Romina Power innamorata di un altro uomo? A Domenica In Mara Venier svela: «​Tu fai la santarellina, ma…»

Romina Power innamorata di un altro uomo? È questo il giallo emerso nella puntata di oggi di Domenica In. A lanciare indizi su una possibile relazione della cantante con un uomo, non Al Bano, è proprio Mara Venier.

domenica_in_romina_power_mara_venier_innamorata_23202131Le due nelle ultime settimane hanno rafforzato molto la loro amicizia e la conduttrice si è lasciata sfuggire qualche frecciatina che ha immediatamente allarmato i fan che sognavano un ritorno d’amore tra Al Bano e Romina.

«Tu fai la santarellina, ma se io parlo domani sei su tutti i giornali». Una battuta che ha scatenato immediatamente il gossip, alimentato da un secondo commento: «Io ora non posso parlare, ma anche lei è molto impegnata».

C’è un altro uomo nella sua vita? Di chi si tratta? La caccia è partita ed è stata lanciata proprio da Mara Venier che poi ha smorzato la «fuga di notizie» parlando del loro rapporto, più unito che mai. «Il nostro rapporto si è rafforzato in queste due settimane. Siamo sempre state amiche, ma mai così. Sappi – dice la Venier – che per te ci sarò sempre. Se hai bisogno, chiama pure».

Benedetta Parodi, una folata di vento scopre il lato b durante lo shopping

Per colpa del vento Benedetta Parodi mostra il suo lato b. La giornalista, sorella di Cristina e conduttrice, è stata fotografata da “Chi” mentre passeggia per Milano.

3968941_scansione0031 (1)Benedetta, impegnata a fare compere, indossa un vestitino che si alza a causa di una folata di vento. Lei ha prontamente abbassato la gonna, ma lo scatto del lato b non è sfuggita al paparazzo appostato…
Benedetta intanto è tornata alla conduzione di Bake Off Italia dopo l’esperienza non troppo positiva di “Domenica In” (ora passata a Mara Venier) su Raiuno, al fianco della sorella.

Mara Venier torna in Rai: «Mi mancherete amici miei», il saluto a Maria De Filippi

È arrivato il momento dei saluti per Mara Venier. Dalla prossima stagione televisiva la nota conduttrice veneta tornerà in Rai per risollevare le sorti di ‘Domenica in’. Sarà la sua decima conduzione della trasmissione domenicale del primo canale ma, prima di ricominciare, ha voluto commiatarsi dai suoi ‘vecchi’ compagni di strada.

Mara-Venier-lascia-Mediaset-per-la-Rai-01-@-instagramIl suo nuovo ingaggio arriva per tentare di risollevare le sorti della trasmissione, nell’ultima stagione vittima del flop della conduzione delle sorelle Parodi. Mara, secondo il direttore, è “una figura calda, più vicina al pubblico del primo canale”.
Ma prima di passare definitivamente all’ombra del cavallo di Viale Mazzini, la Venier ha voluto dedicare un pensiero social al pubblico che le ha tenuto compagnia in questi anni, nonché ai personaggi televisivi che con lei hanno condiviso un tratto di strada.

“Mi mancherete amici miei – ha scritto su Instagram – ma tanto. Grazie a tutto il gruppo meraviglioso di ‘Tu si que vales’..un grazie di cuore a Maria (De Filippi)…un abbraccio a Rudy Zerbi, Belen Rodriguez, Gerry Scotti, Teo Mammucari, Barbara Cappi, Sabina Gregoretti”.

Tanta gratitudine, la sua. Ma, senza alcun dubbio, è solo il preludio a un periodo di lame affilate, quelle che a partire dal prossimo autunno dovrà incrociare con Barbara D’Urso e il suo Domenica Live. Riuscirà finalmente a batterla?

