Serena Grandi, i 60 anni dellʼicona sexy del cinema italiano

Serena Grandi (all’anagrafe Serena Faggioli) compie 60 anni. Negli Anni 80 e 90 ha ammaliato il grande pubblico grazie alle sue forme da maggiorata, dopo essere stata lanciata da Tinto Brass che la sceglie come protagonista del film erotico “Miranda”.

C_2_fotogallery_3086871_upiFoto1FLa Grandi diventa una vera e propria icona sexy, anche per i ruoli che ha nei film seguenti come “La signora della notte”, “L’iniziazione” e “Desiderando Giulia” in cui continua a interpretare il ruolo di donna provocante che si destreggia fra amori e tradimenti. Nel 1987 lavora con Dino Risi in “Teresa” e con Sergio Corbucci in “Roba da ricchi” e “Rimini Rimini”, in cui viene affiancata da Paolo Villaggio. Proprio in quell’anno sposa l’arredatore Beppe Ercole, da cui si separa nel 1993 e da cui ha il figlio Edoardo. Nel 1990 recita anche accanto ad Alberto Sordi nel film “In nome del popolo sovrano”. Dopo alcune apparizioni tra fiction e serie tv, nel 1998 lavora di nuovo con Tinto Brass in “Monella” e con Luciano Ligabue in “Radiofreccia”. Nel 2003 viene arrestata per una vicenda di droga, accusata di detenzione e spaccio di cocaina ma ne esce prosciolta dalla magistratura prima ancora dell’inizio del processo. Nel 2013 la Grandi è nel cast del film Premio Oscar “La grande bellezza”, diretto da Paolo Sorrentino. Di recente è stata protagonista della seconda edizione del “Grande Fratello Vip”, condotto da Ilary Blasi.

Randi Ingerman: ‘Dovrei togliermi un pezzo di cervello’. Ecco la malattia che ha colpito la modella

Randi Ingerman: ‘Dovrei togliermi un pezzo di cervello’. Ecco la malattia che ha colpito la modella Che fine ha fatto Randi Ingerman? La modella americana, icona sexy nell’Italia degli anni ’90, ha finalmente ritrovato la serenità dopo un periodo molto difficile. Prima colpita dalla malattia e poi da tre terribili lutti familiari: quello della nipotina, del padre e del fratello. Randi è riuscita a rialzarsi ed ecco oggi cosa fa e qual è la malattia che l’ha colpita.

1080929785Nel 2010 ha dovuto allontanarsi dal mondo dello spettacolo per un grave motivo di salute. La sua presenza esplosiva veniva messa a rischio da improvvise crisi di epilessia. Un motivo grave che l’ha portata ad un periodo di ritiro per scoprire da cosa fosse affetta.

“Ho avuto la prima crisi epilettica nel 2006 mentre partecipavo a un reality – ha dichiarato – e da allora ne ho avute oltre 140: in media, una al mese. Ho cercato per anni una terapia, girando le migliori cliniche e incontrando i migliori dottori. Qualcuno mi ha anche consigliato di rivolgermi a uno psichiatra. Ma solo dopo 8 anni di ricerche vane, una dottoressa ha trovato la diagnosi: epilessia causata da malformazione del lobo temporale sinistro. Dovrei operarmi e togliermi un pezzo di cervello. Per ora, visti i rischi ed effetti collaterali dell’operazione, ho detto di no”.

Ma la malattia non è stata l’unica cosa che le ha minato la carriera. La Ingerman ha subito una lunga serie di drammi familiari, come la morte della nipotina, allattata al seno dalla madre sieropositiva. E poi la scomparsa del padre e del fratello, per overdose.

Tragedie che non le hanno impedito di rimettersi in discussione. Trovando un difficile equilibrio, a 50 anni la bella Randi fa ancora sport, suona il flauto e fa meditazione. Ha creato inoltre una linea di cosmetici e di strumenti da cucina ed è diventata madrina della Federazione Italiana Epilessia.

