Alena Seredova festeggia 40 anni… allo stadio

Allo Stadio Olimpico di Roma per un evento benefico in difesa delle donne. Così trascorrerà al sera del suo compleanno Alena Seredova, insieme ai figli e al compagno Alessandro Nasi. La ex moglie di Gigi Buffon spegne 40 candeline e al Corriere della Sera racconta: “Ho già molto dalla vita… vorrei che continuasse a sorridermi come oggi”.

C_2_articolo_3129679_upiImageppChissà se le organizzeranno un party a sorpresa, ma intanto lei scarta i regali sui social…
“Affronto la vita con il sorriso, ci provo, anche se non mi riesce proprio sempre” dice la vulcanica Alena che sul suo profilo appare sempre allegra e intenta a divertirsi con i figli. Ironica e in gamba, la Seredova scherza perfino sulle rughe: “Ci sono, provo a conviverci — precisa —. Per mantenere bella la pelle uso buone creme, faccio tanta attività fisica e cerco di mangiare bene…”.

E del suo futuro dopo gli anta, dice: “Sono sempre stata una ragazza matura e diventando mamma ho solo cambiato certi aspetti, questo non vuol dire che non sono in grado di fare follie. I miei figli e il mio compagno sono sicuramente il grande pilastro per la mia felicità, ma non solo loro, anche la mia famiglia a Praga, il mio cane e tanti veri amici. Sono molto fortunata… Inizio a pensare a tante belle cose che mi aspettano in futuro e che si riescono a vivere solo con l’età che avanza”.

Salvini, Elisa Isoardi futura Firs Lady?: “Ecco cosa sono disposta a fare per lui”

La compagna di Matteo Salvini, Elisa Isoardi, parla per la prima volta dopo le elezioni del 4 Marzo. La conduttrice Rai, si sbottona un po’ sui risultati delle urne, parlando anche di un suo possibile futuro da First Lady.

154627945-a0350540-ffa6-4288-a92f-34fbc8d1703aCelebrando il successo del compagno, non perde occasione per svelare cosa è disposta a fare per amore del suo politico leghista…
La conduttrice televisiva si è infatti sbottonata un po’ sul successo politico del suo Matteo. In una recente intervista, rilascia qualche dichiarazione che lascia trapelare ciò che sarà disposta a fare per lui.

Per Elisa Isoardi Matteo Salvini merita il suo successo
La Isoardi ha difatti parlato ai microfoni della rivista Oggi attualmente in edicola, che le ha addirittura regalato la copertina. “Sono orgogliosa dei risultati e dei successi di una persona che fa parte di me – dice l’ex modella – È il suo momento. Ho il dovere di non confondere i piani. Per rispetto. Per amore”.

Di lei già si parla di una vita da first lady, ma sceglierà di seguire il suo uomo a Roma o di continuare l’avventura in Rai?

Per Elisa Isoardi Matteo Salvini sarà protagonista. E lei arretrerà per amore
Lei sembra non avere dubbi e, anzi, dichiara di essere disposta a fare qualche passo indietro per permettere a Salvini di godersi il momento di splendore e cercare di portare risultati concreti.

“La donna per quanto in vista deve dare luce al suo uomo – rivela ancora al tabloid – e la luce si dà arretrando”. Questo significa che, per amore del fidanzato, continuerà a dedicarsi alla carriera senza influire troppo sulle scelte politiche del capo leghista.

Ma forse Elisa ha paura di qualche ripercussione sul loro rapporto: “Non è detto che il potere aiuti. A volte le donne di uomini influenti sono meno privilegiate di quel che si pensi. Devono dimostrare più di altri. Devono scrollarsi di dosso l’etichetta del privilegio. Ma, alla fine, chi fa bene e con amore il proprio lavoro verrà sempre premiato. La qualità vince sempre”.

Intanto c’è da aspettare. Solo il tempo e le complesse dinamiche della politica ci diranno se la vedremo o meno nell’inedito ruolo di First Lady…

Sanremo e il balletto hot Hunziker-Favino. “Mia moglie mi ha detto: che sia l’ultima volta…”

Michelle Hunziker scherza sulla sua prova da ballerina acrobatica di ieri sera in coppia con il suo compagno di lavoro, che racconta «anche la mia signora mi ha svegliato dicendo: ‘che sia l’ultima volta’».

favino-hunziker-1-740x350.jpg.pagespeed.ce.J_epuSZpNa«Mio marito mi ha telefonato questa mattina e non mi ha neanche salutato, mi ha chiesto subito: ‘e quel ballo succinto con Favino?’», ha detto Michelle. «Io faccio finta di fare la ballerina. Alcuni passi li abbiamo un po’ inventati. Comunque ora ci candidiamo per Ballando con le selle», ha aggiunto la showgirl.

