Alena Seredova e la fine del matrimonio con Gigi Buffon: “Avrei preferito saperlo da lui, non dai giornali. Qualcosa ci disturbava”

“Avrei preferito scoprire diversamente la fine del mio matrimonio, non dai giornali, magari che me lo dicesse l’interessato o qualcun altro a me vicino”. Leggo.it torna a parlare di Alena Seredova e della fine del suo matrimonio con Gigi Buffon, attuale compagne di Ilaria D’Amico: “Magari uno non si rende conto del proprio malessere e alla fine qualcosa che disturbava in qualche modo c’era per entrambi – ha spiegato a “Chi”, in edicola domani – La maturità aiuta a capire che, nella vita, è facile avere momenti in cui pensi che sia per sempre, ma poi ti rendi conto che quella promessa non ha valore”.

gigi-buffon-alena-seredova-645Alena ha ritrovato l’amore a fianco di Alessandro Nasi: “Parlare di matrimonio e di figli a 40 anni mi sembra quasi una barzelletta, io penso che nella vita la mia priorità siano sempre stati i miei bambini e ho cercato di difendere in ogni modo la loro serenità e il nostro equilibrio. Solo una mamma, e non tutte lo fanno, si rende conto di quanto certi cambiamenti possano essere traumatici e sconvolgenti per la vita dei figli”.
L’attuale compagno ha saputo conquistarla: “L’intelligenza del mio compagno non è da sottovalutare sotto nessun punto di vista: ha saputo entrare in punta di piedi nella nostra vita, la mia e quella dei miei figli, sapendo che il nostro nucleo era fragile e lui, anziché sconvolgerlo, ci ha aiutato a renderlo più forte. Lo trovo non solo un comportamento intelligente, ma anche un gesto d’amore non da poco. In questi anni Alessandro ha partecipato alla nostra vita e non è facile per un uomo esserci sempre con il sorriso e farti stare bene. Non era scontato perché un altro, in certi frangenti, sarebbe scappato. Lui è rimasto”.

Melissa Satta e Boateng, voglia di (tornare) bambini

Voglia di famiglia per Melissa Satta che trascorre un fine settimana a tutto divertimento in Francia con il marito Kevin Prince Boateng e il figlio Maddox. La ex velina alterna sui social shooting intriganti, foto dal backstage di trasmissioni tv, campagne pubblicitarie mozzafiato a momenti di vita famigliare con il figlio e il marito.

C_2_articolo_3130525_upiImageppQualche giorno al parco divertimenti di Disneyland Paris e voglia di (tornare) bambini…
I selfie sulle attrazioni, i sorrisi di Maddox tra i personaggi dei cartoni animati, le coccole di Boateng e i quadretti di famiglia tra castelli incantanti, favole e romanticismo. Melissa si è regalata qualche giorno con i suoi uomini e l’album della sua vacanza è all’insegna del divertimento e dell’amore. Tra i pensieri della Satta anche quello di allargare ancora la famiglia?

Martina Colombari tra i senzatetto di Milano: fare del bene fa bene

E’ la più glam tra le ex Miss Italia, una reginetta senza tempo sempre protagonista della moda e della mondanità con il suo charme e la sua eleganza. Martina Colombari non è solo questo. Ambasciatrice di un’associazione che aiuta i bambini di Haiti, la Fondazione Rava, la showgirl fa anche beneficenza in città. L’altra notte era a Milano, tra i volontari dell’Ordine di Malta ad aiutare i senzatetto. Brava Martina!

C_2_articolo_3127311_upiImagepp (1)Ha indossato la blusa e i pantaloni rossi dei volontari e si è messa a disposizione. Sul suo profilo social mostra gli scatti e le storie di una serata alla stazione di Rogoredo all’avanscoperta insieme al don e ai volontari. Bella e sorridente come sempre, con l’entusiasmo che la contraddistingue scrive: “Questa sì che è una bella serata! E che squadra!” e usa gli hasthag: senzatetto, barboni, accoglienza, responsabilità sociale, impariamo ad aiutare, volontariato, beneficenza, non serve essere degli eroi.

