Décolleté vip in primo piano, che bel… vedere!

Scollature profonde, seni strizzati in eleganti abiti, vedo-non-vedo che stuzzicano. Alle nostre star piace puntare sul décolleté. Da Elisabetta Gregoraci che copre appena il seno nudo con le sue braccia a Cristina Buccino che, con una camicia slacciata regala un siparietto al cardiopalmo.

C_2_articolo_3118111_upiImageppDa non perdere anche le “balconate” hot di Karina Cascella, Guendalina Canessa, Carolina Marconi.
Appurato che tutte hanno imparato a fare il selfie perfetto, con ripresa dall’alto, magari con qualche filtro, le nostre vip sanno come catalizzare l’attenzione dei loro fan sui social svelando la loro “incontenibile” bellezza. Lascia senza fiato Barbara d’Urso che a 60 anni vanta un décolleté naturale da 10 e lode. Così come la presentatrice Caterina Balivo che ha recentemente calcato il red carpet con un tailleur nero dalla scollatura profonda.

Nina Moric contro la famiglia di Corona: “Da due anni senza vedere mio figlio”

“Per più di 2 anni mi sono nascosta, un po’ perché non vi nego che mi sono vergognata tanto, mi sono nascosta dietro un’ironia a volte eccessiva, mai sarei riuscita a parlare di questa storia, ma chiunque mi ha visto in questi ultimi anni si è accorto che qualcosa in me non andava”.

nina-moric (2)Comincia così il post di Nina Moric, con cui l’ex compagna di Fabrizio Corona lamenta di non vedere il figlio da due anni. In una intervista a Libero la showgirl, impegnata nella campagna elettorale per Casapound, si sfoga dopo un lungo silenzio e ne daà notizia sul suo profilo Facebook.
“Il coraggio di combattere ancora di più e senza più nascondermi, perché per un madre il figlio è ossigeno e senza ossigeno è dura” conclude la Moric.

Naike Rivelli super hot: “Per tutti quelli che vogliono vedere il mio cu***to”

‘A tutti quelli che entrano sui miei social a vedere il mio cu….’: Naike Rivelli colpisce ancora!

2599389_1503_thumbnail_1052864Ecco il messaggio davvero piccante rivolto a chi vuole vedere il suo fondoschiena per criticarlo. Immediati i commenti, tanti dei quali in linea col tono goliardico e provocatorio del cinguettio della figlia di Ornella Muti (Photocredits@Twitter).

Emily si candida alle elezioni, gli elettori: Ti votiamo se le fai vedere

Una giovane socialista, candidata per la prima volta alle elezioni, potrebbe già essersi pentita di essere scesa in campo. La 22enne labourista gallese Emily Owen, infatti, a fronte di un programma improntato sulla redistribuzione del reddito e su una politica fiscale più equa, è finita nel mirino degli utenti del web a causa del suo aspetto fisico.

voto-scambio-seno-candidata_16181023Emily, infatti, è bionda e avvenente. Guardando le sue foto, c’è un particolare che risalta subito: il decolléte generoso. Sarà per questo che molti utenti, come riporta Metro.co.uk, hanno iniziato a fare commenti che poco hanno a che fare con la politica. «Ti voterò se me le farai vedere o toccare, altrimenti non sei credibile», scrive un uomo. C’è chi rincara la dose così: «Dovrai imparare a zittire gli uomini se vuoi fare politica, puoi fare pratica con me».
Il tono sessista di molti commenti sulla pagina ufficiale non è stato per niente gradito. Emily, infatti, si è sfogata in un post: «AVVISO GENTILE: questa è la prima volta che mi candido in politica e devo ammettere di essere sotto choc. Se la gente ha domande sulla politica, può parlarne con me. Se non siete d’accordo con le mie risposte allora controbattete. Devo e voglio imparare il dibattito politico, quindi è tutto accettabile. Quello che non posso accettare è ricevere messaggi riguardanti le mie abitudini sessuali, ricevere richieste di sesso in cambio di voti o domande sulla mia taglia di reggiseno. Vi sto ignorando, ma sappiate che questo comportamento è disgustoso e va denunciato. Dubito fortemente che ai candidati uomini chiediate le dimensioni del pene prima di decidere per chi votare: questo è sessismo e non va bene».