Harry e Meghan, il regalo di nozze imbarazzante che tutti possono avere

Gli sposi erano stati chiari: niente regali di nozze per il Royal Wedding, ma donazioni ad associazioni benefiche. Qualcuno, però, ha deciso di contravvenire a questa richiesta, facendo un regalo molto particolare al principe Harry e a Meghan Markle, che dopo essere stati uniti in matrimonio sono diventati Duca e Duchessa di Sussex.

harry_meghan_costume_regalo_nozze_23105806.jpg.pagespeed.ce.VcPSFtWLeBLa compagnia Bags of Love, che produce abiti e accessori personalizzabili dai clienti, ha infatti ideato dei costumi dedicati proprio al Royal Wedding, che sono stati donati ai neo-sposi. Si tratta di un bikini per Meghan e di un costume a pantaloncino per Harry, le cui foto sono state anche diffuse sul web. Resta da capire se li utilizzeranno davvero durante il viaggio di nozze, che con tutta probabilità sarà in Namibia. Lo riporta Metro.co.uk.

Se l’idea di costumi personalizzati con Harry e Meghan vi appare troppo trash, sul sito di Bags of Love è possibile crearne altri, magari con le foto dei vostri figli o dei vostri animali domestici. Le taglie disponibili vanno dall’XS alla 4XL, i prezzi partono da 29 sterline (poco più di 33 euro) per il costume da uomo e da 39 sterline (poco meno di 45 euro) per il bikini.

“La bellezza mi impedisce di avere un uomo e delle amiche”, giovane mamma racconta il suo dramma

“Troppo bella per riuscire a trovare un fidanzato”. Questo è il ‘dramma’ di Cherelle Neille, 26, di Manchester, che sostiene che il suo bel viso e il corpo scolpito sono in realtà un problema per riuscire a trovare l’anima gemella, visto che tutti i ragazzi sono solo interessati al suo aspetto esteriore.

donna-bella_11172129

La maggior parte degli uomini approccia a lei con pregiudizi, sostenendo che non abbia personalià. Cherelle è una mamma single e aspirante attrice che da tempo è alla ricerca di un uomo che possa essere il suo compagno di vita: «il mio aspetto fisico», afferma la donna al Sun, «trasmette agli uomini un’idea sbagliata di me e crea molti pregiudizi». I ragazzi che ha frequentato recentemente si sono solo preoccupati di mostrarla agli amici, come se fosse un trofeo: «Quando parlo non mi ascoltano, vogliono solo guardarmi, portarmi a letto ed esibirmi», ha ribadito amareggiata. La situazione non è migliore con le donne, cosa che le rende difficile anche farsi delle amiche: «Le ragazze sono gelose, mi escludono e tutte mi vedono come una potenziale rivale, qualcuna che potrebbe sottrarle dalle attenzioni del loro uomo».