Mario Balotelli in crisi con Clelia, “allatta” Lion

Mario Balotelli ad una svolta? In privato è un papà tenerissimo di due bambini: Pia, avuta da Raffaella Fico, e Lion, il secondogenito avuto da Clelia, l’ultima compagna. In campo è tornato SuperMario e sogna di rimettere la maglia azzurra, ma in famiglia le prestazioni sono ancora da cartellino rosso. Secondo il settimanale Chi, infatti, sarebbe giunta al capolinea la storia con Clelia. Colpa di un tradimento… di lui!

C_2_articolo_3127091_upiImagepp

 

A vederlo mentre allatta con il biberon il suo piccolo seduto su una poltrona e con la dimestichezza di chi con i bebè ci sa fare, pare proprio un nuovo Mario. Addio notti folli e bagordi, il calciatore ha messo la testa a posto e i suoi pensieri ora sono per la famiglia e il terreno di gioco. Grazie alle prestazioni da urlo in campo, torna ad entusiasmare i tifosi e i suoi bambini sembrano avergli dato una marcia in più. Sui social posta gli scatti di Pia e Lion e scrive: “Questa è la mia famiglia”, “Vita mia”, “Amore”.

Con la sua compagna Clelia, però, le cose non sembrano andare altrettanto bene. Secondo il settimanale diretto da Alfonso Signorini i due sarebbero in crisi. Avrebbero addirittura smesso di parlarsi. Il motivo? Un tradimento… di lui.

Katie Price, la sua villa è infestata da demoni e spiriti: ecco gli scatti social

Demoni raccapriccianti, figure spettarli, bambini fantasma… La villa di Katie Price nel Sussex è “posseduta” dagli spiriti e lei si è rivolta ad un “ghostbuster” professionista del paranormale.

C_2_fotogallery_3086487_0_imageAlmeno così racconta via social la showgirl televisiva inglese, che su Instagram ha postato gli scatti ripresi con il cellulare delle inquietanti presenze che le sono apparse.

Elisabetta Canalis e le amiche star: eccola con Kim Kardashiuan ed Elisa Sednaoui

LOS ANGELS – Fa ormai parte dello star system dello show business a stelle e strisce la bella Elisabetta Canalis.
L’ex velina si è trasferita i California ai tempi della sua relazione con George Clooney ed ora è felicemente sposata col dottor Brian Perri mamma della piccola Skyler Eva e sembra aver amici famosi.

1512479365_canalis-kimElisabetta infatti ha partecipato a una serata mondana in cui si celebrava la marca per prodotti per bambini e mamme TheThot e non ha rinunciato a qualche selfie con le star, tra cui la socialite e moglie di Kanye West Kim Kardashian e la modella e attrice Elisa Sednaoui.

Gigi Buffon e Ilaria DʼAmico, eleganti e felici al Gran Galà del calcio

Sono arrivati insieme Gigi Buffon e Ilaria d’Amico al Gran Galà del calcio. E tutti i flash erano per loro. La coppia, accompagnata dai tre bambini, i due figli del portiere avuti dalla ex Alena Seredova e il bambino della giornalista nato da una precedente unione, hanno calcato il red carpet tra sorrisi e abbracci. Elegantissima Ilaria con una jumpsuit monospalla nera e i capelli sciolti come sempre.

C_2_articolo_3109130_upiImageppHa detto addio alla Nazionale con l’amaro in bocca dopo la sconfitta con la Svezia e la conseguente esclusione dai Mondiali 2018, ma in occasione del Gran Galà del Calcio Gigi Buffon ha annunciato: “Sono come un soldato arruolato, se la Nazionale mi chiamerà tra dieci anni io ci sarò sempre”.
Insieme all’impeccabile portiere della Juventus c’era Ilaria D’Amico, felice e sorridente con un outfit ricercato. E dopo una foto di famiglia (allargata), con David Lee Buffon e Louis Thomas Buffon (figli di Alena Seredova) e Pietro Attisani il bambino della D’Amico, sul red carpet solo foto di coppia per i due che sognano i fiori d’arancio.

