George Clooney choc alla festa a Roma: lo scenografo Glauco Trasselli trovato morto in bagno

Lo scenografo Glauco Trasselli è stato trovato morto la notte tra il 25 e 26 agosto in un bagno di un locale a Colle Oppio, a Roma, dove si stava svolgendo la festa fra gli addetti ai lavori della produzione della serie tv Catch 22 con protagonista George Clooney. «Questa notte è morto, mio figlio, 38 anni, bambino, ragazzo, uomo, meraviglioso, come il solo…». Il grido di dolore, lanciato su Facebook, dal papà Fabrizio Trasselli.
Come riporta Il Messaggero i carabinieri intervenuti sul posto hanno effettuato i rilievi con la Scientifica ma per il momento si ignorano le cause della morte. Per fare chiarezza sulla tragedia si attendono gli esiti dell’autopsia.

Glauco_Trasselli_morto_festa_George-Clooney_roma_30121927Trasselli era molto conosciuto negli ambienti dello spettacolo, lavorando in produzioni prestigiose. L’ultimo lavoro vedeva come protagonista George Clooney nei panni di un bombardiere dell’aviazione in una serie televisiva in sei puntate che andrà in onda su Sky. Gli amici di Glauco si sono uniti nel dolore per la grave perdita e hanno espresso tutta la loro vicinanza alla famiglia inviando numerosi messaggi sulla pagina Facebook del padre Fabrizio.

La festa di sabato sera rappresentava la giusta conclusione al termine dei lavori. Doveva essere una serata di felicità e un brindisi alle fatiche di mesi. Poi all’improvviso Glauco è sparito. «Non si trovava – racconta un amico al Messaggero – lo abbiamo cercato per più di un’ora fino a quando il suo corpo è stato scoperto dal personale del locale. Siamo rimasti di sasso».

Tra le ipotesi su quanto accaduto c’è quella di un malore improvviso o di un’intossicazione alimentare. Esclusa la possibilità che possa aver assunto sostanze stupefacenti. «Glauco aveva paura di ogni sostanza. Era una persona sana», spiega l’amico al Messaggero. I Carabinieri non si sbilanciano. Sotto choc anche il padrone del locale. «Siamo sconvolti – dice al quotidiano romano – siamo rimasti chiusi per due giorni in segno di rispetto per il giovane. Non lo conoscevamo, ma i dipendenti sono rimasti turbati. Da quello che ci è stato detto, dovrebbe essersi trattato di un malore»

Bianca Atzei: «Lasciata all’improvviso, senza un motivo. Con Jonathan ho superato il dolore per Max Biaggi»

«Essere lasciata all’improvviso dal mio fidanzato Max Biaggi, senza nemmeno uno straccio di motivo, è stato un colpo tremendo: dopo due anni e mezzo di amore non me lo meritavo». Bianca Atzei torna sul dolore provato per l’improvvisa fine della sua relazione con Biaggi: «Al dolore di essere stata lasciata, si era aggiunto il modo in cui ero stata lasciata».

bianca-atzei-parla-di-max-biaggi_09175357«Dopo tutto quello che avevamo passato insieme – ha spiegato a “DiPiù” – mi sarei meritata di essere guardata in faccia e di sentirmi spiegare perché fosse finita. Invece da lui mi sono sentita dire esclusivamente che aveva bisogno di stare da solo. Avevo dato tutta me stessa, almeno uno straccio di spiegazione me la sarei meritata».
Adesso vive da sola («Ho preso un appartamento in affitto dopo la fine della mia storia d’amore. È la prima volta che abito da sola: ero passata dalla casa dei miei genitori a quella del mio fidanzato») e si vuole dedicare a lei («Ora ho una nuova storia d’amore, non con un uomo ma con me stessa. Sì, adesso voglio dedicarmi a me stessa»), mentre quella con l’ex collega naufrago Jonathan Kashanian è una profonda amicizia che l’ha aiutata a superare il trauma: «Ci vogliamo bene, con lui sto benissimo. La sua allegria è stata fondamentale per superare il dolore per Max Biaggi»

Costanza Caracciolo conferma la gravidanza, il post su Instagram non lascia dubbi

Ormai Costanza Caracciolo e Bobo Vieri hanno deciso di portare allo scoperto il loro dolce segreto: l’ex velina è incinta e non nasconde più le sue forme, ormai ben visibili. Costanza ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto in bikini in cui si vede molto bene il suo pancino, pur restando lei in splendida forma.

