Alessia Fabiani, mamma che stacco di coscia!

C_2_fotogallery_3084047_0_imageStacco di coscia da fare invidia per Alessia Fabiani, prossima a compiere 41 anni. Attrice di teatro e mamma premurosa con i suoi gemelli Kim e Keira (5 anni), posa sul divano di casa con un miniabito nero in pizzo mettendo a nudo le sue gambe affusolate. Guarda la carrellata di scatti sexy…

Giuliana De Sio smonta lo scandalo molestie: “Weinstein? Che palle!”

Giuliana De Sio si trincera dietro braccia incrociate quando le di chiede del caso Weinstein. Lei proprio non vuole sentirne parlare, non si dimena in una difesa a spada tratta delle colleghe in stile femminista né accusa il produttore, risponde con un’espressione che tradurremo «che noia» per ingentilirla.

3364206_2340_giuliana_de_sio_vf_45_2016_660x380L’attrice reduce da un’esperienza poco piacevole a Ballando con le stelle è tornata al suo amato teatro con uno spettacolo al Nest di San Giovanni a Teduccio, nella periferia Est di Napoli, con Fabula, un percorso attraverso le fiabe della Campania. Nell’anno di Gatta Cenerentola al cinema, film d’animazione apprezzato dal lido di Venezia fino alla sua città natale, un recital di poesie e musica ispirato a Napoli, città dai mille volti e dalle mille contraddizioni, dove da sempre convivono vitalità e disperazione, che prendono vita nella voce della protagonista. Accompagnata da Marco Zurzolo e il suo trio attraverso le fiabe di Giambattista Basile, Giuliana De Sio ha raccontato al pubblico una Napoli che in pochi hanno visto e saputo cogliere assaporandone i colori e i sapori.

Si era data malata ma era a cena con Putin, condannata Ornella Muti

Lʼattrice non si era esibita al teatro Verdi di Pordenone per una laringofaringite. Ma la stessa sera era a San Pietroburgo per un evento di beneficenza in compagnia del presidente russo
Sono tempi difficili per Ornella Muti: oltre allo shock per lo sfratto di sua figlia da un appartamento romano, l’attrice è stata condannata dalla Corte d’Appello di Trieste a sei mesi di reclusione e 500 euro di multa per aver fatto cancellare uno spettacolo al teatro Verdi di Pordenone poiché si è dichiarata malata. In realtà, Muti – la stessa sera – si è presentata a una cena di beneficenza a San Pietroburgo organizzata da Vladimir Putin.

C_2_articolo_3082802_upiImageppLa sentenza di primo grado del tribunale di Pordenone era stata persino più pesante: otto mesi di reclusione e 600 euro di multa per truffa e per aver indotto un medico a commettere un falso ideologico per la realizzazione del suo certificato di malattia. Come riporta il Gazzettino.it, la Corte d’Appello ha riqualificato la truffa in un tentativo, ma nel resto la decisione del tribunale è stata confermata.
Alla parte civile, ossia l’Associazione Teatro Pordenone, sono stati riconosciuti 3.600 euro come spese di lite; inoltre, la sospensione condizionale della pena è subordinata al pagamento di una provvisionale di trenta mila euro al teatro Verdi.
Il 10 dicembre 2010 l’attrice avrebbe dovuto esibirsi in uno spettacolo al teatro Verdi di Pordenone, ma per una laringofaringite non si è presentata, inviando correttamente il certificato medico che attestava il temporaneo stato di malattia. Tuttavia, quella sera Ornella Muti era presente a San Pietroburgo a una cena di beneficenza insieme al premio Oscar Kevin Costner e al presidente russo Vladimir Putin.

Giorgio Albertazzi, quando a 91 anni scese in pista a Ballando con le Stelle

«Io non ho mai ballato. Ma gli handicap servono a migliorarsi. In questo caso per me c’è anche l’età: ho 91 anni inutile negarlo ma ho impiegato tanto a diventare quello che sono». Spiegava così la sua nuova avventura in un programma televisivo il maestro Giorgio Albertazzi, una vita in scena tra teatro, cinema e tv.

"Ballando con le Stelle 2014" - Prima serata

Nel 2014 sorprese tutti partecipando alla decima edizione di “Ballando con le stelle” su Rai 1, diventando il concorrente più anziano di tutte le edizioni internazionali del programma, superando l’attrice Cloris Leachman che nel 2008, all’età di 82 anni, aveva partecipato all’edizione americana.

0aaVUC6

E anche lì appena salì sul palco con il suo panama bianco ed il suo charme, incantò il pubblico. Famose la sua rumba e il suo tango con la maestra, la ballerina Elena Coniglio che divertirono ed emozionarono. La sua avventura da ballerino tuttavia durò poco. Alla terza puntata Albertazzi abbandonò lo show per impegni di lavoro. L’artista tornò sul palcoscenico del Quirino per interpretare il Mercante di Venezia  lasciando in lacrime la sua insegnante di ballo. Per consolare “la bambina”, come la chiamava, citò alcuni versi di Garcia Lorca.

Christian De Sica colto da malore a Napoli, trasportato all’ospedale: stasera in scena

L’attore Christian De Sica è stato trasportato questa mattina in ospedale in seguito ad un malore che lo ha colto mentre si trovava nei pressi dell’hotel Terminus, in piazza Garibaldi a Napoli.

Christian-De-Sica-torna-in-tv-con-un-varieta-su-Rai-1

Per non attendere l’arrivo dell’ambulanza, l’attore è stato trasportato da un amico nel vicino ospedale Loreto Mare.Poco dopo le 13 l’attore è stato dimesso dopo gli accertamenti del caso ed una Tac. De Sica è spaventato dopo quello che è successo al fratello Manuel, il compositore morto per infarto alcuni mesi fa. Dal teatro Augusteo, dove de Sica è in scena con Alessandro Siani in “Il Principe Abusivo” fanno sapere che stasera l’attore dovrebbe essere regolarmente in scena. «Christian sta bene, non è successo nulla – riferisce – la sua agente Paola Comin – e sarà tranquillamente in scena».