Ecco Zoe Cristofoli, la nuova fidanzata di Fabrizio Corona: «E’ la “Tigre di Verona”, si sono conosciuti per lavoro»

E’ la ventiduenne Zoe Cristofoli la nuova fiamma di Fabrizio Corona. Appena finita la love story con Silvia Provvedi, l’ex re dei paparazzi si sarebbe fidanzato con la ragazza, 237 mila follower, che era già apparsa sul suo profilo Instagram.

zoe-cristofoli.-fabrizio-corona_07154445A dare la notizia “Diva e donna”, in edicola domani, che spiega la passione “è scoppiata in Puglia dove l’ex agente dei paparazzi trascorre le sue prime vacanze fuori dal carcere col figlio Carlos, avuto da Nina Moric. Corona e Zoe si sono conosciuti per lavoro, lei lo ha conquistato con i suoi occhi da gatta ed è soprannominata “la tigre di Verona”.Tra gli ex di Zoe si annoverano l’ex gieffino e tronista di Uomini e Donne Andrea Cerioli, il portiere del Frosinone Francesco Bardi e l’imprenditore veronese Luca Danese e ora, con Corona al fianco, sembra sia pronta alla prossima edizione del Grande Fratello.

Fabrizio Corona e Silvia Provvedi, amore finito: «E’ tutto precipitato clamorosamente»

Tra Fabrizio Corona e Silvia Provvedi l’amore è al capolinea. A dare la notizia poche ore fa è stato il giornalista e grande amico di Corona, Gabriele Parpiglia sulle sue Instagram Stories.

3886481_2010_fabriziocorona_silviaprvvedi_lasciatiRispondendo ad una domanda in cui gli chiedevano aggiornamenti sulla love story tra Corona e la Provvedi, Parpiglia ha risposto senza possibilità di fraintendimento: “Sì è così. Tutto è clamorosamente precipitato. Mi spiace ma forse doveva andare così per il bene di entrambi”.
La notizia di una possibile crisi della coppia circolava da diversi giorni e il rivvicinamento di Fabrizio con la sua ex Nina Moric potrebbe aver fatto precipitare le cose, ma non sarebbe solo questo il motivo. Mentre Silcia è in vacanza a Formentera, Corona è stato avvistato con una misteriosa mora, durante una serata in discoteca.

Nina Moric e la foto del lato B “muscoloso”, fan al veleno: «È una protesi?»

Nina Moric torna a stupire i suoi fan. E questa volta lo fa con uno scatto supersexy postato sul suo profilo Instagram, che non lascia nulla all’immaginazione.

3881109_1733_ninamoric_latob_protesi_fanNell’immagine, la modella croata appare “strizzata” in un costume intero nero che mette in risalto le curve hot. L’ex compagna di Fabrizio Corona mostra un lato B “scultoreo”. Ma tra i follower, ci sarebbe qualcuno che ne mette in dubbio la naturalezza: «Ma è una protesi?».
A onor del vero, sono tanti anche i fan che sostengono Nina e le inviano messaggi d’affetto. «Sei bellissima», scrivono e la salutano con una pioggia di like.

Fabrizio Corona nudo a letto con Silvia Provvedi, la foto scatena Instagram

«Vivi e goditi la libertà». Con questa didascalia, Fabrizio Corona ha scelto di corredare uno scatto in cui lui e la sua Silvia Provvedi compaiono sdraiati su un letto e seminudi.

fabrizio_corona_silvia_provvedi_adalet_instagram_22100623La cantante del duo Le Donatella, sdraiata sul suo Fabrizio, è anche lei decisamente poco vestita. Lo scatto, pubblicato su Instagram, fa parte di un servizio per Adalet, il brand di moda ideato e gestito dallo stesso Corona.

Fabrizio Corona, confessioni hot: «In carcere zero istinto sessuale, con Silvia prendo la “pillolina” e duro ore»

“Per i primi tre mesi in carcere l’istinto sessuale, che poi risveglia un po’ tutto, svanisce a causa dei farmaci che ti somministrano per rincoglionirti e farti passare le giornate. Poi a un certo punto ti devi svegliare”. Fabrizio Corona parla della sua intimità in una lunga intervista a “Chi”: “Hai due possibilità – ha spiegato alla rivista in edicola mercoled’ 18 luglio – o diventi un animale e approfitti di un detenuto gay, o pensi alla tua compagna e provi a capire se là sotto funziona tutto (…) Masturbarsi in carcere significa prima di tutto pianificare un sistema per farlo. Ma prima devi sentire pronto a “sentire” nuovamente sensazioni spente.

coronaL’uomo perde la sua dignità, i farmaci smorzano tutto. Io ho reagito”.
Ora è tornato al fianco della compagnia Silvia Provvedi: “Non ho mai nascosto di far uso dell’“aiutino”. Molti pensano che sia un gioco per strappare risate, in realtà non è così. Anteriormente alla prima carcerazione la mia attività sessuale era regolare. In carcere, però, hanno iniziato a drogarmi con degli psicofarmaci che ammazzano il desiderio. Totalmente. Per questo quando esci e hai voglia di spaccare il mondo, anche e soprattutto sessualmente, il primo pensiero vola alla “pillola magica”. Io ne faccio uso, lo faccio per me, ma anche per la mia compagna. Duro due orette piene. Non male. Questo lo trovo romantico”.
Un accenno anche al matrimonio (“Sul matrimonio sono d’accordo. Silvia sa già che, se tutto andrà bene, il prossimo anno vorrei sposarla”) e al passato flirt con Monica Bellucci: “Ero poco più che maggiorenne quando conobbi Monica Bellucci. Mio padre lavorava per la Rai e faceva un programma che si chiamava Italians. Arriva lei, bella, bellissima. Ricordo tutte le sensazioni di quel momento. Chiacchieriamo un po’, c’era complicità tra noi. Però ero un ragazzino e non ho avuto la forza di portare avanti quel flirt che era iniziato”.

Fabrizio Corona mostra il lato B in strada, i passanti lo fotografano e lui replica: «Datemi 5mila euro, per voi è un piacere»

Fabrizio Corona torna a provocare. E questa volta l’ex re dei paparazzi lo fa abbassandosi gli slip in mezzo alla strada e mostrando il lato B. I suoi fan però l’acclamano e il video postato su Instagram fa boom di like. Ma andiamo con ordine.

fabriziocorona_latob_nudo_07093316.jpg.pagespeed.ce.hnrnxdwEg0Fabrizio è in pieno shooting al lago per una linea di costumi. E mentre è affacciato alla balconata, arriva la provocazione. Si abbassa lo slip e mette in mostra il lato B. In quel momento passano dei turisti che immortalano la scena e l’ex re dei paparazzi ironicamente replica: «Per voi è un piacere».
E poi rivolgendosi al suo staff, conclude ridendo: «Fatevi dare 5mila euro per aver fotografato». I follower si dividono. C’è chi lo critica «per aver esagerato» e chi, come al solito, lo acclama: «Sei unico». E voi come la pensate?

Massimo Giletti sbotta dopo Non è l’Arena: «Selvaggia Lucarelli ha detto una bugia su Corona»

Continuano le stoccate via social e non solo tra Selvaggia Lucarelli, Fabrizio Corona e Massimo Giletti: d’altronde era chiaro che la puntata conclusiva di Non è l’Arena era destinata a far scalpore. Dopo le stilettate di Corona nei confronti della Lucarelli e la replica della blogger, è il momento di Massimo Giletti di parlare.

3810515_8_20180621120055 (1)Il conduttore, che si vocifera sia pronto a tornare in Rai dalla prossima stagione, ha scelto i microfoni del programma radiofonico La Zanzara di Giuseppe Cruciani per puntualizzare un paio di aspetti rispetto alla vicenda e alle accuse mirate della collega. Giletti ha prima chiarito: “La Lucarelli ha detto una bugia. Non sa che per quei soldi non è mai stato condannato (i soldi che Fabrizio Corona ha nascosto nel controsoffitto, ndr)”. Poi ha difeso la scelta editoriale di non censurare un personaggio potenzialmente scomodo come il suo prestigioso ospite.

Fabrizio Corona, ancora guai. Il pg: «Torni in carcere, ha diffamato un magistrato»

E’ famoso per le sue intemperanze, per le liti plateali, per gli insulti in tv. Ma se la vittima delle male parole è un magistrato, il prezzo da pagare può essere molto alto.

«A Fabrizio Corona deve essere revocato l’affidamento terapeutico e deve tornare in carcere», è la richiesta formulata dal sostituto pg Antonio Lamanna nell’udienza odierna, durata due ore, davanti al tribunale di Sorveglianza. L’ex re dei paparazzi era presente, ha ascoltato tutto in silenzio, si è difeso davanti ai giudici e se ne è andato senza dire una parola. Sa di rischiare grosso.

3807170_1958_corona_pg_torniL’INSULTO AL MAGISTRATO
Il sostituto pg ha messo in evidenza il comportamento di Corona durante l’ultima udienza del processo d’appello, nel quale è imputato per i soldi nascosti nel soffitto. Fuori dall’aula è sbottato contro il pg Maria Pia Gualtieri, diffamandola: «Non ha capito un c….».