Cristina Parodi fuga delle polemiche, super bikini al mare col marito e i figli a Formentera

Dopo le numerose polemiche per via degli ascolti di Domenica In, con cui ha comunque risposto col solito garbo, Cristina Parodi si rifugia a Formentera. Per la giornalista e conduttrice infatti l’isola delle Baleari è una delle mete estive preferite dove si rifugia in cerca di relax.

3725269_1729_cristina_parodi_bikini_formenteraAd accompagnarla sotto al sole, sorpresa dai paparazzi di “Vero”, il marito Giorgio Gori e i tre figli, Benedetta, Alessandro e Angelica che si divertono in spiaggia. E come sempre Cristina, 53 anni, sfoggia col suo bikini un fisico a prova di critica.

Royal Baby, la biografa di Kate: «Sarà una femmina». Poi l’indiscrezione a Domenica In: «Il matrimonio con Will va molto male»

La nascita del terzo Royal Baby è ormai imminente e l’Inghilterra scalpita nell’attesa. Domenica In ha dedicato una lunga parentesi all’evento, raccontando i cerimoniali della corona, le tradizioni e ricordando le precedenti due nascite.

3368692_99-170756-000012
Cristina Parodi ha poi mandato in onda un servizio in esclusiva, un’intervista alla persona che si occupa di scrivere l’autobiografia di Kate Middleton, ad oggi una delle persone più vicine alla principessa d’Inghilterra. La donna svela subito una piccola anticipazione, dicendo che secondo lei il nascituro sarà una femmina, almeno così spera e aggiuge: «Kate si è goduta molto questa gravidanza, ha passato molto tempo con George e Charlotte, ha preparato lei stessa la borsa per andare in ospedale, controllando più volte che non mancasse nulla per quando arriverà il grande giorno».
La donna parla di Kate come di una mamma molto serena, rilassata, tranquilla che, come tutte le mamme si divide tra il suo ruolo di genitrice e gli impegni “lavorativi” che nel suo caso sono legati alle rappresentanze regali: «Se chiedete a Kate come è fare la mamma, risponderà serenamente che è complicato, come farebbe qualunque altra madre». Poi la biografa aggiunge: «Kate e Will stanno modernizzando la corona inglese con il loro modo di fare, sono genitori attenti e presenti, questa cosa piace molto».
Una volta in studio però arriva la frecciatina da parte di una delle ospiti della Parodi, una nobile spagnola che sostiene invece che tra Kate e William il matrimonio vada molto male. Pare che la futura regina sia molto possessiva e questo abbia messo in crisi il rapporto. Sarebbe proprio questo il motivo per cui hanno deciso di avere un terzo figlio e, aggiunge l’opinionista, potrebbero anche farne un quarto: per Kate, infatti, potrebbe essere l’unico modo per “tenersi impegnata” e tenere stretto a sé il marito.

Cristina Parodi, primo topless della stagione a Formentera col marito Giorgio Gori

Primi bagni di sole per Cristiana Parodi.
La conduttrice di “Domenica In”, programma seguito da Leggo.it, che quest’anno non ha brillato per gli ascolti, è stata sorpresa da “Diva e donna” mentre prende il sole a Formentera, una delle sue mete estive preferite.

cristina-parodi-topless2_11083624Sull’isola spagnola Cristiana non è sola ma accompagnata, come sempre, dal marito Giorgio Gori e proprio per parlare con lui, indossando solo il pezzo sotto del bikini, sfoggia a 53 anni il primo (semi) topless estivo.

Cristina Parodi, frecciatina a Barbara D’Urso: «Una tv urlata io non saprei farla»

Cristina Parodi dopo mesi di critiche risponde a tono contro chi l’accusa di essere protagonista di una Domenica in da completo flop. Ma il volto della domenica di Rai Uno non manca l’occasione per lanciare una frecciatina velenosa a Barbara D’Urso, ai suoi programmi televisivi e al suo modo di fare tv: cosa dichiara sulla conduttrice e sulle trasmissioni di Canale 5.
La sorella di Benedetta Parodi difende Domenica In con le unghie e con i denti, respingendo al mittente le accuse che si tratti di un flop. E prendendosela in maniera pacata ma ad effetto contro Barbara D’Urso.

