Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Eva Henger, la replica di Mecedesz Henger: «Non ci si può fidare nemmeno della propria madre». E Lucas Peracchi attacca: «Deve pagare le bollette»

Continua la saga familiare in casa Henger. Mercedesz risponde nelle stories su Instagram alla madre Eva che ieri era ospite a Domenica Live. «Non ci si può fidare nemmeno della propria madre… Ha cambiato versione tante volte perché è una bugiarda, ma dove vuole arrivare?», dice la ragazza, mentre il fidanzato Lucas Peracchi, più volte accusato di averla manipolata, aggiunge in sottofondo: «Deve pagare le bollette».

4811564_1306_eva_henger_contro_lucas_peracchi_lobotomizzato_mercedesz

«Da quando è iniziata tutta questa storia ha cambiato versione tantissime volte. Chi è che cambia versione? I bugiardi! A questo punto non so più che fare. Sono allibita, non ci si può fidare più nemmeno della propria madre ormai», si sente nelle stories. Peracchi a quel punto insinua che Eva Henger abbia creato tutto questo caos mediatico perché ha bisogno di soldi.

Al centro della rettifica anche la questione del cane maltrattato. «Quando mi sono occupata del suo cane, mentre lei si stava trasferendo in Ungheria, lo portai dal veterinario e mi disse che l’animale era molto malnutrito. Ho dovuto tenere il cane, fin quando si sono ricordati di averlo!… L’ungherese aveva rigettato tutte le accuse: «Briciola non era il mio cane – dice Eva Henger – ma il cane di Memi,cinque anni fa lei ha detto che non poteva tenerlo perché lavorava troppo e lo ha lasciato da me. Dopo poco ha preso un altro cane, che è durato tre mesi, poi lo ha dato al suo ex fidanzato, e passato un po’ di tempo ha preso un altro cane».

Eva Henger, la replica di Mecedesz Henger: «Non ci si può fidare nemmeno della propria madre». E Lucas Peracchi attacca: «Deve pagare le bollette»ultima modifica: 2019-10-21T20:27:54+02:00da giulia7517
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment