Paolo Bonolis, partitella in spiaggia con il figlio

Qualche giorno di svago all’Argentario per la famiglia Bonolis al gran completo. Paolo, libero dagli impegni televisivi, si dedica alla moglie e ai figli ed è proprio con Davide, 12, anni che improvvisa una partita a pallone in riva al mare. A torso nudo il presentatore, grande appassionato di calcio, dimostra di saperci fare tra scatti e palleggi…

C_2_articolo_3071202_upiImagepp

Innamorato da quindici anni di Sonia Bruganelli, Paolo confessa al Settimanale Nuovo che la famiglia è la sua forza, la sua serenità. Ed è proprio per questo che desidera trascorrere più tempo possibile con la moglie e i loro figli Silvia, Davide, e Adele. Sul settimanale le immagini di una giornata di svago in spiaggia in Toscana. In pantaloni corti e occhiali da sole il mattatore di Mediaset mette a nudo le sue doto fisiche durante una partitella a calcio con Davide e un gruppo di ragazzini. Poi una pausa pranzo al ristorante con Sonia e degli amici e di nuovo a giocare.
Carico per affrontare nuovi progetti televisivi a partire dalla prossima stagione, alla domande quale sia il vero senso della sua vita, Bonolis risponde: “Sono i miei cinque figli. Il senso della vita quando ero più giovane era la mia carriera. Da bambino invece era la scoperta, quando sarò più vecchio sarà relazionarmi con la fine. Insomma il senso della vita cambia sempre”.

Eletta Miss Italia 2016: è la toscana Rachele Risaliti

Miss Italia 2016 è la 21enne fiorentina Rachele Risaliti, già Miss Toscana. Alta 1,77, capelli biondo cenere e occhi verdi, è diplomata al liceo scientifico e studia Fashion Marketing Management. Ha praticato ginnastica ritmica a livello agonistico per 11 anni. Si è aggiudicata il titolo di più bella, battendo all’ultimo la miss “curvy”, Paola Torrente, 22enne di Angri (Salerno).

13903327_297503847271361_2757883070244299253_n1-540x700

Proprio Paola Torrente è stata protagonista di una contestazione da parte della mamma della concorrente pugliese Viviana Vogliacco, da lei eliminata nella sfida a due. Anche la Commissione tecnica non aveva apprezzato l’esclusione di Viviana, mentre il conduttore Francesco Facchinetti e la patron del concorso Patrizia Mirigliani avevano sottolineato l’importanza di una conquista come quella dell’abolizione di taglie e misure per definire i canoni della bellezza.
Miss Italia: “Il mio sogno è diventato realtà” – “Il mio sogno è diventato realtà”, le prime parole della nuova Miss Italia. Rachele ha dedicato il suo titolo “alla Toscana, ai miei genitori, ai nuovi compagni dei miei genitori, al mio fidanzato Federico e alle mie amiche Alice, Camilla e Lucrezia, che oggi sono arrivate a Jesolo a sorpresa per sostenermi”.

Le vacanze bollenti degli Azzurri dopo gli Europei

Hanno dimenticato la sconfitta con vacanze superlusso e selfie da spendaccioni: ecco gli Azzurri dopo la delusione europea. Da Federico Bernardeschi e Stephan El Shaarawy in uno degli hotel più costosi del mondo, a Singapore, a Graziano Pellè, prima in America poi accolto come un imperatore in Cina, passando per la fuga d’amore alle Maldive di Simone Zaza.

C_2_articolo_3020934_upiImagepp (1)

Gigi Buffon ha preferito rimanere in Toscana: dalle coste della Versilia al largo dell’Argentario per coccolare i figli e concedersi ore di passione con la sua Ilaria D’Amico.Anche Giorgio Chiellini ha portato la moglie Carolina Bonistalli e la figlia Nina in Puglia per un po’ di relax italiano.
Andrea Barzagli ha festeggiato l’anniversario con Maddalena Nullo a Capri, mentre Eder è andato a Mykonos con la moglie Luciana e il loro bimbo.
Più scatenati Federico Bernardeschi e El Shaarawy che si sono concessi un po’ di divertimento a Singapore nell’hotel più caro, con tanto di selfie nella piscina da sogno, prima di dirigersi verso Bali. Simone Zaza ha scelto una location classica da vip: Maldive. Un resort superlusso da condividere con la fidanzata Chiara Biasi. Graziano Pellè è volato in America con Vicky Varga prima di trasferirsi in Cina, dove la coppia è stata accolta calorosamente.

