Nato il terzo Royal Baby: è un maschio, il quinto in linea di successione. Will e Kate hanno già lasciato l’ospedale

Il terzo Royal Baby è nato: è un maschio. L’annuncio arriva direttamente da Kensington Palace, precisando che Kate Middleton ha dato alla luce un bambino di circa 3,8 chili e che madre e neonato stanno bene. Il principe William ha accompagnato la moglie e le è stato accanto durante il travaglio. Il neonato, fratellino di George e Charlotte e quinto in linea di successione al trono britannico, uscirà dall’ospedale per tornare a casa già stasera.

3688202_ROYAL-BABY-12Un nuovo post apparso sulla pagina Facebook della Famiglia Reale annuncia che la coppia ha lasciato l’ospedale con il neonato. La duchessa di Cambridge, inoltre, approfitta per ringraziare tutto il personale medico. Il post segue quello sulla nascita e il ricovero.
Il terzo Royal Baby è nato: è un maschio. L’annuncio arriva direttamente da Kensington Palace, precisando che Kate Middleton ha dato alla luce un bambino di circa 3,8 chili e che madre e neonato stanno bene. Il principe William ha accompagnato la moglie e le è stato accanto durante il travaglio. Il neonato, fratellino di George e Charlotte e quinto in linea di successione al trono britannico, uscirà dall’ospedale per tornare a casa già stasera.
Kate Middleton è stata ricoverata stamattina in ospedale: l’arrivo alle 9.30 al St Mary’s Hospital di Londra.
La duchessa di Cambridge, moglie del principe William, è «nella fase iniziale del travaglio» per la nascita del terzo figlio, il terzo royal baby che secondo i bookmakers sarà una femmina . Lo rende noto Kensington Palace.
Kate Middleton è arrivata in clinica in automobile ed è stata ricoverata come previsto nella Lindo Wing dell’ospedale (che si trova nella zona di Paddington), l’ala privata riservata ai pazienti a pagamento. Secondo fonti di palazzo, le condizioni della duchessa – malgrado le nausee mattutine che l’anno afflitta anche durante questa gravidanza – sono buone.
Kate era rimasta a riposto per circa un mese in previsione del parto, l’ultimo impegno pubblico essendo stato un evento benefico a Londra il 22 marzo scorso. Specialisti interpellati dall’agenzia Pa prevedono da parte loro che il travaglio sia destinato a essere relativamente breve. Più vicino a quello occorso il 2 maggio del 2015 per la nascita della secondogenita Charlotte, che fu di poco più di due ore e mezza, che non a quello del primo Royal Baby, il principino George, terzo nella linea di successione al trono della regina Elisabetta dopo Carlo e William, nato il 22 luglio 2013 circa 10 ore e mezzo dopo il ricovero della madre. Il sesso del nascituro non è stato anticipato.

Royal Baby, la biografa di Kate: «Sarà una femmina». Poi l’indiscrezione a Domenica In: «Il matrimonio con Will va molto male»

La nascita del terzo Royal Baby è ormai imminente e l’Inghilterra scalpita nell’attesa. Domenica In ha dedicato una lunga parentesi all’evento, raccontando i cerimoniali della corona, le tradizioni e ricordando le precedenti due nascite.