1522661946035.jpg--barbara_d_urso__cristina_parodiSull’audience, ha detto ai microfoni della rivista Io Donna, “gli ascolti sono del tutto in linea con le ultime edizioni di Domenica In”. Nessun insuccesso da imputare a lei, dunque, che afferma addirittura che “chi parla di flop è in malafede”.

Cristina Parodi e la frecciatina velenosa a Barbara D’Urso: le accuse per la conduttrice di Domenica Live
Ma qual è invece l’accusa a Carmelita? Cristina Parodi non si sbottona più di tanto ma, in maniera quasi sussurrata, lancia una frecciatina velenosa alla rivale e ai suoi programmi.

“Dall’altra parte, su Canale 5 – continua l’ex conduttrice de La Vita In Diretta nella suddetta intervista – la D’Urso viaggia con uno share ben diverso. Ma lì siamo dentro una tv commerciale dove si può fare spettacolo con cronaca nera e gossip e le urla sono un format… detto che io, una tv urlata, non saprei nemmeno farla. Il nostro programma è curato, elegante, e di sicuro risponde alle richieste della Rai, che ci chiede intrattenimento da servizio pubblico, con valori, sentimenti, qualità”.

Un’accusa sicuramente velenosa ai danni della Barbara nazionale. Chissà se la conduttrice di Pomeriggio Cinque e Domenica Live risponderà a queste parole o se, invece, preferirà far parlare un giudice insindacabile: lo share.

Massimiliano Rosolino a Domenica In: “Sì al sesso prima delle gare”

L’ospite di questa settimana, nell’ambito della rubrica di Domenica In, ‘Che uomo sei?’, è Massimiliano Rosolino. L’ex nuotatore napoletano, ospite di Cristina Parodi, si è sottoposto alle domande degli opinionisti parlando anche e soprattutto del rapporto con Natalia Titova, la sua compagna e madre delle due figlie.

massimiliano_rosolino_domenica_in_cristina_parodi_01160531«Natalia è molto rigida, la ribattezzerei Frozen per quanto sa essere gelida, ma le nostre figlie hanno ripreso da me l’esuberanza partenopea» – ha raccontato Rosolino – «Una volta ero un disastro, crescendo ho imparato a far capire a una donna il mio interesse. Ho vissuto malissimo due importanti storie finite male, le circostanze possono abbatterti. Sesso prima di una gara? Assolutamente sì, secondo me dà carica e energia, anche se dentro il Villaggio Olimpico, nelle ore della gara, pensi a tutto tranne che a quello…».

Sulla base delle risposte, il pubblico femminile in studio ha espresso il suo giudizio su Massimiliano: meglio averlo come marito, come amante o come amico? La maggioranza delle donne lo ha scelto come amico, soprattutto grazie alla sua simpatia, il 24% lo vorrebbe come marito e il 30% come amante. «Be’, è buono il 30%, anche perché non sono più il ghepardo di una volta», ha scherzato un impagabile Rosolino.

Noemi e la «quarta di seno»: battuta di cattivo gusto durante la puntata di Domenica In da Sanremo

Durante la puntata speciale di Domenica In, tutta dedicata a Sanremo, Cristina Parodi ha domandato ai giornalisti e critici musicali presenti sul palco cosa fosse mancato a Noemi per raggiungere il podio del Festival. La risposta di Luca Dondoni ha spiazzato il pubblico.
Dopo la 68esima edizione del Festival di Sanremo, il teatro dell’Ariston ha ospitato la tradizionale puntata post-festival di Domenica In.

noemi-seno-sanremo-2016-look-hotDai vincitori all’ultimo classificato, gli artisti hanno avuto l’opportunità di esibirsi ancora una volta e proporre ognuno la propria canzone, alcune già entrate nel cuore del pubblico.

