Loredana De Nardis, la ex di Massimo Boldi spogliarellista: le foto hot

La storia d’amore, o presunta tale, tra Massimo Boldi e Loredana De Nardis è diventata, nelle ultime settimane, una vera e propria soap opera. Dall’addio, recente secondo lui, tre anni orsono secondo lei, alla nuova relazione dell’attrice, al passato hot della stessa: Dagospia, qualche settimana fa, aveva infatti rivelato che Loredana e Massimo si erano conosciuti in un night club di Riccardo Schicchi, dove lei faceva la spogliarellista.

3737980_1522_loredana_de_nardis_nuda_spogliarelli_massimo_boldiE il settimanale Spy conferma questa rivelazione, con alcune foto inequivocabili in cui si vede la De Nardis seminuda sul palco. “Le immagini non lasciano dubbi – si legge nell’articolo – Confermato da alcuni testimoni di quell’ambiente che lavoravano nei locali Viva Las Vegas e No Limits”. Boldi al Corriere aveva detto di non sapere nulla di questo suo passato, convinto invece che facesse la cubista in discoteca.

Bella Hadid in top, che bomba sexy

Giornate (di divertimento) intense per Bella Hadid a Miami con le amiche Justine Skye e Hailey Baldwin.

C_2_fotogallery_3087686_upiFoto1FLa top model in jeans e top bianco sbottonato sul seno sfoggia tutta la sua carica erotica. Per un giro in yacht al largo della costa sceglie invece un bikini color carne al cardiopalmo. Bella canta, balla e si lascia baciare dal sole prima di una serata in discoteca…

Corona, rissa fuori dall’Hollywood: «Ti vengo a prendere, pezzo di m…». Libertà vigilata di nuovo a rischio?

Uscito da poco dal carcere, Fabrizio Corona non riesce davvero a non combinarne una al giorno, e adesso rischia di tornarci ancora: l’ex fotografo dei vip torna a far parlare di sé per una lite avvenuta la scorsa notte davanti a un locale del centro di Milano. Corona, in un video pubblicato in esclusiva dal sito «MilanoToday», inveisce contro un altro uomo di cui non si riesce a capire l’identità che si trova all’ingresso di una discoteca, circondato da un capannello di persone che fa da muro.

3649693_1215_corona_video_minacceLe immagini partono dal momento in cui Corona si sta allontanando dal luogo urlando «ti vengo a prendere a costo di tornare in galera». Pochi secondi dopo attraversa la strada, raggiunge l’ingresso e continua a rivolgersi con toni violenti all’interlocutore dicendogli «devi chiedermi scusa in ginocchio, pezzo di m…». In un passaggio sembra che sferri un calcio, sottolineato da un verso di sorpresa dei presenti. Il filmato si interrompe mentre l’azione è ancora in corso.
È l’ennesima intemperanza dell’ex fotografo dei vip, che si trova in una delicata posizione costantemente monitorata dalla magistratura di sorveglianza. Le forze dell’ordine, per quanto comunicato finora, non hanno ricevuto segnalazioni per l’episodio. Corona è in affidamento terapeutico dal 21 febbraio scorso, quando ha potuto lasciare il carcere di San Vittore. Si attende di capire se la lite avrà ripercussioni sul suo percorso giudiziario e se comporterà l’annullamento della misura.

Gf Vip, Cecilia e Ignazio non si risparmiano: baci focosi dappertutto, gli scatti sui social

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser sono inseparabili: dalle vacanze alle serate sono tanti i momenti che hanno condiviso insieme e hanno condiviso con i followers sui social. E non ha importanza aver negato un possibile matrimonio a Domenica In. I baci della coppia nata davanti alle telecamere del Grande Fratello Vip sono focosi.

C_2_articolo_3116044_upiFoto1FLa modella argentina e l’ex ciclista hanno abituato i telespettatori e gli utenti dei social ai momenti pieni di passione. E se l’armadio è solo un ricordo, la discoteca e i sedili della carrozza di un treno sono i nuovi luoghi dell’amore.
Sui social sono apparse le immagini dei baci e i dettagli sono ben evidenti. Qualche selfie e i commenti si moltiplicano. La coppia ha una popolarità incredibile

Ivana Mrazova in love con Luca Onestini?: “Avvinghiata in discoteca con un bellone misterioso”

Ivana Mrazova, dopo la sua partecipazione al Grande Fratello Vip, ha lasciato il fidanzato Alessandro Allevato e ora sta “costruendo” una love story con l’ex coinquilino Luca Onestini.

3430352_1520_ivana_mrazova (1)Ivana però sembra sia stata vista nottetempo in una nota discoteca di Milano assieme a un uomo misterioso con cui avrebbe trascorso la serata: “La Boom è una delle serate più amate della notte milanese – spiega Ivan Rota per “Novella 2000” – venerdì scorso, dopo la coppia Belen Rodriguez e Andrea Iannone, ha fatto capolino Ivana Mrazova, la modella arrivata terza al Grande Fratello Vip: scatenata come non mai, ha ballato tutta la notte stretta a un bellone che non era Luca Onestini, suo coinquilino nella casa più spiata d’Italia con il quale pare abbia un bel feeling. Ivana ha persino lasciato il fidanzato Alessandro Allevato per Luca.
Ma allora chi è il misterioso uomo al quale Ivana stava avvinghiata in discoteca?”

Ignazio Moser, la serata in discoteca per lui è una festa. Ma per Cecilia è un incubo

La partecipazione al Grande Fratello Vip e la storia d’amore con Cecilia Rodriguez hanno regalato a Ignazio Moser, figlio del campione Francesco, una nuova popolarità e tanti fan pronti ad osannarlo.