3368692_99-170756-000012
Cristina Parodi ha poi mandato in onda un servizio in esclusiva, un’intervista alla persona che si occupa di scrivere l’autobiografia di Kate Middleton, ad oggi una delle persone più vicine alla principessa d’Inghilterra. La donna svela subito una piccola anticipazione, dicendo che secondo lei il nascituro sarà una femmina, almeno così spera e aggiuge: «Kate si è goduta molto questa gravidanza, ha passato molto tempo con George e Charlotte, ha preparato lei stessa la borsa per andare in ospedale, controllando più volte che non mancasse nulla per quando arriverà il grande giorno».
La donna parla di Kate come di una mamma molto serena, rilassata, tranquilla che, come tutte le mamme si divide tra il suo ruolo di genitrice e gli impegni “lavorativi” che nel suo caso sono legati alle rappresentanze regali: «Se chiedete a Kate come è fare la mamma, risponderà serenamente che è complicato, come farebbe qualunque altra madre». Poi la biografa aggiunge: «Kate e Will stanno modernizzando la corona inglese con il loro modo di fare, sono genitori attenti e presenti, questa cosa piace molto».
Una volta in studio però arriva la frecciatina da parte di una delle ospiti della Parodi, una nobile spagnola che sostiene invece che tra Kate e William il matrimonio vada molto male. Pare che la futura regina sia molto possessiva e questo abbia messo in crisi il rapporto. Sarebbe proprio questo il motivo per cui hanno deciso di avere un terzo figlio e, aggiunge l’opinionista, potrebbero anche farne un quarto: per Kate, infatti, potrebbe essere l’unico modo per “tenersi impegnata” e tenere stretto a sé il marito.

Meghan e Kate sul palco entrambe in blu, ma una ha speso 10 volte più dell’altra

Chi spettegolava su una loro presunta antipatia faccia subito un passo indietro: Meghan Markle, futura moglie del principe Harry e Kate Middleton, che già erano apparse tutte sorrisi e occhiate complici durante la messa di Natale, hanno replicato all’Annual Royal Foundation Forum (evento sulle attività di beneficenza della fondazione reale ndr) dove hanno evidentemente deciso di diventare l’emblema dell’amicizia tra cognate.

3584064_2028_1Simili ma diverse: entrambe hanno scelto un abito blu – notte, per Meghan, elettrico per Kate, molto incinta – peccato che quello della “new entry” costi dieci volte più del look della duchessa di Cambridge. Kate infatti, che negli anni ci ha abituate al risparmio, puntando spesso su marchi low cost e “riciclando” le mises come ogni comune mortale, ha sfoggiato un look premaman del brand Seraphine: 169 dollari e passa la sindrome della spesa pazza. Meghan invece di risparmiare sembra non avere alcuna intenzione: il suo bellissimo abito smanicato con doppio petto e cinturone in vita, molto Bond girl anni ’70, è firmato dallo statunitense Jason Wu e costa ben 1179 dollari. Per non parlare delle scarpe (Aquazurra, 550 dollari): sarà che Meghan è abituata al glamour hollywoodiano, ma sembra abbia deciso che a dare il buon esempio poteva essere – solo – la reale cognata. Lei, che già spese 63mila euro per l’abito tutto in trasparenza del fidanzamento (Ralph&Russo). Chissà cosa combinerà con il vestito da sposa.

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

Dopo l’annuncio del fidanzamento arriva anche quella della data di nozze. Il principe Harry e la fidanzata Meghan Markle si sposeranno sabato 19 maggio 2018 presso il castello di Windsor. Lo ha reso noto Kensington Palace. La famiglia reale pagherà tutte le spese per le nozze, inclusi i fiori, la musica e il ricevimento. Confermato, inoltre, che la futura sposa, episcopale, si convertirà con tanto di battesimo alla confessione anglicana in vista del matrimonio religioso.

171127164946-prince-harry-meghan-markle-engaged-1024x576La cerimonia si svolgerà nella St George’s Chapel a Windsor. Nello stesso luogo nel 2005 fu benedetta l’unione di Carlo e Camilla e tre anni più tardi si sposò Peter Phillips, cugino di Harry e figlio della principessa Anna.
Sarà una primavera piena di momenti importanti per la famiglia reale. Non ci saranno solo le nozze di Harry e Meghan, ma in aprile arriverà anche il terzo figlio di William e Kate.
Intanto si iniziano a fare ipotesi sul coinvolgimento dei reali nelle nozze. Il principe William ricambierà il favore al fratello, facendo da testimone? I principini George e Charlotte saranno di nuovo paggetto e damigella dopo aver ricoperto il ruolo al matrimonio della zia Pippa? E non da ultimo, chi saranno le damigelle della sposa, viste le sue numerose amiche famose?

