Selena Gomez, ecco la foto in ospedale: “Ho subito un trapianto di rene per guarire dal Lupus”

I fan più fedeli avevano notato che qualcosa non andava e la risposta è arrivata sui social. Selena Gomez, che da mesi teneva un basso profilo, si è mostrata su Instagram dopo un trapianto di rene che l’aiuterà a combattere la malattia che l’affligge: il lupus.

selena-gomez-trapianto-rene-foto-660x350La 25enne, star dei teenager, scrive: «Ho scoperto di avere bisogno di un trapianto di rene a causa della mia malattia, il Lupus, e sono stata ricoverata per l’operazione…». Selena ha scritto un lungo post in cui ringrazia la sua famiglia, gli amici e coloro che le sono stati vicino, in modo particolare Francia Raisa, la sua migliore amica, colei che le ha donato l’organo di cui aveva bisogno e che è ritratta con lei nella foto sul letto di ospedale: «Mi ha fatto un dono sacrificandosi e donandomi il suo rene. Sono incredibilmente benedetta. Ti amo tanto sorella».
In altre foto mostra la cicatrice dell’intervento e il recupero che sta avendo. Selena ha avuto molti problemi fisici e psicologici legati alla sua malattia, al punto da essere costretta a interrompere un tour, la speranza è che questa operazione le dia di nuovo l’energia di cui ha bisogno.

“Mia figlia si vende nei locali”, la risposta choc della 14enne napoletana: “Niente droga, faccio sesso per voglia”

«La droga è un buco nero, basta non finirci, e io personalmente non ero manco sul bordo». Rompe il silenzio, Arianna (la chiameremo così), e lo fa con un post su Facebook rivolto alla sua mamma e a quella che definisce, non senza acredine, «la gente». Lo sfogo della teenager, tra rabbia e dolore, arriva dopo la denuncia della madre, una nota cantante napoletana, che in una lunga intervista a Il Mattino ha chiesto aiuto per la sua bambina e puntato il dito contro quel mondo della notte in cui la figlia sarebbe finita: un universo fatto di sballo tra alcool, droga e prostituzione.

porno-online-2Un grido di allarme, quello della donna, lanciato anche per mettere in guardia altri genitori. E che potrebbe avere come conseguenza il trasferimento della 14enne presso la comunità terapeutica di San Patrignano.
«Una volta per tutte – esordisce la ragazza – cara mamma come vedi la gente ragiona un po’ più di te che stai a perdere tempo appresso ai giornali». La giovane, che non ha paura di mettere a nudo la sua fragilità, annuncia la scelta compiuta: «Come sai ho deciso di cambiare». Non solo: Arianna, risentita per la scelta della madre di denunciare pubblicamente la sua vicenda, mostra parole di apprezzamento per lo forzo di «rimediare. Dopo questa figuraccia – spiega – hai deciso di scusarti e ti sei resa conto che la colpa non era tutta mia. Magari questa lezione mi avrà insegnato qualcosa ma arrivare a questo punto è stato tragico, sono fragile e lo sai che amo solo te mamma, nonostante tutto».
Se le parole di Arianna per la madre sono dense di affetto, il tono cambia quando la giovane si rivolge alla «gente». La 14enne punta il dito: «Avete tanto da parlare anche non sapendo i fatti come stanno davvero, penso abbiate tempo da perdere, non vi biasimo, ma come minimo prima di giudicarmi, guardate voi stessi, fatevi una bella domanda: “Chi sono io per giudicare?”». Poi, il chiarimento, scritto a caratteri cubitali: «Non mi sono mai venduta per della droga, se devo avere un rapporto lo faccio per voglia non per droga».
Centinaia i messaggi di incoraggiamento postati dagli amici. Tra essi, quello della madre che, nel rivendicare la sua scelta di denunciare, apre il cuore alla figlia: «Scusami se ti ho ferita non volevo questo, volevo solo dirti e farti capire che non rispetti il mio dolore. Ti adoro». Ma a intervenire è anche il papà della 14enne. Che affida a un lunghissimo commento tutto il suo affetto per Arianna: «Cara adorata figlia mia, con questa tua “esternazione” ancora una volta dimostri la tua voglia di trasparenza, di sincerità e di chiarezza».
L’uomo stigmatizza la vita notturna della teenager denunciata dalla madre – «ciò che hai irresponsabilmente fatto, nel provare ad utilizzare delle sostanze nocive, lo hai con grande sincerità ammesso e raccontato, mentre la storia di “vendersi per la droga” è ancora da chiarire» – e al tempo stesso si mostra comprensivo nei confronti della scelta di denunciare quanto stava accadendo: «Non colpevolizzo, non accuso, non punto il dito contro tua madre».
Ma, soprattutto, nelle sue parole a venire fuori è ammirazione per il coraggio della figlia e voglia di andare avanti: «Tutti noi, esseri umani, siamo forti spesso ma, talvolta, fragili. Lo sei tu, forte, fortissima adesso con questa voglia di mettere le cose in chiaro». E ancora: «Non tutti i mali vengono per nuocere. Se tanti amici si sono mostrati solidali e pronti a sostenerci, fra qualche tempo potremo ragionare su questa fase della nostra vita come qualcosa che ci ha fatto crescere, rendendoci più forti. Sarai una donna con una esperienza di vita e un bagaglio così importante da diventare un riferimento per tante altre persone».

Carlo Cracco, un inedito “sirenetto” al mare con la famiglia

E’ un Carlo Cracco inedito quello paparazzato da Diva e Donna al mare, in Sicilia, insieme alla compagna Rosa – di quasi 17 anni più giovane – e ai loro figli Pietro (5) e Cesare (3). Lo chef 51enne appare sereno e rilassato mentre, da bravo papà, insegna a nuotare ai bambini, e non rinuncia anche a una gita in barca per ammirare le bellezze del posto.

