Emily Ratajkowski sculetta… non solo per il marito

Movimenti sinuosi e ancheggiamenti sexy con addosso un bikini ridottissimo. Emily Ratajkowski seduce così il marito Sebastian Bear-McClard e migliaia di follower sui social, che seguono il suo siparietto hot a bocca aperta. A bordo piscina l’esplosiva modella balla a ritmo di musica latina e regala un fronte-retro strepitoso sul suo corpo perfetto.

“Sa come caricarmi” scrive Emily a commento del video bollente, riferendosi al fatto che è proprio Sebastian, allungato sul lettino dall’altro lato della vasca, il dj d’eccezione che spara la musica a tutto volume. Lei sculetta a tempo, con il lato B esaltato dal tanga pitonato. Poi si gira, e la vista è ancora migliore: il reggiseno strizzatissimo mette in risalto il décolleté da paura. Peccato che poi proprio il marito, a cui lo show è dedicato, sia il primo a distrarsi, e a più riprese controlla qualcosa sul cellulare.

101646439-a528c0b5-761b-422a-a062-4cc0d7cf17ff

La sua mancanza d’attenzione non passa inosservata e scatena l’ilarità dei fan, che commentano divertiti: “Starà guardando altre donne sui social?”, “Non sa quello che si perde”, “E’ l’uomo più fortunato del mondo e non se ne rende conto”, “Ma che fai con il cellulare, non la stai vedendo?”. Poco male se lui non gradisce come dovrebbe, ci pensano gli ammiratori della Ratajkowski a riempirla dei complimenti che merita. “Sei perfetta”, “Come ci si sente ad essere la favorita di Dio?”, “Ti amo” le scrivono in tanti. E anche stavolta il pieno di like è assicurato, anche se il marito è con la testa altrove, Emily non rischia certo un crollo di autostima…

Irriconoscibile vederla passeggiare con il marito Sebastian Bear-McClard e il loro cane Colombo durante il lockdown negli Stati Uniti. Tenuta ginnica e felpa legata in vita, sneakers e aria rilassata, Emily Ratajkowski è lontana da quell’immagine sensuale senza abiti addosso che propone nel suo profilo social. Ma questa è la vera Emily. La modella, infatti, di recente sulla cover di GQ Uk ha dichiarato di non sentirsi un’icona sexy. Nonostante i suoi 26 milioni di follower attendano trepidanti i suoi scatti hot, lei spiega che si tratta solo di lavoro: “Il modo in cui utilizzo la mia immagine e in cui guadagno dalla mia figura di modella è dettato dalla sopravvivenza, piuttosto che dalla volontà di rappresentare chi sono veramente”. Il successo le è arrivato inatteso e inaspettato: “Essere modella e posare è stato un modo fantastico per me di fare soldi e guadagnare un po’ di stabilità: inaspettatamente, poi, è arrivata anche la fama, una cosa che né mi aspettavo né volevo davvero quando ero più piccola. Anche se in fondo probabilmente ogni ragazza di 20 anni vuole diventare un po’ famosa”.

Grande Fratello Vip 2020, Adriana Volpe e la dichiarazione a Denver che le accarezza i capelli: cosa è successo nella notte

Sabato sera nella casa del GF Vip i concorrenti hanno festeggiato il compleanno di Licia Nunez. Durante la serata, Andrea Denver e Adriana Volpe sono stati molto vicini, alimentando nuovamente il gossip su di loro.

5084387_40_20200301091837

I telespettatori che seguono maliziosamente i loro movimenti hanno notato che lui andava sempre vicino a lei anche quando la musica era terminata. Anche dopo la festa, una volta a letto, Andrea e Adriana hanno continuato a parlare. “Per distruggere basta una parola invece per costruire ci vuole molto più tempo” avrebbe detto a un certo punto lei, secondo quanto riporta chi ha seguito la scena in diretta. Dolcissima la reazione di Denver che ha posato la mano sulla testa della sua interlocutrice per accarezzarle i capelli. Un gesto tenero, che ha fatto scattare nuovamente il gossip: tra Adriana Volpe e Denver sta nascendo qualcosa al GF Vip?