Una puntata, quella condotta da Cristina Parodi, che ha riservato anche qualche polemica. In particolare quando sul palco è arrivata Noemi.
La performance della rossa cantautrice non ha conquistato i telespettatori durante la kermesse sanremese e la sua “Non smettere di cercarmi” non è arrivata neanche nella top ten fermandosi al 14esimo posto.

Ma perché questo pessimo risultato per una grande artista come Noemi? La Parodi ha girato la domanda a critici e giornalisti presenti e secondo Luca Dondoni, all’ex vocal coach di The Voice è mancata “una quarta di seno”.

“Lo dico – ha aggiunto – a giudicare da quello che si è visto l’altra sera con quell’abito scollato”.

La battuta del critico musicale de La Stampa ha suscitato un sorriso nella diretta interessata ma non è passata inosservata al severo popolo del web.

Soprattutto su Twitter, tanti utenti sono insorti – “È uno schifo”, il coro quasi unanime – e qualcuno ha anche bollato l’infelice frase di Dondoni su Noemi come “misogina e sessista”.

Forse, quella di Dondoni voleva semplicemente essere una battuta ironica ma a chiusura di un festival con i fiori all’occhiello contro la violenza sulle donne, le parole del giornalista su Noemi saranno state fuori luogo?

Domenica In, per le Parodi un brutto colpo

Anche lui ha abbandonato le sorelle Parodi nel bel mezzo della stagione tv di Domenica in: ecco cosa succederà alle sorelle Parodi e chi potrebbe prendere il loro posto.
Domenica In perde pezzi. Lo storico programma domenicale di Rai Uno continua a far parlare di sé ma in negativo. Dopo gli ascolti flop e le critiche alle conduttrici, le sorelle Cristina e Benedetta Parodi, non sembra placarsi la tempesta che ha travolto la trasmissione.

35_20180208094045Il contenitore della domenica della rete ammiraglia Rai, nelle intenzioni, avrebbe dovuto portare leggerezza nelle case degli italiani senza sconfinare nella volgarità. Così al timone sono arrivate due donne, aggraziate ed eleganti, volti rassicuranti come da copione Rai.
Il risultato però non è stato quello sperato e le attese sulla performance delle sorelle Parodi non sono state ripagate dai risultati. Il pubblico, in termini di ascolti e gradimento, ha sempre premiato la concorrenza: Domenica Live di Barbara D’Urso ha quasi costantemente stracciato Domenica In con percentuali di share da capogiro.
Insomma, un fiasco televisivo che, secondo il settimanale Chi, avrebbe portato uno degli autori di Domenica In ad abbandonare il team. Chicco Sfondrini avrebbe infatti “lasciato le sorelle Parodi per volare a The Voice su Raidue” scrive il settimanale.
Evidentemente le delusioni, per l’ex collaboratore di Maria De Filippi, sono state talmente tante da aver deciso di terminare la sua esperienza al fianco di Cristina e Benedetta.
Negli ultimi tempi, inoltre, si sono fatti sempre più insistenti i rumors che suggeriscono una presunta maretta anche tra le stesse sorelle Parodi, che non sono riuscite a far decollare il programma, nonostante i cambiamenti apportati in corso d’opera.
Va da sé, che per la prossima edizione di Domenica In, la Rai non ci penserà neanche a replicare l’esperienza con Cristina e Benedetta. Le sorelle Parodi, incassato il fallimento, dovranno cercarsi una nuova casa?
Intanto, sempre sulle pagine di Chi, proprio sul fronte della conduzione, arrivano nuove indiscrezioni che vorrebbero Antonella Clerici alla guida del programma domenicale di Rai Uno.
Antonellina dovrebbe lasciare La Prova del Cuoco in favore – di nuovo – di Elisa Isoardi.
Voci, per ora. La stagione televisiva è ancora lunga e prima dell’estate potrebbe succedere di tutto. Non resta che rimanere sintonizzati.