Lamanna si è poi soffermato sui tre elementi che, a suo dire, devono portare i giudici (presidente Giovanna De Rosa, relatore Simone Luerti e due non togati) a revocare l’affidamento terapeutico (per dipendenza psicologica dalla cocaina) che è stato concesso al fotografo lo scorso febbraio, quando è uscito dal carcere dove era tornato nell’autunno 2016 con l’arresto per gli oltre 2,6 milioni di euro in contanti, trovati in parte in un controsoffitto e in parte in Austria.

In particolare, il pg ha sottolineato che Corona ha diffamato la collega Gualtieri, la quale nel processo d’appello sui soldi in contanti ha chiesto di portare la condanna a 2 anni e 9 mesi e di riconoscerlo colpevole di tutti i reati. E lui, il 5 giugno, l’ha insultata a favore di telecamera.

«MI SONO COMPORTATO BENE»
Il magistrato ha anche ricordato che non appena ottenuto l’affidamento, Corona è tornato alla sua vita normale ignorando le restrizioni del tribunale. Ha postato foto e video sui social, mentre in quel periodo non poteva ancora farlo. Non solo: è uscito di casa per andare in palestra, anche se doveva allontanarsi dall’abitazione solo per le cure. Poi le prescrizioni sono state allargate. I legali di Corona, gli avvocati Ivano Chiesa e Luca Sirotti, hanno insistito invece nella richiesta di conferma dell’affidamento, allo stato «provvisorio». Nell’udienza a porte chiuse ha preso la parola anche Corona, per un’ultima disperata difesa: «Non ho commesso violazioni – ha detto – mi sono comportato bene».

Quindi se ne è andato, scuro in volto. Il sostituto pg però ha riferito ben altri comportamenti, spiegando che l’agente fotografico, mentre era in affidamento tra il 2015 e il 2016, incassava soldi in nero come dimostrano gli atti del processo. La difesa, dal canto suo, ha chiesto anche che venga annullata una precedente revoca di affidamento e se i giudici dessero l’ok Corona, il cui fine pena è fissato per il 2022, guadagnerebbe in pratica un anno. Nei prossimi giorni la Sorveglianza depositerà la decisione su questo punto e sulla conferma o meno dell’affidamento terapeutico.

Fabrizio Corona, Alba Parietti: «Ha qualità ma è il primo nemico di sé»

«Fabrizio Corona è tutto tranne che una persona furba. Ha delle qualità notevoli, un’intelligenza analitica, dice delle cose condivisibili ma purtroppo diventa nemico di se stesso, quando non riesce a frenare il suo lato narcisistico e soprattutto quella volontà di essere un pessimo esempio». Alba Parietti prova a difendere il lato difendibile del manager dei fotografi più discusso e martoriato di sempre.

3805360_0903_corona_alba_parietti«Corona è più malato che furbo», aggiunge Alba, «È una sintesi tra la malattia, l’intelligenza, la provocazione. Ha la dote di saper dire le cose in faccia e come stanno, ma poi rovina sempre tutto, pagando a caro prezzo sulla sua pelle. È un caso patologico, un esempio di vero bipolare». «I giudici continua Parietti sono esseri umani che hanno in mano il potere. Anche a me è capitato di avere sentenze stravolte per casi banali. E se fossi stata una persona fragile, l’avrei scambiato per istigazione al suicidio. Corona purtroppo li sfida. E se i giudici mollassero darebbero la sensazione di non punire il suo atteggiamento».

Grande Fratello, Matteo Gentili rivela: «Orgoglioso di aver amato Paola Di Benedetto per 4 anni». E Alessia?

A quasi due settimane dalla fine del Grande Fratello, i riflettori sono puntati sulla coppia che si è formata all’interno della Casa, Matteo Gentili e Alessia Prete. I due non perderebbero occasione per rendere partecipi i follower del loro amore, con foto e video su Instagram. Sembrerebbe che tutto vada a gonfie vele.

di-benedetto-matteo-gentiliQuando però Matteo è tornato a parlare dell’ex fidanzata Paola Di Benedetto, avrebbe fatto sussultare qualche fan…
In un’intervista a Oggi, riportata sul sito ilGiornale, Matteo avrebbe rivelato: «Non avrei mai pensato di partecipare a un reality. Ma i social mi hanno massacrato dopo quanto ha fatto la mia ex (Paola, ndr) in Honduras: volevo chiarire la mia posizione e da lì mi si è aperto un mondo».
Matteo ci avrebbe pensato molto prima di accettare la proposta di Barbara D’Urso per il Grande Fratello: «L’ho accettato proprio per il bisogno di fare una nuova esperienza. Le bollette non le pagherei più col calcio. Quindi vediamo che succede».
Il calciatore ora sembra molto felice con Alessia Prete, ma parlando della ex avrebbe affermato: «Resto orgoglioso di aver amato per quattro anni Paola. Ma sono tanto altro e le ex non sono un problema. Argomento chiuso». Le parole di Matteo avranno fatto ingelosire Alessia? Staremo a vedere.