Giorgio Mastrota e Natalia Estrada presto nonni: la figlia Natalia è incinta

A neanche un mese dalla nascita del suo quarto figlio, Leonardo, Giorgio Mastrota si appresta a diventare nonno insieme a Natalia Estrada. Natalia Mastrota, figlia di Giorgio e della showgirl spagnola, ha infatti svelato la gravidanza tramite un post sul proprio account Instagram.

C_2_articolo_3118798_upiFoto1FNatalia, la figlia 22enne di Mastrota e della Estrada, ha annunciato di essere al quinto mese di gravidanza e ha postato una foto del pancione su Instagram: «Tra un po’ non si vedranno neanche i piedi». La giovane Natalia, in questi giorni, si sta concedendo un po’ di relax sulle montagne di Chamonix, in Francia, insieme al suo compagno, Daniel Castillo.
Neanche un mese fa (era il 24 dicembre) era nato Leo, il quarto figlio di Mastrota e il secondo avuto dall’attuale compagna, Floribeth Gutierrez, scialpinista italiana di origini costaricane che gli aveva già dato Matilde, che oggi ha 5 anni. Oltre a Natalia, Matilde e Leo, Mastrota è anche padre del 17enne Federico, avuto dall’ex compagna Carolina Barbosa. Il ‘re delle televendite’ ha sempre dichiarato di essere rimasto in ottimi rapporti con le ex compagne proprio grazie ai figli. E ora, dopo la nascita del quarto figlio, è pronto a diventare anche nonno tra qualche mese.

Tiziana Cantone, la mamma: “Femminicidio virtuale. ‘Stai facendo un video? Bravo’ ovunque, aberrante e vergognoso”

Sono passati quasi due anni e mezzo da quando la sua storia è finita, in maniera tragica, con un suicidio. Tiziana Cantone aveva 33 anni quando si è tolta la vita nel settembre del 2016, dopo mesi di inferno dovuti ad un video hard girato e messo sul web e che le aveva rovinato il nome e la reputazione.

462a31a4-f8c3-4a35-80e5-c321f75dc323La mamma di questa giovane e bella ragazza, uccisa dalla crudeltà di chi ha messo in giro quelle immagini togliendole la dignità, ha raccontato la storia a La Vita in Diretta. «Non mi sembra vero siano passati oltre due anni – dice – Continuo a combattere per mia figlia perché mi sento in dovere di far capire chi era davvero Tiziana Cantone, che è la vittima di quello che chiamo femminicidio virtuale e che sta prendendo sempre più piede nella nostra società».
«Tiziana sentiva molto la mancanza di suo padre, che non ha mai conosciuto e che non l’aveva mai cercata – continua – Lei soffriva doppiamente, perché sentiva il bisogno di quella protezione che solo un padre poteva darle, e io non ero in grado di farlo. Era una ragazza dolce e sensibile, ha sofferto tanto quando è morto mio padre, suo nonno, al quale era molto legato».

«Sergio, il suo compagno, a me non era mai piaciuto. La misi in guardia, le dissi che non mi piaceva, percepivo in lui qualcosa che non andava – dice ancora la mamma – quando quel video ha iniziato a girare su internet, non fu Tiziana a dirmelo ma lui. Mi disse di non preoccuparmi, di non prendere iniziative e di cancellarci da Facebook: affermò di aver individuato un responsabile».
Le indagini, racconta ancora, hanno poi accertato altro sull’uomo: «Era iscritto ad alcuni siti di scambisti, aveva amici di Forlì da cui si recava spesso insieme a mia figlia – conclude – Ciò che mi fa pensare è che spesso si dice che bisogna denunciare, non bisogna avere paura, ma mia figlia aveva presentato tre denunce. La Polizia Postale e gli inquirenti sono stati disponibili, ma l’attività investigativa è stata carente, anche perché i loro mezzi sono limitati: spesso questi siti sono registrati all’estero, bisogna fare delle rogatorie, e i tempi si allungano».
«Quello che è capitato a mia figlia non è cyberbullismo, ma un crimine. Questo della pornografia non consensuale è una violenza, una nuova forma di femminicidio: quella frase, “stai facendo un video? bravo”, è finita ovunque su internet, anche in alcune fiction, in televisione si sentiva di continuo, una cosa vergognosa, aberrante».