Chi è Mariano Di Vaio, l’italiano “influencer n°1 al mondo” incoronato da Forbes

Forbes ha incoronato il 28enne umbro Mariano Di Vaio influencer uomo numero uno al mondo nella classifica ufficiale degli under 30 che contano. Regna al primo posto per la categoria retail/e-commerce nel settore moda con oltre 11 milioni di followers sui social.

marCHI È MARIANO DI VAIO Imprenditore ed icona di stile mondiale, oggi il top influencer Mariano Di Vaio nasce il 9 maggio 1989 ad Assisi. All’età di 18 anni si trasferisce a Londra per ricavarsi uno spazio come testimonial e ambassador, poi a New York, dove frequenta una rinomata scuola di recitazione. Nel 2011 decide di tornare in Italia dove inizia a guadagnarsi la fama internazionale lavorando per alcune importanti case di moda: dalla pubblicità di Roberto Cavalli a campagne con Hugo Boss, Gucci, Tommy Hilfiger e Omega.
Oggi, insieme alla collega Chiara Ferragni, è considerato il re del mondo digital. Mariano è sposato con Eleonora Brunacci, avvocato di Perugia, con cui nel novembre 2016 ha avuto un figlio, Nathan Leone, già baby star icona paragonato dai media americani al figlio di Tom Cruise e Katie Holmes; nel febbraio 2018 Mariano dichiara in un’intervista esclusiva rilasciata a Vanity Fair che la moglie è incinta del secondo figlio.

Lewis Hamilton da Fazio: “Senza casco, non mi riconoscono. Resto in Mercedes”

Il grande ospite di fama internazionale, questa settimana a ‘Che tempo che fa’, è Lewis Hamilton, fresco vincitore, per la quarta volta in carriera, del titolo mondiale di Formula 1. Il campione britannico della Mercedes ha avuto così l’opportunità di mostrare un lato più ‘umano’ rispetto all’immagine del divo, spericolato e vincente, che domina nella sua categoria.

3434252_2227_lewis_hamilton_che_tempo_che_faHamilton ha raccontato anche la propria storia, dalla separazione dei genitori all’esordio nei kart, così come voleva suo padre. Un filmato di una breve intervista, avvenuta quando Lewis aveva solo dieci anni, testimonia le origini di un campione che sognava di fare la storia. Pur essendo, oltre che un fuoriclasse della Formula 1, anche una vera e propria icona di stile, non tutti riescono a riconoscerlo senza casco. Lo conferma il diretto interessato, mentre viene mostrata una foto in cui due giovani genitori gli chiedono di scattare una foto insieme al figlio e non di posare insieme a loro.
Il futuro sembra già scritto: «La Mercedes mi ha preso quando avevo solo 13 anni: ho ancora un anno di contratto, ma andremo sicuramente avanti». Tutto facilmente prevedibile, anche alla luce dello strapotere, indiscusso, anche nel Mondiale costruttori. Ciò che stupisce, invece, è il talento di Hamilton anche al pianoforte: emozionante la sua performance di ‘Someone like you’, il celebre brano di Adele.
Per finire, una sorpresa: in occasione dei 40 anni di ‘Anima mia’, in studio arriva una NSU Prinz.

La regina più giovane al mondo ruba la scena a Kate Middleton: ecco chi è

La popolarità, a livello mondiale, non è proprio la stessa ma intanto, rispetto a Kate Middleton, può vantare di essere già regina: con i suoi 27 anni Jetsun Pema è la regnante più giovane al mondo.
Jetsun è sposata da sei anni con Jigme Khesar Namgyel, il sovrano del Bhutan. Nel suo paese è amatissima, ma la popolarità sta oltrepassando ogni confine, compresi quelli continentali.

Jetsun+Pema+Wangchuck+Duke+Duchess+Cambridge+hrTaAtd_8FFlIn molti, anche in Occidente, stanno iniziando a seguire su Instagram la regina del Bhutan: come tutte le ‘first ladies’, partecipa a iniziative pubbliche ed è molto attiva nel sociale e nell’istruzione dei propri sudditi.
Ciò che più colpisce della regina Jetsun è la bellezza e l’eleganza, anche e soprattutto negli abiti tradizionali. In tutta l’Asia la giovane sovrana è considerata una vera e propria icona di stile.
Come Kate, anche la regina del Bhutan ha già un figlio: anche il principino, in patria, è amatissimo proprio come George e Charlotte.

Pamela Anderson, a 50 anni è ancora una… pin-up super sexy

Non smette di stupire e di sedurre… anche a 50 anni. Perché essere considerata un’icona sexy a Pamela Anderson piace moltissimo e lo dimostra ancora una volta in questi scatti in cui posa per il famoso fotografo britannico Rankin in lingerie hot in perfetto stile pin-up anni Sessanta.