3845725_1448_costanza_caracciolo_incinta«Waiting for you my love», scrive e mette fine a rumors e sospetti. Qualche giorno fa Vieri, suo compagno e padre del nascituro, aveva pubblicato delle stories in cui accarezzava la pancia della Caracciolo e mostrava le forme più arrotondate. Nessuno dei due ha mai confermato però la lieta notiza, solo in queste ore pare sia ormai ufficializzata a tutti gli effetti.
Qualche mese fa la coppia aveva ammesso di aver perso un bambino, un dolore fortissimo per la Caracciolo e il bomber, ma che deve averli uniti ancora di più. Oggi sono finalmente in attesa di un bambino, o di una bambina, e i brutti momenti vissuti sembrano essere ormai superati.

Carlotta Mantovan ritrova il sorriso dopo la scomparsa di Frizzi: con la figlia Stella a Portofino

Sono passati circa tre mesi dalla scomparsa di Fabrizio Frizzi e la moglie Carlotta Mantovan torna finalmente a sorridere. Dopo il dolore seguito dalla tragica dipartita del conduttore per emorragia celebrale, Carlotta si è dedicata completamente alla figlia, la piccola Stella, che ha da poco compiuto 5 anni.

3821820_0814_carlotta_mantovan_figlia_stellaAnche grazie a lei è riuscita a superare i momenti difficili ed ora è stata sorpresa proprio con lei da “Diva e donna” mentre trascorre una giornata di relax.
Le due sono state fotografate mentre si godono il mare a Portofino, fra tuffi divertiti e affettuosi abbracci. Dopo i bagni mamma e figlia si sono dedicate allo shopping. Nella prossima stagione televisiva “L’eredità”, che vedeva la timone Frizzi, sarà affidata a Flavio insinna.

Al Bano: «Sono l’uomo più felice del mondo, Ylenia è in Paradiso e so che la raggiungerò»

Nel corso della puntata di Pomeriggio 5 si è parlato nuovamente del triangolo amoroso tra Al Bano Carrisi, Romina Power e Loredana Lecciso. Il cantante di Cellino San Marco ha rilasciato un’intervista a un settimanale “Chi” in cui dichiara di essere “Finalmente l’uomo più felice del mondo”. Parole piene di affetto per tutta la sua famiglia.

3768092_1928_albano_yleniaSul dolore più grande della sua vita, la scomparsa della figlia Ylenia, spiega: «So che è in Paradiso e la raggiungero».
Il cantante in questi giorni sta presentando il film documentario sulla madre Yolanda. «Una donna rivoluzionaria che ha insegnato a tutta la famiglia i valori importanti e che se li possiedi puoi continuare la tua vita senza perderti, perché non si corre il pericolo di sbagliare la rotta. All’inizio non era d’accordo che sposassi Romina, poi però l’ha adottata come se fosse una figlia. Quando abbiamo divorziato ha sofferto molto, ma ora è felice che abbiamo riallacciato i rapporti».

Andrea Damante: «Provo dolore, amo ancora Giulia De Lellis. Ecco perché siamo “esplosi”…»

“Abbiamo vissuto per due anni dentro una bolla, non siamo mai stati soli”. Andrea Damante torna sulla fine della sua relazione con l’ex corteggiatrice Giulia De Lellis. I due si erano conosciuti sotto i riflettori di “Uomini e donne” e poco dopo sia lui che Giulia ha preso parte al Grande Fratello Vip: “Abbiamo avuto troppa gente addosso pronta a direi che cosa fare, dove andare.