“Non come Kate!”: Meghan decisa sul vestito

La curiosità attorno al prossimo matrimonio tra il Principe Harry e Meghan Markle non si placa: dopo l’annuncio delle nozze è subito scattato il toto-stilista. Tra l’altro, la sposa ha già fatto alcune dichiarazioni riguardo il suo abito nuziale, rivelando di essere già esperta e decisa. L’abito bianco, del resto, l’ha già indossato in ben due occasioni: il suo primo matrimonio con Trevor Engelson e una puntata della serie tv Suits.

C_2_box_49025_upiFoto1FMeghan Markle ha immediatamente smentito di apprezzare vestiti simili a quello firmato Anna Barge sfoggiato per esigenze di copione nei panni di Rachel Zane. Interpellata sull’argomento, si è detta distante anche dallo stile di Kate Middleton e del suo sontuoso e regale Alexander McQueen del 2011. La futura moglie del principe Harry ha fatto sapere di preferire qualcosa di più semplice e “rilassato”.
Secondo quanto dichiarato dalla stessa Megan Markle, l’abito da sposa assomiglierà a quello minimalista indossato da Carolyn Bessette Kennedy il giorno del suo matrimonio con John F. Kennedy Jr nel 1996. Un abito-sottoveste del designer americano Narciso Rodriguez, che a questo punto si può considerare come il grande favorito per disegnare quello di Meghan.
Altri nomi che si rincorrono in questi giorni sono quelli della designer francese Delphine Manivet, del greco Christos Costarellos e del libanese Elie Saab. Tra i favoriti in corsa per questo prestigoso incarico spunta anche quello di un italiano, Antonio Berardi, che per stessa ammissione della Markle, è uno dei più bravi in fatto di abiti da sposa.
Mancano pochi mesi al matrimonio e Megan Markle, siamo sicuri, avrà già scelto.

Maschio o femmina? Kate inganna i sudditi

Il terzo Royal Baby nascerà ad aprile. Il toto sesso è ufficialmente partito. Kate Middleton, dopo l’assenza, è tornata a mostrarsi e sembra essere tornata in perfetta forma…. tanto che sembra prendersi gioco dei sudditi, che sperano di capire se sarà un maschietto o una femminuccia.

C_2_box_45278_upiFoto1FLa prima attesissima uscita pubblica Kate Middleton l’ha effettuata con un abito di pizzo in una splendida tonalità di azzurro firmato Temperley London. Pochi giorni dopo, eccola indossare un vestito rosa con fiori a rilievo firmato Orla Kiely. Subito seguito da una giacca azzurra Philosophy by Lorenzo Serafini.
Azzurro o rosa: maschietto o femminuccia? I bookmaker inglesi sono già impazziti. Kate Middleton, che a questo punto probabilmente già sa di cosa si tratta, ha voluto mettere a tacere le voci che stavano già circolando e superare il cliché sul colore.
Ma dopo il sesso, partirà il toto-nome. Prepariamoci.

Principe William, imbarazzo a corte: la gaffe sulla gravidanza di Kate…

LONDRA – Sulla gravidanza di Kate Middleton vige il più assoluto riserbo, ancora infatti non sono stati resi noti il sesso del nascituro e la data prevista per il parto. Ma nelle ultime ore il principe William avrebbe commesso una gaffe proprio sulla gravidanza della moglie, creando imbarazzo a corte…

