“Mamma sei grassa”, la risposta alla figlia su Instagram diventa virale

La mamma ha qualche chilo di troppo e la figlia glielo fa notare, ma la risposta è davvero epica. Allison Kimmey è una donna della Florida e, nonostante le sue forme generose, è riuscita ad accettarsi per come è e ha provato di far capire la stessa cosa alla figlia.

cfae92da-dea6-4d5e-bce5-aabaf1456bfbDurante una giornata in piscina la donna si è avvicinata per invitarla ad uscire fuori dall’acqua ma la bimba non solo si è rifiutata ma l’ha guardata con uno sguardo cattivo gridandole “sei grassa”. La donna ha confessato, come riporta Metro, che i chili di troppo non sono più andati via dopo la seconda gravidanza, così ha deciso di spiegare il suo punto di vista alla piccola: «Nessuno è grasso. Non è qualcosa che si può essere. Io ho il grasso. Tutti ne abbiamo. Protegge i nostri muscoli, le nostre ossa e aiuta il nostro corpo, fornendoci energia. Tu hai del grasso? Tutte le persone ne hanno, alcune pochissimo altre molto di più ma questo non significa che le prime siano migliori delle seconde». Allison si è accettata per come è e da anni cerca di far capire a tutti che la bellezza non si misura con una taglia e che è basilare imparare a volersi bene. La lunga storia è stata raccontata sul suo profilo Instagram dove ha avuto oltre 30 mila like ed è stata condivisa tante volte fino a fare letteralmente il giro del mondo.

Sesso durante un party, 22enne viene filmata dagli “amici” e il video diventa virale

Ripresa di nascosto mentre fa sesso con un uomo durante una festa della birra il video viene pubblicato online. La storia di Marissa Sonkur, 22enne di Hawick, in Roxburghshire, è una triste storia che si ripete: la giovane fa sesso con un ragazzo, alcuni “amici” li filmano e il video finisce in rete.

sesso-parco_22170929Le immagini in breve tempo sono diventati virali. Alcune persone vicine alla ragazza hanno ammesso che la donna ha dormito per almeno una settimana da un amico, per paura di dover affrontare il giudizio del padre se fosse tornata a casa sua. La ragazza sta cercando di reagire a quanto accaduto, hanno detto le stesse persone al Sun, ha anche cercato di ironizzare sulla cosa, ma certo condurre una vita normale ore è più difficile. Marissa si frequentava da diverso tempo con il ragazzo con cui è stata immortalata, sono andati insieme a degli amici di lui alla festa e a un certo punto si sono allontanati per cercare un po’ di privacy, è stato allora che i ragazzi hanno approfittato di un tendone per spiarli e registrarli.

Infila la testa nella bocca del coccodrillo: azzannato davanti agli spettatori

Prima di iniziare lo spettacolo aveva mostrato al pubblico quel dito mancante. Una sorta di rito scaramantico prima di sfidare, come ogni giorno, quel gigantesco coccodrillo che pensava di aver ammaestrato completamente.

sddefault

Domenica scorsa si era presentato al pubblico dello zoo dell’isola turistica Ko Samui, in Thailandia, e aveva iniziato il suo spettacolo davanti a quel gruppo di curiosi che non avevano resistito a filmare ogni attimo dello show. Dopo i primi numeri, l’addestratore si stava apprestando a mettere in scena la prova più difficile: inserire la testa all’interno delle fauci del coccodrillo. Dopo una breve preparazione, si è inginocchiato e ha dato il via a quell’ultimo numero: è riuscito a rimanere in posa per qualche secondo, poi qualcosa è andato irrimediabilmente storto. Improvvisamente il coccodrillo ha chiuso le fauci e ha iniziato a scuoterlo per la testa come un fuscello al vento: l’uomo ha iniziato a urlare per il dolore sotto lo sguardo atterrito dei turisti che non sapevano cosa fare. Fortunatamente l’animale ha mollato la presa abbastanza in fretta e si è dileguato, immergendosi in acqua. L’addestratore è rimasto qualche minuto a terra in preda al dolore prima di essere soccorso e portato in ospedale. I turisti che hanno ripreso quei momenti scioccanti hanno pubblicato il video su internet che, nemmeno a dirlo, è diventato immediatamente virale.

