Brucia il cadavere della ex, si scatta foto vicino la bara e finisce sui social: “Tormentato dal suo fantasma…”

“Ero tormentato dal suo fantasma, così mi sono rivolto a una maga e mi ha consigliato di bruciare il suo cadavere”. È la storia choc che vede protagonista un ragazzo di 30 anni, Yuriy Golovin, che ha preso per buono il consiglio della fantomatica maga, si è recato al cimitero, ha bruciato il cadavere della ex e si è fatto fotografare accanto alla bara.

collage_27102320Proprio l’immagine lo ha incastrato. La polizia è risalita a lui attraverso i social network e lo ha arrestato. La ragazza, Olga Gileva, aveva solamente 17 anni quando lui la lasciò. E per quel motivo cinque anni fa si tolse la vita impiccandosi. Da quel giorno sono nati i tormenti nella mente del giovane al punto di credere di essere perseguitato dal fantasma di Olga. Ora Golovin rischia 5 anni di carcere.

Dalla neve al mare: riconoscete questa sexy sportiva a Monte Carlo?

Il periodo più tormentato, dal punto di vista agonistico e sentimentale, sembra essere alle spalle. Oggi le cose stanno tornando a volgere per il meglio per la bella Lindsey Vonn.
L’olimpionica statunitense, la sciatrice più vincente della storia, si è ormai ripresa dalla frattura dell’omero che nel 2016 la costrinse a terminare anzitempo la sua stagione.

2482874_2107_lindsey_vonn_mareE anche dal punto di vista sentimentale le cose vanno a gonfie vele: dimenticato da tempo l’ex marito Thomas, nel dimenticatoio è finito anche Tiger Woods.
Oggi, infatti, Lindsey è innamoratissima di Kenan Smith, uno degli assistant coach dei Los Angeles Rams, una franchigia di Nfl (la massima lega professionista di football americano). I due fanno coppia fissa da qualche mese e insieme hanno passato anche una breve vacanza al mare, nel Principato di Monaco.

Miley Cyrus ferita dal suo gatto: ​graffi al volto e alle braccia

Una serie di improperi ad accompagnare le foto postate sui social, a testimonianza che quello tra Miley Cyrus e i gatti è un amore grande ma tormentato.

1652083_mileycyrusgattoC (1)

La popstar statunitense, infatti, è stata attaccata e ferita dal proprio gatto, riportando sfregi al volto, alla nuca e alle braccia. Il commento alle foto su Instagram è intraducibile per l’incredibile percentuale di insulti e imprecazioni (l’unica parola non volgare è ‘gatto’). Insomma, la povera Miley non l’ha presa benissimo…