andrea-damante-giulia-de-lellis-matrimonio-rimandatoDopo Uomini e donne c’è stato il mio Grande fratello Vip, poi il suo, in mezzo tanto lavoro e forse la nostra storia non ce la siamo mai goduta realmente. Siamo giovani e un mio grande errore è stato quello di non saper gestire la situazione. Soprattutto di non sapere fermare un forte momento di crisi che abbiamo avuto. È partita un’onda fortissima che ci ha separato. E siamo esplosi”.
Si era parlato di tradimento: “Provo dolore per la fine di questa storia. Io amo ancora Giulia e lei lo sa. Sto lottando con la parola responsabilità. Ieri ero meno adulto rispetto a questi sentimenti, oggi no. Ho commesso degli errori, idem lei. Non voglio che resti il rancore. Due persone possono chiudere una storia, ma so che noi due rimarremo speciali per sempre l’uno per l’altra”.
Si sono incontrati (“Con calma in un bar, a Verona, dove io sono nato e dove lei ha scelto di vivere anche senza di me. Non so se torneremo insieme, non ho la sfera magica. Ora mi interessa ritrovare un rapporto con lei Poi vedremo) e quest’estate lui rischia di vederla insieme a qualcun altro: “Spero solo che sia una brava persona, lei si merita il, meglio. Ma tra noi due non è ancora stata detta l’ultima parola”.

Nina Moric, appello disperato al figlio lontano: “Urlerò per sempre il tuo nome”.

«Urlerò per sempre il tuo nome», questo è il grido di dolore lanciato da Nina Moric sul suo profilo Instagram. La ex di Fabrizio Corona è in stato di sofferenza, anche fisica a giudicare dalle ultime immagini, a causa della lontananza del figlio Carlos, affidato alla nonna paterna.

moric-carlos-baci-645Anche il suo avvocato conferma la prostrazione della donna: «Nina è distrutta, ogni giorno subisce un dolore e deve trovare la forza di affrontarlo… mi chiedo come faccia a stare in piedi, a tollerare questo peso».
Nell’ultimo post sul suo profilo la Moric sembra volersi difendere dalla pressione con il solito orgoglio: «Come sono strane le persone… quando si tratta di te, guardano anche le virgole. Quando si tratta di loro nemmeno i punti».

Corona a Verissimo spara a zero sul GFe sulle sue storie: «Belen più importante di Nina»

Grande Fratello, Nina Moric, Belen, Silvia Provvedi: è un fiume in piena Fabrizio Corona che domani pomeriggio sarà ospite a Verissimo con un’intervista in esclusiva .
L’ex re dei paparazzi come sempre non si è risparmiato, accolto in studio come una star ha risposto alle domande sulla sua vita privata dopo il carcere.

http_media.gossipblog.it33ecfabrizio-coronaSi parte con il Grande Fratello e la partecipazione di Nina Moric: “Si è fatta strumentalizzare. Prima di questa apparizione mi ero ripromesso di aiutarla. Ora non le risponderò mai più al telefono. Questo tipo di dolore non si strumentalizza”. Quando si parla di Corona non si può non parlare di Belen: “Quella con Belen è la più importante della mia vita – commenta Corona – Più di un matrimonio, più di Nina. Ora non la vedo più e non la sento più ma ci legherà sempre un grande affetto. L’amore per Belen era diverso da quello con Silvia: era folle e spericolato. Con Silvia è un amore più razionale, maturo e sentito. La storia con Silvia è il futuro. Se le chiedessi di sposarmi mi direbbe di no in questo momento. Ci teneva. Ora non so se ci tiene più tanto. Però se mi impegno forse ci riesco, farò di tutto, son oancora innamorato di lei”.
Sugli anni passati in carcere ricorda i duri momenti a San Vittore quando non potetva parlare con il figlio, ma allo stesso tempo: “Ho sempre mandato avanti l’ufficio dal carcere. Da Opera ho fatturato più di 2 milioni di euro. Negli ultimi anni, di cui 5 in galera, ho pagato 9 milioni e 800 mila euro di tasse. Ho fatturato dalla galera. Nel mio lavoro sono un genio, come Maradona con il piede sinistro”.