3419897_1227_ignazio_moser_serataE mentre la sua Cecilia ha risposto alle critiche che le sono state mosse durante una serata in un locale di Roma facendo il gesto dell’ombrello, ben diversa è la situazione che si trova a fronteggiare lontano da lei ma vicino casa, in un locale di Trento.
Come dimostrano i video pubblicati sui social da chi c’era e dalle pagine che seguono la love story tra i due piccioncini, Ignazio è stato accolto con calore ed entusiasmo dai suoi ammiratori e ha festeggiato tra balli, trombette e bottiglie di champagne.

Belen e Iannone, nessuna crisi: “Vogliono un figlio. Rinchiusi nella suite dell’hotel di lusso”

MILANO – Mentre “Chi” dà per certo l’addio fra Belen Rodriguez e Andrea Iannone, “Novella2000” rilancia e li vede ancora insieme e con la voglia di allargare la famiglia con un figlio.

3399529_1518_belen_rodriguez_e_andrea_iannone_di_nuovo_insiemeI due sono stati fotografati mentre fanno shopping nelle boutique di Milano, poi secondo quanto raccontato dalla rivista avrebbero trascorso la serata in una nota discoteca per poi rinchiudersi nella suite di un hotel di lusso per uscirne la mattina successiva…

Aurora Ramazzotti, lite in discoteca col fidanzato Goffredo Cerza: “Ambiente troppo libertino”

Da qualche tempo Aurora Ramazzotti ha reso pubblica la sua relazione con Goffredo Cerza e la cosa è ampiamente mostrata dal social della figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti.

3356598_1753_aurora_ramazzotti_lite_fidanzatoi (1)Fra i due giovani però sembra ci sia stata una lite in discoteca a causa sembra di un’atmosfera troppo libertina: “Serata di litigi al Plastic, storica discoteca milanese (…) Aurora Ramazzotti, figlia di Eros e di Michelle Hunziker – ha fatto sapere a “Vanity Fair” – è arrivata con un gruppo di amici tra cui il fidanzato Goffredo Cerza.
AI giovane non piaceva l’atmosfera della festa, a suo dire troppo trasgressiva, e lo ha detto scocciato ad Aurora che gli avrebbe risposto di essere in un posto dove la libertà di espressione è sempre stata ben vista. Fatto sta che se ne è andato imbronciato: forse Goffredo pensava di andare in convento? si chiedevano gli amici della coppia …”.

Firenze, ragazza massacrata e in fin di vita. L’sms choc all’amico: “Domani sarò morta”

«Domani sarò morta, tesoro» – si legge nei messaggi inviati dal telefono della giovane – «Addio». Il giovane, che aveva visto l’amica in discoteca quella notte, ha ricevuto il messaggio alle 5.40 ed è convinto che a mandarlo non sia stata la ragazza, ma qualcun altro.

C_2_articolo_3100998_upiImagepp_16121301Un sms choc, che faceva presagire solo scenari negativi, quello che un amico sostiene di aver ricevuto dalla ragazza di 17 anni ritrovata in fin di vita e in una pozza di sangue nel parco dell’Ambrogiana, a Firenze. A rivelarne il contenuto è Mattino Cinque. «Aveva litigato in modo molto acceso con i suoi amici, sono ragazzi esagitati e casinisti, dubito che sia andata al parco da sola», ha spiegato il giovane ai microfoni della trasmissione di Canale 5. Intanto, le condizioni della ragazza migliorano e già oggi potrebbe essere ascoltata in ospedale dalla polizia.

Stupro studentesse, spunta un video girato da una ragazza in discoteca. Immagini confuse e un grido: “Bastard”

FIRENZE – Un grido: “Bastard, bastard”. E poi immagini confuse, fotogrammi di una notte da dimenticare. La verità di quanto accaduto nell’androne del palazzo di Borgo Santi Apostoli, nel storico di Firenze, tra i due carabinieri e le studentesse americane potrebbe essere contenuta in un video realizzato da una delle due ragazze con il proprio telefonino. Un filmato di qualche secondo che, secondo quanto riporta ‘La Nazione’, sarebbe ora in mano agli inquirenti.3232774_1410_stupro_firenze_2

“Nonostante l’alcol, una delle due ragazze avrebbe trovato il coraggio di premere ‘rec’ e filmare, anche se solo per qualche secondo, il rapporto sessuale con il carabiniere che lei ha poi accusato di stupro – scrive il quotidiano toscano – Le immagini in questo momento potrebbero diventare un elemento importante del mosaico indiziario che servirà all’accusa per inchiodare i carabinieri alle loro eventuali responsabilità”.
Una delle due ragazze, la 21enne, ha detto a chi l’ha soccorsa di essere in grado di riconoscere il suo stupratore. “Appena dentro, nel palazzo, ci sono saltati addosso. Io non ho urlato perché ho avuto paura delle armi” ha detto la giovane. Intanto, sulla vicenda è in corso al Palazzo di Giustizia di Firenze un vertice in procura, coordinato dal procuratore capo Giuseppe Creazzo, e durante il quale dovrebbe essere valutata la possibilità di adottare misure cautelari nei confronti dei due carabinieri indagati per violenza sessuale. Sabato scorso l’Arma ha sospeso i due militari in via precauzione dal servizio.
Sempre sabato scorso uno dei due carabinieri, l’appuntato 40enne, si è recato in procura dove è stato interrogato, confermando l’avvenuto rapporto sessuale ma escludendo la violenza ed ha parlato un ‘rapporto consensuale’. Non è escluso che in giornata anche il secondo carabiniere possa presentarsi dai magistrati oppure che possa essere interrogato su richiesta del sostituto procuratore Ornella Galeotti.