Isola: l’inutile vestito di Dayane Mello

“La più bella all’Isola dai tempi di Belen”: il complimento di Vladimir Luxuria, ripetuto da Alessia Marcuzzi è diventato l’etichetta di Dayane Mello. E gira voce che proprio l’ex della Rodriguez, Marco Borriello le abbia fatto la corte.

C_2_box_24728_upiFoto1F

Ma da qualche giorno il cuore di Dayane Mello batte solo per Stefano Bettarini. La scintilla è scoppiata sull’isola ma a telecamere spente, dopo che la brasiliana è stata eliminata. La love story svelata dalla Marcuzzi nel corso della puntata dell’Isola dei Famosi, confermata da entrambi, è l’epilogo dell’interesse dichiarato dalla Mello nei confronti del “Betta” ben prima di partire per l’Honduras.
Non è questo però l’argomento che ha intrattenuto la rete. Il gossip è passato in secondo piano rispetto all’outfit di Dayane Mello: “Bellissima Dayane ma ha dimenticato il vestito in camerino!!! – Ma io in realtá il vestito di Dayane non lo vedo. Ma di quale vestito state parlando scusate? – Ma quello che ha disegnato questo vestito è uno stilista o un dermatologo? – Sull’Isola era più coperta – Dayane Mello si toglie le scarpe perchè le fanno male i piedi… speriamo non le dia fastidio il perizoma – Ma guarda che se andavi nuda era lo stesso, non cambiava di molto“.
Tutti si aspettavano che la modella indossasse un abito sexy, ma Dayane Mello ha saputo fare di più, presentandosi in studio avvolta da un vestito inconsistente: una rete trasparente (con decorazioni a spirale) che mostrava perfettamente reggiseno nude e perizoma. E stavolta Matteo Manzini, l’amico e provocatorio stilista non c’entra niente: si tratta di una creazione Uel Camilo.

Vladimir Luxuria sposa in abito bianco: “Bisogna essere liberi di sposarsi”

Abito bianco per Vladimir Luxuria  che ha inaugurato il Contemporary Wedding, sottolineando al momento del taglio del nastro «l’importanza del diritto di sposarsi, indipendentemente dall’orientamento sessuale».

vladi2

Si tratta dell’11/a edizione di Bologna Sì Sposa Autunno, la kermesse del Circuito Fiere Sì Sposa che per il secondo anno consecutivo, in contemporanea, presenta al Padiglione 19 di Bolognafiere anche i due Saloni a tema: Gay Bride Expo – dedicato alle unioni civili tra persone dello stesso sesso – e Buy Wedding in Italy – novità per il mercato italiano interamente dedicato al Destination Wedding in Italia. Molte le coppie etero, ma non sono mancate quelle Same Sex, che hanno approfittato della manifestazione per cercare le migliori idee tra quelle proposte dagli oltre 200 espositori provenienti da tutta Italia per organizzare il matrimonio: dalla scelta delle bomboniere, agli abiti, alle location, al viaggio di nozze.

Vladimir Luxuria: “Vi racconto perchè non ho fatto l’operazione ai genitali”

Nel corso di un’interessante intervista al settimanale ‘Grazia’, Vladimir Luxuria si è confessata e ha rivelato alcuni retroscena legati alla sua sessualità, compreso un periodo abbastanza pesante della sua vita nel 2009.  ”Io ho sempre vissuto in equilibrio – ha raccontato su Grazia -. Poi, nel 2009, c’è stato un periodo in cui ho avvertito un malessere, e l’ho attribuito al fatto che, nonostante avessi già fatto qualche intervento chirurgico per il cambiamento di sesso, non avessi avuto il coraggio di arrivare fino in fondo.

vladimir-luxuria-6-623592

Allora ho deciso di cambiare anche i genitali, seguendo la lunghissima procedura prevista dalla legge italiana. Nel 2011 avevo trovato la struttura per operarmi, l’ospedale Federico II di Napoli”.  Ma poi, nel momento fatidico, è arrivata le decisione inaspettata: “A pochi giorni dall’intervento ci ho ripensato. Ho avuto paura, visto che è un’operazione molto dolorosa. Ma la verità è che non ero convinta. Lo avrei fatto per piacere più agli altri che a me. Oggi sono contenta della mia doppia identità. La fragilità. Passo sempre per battagliera. In realtà c’è una parte di me con la quale combatto da sempre. Basta un’offesa sui social che la ferita si fa sentire in profondità”, ha concluso.