Francesca Chillemi: le mie giornate americane da mamma

Da nove mesi circa vive a New York. Ha lasciato prima Barcellona Pozzo di Gotto, suo paese natale, poi Bassano del Grappa dove viveva con il compagno, ora si è trasferita in America, dove ha trovato l’equilibrio perfetto. Del resto Francesca Chillemi, ex Miss Italia e ora attrice, lo ha sempre detto: “Nei centri piccoli mi viene l’ansia. Dopo un po’ devo evadere, ho bisogno d’aria”.

C_2_articolo_3115441_upiImageppLa sua aria americana soffia nella direzione giusta e la Chillemi se la spassa accanto al compagno Stefano Rosso e alla loro bambina Rania. Con Stefano non è stato un colpo di fulmine, di lui l’ha affascinata la limpidezza d’animo: “La prima persona che non mi ha raccontato balle” spiegava la ex Miss Italia qualche tempo fa al settimanale Io Donna.
La sua bimba le somiglia molto fisicamente, ma Francesca si augura che prenda il carattere del padre e che si conceda piano. Intanto la Chillemi e Rosso si godono questi giorni di relax a Miami tra scorribande in monopattino e passeggiate oceaniche…

Bobo Vieri e Costanza Caracciolo ripartono sotto il sole di Miami

Bella e in grandissima forma, Costanza Caracciolo sta ritrovando il sorriso a Miami accanto al suo compagno Christian Vieri. Dopo il dolore per la perdita del primo figlio, la coppia si è rifugiata Oltreoceano dove l’ex calciatore si trasferisce per gran parte dell’anno. Ecco la ex velina e Bobo al sole paparazzati dal settimanale Diva e Donna.

C_2_articolo_3111905_upiFoto1FStanno cercando di voltare pagina, sempre uniti e lontani dall’Italia. La Caracciolo ha raggiunto Bobo a Miami pochi giorni dopo la brutta notizia della perdita del loro bambino. Accanto a lui sta ritrovando la serenità e negli scatti di Diva e Donna pare aver ritrovato anche il sorriso. Forma smagliante e bikini striminzito, Costanza si nasconde dietro gli occhiali scuri, ma Bobo sa come farle spuntare presto un bel sorriso.

“Se muore divento ricca”: così la brasiliana “avida di soldi” ha convinto il compagno a fare fuori l’ex marito

Era schiava del gioco e perdeva ogni giorno anche migliaia di euro. Per questo Gesonita Barbosa, 35 anni, brasiliana dalla bellezza ormai sfiorita, in cura ai servizi sociali per ludopatia, avrebbe progettato di uccidere l’ex marito che odiava. Antonio Olivieri, artigiano di 50 anni, con cui era in via di separazione, è morto all’alba del 23 novembre nello scantinato della sua casa nella centralissima via Roma di Sestri Levante in un agguato che sarebbe stato organizzato dalla donna e teso dal suo nuovo compagno, Paolo Ginocchio, 45 anni.

omicidio-olivieri-sestri-levante-431937Un piccolo pregiudicato, un montatore di mobili che, secondo l’accusa, si è trasformato in assassino, seguendo, ammaliato, le indicazioni della convivente brasiliana. Un piano con uno scopo chiaro, tanto che ad un amico la donna aveva confidato in un sms: «se lui muore io divento ricca». I due amanti sono stati arrestati la notte scorsa dai poliziotti della squadra mobile di Genova diretta dal primo dirigente Marco Calì. Nell’ordinanza di custodia cautelare, richiesta dal magistrato Pier Carlo Di Gennaro, si contestano ad entrambi l’omicidio aggravato dalla premeditazione.

Melita Toniolo sexy mamma: “Daniel nasci, sono esaurita!”

Tra pochi giorni Melita Toniolo diventerà mamma per la prima volta. La scadenza è il 7 dicembre e la showgirl in questi nove mesi ha vissuto con allegria e serenità la gravidanza. Più bella che mai, non ama tanto parlare ma si racconta sui social con tante foto.