C_2_fotogallery_3084506_upiFoto1FSi tratta di una capsule collection da lei stessa disegnata per Coco de Mer e lanciata sul mercato il 6 dicembre. Nell’arte delle seduzione la prominente ex bagnina di Baywatch è davvero una maestra.

Sabrina Salerno, show e film in Francia: eccola icona sexy a 49 anni

Trent’anni fa esatti Sabrina Salerno veniva allo scoperto con “Boys (Summertime Love)”, una delle maggior hit degli anni ’80, un brano-simbolo di quell’epoca.
Aveva circa 20 anni. Era in vetta alle classifiche, considerata l’icona sexy degli anni Ottata, ma il suo equilibrio crollò.

Sabrina-Salerno-780x450Per Sabrina Salerno poi venne una forte crisi depressiva. Superata, come ha spiegato in recenti interviste, grazie alla famiglia.
Oggi si rintana felice nel suo giardino, nel cuore della campagna trevigiana. Ma se le viene chiesto di riattaccare Boys, il tormentone che l’ha resa famosa, non si tira certo indietro. Ora su Twitter si fotografa in ritorno dalla Francia, dove si è recata per alcuni show e un film, confermandosi ancora come icona sexy all’eta di 49 anni.

Monica Bellucci, bacio a fior di labbra con Tornatore: “Eʼ il mio regista”

“Sono veramente commossa ed emozionata nel ricevere premio dedicato a un’icona italiana e internazionale. E in più lo ricevo della mani del mio regista, Giuseppe Tornatore. Per me quello con lui è stato uno degli incontri più importanti”. Con queste parole Monica Bellucci ha ritirato il premio Virna Lisi, consegnatole dal cineasta con cui si è scambiata un tenero bacio sulle labbra.

C_2_articolo_3105282_upiImageppLa diva si è così schierata in difesa del regista italiano, al centro dello scandalo dopo le accuse di Miriana Trevisan. “Malena è stato un grande successo che mi ha aperto tantissime porte. (Quello con Tornatore ndr.) è stato un incontro umano bellissimo, c’è un’amicizia ventennale che ci lega. Ho grande rispetto per questo grande regista e la sua famiglia” ha continuato la Bellucci.
“Virna Lisi è sempre stata un mio mito fin da ragazzino. Ho avuto l’opportunità di conoscerla ma non di lavorare con lei e questo mi dispiace. Era una donna elegantissima e molto spiritosa” ha dichiarato Tornatore. Inoltre “per me è obbligatorio essere qua visto che con Monica è nato un incontro bellissimo della mia vita professionale e un’amicizia, ci sentiamo sempre”.
“La fondazione Virna Lisi porta avanti i valori di mamma, l’unione fra professionalità, serietà, impegno, lavoro unito all’estro, genio dell’artista – ha ricordato Corrado Pesci, figlio dell’attrice – Monica è la massima espressione di un’attrice che ha successo all’estero, molto apprezzata dagli italiani, ma anche riconosciuta nel mondo”.

Canta in slip e reggiseno, guarda Rita Ora che bomba sexy

C_2_fotogallery_3083656_3_imageCantante di successo e icona di stile, Rita Ora è la nuova protagonista dello spot tv del brand Tezenis. In slip e reggiseno canta il suo nuovo singolo che sarà la soundtrack dello spot televisivo, Your Song, canzone interpretata da lei e scritta insieme all’amico e collega Ed Sheeran.

Ludovica Pagani, dalla gaffe a star social: ecco il nuovo volto sexy del calcio che insidia la Leotta

Di lei qualche tempo fa si era parlato per una gaffe: tempo fa aveva scambiato i punteggi delle squadre di A con la loro posizione in classifica. Una gaffe ben presto dimenticata e oggi è la nuova star del web.

3320117_ludo3La giornalista sportiva che adesso insidia il primato social di Diletta Leotta, il volto di SKy Sport. Con oltre 400mila follower la bergamasca Ludovica Pagani, volto di Sportitalia, è la nuova icona sexy del mondo del calcio.

 

Biondissima e procace, proprio come la conduttrice Sky, ha solo 22 anni ed è già una star del web. Il popolo social l’ha più che perdonata la gaffe iniziale: complici le sue pose hot su Instagram, e gli abitini succinti in studio, la bergamasca ora fa incetta di consensi.