Scoppia l’amore tra Jonathan Kashanian e Bianca Atzei, l’ex naufrago: «Non posso fare a meno di lei»

Jonathan Kashanian dopo la sua partecipazione all’Isola dei Famosi va ospite da Barbara D’Urso a Domenica Live. Con lei racconta la sua esperienza al Grande Fratello, la sua gavetta, la vita con la sua famiglia e tra i due si evince un dialogo molto sereno, come quello tra due buoni amici, come la stessa conduttrice tiene a sottolineare.
Barbara però fa una sorpresa a Jonathan e manda in onda un videomessaggio di Bianca Atzei. La cantante che ha partecipato con lui all’isola dice chiaramente di sentirsi molto legata a lui, parla della madre come della suocera e lo invita a fare un pensiero su loro due, magari come coppia: «Chissà che non nasca qualcosa», afferma, «o magari è già nato».

3744306_1650_johnatan_domenica_live_bianca_atzei (1)Quando torna la linea in studio Jonathan è visibilmente emozionato, così decide di prendere la parola: «Non ho mai parlato della mia vita privata, ma non c’è nulla di male a farlo, nulla di male a condividere i miei sentimenti con il pubblico», precisa e poi continua: «Io provo un affetto speciale, un bisogno di avere vicino Bianca. Mi godo questo momento che ho con lei, io non voglio dargli un nome. E’ amore? Non lo so. Ma abbiamo dormito 3 mesi fa mano nella mano, e a lei non devo dare delle spiegazioni». Poi guarda in camera e si rivolge alla Atzei: «Bianca mi hai fregato con questo messaggio. Mi fai sentire come non mi sentivo da tanti anni e mi hai fatto un bel regalo, non so come andrà, ma so che in questo momento ti voglio a mio fianco».

Proprio la settimana scorsa Bianca aveva ammesso di aver superato il dolore per la fine della storia con Max Biaggi e di aver ritrovato la serenità con un altro uomo. Oggi è svelato il nome del misterioso cavaliere.

Scoppia l’amore tra Jonathan Kashanian e Bianca Atzei, l’ex naufrago: «Non posso fare a meno di lei»

Dalla Chiesa e il dolore per Frizzi: «La radio mi cura dallo choc per Fabrizio»

Il cinema sarà il tema dell’ultimo appuntamento di Ieri oggi italiani, il programma di Maurizio Costanzo condotto da Rita Dalla Chiesa, in onda stasera in seconda serata su Rete4.

fabrizio-frizzi-e-rita-dalla-chiesaChe esperienza è stata?
«Molto bella, è un gioiello di trasmissione. A settembre dovremmo riprendere e spero in una fidelizzazione diversa, senza cambiare giorno di messa in onda».

Per due puntate abbiamo visto al timone Luisella Costamagna.
«Sono le prime che hanno registrato, prima che arrivassi io, ma le hanno mandate a metà e credo sia stato un gesto di sensibilità perché era appena successo quello che è successo».

Si riferisce alla scomparsa del suo ex-marito, Fabrizio Frizzi?
«Sì, Fabrizio se n’è andato pochi mesi dopo la scomparsa di mio genero, sono a pezzettini. Per fortuna il lavoro mi dà qualche momento di serenità».

Sta conducendo anche un programma su Radionorba, Voci della luna, con Ettore Bassi: le piace la radio? «Moltissimo e soprattutto mi piace tenere compagnia al popolo della notte: andiamo in onda alle 21 ma sto rompendo le scatole all’editore per iniziare ancora più tardi, alle 23 o a mezzanotte, quando la gente ha più bisogno di compagnia».

Altri progetti con Mediaset?
«No, non mi hanno proposto altro: è cambiata l’aria, il pubblico mi vorrebbe ma evidentemente i dirigenti no. Mi hanno dato questo programma solo grazie a Costanzo».

Col senno di poi lascerebbe ancora Forum?
«Non ho lasciato io, mi hanno spinto a farlo, ad accettare l’offerta avuta da La7, dicendomi a luglio che a novembre avrebbero sospeso il programma, con il mio contratto che scadeva il 31 agosto. Ma è stata una separazione traumatica, ancora oggi non riesco a guardare il programma».