Fedez: Chiara mette lo scotch sulle “tettine”

Penultimo giorno a Los Angeles per la coppia Fedez-Ferragni. Sui social network i due continuano a postare scatti del soggiorno americano: in posa e patinati lei, un po’ più veraci lui.

C_2_box_41054_upiFoto1FEd è propro tra le “storie” di Fedez che abbiamo scovato questa chicca: i due sono in bagno che si preparano per uscire. La prima inquadratura mostra Fedez a torso nudo. Gli addominali e i tatuaggi quasi sbiadiscono sullo sfondo tropicale della carta da parati, nello specchio si intravede una ragazza vestita di rosso.
Quindi la telecamera si sposta su di lei: Chiara Ferragni indossa un minidress rosso a pois con profonda scollatura, fino alla vita.
Come suo solito, la blogger non indossa il reggiseno ed è la voce di Fedez a svelare il trucchetto intimo della fidanzata: “Chiara sta mettendo lo scotch alle tettine perché così non le escono”. Si tratta di una striscetta di biadesivo: Chiara Ferragni stacca il retro e lo applica al’interno del vestito, cosicché aderisca alla pelle sul seno. “Così non le esco”, precisa ancora lei, mentre il video viene interrotto appena in tempo.

Di giorno fa la poliziotta e di notte video hard: ora rischia il posto

Di giorno è una poliziotta del distretto del New Jersey, mentre di notte indossa tacchi a spillo e simula giochi sadomaso. Si chiama Kristen Hyman ed è un’agente sexy che “arrotonda” lo stipendio su set a luci rosse.

4175EEB500000578-4608946-In_videos_she_is_seen_kicking-a-59_1497589794727Ora però, a causa di calci e frustate, dovrà lottare in Tribunale per tenersi il suo posto in polizia. La donna, che ha percepito anche dei compensi per i video hard, è stata sospesa dall’incarico il 26 maggio, dopo il giuramento e il 27 giugno si presenterà all’audizione disciplinare. Lei sottolinea di non essere mai stata nuda davanti alla telecamera, ma i suoi superiori richiamano alla necessità di avere uno stile di vita integro.

Megan Fox, testimonial perfetta del suo brand

La carriera d’attrice è un po’ spenta, nella vita privata ha avuto qualche intoppo amoroso (si è presa e mollata più volte con Brian Austin Green, padre dei suoi tre bambini) ma Megan Fox ha trovato il modo per tornare sulla cresta dell’onda. Come? Spogliandosi.

C_2_box_31276_upiFoto1F

La star è di recente diventata co-proprietaria del brand di lingerie Frederick’s of Hollywood e, oltre ad avere potere decisionale e una serie di doveri imprenditoriali, ha deciso anche di posare come protagonista nella nuova campagna primavera-estate.
Gli scatti sono a dir poco bollenti, con una Megan Fox che ammicca alla telecamera in un tripudio di pizzo, colori accesi e lattice. Del resto è lei stessa ad ammettere che uno dei primi acquisti fatti a 17 anni, quando si è trasferita a Los Angeles, è stato l’intimo di Frederick’s of Hollywood. “Gli altri marchi erano troppo casti. Io, cresciuta in una famiglia molto religiosa, avevo voglia di capi davvero scandalosi”, ha detto Megan Fox. Ora che è lei ad avere piena voce in capitolo sulle collezioni può finalmente dare libero sfogo al suo lato più provocante.

Dolcenera e l’incubo di “Music Farm”: “Una ragazzina violentata dalla telecamera”

Sull’esperienza a Music Farm, ammette: “Ero una ragazzina e li ho rotto con la tv “. Dolcenera ricorda la sua esperienza televisiva, non positiva, con la partecipazione al talent musicale “Music Farm”: “Dal punto di vista musicale – ha fatto sapere a Fanpage Town, il progetto videoeditoriale prodotto da Fanpage.it – ho un bel ricordo, ma dal punto di vista umano no.

dolcenera_2

Mi sono trovata che non ero pronta come persona, non ero matura, ero una ragazzina e mi sono sentita violentata dalle telecamere. Da lì nasce la mia rottura con la televisione, una rottura che permane”.
Il suo sesto album, “Le stelle non tremano”, è uscito a settembre (“I dischi hanno perso il loro valore. È un album che ha dentro tanta energia ed è anche molto particolare. Siamo in un periodo di m…., è cambiato il modo di sentire e di fruire la musica, per cui il disco ha perso di valore. È una questione culturale”) ed è pronto il tour: “Uno spettacolo che vi piegherà le orecchie. Utilizziamo elettronica, synth, programmazione del computer, c’è questa fissa, sono un po’ “DolceNERD”. Inoltre, abbiamo deciso di inserire anche un tipo di sound classico da band sopra tutto questo. Abbiamo fatto una sorta di tappa zero in tv e tutti hanno detto: ‘Wow, che botta cosmica’”.