Picchiava e maltrattava i bambini: in manette maestra dell’asilo nido

TARANTO – A denunciarla erano stati i genitori dei bambini e la stessa dirigente scolastica della XXV Luglio, scuola materna di Taranto, dove una maestra era solita maltrattare e picchiare i bambini. Così, sulla base degli elementi acquisiti nel corso di attività di indagine delegata dalla Procura della Repubblica di Taranto, anche con registrazioni audio e video disposte all’interno delle aule, gli agenti della Squadra Mobile di Taranto hanno arrestato nel pomeriggio di oggi una maestra 50enne ritenuta gravemente indiziata del reato di maltrattamento in danno dei propri alunni, piccoli di età inferiore ai tre anni.

maestra-picchia-allievi-2L’osservazione delle immagini videoregistrate e l’ascolto audio, in un periodo di circa 40 giorni, hanno consentito di accertare ripetute condotte violente (spinte, schiaffi, strattonamenti, urla) tenute dalla maestra, denotando incapacità nel gestire i piccoli alunni durante l’orario scolastico, nonché assenza totale di metodo educativo, mancanze cui la stessa ha tentato di sopperire con aggressività e violenza, sia fisica che psicologica. Alcuni episodi di violenza erano stati opportunamente segnalati dalle stesse sue colleghe e portate a conoscenza dell’autorità inquirente dal dirigente scolastico.
Importanti sono risultate pure le dichiarazioni rese dai genitori di due dei bambini che a causa di quanto accadeva in aula avevano manifestato per primi uno stato di disagio e malessere. Nessuna delle condotte accertate è apparsa tesa in qualsiasi maniera ad educare i piccoli, i quali pure quando, subita una prima aggressione fisica, tentavano di riavvicinarsi alla maestra, cercando di essere in qualche modo consolati, venivano dalla stessa ignorati oppure nuovamente afferrati con forza.
Molte sono state le situazioni di pericolo create dalla maestra con le proprie azioni, rischiando di provocare ben più gravi conseguenze in danno dei minori. Spesso, con furbizia, la stessa ha cercato di tenere nascosto tale comportamento vessatorio, soprattutto agli occhi degli altri operatori scolastici, cercando talvolta di addossare le colpe dei singoli episodi agli stessi alunni.

Giappone, uccide i figli neonati e li seppelisce nel cemento: dopo 20 anni la terribile verità

Mayumi Saito, una 53enne di Neyagawa, in Giappone, viveva da 25 anni ossessionata da un rimorso che non la abbandonava mai e che rischiava di farla impazzire. Lunedì mattina, quando ha sentito che la sua mente stava per cedere sotto il peso di quel tormento sotterraneo di cui non aveva mai parlato a nessuno e che la consumava giorno dopo giorno, è andata a costituirsi alla polizia e si è finalmente liberata come un fiume in piena, confessando tutto: tra il 1992 e il 1997 aveva partorito in casa quattro bambini, li aveva uccisi e nascosti in quattro bidoni, riempiti con il cemento e collocati nel suo condominio.

3380924_ap-imageGli agenti sono andati a verificare e hanno appurato che nei bidoni c’erano ancora i resti dei neonati. Il giorno dopo Mayumi è stata arrestata per l’abbandono dei cadaveri: altre accuse verranno formulate man mano che le indagini andranno avanti, com’è consuetudine in Giappone.
La donna, tormentata dai sensi di colpa, ha raccontato di aver soppresso i piccoli perché si sentiva troppo povera per poterli allevare e di aver fatto tutto da sola, non avendo mai rivelato al partner (che sarebbe il padre di tutti e quattro i piccoli) di essere incinta. Per verificare questa circostanza, l’uomo sarà interrogato. Attualmente Mayumi, che si mantiene grazie a un lavoro part-time e ai sussidi sociali, vive con un figlio adolescente, mentre un altro è andato via da casa. «Più di una volta – ha raccontato – ho pensato di uccidermi per il rimorso: non l’ho fatto esclusivamente perché non potevo lasciare solo mio figlio».
Sebbene il Giappone sia la terza economia a livello mondiale, la povertà nel Paese è ancora un grave problema, specialmente tra le donne, che non possono contare su un sistema efficiente di assistenza all’infanzia e di sostegni sanitari.

Liv Tyler, sexy 40enne in lingerie rossa

L’attrice, 40 anni, che ha dato alla luce il suo terzo figlio poco più di un anno fa, sfodera curve da capogiro in biancheria in pizzo.

C_2_fotogallery_3083852_upiFoto1FLiv Tyler posa per un marchio di lingerie mostrando il suo fisico mozzafiato, e dice: “Mi piace essere femminile e chic”. Liv è mamma di tre bambini: Sailor, due anni, e Lula, 16 mesi, avuti dal compagno Dave Gardner, e il figlio Milo, 11 anni, avuto dall’ex marito Royston Langdon.