Oltre le apparenze: la foto di coppia in costume. Quello che c’è dietro è bellissimo

Lei ‘oversize’ e con tante smagliature, lui con un fisico atletico e ben strutturato. La foto di una coppia al mare, in costume da bagno, ha suscitato la curiosità del web e il post della donna, su Instagram, è diventato virale per un motivo preciso: c’è un vero e proprio universo dietro le apparenze e la superficialità di chi osserva dall’esterno.

c0d0cde8626ae07dadbd7cfaa30f80ec.jpg-Jazzy è una ragazza, felicemente fidanzata con un uomo decisamente in forma. Non si può dire altrettanto di lei, che su Instagram confessa: «Nel corso degli anni, quest’uomo ha imparato ad amare ogni curva, ogni ‘rotolino’ e ogni smagliatura sul mio corpo. Non ho mai capito perché!».
Una foto del genere potrebbe scatenare i peggiori istinti degli utenti del web, perché il cyberbullismo sa essere più subdolo e ‘facile’ del bullismo inteso in senso tradizionale. Quello che scrive Jazzy, però, fa riflettere molto: «Come potrebbe lui amare una donna che non è perfetta? Come può un uomo come lui, ‘nato in forma’, amare una come me? Non ho la pancia piatta, ondeggio quando cammino e quando salgo le scale la mia ‘ciccia’ rimbalza. Me lo sono chiesto a lungo, ma ora ho capito di avere il corpo perfetto. Sì, perfetto affinché entrambi siamo felici. Amo il mio corpo e finalmente ho capito perché anche lui lo ama!».
La ragazza, nonostante qualche insulto, è diventata una vera e propria ispirazione per tante donne che non riescono ad accettare il proprio corpo, lontano dagli standard (illusori) imposti dalla moda. «Una volta avevo paura ad andare in spiaggia e mi vergognavo del mio corpo, invece ora indosso il mio costume a due pezzi e mi sento bene. Imparare ad amare noi stessi per come siamo ci fa cambiare il nostro approccio alla vita in generale», scrive Jazzy in un altro post.

Bimbo nasce tenendo in mano il contraccettivo della mamma: “Hai fallito”. La foto diventa virale

Viene al mondo tenendo in mano il contraccettivo della mamma che, in teoria, avrebbe dovuto evitare la sua nascita. Lo scatto di Lucy Hellein, dal Texas, USA, è diventatao in poco tempo virale e ha fatto ormai il giro del mondo. Il suo bambino, il piccolo Dexter, è nato nonostante la donna si fosse fatta impiantare la spirale proprio per evitare di rimanere incinta.

nintchdbpict000321400286_04171105

Lo scatto è stato condiviso su Facebook con la didascalia “Mirena fallisce” e la faccia sfrontata del piccolo che sembra essere quella di un guerriero vittorioso. L’immagine è decisamente divertente ed è stata condivisa talmente tante volte da essere diffusa su tutto il web. La donna è stata sottoposta ad un cesareo e durante l’operazione i medici hanno anche estratto la spirale che si era spostata e durante la gravidanza si era posizionata dietro la placenta. Il caso di Lucy è decisamente molto raro, ma non impossibile. Anche se il bimbo non era atteso, oggi è la gioia di tutta la famiglia che ha comunque preso bene la notizia del nuovo arrivo.

Paola Saulino hot su Instagram, il vestito scivola e mostra il seno

Diventata famosa per il suo tour del sesso, dopo aver promesso di fare sesso orale a tutti coloro che avrebbero votato “no” al referendum dello scorso 4 dicembre, Paola Saulino si è resa protagonista di un incidente hot che ha lasciato nuovamente i suoi fan senza fiato.

41212546

La Saulino, proprio nel lanciare uno degli appuntamenti del suo “Pompa Tour”, è rimasta mezza nuda sopo aver fatto scivolare la spallina del suo top. Il video, postato sul suo profilo Instagram, mostra la donna mentre saltella felice con una vistosa scollatura, le bretelle dell’abito sono troppo sottili e scivolano mostrando, per pochi secondi, il seno della nuova star del we. In pochi giorni il video è diventato virale.

Torna a casa e trova la moglie a letto con l’amante, il selfie diventa virale

Rientra a casa e sorprende la moglie mentre dorme nel loro letto insieme ad un altro uomo. Quella che apparsa sotto gli occhi di Duston Holloway è una scena che nessuno vorrebbe mai vedere, ma l’uomo ha saputo mantenere il sangue freddo, evitare una reazione d’impulso (che sarebbe certo stata comprensibile) e ha servito la sua vendetta proprio sui social.