3242852_0935_collage_2017_09_16 (1)Come riporta il sito LadyBlitz, il Duca di Cambridge, mentre si trovava a una conferenza sulla salute mentale a Oxford, si sarebbe lasciato andare a una frase che non è passata inosseravata.
Un fan avrebbe fatto gli auguri al principe per il piccolo in arrivo e lui avrebbe risposto: “Grazie mille, è stata davvero una bella notizia. Anche se non riusciamo a dormire molto al momento. Eravamo un po’ ansiosi all’inizio, ma possiamo iniziare a celebrare da questa settimana”.
Insomma, William avrebbe involontariamente rotto il silenzio sull’ipotetica data del parto. Infatti, se la coppia reale può iniziare a festeggiare da questa settimana, può voler dire che Kate ha appena superato i fatidici tre mesi di gravidanza (i più delicati) e che il piccolo in arrivo nascerà a marzo 2018.
Segreto reale infranto? Come avrà reagito Kate? Staremo a vedere…

Il primo giorno di scuola del principino George: mamma Kate se l’è perso, ecco perché

Primo giorno di scuola per il principino George, che ha varcato la soglia della Thomas’s, scuola privata di Battersea, mano nella mano al padre William. Impossibile non notare l’assenza della mamma Kate, che a causa del malessere provocato dalla terza gravidanza non è stata in grado di accompagnare il primogenito in un giorno così significativo nella vita di ogni genitore.

3224644_21_7653027Il bambino, che ha quattro anni, è tra i più giovani del suo corso e per i compagni di scuola sarà solo George Cambridge, rinunciando al titolo nobiliare. Arrivato alle 8.45, George ha stretto la mano alla dirigente scolastica Helen Haslem e cominciato la sua avventura nel mondo dell’istruzione. La scuola scelta da William e Kate è stata descritta come “la migliore educazione inglese che i soldi possano comprare”, e la sua retta è di 17,604 sterline (quasi 20mila euro).

Regno Unito, William e Kate aspettano il terzo figlio

Grandi festeggiamenti nel Regno Unito: il principe William e la moglie Kate Middleton aspettano il terzo figlio. Lo annuncia in un tweet Kensington Palace (residenza ufficiale dei duchi di Cambridge). La coppia ha già due figli, George 4 anni, e Charlotte due. La moglie del principe William nelle due precedenti gravidanze aveva sofferto di forti nausee che l’avevano costretta in entrambi i casi a ricorrere alle cure ospedaliere.

C_2_fotogallery_3082257_5_imageAnche questa volta Kate, come per le due precedenti gravidanze, soffre di forti nausee mattutine, causate dalla Hyperemesis Gravidarum, un disturbo non grave che però richiede riposo assoluto. Per questo la moglie di William ha dovuto cancellare l’impegno ufficiale all’Hornsey Road Children’s Centre di Londra. La regina Elisabetta e gli altri membri delle due famiglie si sono detti “deliziati” dalla lieta novella. Intanto insieme al nuovo Royal Baby gira voce che in arrivo in casa Middleton ci sia un altro bebè: la sorella di Kate, Pippa, che ha sposato James Matthews lo scorso 20 maggio, potrebbe essere in dolce attesa.

Baby George in lacrime, mamma Kate lo sgrida al matrimonio di zia Pippa e il piccolo scoppia a piangere

Giornata di festa per tutti in Gran Bretagna, tranne che per il piccolo Baby George. Il figlio del principe William e di Kate Middleton è una star indiscussa sul web per il suo carattere e i tanti meme che ne sono seguiti. E lui non ha voluto deludere i suoi fan nemmeno nel giorno del matrimonio della zia Pippa Middleton.

Baby George in lacrime mamma Kate lo sgrida al matrimonio di zia Pippa e il piccolo scoppia a piangere_20185043Sgridato dalla mamma, Baby Goerge fa i capricci e si mostra in lacrime non gradendo il rimbrotto subito. Le immagini pubblicate sul sito del Mirror non lasciano spazio all’immaginazione. Chissà cosa avrà combinato il bimbo più famoso al mondo per aver fatto arrabbiare così la mamma principessa.
E i social ovviamente non si sono lasciati scappare l’occasione per costruirci tanti post tutti da ridere. Perché Baby George, come detto, ormai è una vera e propria star.