C_2_articolo_3110146_upiImageppA Tgcom24 confessa per la prima volta l’emozione che sta vivendo con il compagno Andrea Viganò: “Daniel sta bene, sono esaurita (scherza, ndr) e voglio partorireee”.
Melita, che sta lavorando molto sui social, confessa che ha “preso 16 kg e non faccio nessuna dieta, mi sfondo di dolci in questo ultimo mese… non ho mai avuto voglie strane, ho cambiato solo l’acqua: ora frizzante e non più naturale e ne bevo 5-6 litri al giorno perché ho un cammello dentro non un bambino!”.
La Toniolo non ha subìto cambiamenti e confessa di piangere spesso: “Lo faccio sempre guardando in tv ‘Giovani Ostetriche’, ma quello lo facevo anche prima, quando non ero incinta… insomma, sono sempre uguale!”.

Filippa Lagerback: “Con Daniele abbiamo attraversato lʼinferno, ma ora ci sposiamo”

Filippa Lagerback racconta in un’intervista esclusiva a “Chi” il dramma che ha vissuto con il compagno Daniele Bossari e che si è concluso con il commovente lieto fine della richiesta di matrimonio fatta in diretta al Grande Fratello Vip. “Stiamo insieme da 16 anni – spiega – e abbiamo attraversato l’inferno. Ora però, anche per merito del reality, Daniele ha vinto la depressione ed è rinato. Io lo aspetto più innamorata che mai”.

Filippa_LagerBack_MonteSantaMaria_copertina“Daniele ha vissuto due vite – prosgeue – La prima era quella di un ragazzo genuino, spontaneo, che forse ha bruciato le tappe. In seguito, quando ha fatto il salto da presentatore, si è chiuso in se stesso. Poi alcuni lavori sono andati bene, altri male. E lui si è spento. Oggi al Grande Fratello Vip è tornato il Daniele che ho sempre conosciuto e amato. Per questo ho accettato la sua proposta di matrimonio nella casa di GfVip. Mi sembra un miracolo rivedere il mio Daniele di un tempo”.
Filippa parla anche del loro privato: “Abbiamo una figlia, Stella, abbiamo iniziato a convivere da subito e io, quando ho conosciuto Daniele, ho lasciato tutto per lui. Siamo nati insieme. Sa, io nella mia vita ho avuto pochi uomini e non mi sono mai pentita di aver scelto lui come l’amore della mia vita e per la vita. Anche se siamo stati all’inferno insieme. Partiamo dal presupposto che voi lo avete ascoltato attraverso lo schermo, io l’ho vissuto. Il periodo non è stato breve, ma lunghissimo, duro, eravamo in mezzo a una tempesta. Ed è stato difficile. In quel momento Daniele non era lui, ma io non ho mai perso fiducia e positività. Sono sicura di poter dare del bene a chi mi sta accanto. Ho provato a stargli vicino, a esserci sempre. Non ho mai mollato. Mai. Però, a volte, anche se sei carica delle migliori intenzioni, serve che la persona abbia consapevolezza del proprio malessere. Lui non voleva affrontare il mondo fuori, preferiva la solitudine. Io andavo agli eventi, ai party, alle cene di lavoro sempre da sola. Mostravo sorrisi, ma dentro ero spenta, morta. Daniele non c’era, non c’era mai. Fino a quando non si è creato il corto circuito perfetto: un aiuto professionale, ovvero uno psicologo, l’amore della famiglia e, per finire, il Grande Fratello Vip. Tutte queste cose insieme lo hanno fatto tornare l’uomo che ho conosciuto”.
La Lagerback racconta le radici profonde del male che tormentava Bossari: “Daniele aveva paura di tornare a vivere la vita. Per rinascere ha dovuto affrontare i giudizi degli altri, le sue paure, ma nonostante tutto è riuscito a mettersi a nudo. Ha fatto ciò che ha sempre odiato. E le paure, al contrario, lo hanno fortificato. Non finirò mai di dire grazie a Franchino Tuzio (manager di Daniele, scomparso il 14 ottobre scorso, ndr). È stato lui ad avere l’idea e a proporre a Daniele il Grande Fratello Vip. E pensi: un gioco in tv ha salvato il mio compagno e gli ha ridato, ci ha ridato, nuova linfa”.