2405949_2219_selfie_amante_moglie

Duston, che viene dal Texas, ha scattato diverse foto ai due amanti e poi le ha pubblicate sulla sua pagina Facebook con la didascalia: «Quando torni a casa e trovi un altro uomo nel tuo letto con la donna che ami. Bravi uomini meritano brave donne». Il post è stato condiviso centinaia di volte e ha fatto in breve tempo il giro del mondo. Tantissimi sono stati i messaggi di sostegno al marito tradito, molti si sono congratulati con lui per la vendetta servita nel modo adeguato, senza violenza, scenate ma semplicemente mostrando i fatti che hanno parlato da soli.
«Ho ricevuto migliaia di messaggi provenienti da tutto il mondo. Le persone si sono congratulate con me per aver fatto la scelta migliore andando via a testa alta e con rispetto. Il mondo mi è caduto addosso e il mio cuore si è spezzato. Non ho mai ricevuto un sostegno simile su Facebook e da parte di famiglia e amici. Il mondo non è così brutto come pensiamo. Non c’è bisogno di colpire qualcuno che ha già toccato il fondo. La sensazione più bella è che qualcuno apprezzi di te quello che qualcun altro ha dato per scontato», così ha scritto Duston sulla sua pagina Facebook ringraziando tutti coloro che gli sono stati vicino e poi ha concluso: «Non puoi frequentare delle galline e aspettarsi che si librino in volo come aquile».

Sorelle Buccino, l’album hot delle vacanze: décolleté esplosivi e il costume birichino…

Cristina Buccino, l’ex naufraga dell’Isola dei Famosi, è tornata sul “luogo del delitto” e si è concessa una vacanza rilassante con le sorelle ai Caraibi.

16427411_788258701322091_7674689944483723708_n

La showgirl ha condiviso con i fan gli scatti del soggiorno tropicale e alcune curve non sono passate inosservate…
Nell’ultima foto postata su Instagram Cristina è in mezzo alle due sorelle, Donatella e Maria Teresa e tutte e tre le sexy sirenette sono strizzate in mini bikini. I décolleté sono esplosivi e i fan ringraziano con una pioggia di like. Oltre 85mila.
Nel secondo scatto, Cristina è sola e il costume birichino lascia intravedere il seno mozzafiato. Neanche a dirlo, l’album delle vacanze hot è diventato virale.

Paola, pasionaria del “No”: “Io, artista che mantiene le promesse”

Che i social siano la nuova forma di comunicazione non è certo una novità, anzi. Ed è anche grazie al potere dei social che la campagna di Paola Saulino è diventata letteralmente virale. La sua offerta per la vittoria del No aall’ultimo referendum, ha preso quasi il sopravvento rispetto al referendum stesso.

big-paola-saulino-2

Paola è una ragazza napoletana di 26 anni che dopo aver preso due lauree ed essere diventata una “scienziata della comunicazione”, ha scelto di seguire il suo istinto: diventare un’artista. Artista con il suo corpo, ovviamente. Ed è per questo che non si tira mai indietro a mostrarsi “come mamma l’ha fatta”. Con un pizzico di ironia, ma anche un po’ di malizia.
La sua campagna in favore del No è stata un successo. Mail e messaggi di ogni genere da parte di chi, per prenotarsi o soltanto per manifestare il proprio apprezzamento, si è voluto far sentire. Niente di nuovo insomma: nell’era del “mi piace” un’iniziativa del genere non poteva che diventare subito un tormentone. Per adesso soltanto social…

Posta una foto su Twitter senza velo, giovane musulmana rischia la fustigazione

Arrestata e imprigionata per aver condiviso su Twitter una foto senza hijab, il tradizionale velo islamico che nasconde completamente il corpo. È accaduto a una ragazza dell’Arabia Saudita, Malak Al Shehri, che ora rischia la fustigazione per essersi mostrata a tutti.

tweet-fustigazione-donna araba_12195106

L’immagine incriminata ritrae la giovane donna per le strade di Riyadh, la capitale dello stato, vestita con un abito colorato, lugo fino alle caviglie e un cappotto nero. Nonostante non sembri esserci nulla in mostra la foto ha destato scalpore e la donna è stata arrestata: si trova ora in custodia e rischia di essere frustata a sangue. A parlare delle sue condizioni, come riporta anche il Daily Mail è il colonnello Fawaz al-Maiman, portavoce della polizia di Riyadh che sottolinea che la colpa di quanto accaduto è solo della donna che ha fomentato «una sfida annunciata da lei stessa sui social media giorni prima». L’arresto è scattato dopo una segnalazione della polizia morale dopo l’accusa di aver violato il rigido dress code imposto alle donne. Ovviamente la storia si è diffusa molto in fretta e diventata in breve tempo virale. Il web però non ha accettato e non vuole accettare quanto accaduto a Malak ed è stata lanciata un’iniziativa per salvare la giovane donna dalla fustigazione, su Twitter è stato creato l’hashtag #FreeMalakAlshehri per cercare di attirare il più possibile l’attenzione sulla vicenda.  Non solo chi sostiene la sua causa però si è scatenato in rete, ci sono stati anche degli utenti che hanno appoggiato la decisione della giustizia saudita inneggiando addirittura alla pena di morte per la giovane donna.