Cristina De Pin, neomamma esplosiva

Rimettersi in forma dopo il parto è decisamente complicato ma dà a una donna la forza e la soddisfazione di cui ha bisogno.
Cristina De Pin, diventata mamma di Mariam il 12 maggio, non ha mai nascosto il desiderio di ritrovare le sue curve e di ricominciare a lavorare quanto prima.“Ho sempre pensato che una mamma se vuole, deve continuare a lavorare. E io voglio farlo, voglio continuare a essere indipendente.

13557897_1120153161378742_5936589681076626396_n (1)

Ci tenevo a esserlo prima come moglie e anche adesso come mamma”, sono queste le parole rilasciate da Cristina De Pin in un’intervista a Vanity Fair.
La signora Montolivo ha ripreso in mano le redini del suo programma Tacco 12… e non solo a pochissime settimane dalla nascita della bimba. Altrettanto velocemente ha perso tutti i chili accumulati nei nove mesi di gestazione e ora lo mostra con orgoglio.
In vacanza con la famiglia in Toscana Cristina De Pin posta su Instagram i primi scatti della sua estate al mare.
Seno esplosivo e gambe snelle per la De Pin che opta per costumi rosso fuoco La Perla, un intero e un bikini con culotte a vita alta “così copro linea alba e pancino”.
Difettucci da mascherare? Neonamme, copiate i trucchi di questa esperta di bellezza.

Gonna birichina, il ministro Boschi tradita dalla cellulite

Era già successo la scorsa estate, quando si era goduta qualche giorno di relax sulle spiagge di Marina di Pietrsanta in Versilia nella sua Toscana.

Assemblea Nazionale Confcooperative

I paparazzi l’avevano immortalata in bikini puntando il dito su qualche chiletto di troppo e il più diffuso inestetismo femminile sulle gambe.Si è ripetuto qualche giorno fa a Roma ospite all’Assemblea Nazionale Confcooperative insieme ai colleghi Maurizio Martina e Beatrice Lorenzin. Seduta in prima fila, complice un tailleur corto color viola, il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi ha messo in evidenza la tanto temuta dalle donne cellulite sulle cosce.

Il leghista Salvini (omonimo) choc su Fb: “I musulmani? Asfissiamoli nelle moschee”

Roberto Salvini ha tre cose in comune con il più famoso Matteo: il cognome, l’appartenenza alla Lega Nord e…le uscite a vuoto. Così, il consigliere regionale leghista della Toscana, ha dato sfogo alle sue strampalate idee e lo ha fatto sul suo profilo Facebook, dove indica le ‘linee-guida’ per risolvere il problema islamico: “I musulmani?

salvini_roberto

Perché non lasciarli chiusi dentro una moschea con una bacinella di zolfo accesa?” Scrive Salvini, come risposta a un utente che annunciava: “Favorevole alla chiusura delle moschee con tutti loro dentro”.”Parole e sghignazzate inaccettabili, un comportamento inammissibile per una persona che ricopre un ruolo istituzionale. Questo è il momento della responsabilità e della condivisione unitaria dei valori alla base della nostro vivere comune, non certo il tempo di abbandonarsi al bieco cinismo e all’odio. La Toscana non dà cittadinanza a questo modo di interpretare il pensiero politico, la Toscana è un’altra cosa”, commenta il consigliere regionale del Pd Antonio Mazzeo. A stretto giro la replica del diretto interessato, Roberto Salvini. Come riporta Il Tirreno, afferma che la sua era solo “E’ solouna battuta, il Pd vuole strumentalizzarla – si difende il consigliere Salvini su Il Tirreno – Guardate, con la mia frase volevo semplicemente prendere in giro quel post, metterlo in ridicolo, e ho fatto ricorso ad una battuta. E’ chiaro che la questione deve essere affrontata seriamente”.