problemi di cuore. “Sono preoccupata di quello che la gente può pensare… Io ho 18 anni e lui 45, l’età di mio padre”, spiega.

41606540“Tutto è iniziato con uno straordinario e quando abbiamo finito di fare quello che dovevamo mi ha portato fuori a cena per ringraziarmi”. Il ristorante era elegante e la ragazza ha bevuto fino a ubriacarsi. Sulla via del ritorno il suo capo l’ha invitata nel suo appartamento per un caffè. “Siamo finiti con il fare sesso sul divano, ma ora sono stanca di dover mentire ai miei genitori e ho paura che lui mi trovi noiosa o inesperta a letto. Ho avuto solo pochi rapporti sessuali”, conclude la giovane.