C_2_articolo_3083884_upiImageppCon il cappellino con la visiera al contrario, in stile teenager, il “re dei fornelli” mostra i propri addominali… un po’ rilassati. A giudicare però dai grandi sorrisi e dall’intesa con la sua Rosa, il cuoco più affascinante della televisione è in grande forma, soprattutto in vista del suo futuro professionale. Cracco, infatti, sarebbe pronto a traslocare il suo ristorante milanese in galleria Vittorio Emanuele.
Oltre a Cesare e Pietro, Carlo Cracco ha due figlie avute da un precedente matrimonio (Sveva, di 15 anni e Irene, di 11). Con Rosa, incontrata a uno showcooking nel 2009, l’intesa è stata immediata, un vero e proprio colpo di fulmine.

Fidget, ecco la nuova mania dei teenager che invade case e scuole

41242321Negli Stati Uniti è diventata la moda del momento, e già si trova praticamente ovunque, dalle case alle scuole. Tanto che alcuni insegnanti hanno pensato di bandirlo dalle aule, perché pericolosa fonte di distrazione. L’ultima mania si chiama “fidget spinner”: si tratta di una sorta di piccola trottola antistress, composta da un cuscinetto a sfera al centro che si tiene con due dita e tre eliche che, una volta colpite, girano vorticosamente. Ce n’è anche una versione a forma di cubo.
Un passatempo molto semplice e anche economico (su Amazon si trova in tante diverse forme e colorazioni, dai 2 agli 8 euro), che sta per diventare un gadget irrinunciabile, soprattutto per i più giovani. In effetti, il fidget nasce come strumento antistress per i ragazzi affetti da disturbi dell’attenzione o ansia, in quanto può aiutare a concentrarsi. Ma allo stesso modopuò distrarre chi invece non ne avrebbe bisogno, ragione per cui la trottola rappresenta effettivamente un pericolo per il rendimento scolastico.

Jennifer Lopez, il suo fisico da teenager fa impazzire la Rete

Pancia piatta e t-shirt sollevata sopra il petto. Come una teenager Jennifer Lopez, 48 anni a luglio, pubblica un selfie “under cleavage”, ovvero con il seno che si scopre dal basso, allo specchio e manda in tilt la Rete.

C_2_fotogallery_3008894_1_image (1)

La popstar di origini portoricane dimostra come l’età non conti nulla per lei, che ha mantenuto un fascino e una bellezza senza tempo.
Una bellezza a cui non si è sottratto neppure Drake, rapper 30enne ex di Rihanna, con il quale, stando a i rumors, la cantante avrebbe da qualche mese un romantico flirt.
E a cui si è piegato anche il popolo social, dopo la pubblicazione dello scatto bollente di qualche giorno fa, con 900mila like e 17mila commenti in poche ore.

Lea Michele, nuda e bellissima su Womenʼs Health

Idolo delle teenager grazie alla serie Tv musicale Glee, in cui vestiva i panni della pudica Rachel, Lea Michele toglie i veli e si mostra come non si era mai vista: completamente nuda. Bellissima e perfetta. Accade sulla cover di Women’s Health, che le dedica un servizio con scatti molto bollenti: “In questo momento, mi sento fisicamente nella mia forma migliore, ed emotivamente al mio posto migliore”.

C_2_fotogallery_3003925_10_image

L’attrice, 29 anni, pubblica alcune foto del servizio sul suo profilo Instagram per la gioia dei suoi fans. “Non sono perfetta, ma mi piaccio. Con i miei difetti e tutto il resto…” dice Lea nell’intervista che accompagna lo shooting, ribadendo il concetto di avere “fiducia in se stessi e nel proprio corpo”. Fiducia che la star di Glee dimostra posando nuda e disinibita sul magazine, dove racconta come ha superato alcuni dei suoi “difetti” allenandosi e scoprendo di sentirsi molto meglio: “Io non sono il tipo di persona da palestra. Ma in questo momento mi sento al meglio sia mentalmente, sia fisicamente. Pratico attività fisica all’aria aperta, e quando finisco mi sento come se potessi conquistare il mondo”.
Nei suoi giorni no invece la bella attrice mangia maccheroni al formaggio, chiama sua madre e beve un bicchiere di vino: “Tutto si supera”, ha detto Lea che ha dovuto lavorare molto su se stessa dopo la tragica scomparsa del fidanzato Cory Monteith, nel luglio 2013. Oggi l’attrice, a breve di nuovo in tv con Scream Queens, è single, dopo aver recentemente rotto con il collega Robert Buckley, conosciuto sul set della serie “Dimension 404”, ma sta vivendo un momento magico in cui la vita sembra sorriderle in tutti i sensi.

Antonella Mosetti, “bimbaminkia” senza slip

I suoi selfie sono sempre al limite del consentito, seni che sgusciano, fondoschiena in primo piano, vedo-non vedo intriganti e maliziosi. Nell’ultimo scatto indossa la maglietta, ma non le mutande (sembra) ed è pronta per andare a dormire.

C_4_foto_1459670_image (1)

“Selfie #bimbaminkia #notte #roma” cinguetta.Avete riconosciuto la splendida 40enne che mostra forme da teenager? Si tratta di Antonella Mosetti.Fisico asciutto, curve esplosive, mise curve mozzafiato e pose accattivanti, la ex ragazza di “Non è la Rai” sa come catturare l’attenzione dei suoi follower. Sfoggia le sue forme sui social: dal massaggio alla camera da letto, dal relax tutta nuda sul letto ai selfie sotto le lenzuola. Determinata e sorniona avvisa i fan: “Ho la risata facile e il vaffa… facilissimo”.