Sanremo 2020, Levante: «Spero che Amadeus mi abbia scelto per merito»

«Spero che Amadeus mi abbia scelto per merito e non perché sono donna». Per la serie, polemiche a zero. Così Claudia Lagona, in arte Levante, si prepara per il suo primo Sanremo con “Tikimbombom“, brano che sarà pubblicato il 7 febbraio nell’edizione speciale dell’album di inediti Magmamemoria MMXX (uscito a ottobre). Nata in Sicilia 33 anni fa e cresciuta a Torino, è in viaggio direzione prove Ariston. La comunicazione va e viene. Ma la sua emozione arriva.

cq5dam.web.738.462

Esordio al Festival: paura, incoscienza o cos’altro?
«Consapevolezza. Divertimento. Creatività. Avrò la salivazione a zero e dovrò superare l’ostacolo batticuore. Ma…».
Ma?
«Sono contenta di farlo ora. Spesso l’errore è considerare il Festival un trampolino di lancio. Ci avevo provato già due volte, con “Sbadiglio” nel 2013 e con “Io ero io e Diamante” nel 2015, ma forse non ero ancora pronta. Il Festival è una vetrina bellissima. È il palco più guardato e ascoltato d’Italia. E io mi ero fatta una promessa: salirci solo con una canzone che potessi difendere».
Ed eccola: “Tikibombom”. Tutta sua.
«Sono una cantautrice. Sarebbe stato blasfemo arrivarci con testo e musica di altri»
Il titolo è un gioco di parole?
«È fuorviante. Ho preso l’opposto del suo significato: è il ritmo fuori tempo delle persone che si sentono fuori tempo. Un “animale stanco”, l’“anima indifesa”, il “freak della classe femminuccia”, un’“anima in rivolta”. Quattro personaggi, quattro modi sentire: un brano corale che parla di diversità in quanto ricchezza. Un nodo alla gola ogni volta che la canto».
Tema difficile?
«Tristemente attuale. Non è questione di religione, colore o provenienza. Nel ritornello dico “noi” perché riguarda anche me: la musica mi ha fatto sentire meno sola. È un brano trasversale».
Cos’era il Festival per Claudia-Levante piccolina?
«Famiglia, un momento che riuniva gli affetti attorno al focolare».
Solo donne con lei per la cover del giovedì.
«Con me, Francesca Michielin e Maria Antonietta con “Si può dare di più” (e scegliere il brano non è stato facile)».
Donna è l’altro tema degli ultimi giorni.
«La quota rosa mi fa arrabbiare. Non ho un deficit per cui mi si deve garantire un posto solo perché donna. Spero che Amadeus mi abbia scelto con il criterio del merito e del gusto. Le polemiche devo avere un senso, altrimenti parliamo a vanvera e sprechiamo la voce. Io canto le donne, di femminicidio, di violenza».
Junior Cally è sì o no?
«Polemica assurda. Fa rap, genere per antonomasia con un linguaggio violento. Al Festival ci sono stati testi maschilisti. Quindi, o è sempre giusto o è sempre sbagliato. Ricordiamoci che Eminem (il genere è quello) nel 2001 fu all’Ariston come superospite».
Era insieme alla Ferragni l’altra sera: Oltre la musica, c’è sempre la moda?
«È una mia grande passione. Ecco, Chiara è un esempio di grande donna».

Emma Marrone, corpetto color carne e gonna trasparente: il look da amazzone è supersexy

In posa come una vera e amazzone. Così è apparsa Emma Marrone in uno degli ultimi post pubblicati su Instagram. La versione inedita ed estremamente sexy ha riscosso successo sui social e non è l’unica delle conferme per la cantate pugliese. L’album ‘Fortuna’ è ai vertici delle classifiche e l’artista non si risparmia per promuoverlo in giro in tutta Italia. Proprio alle corse, necessarie ma appaganti, sono dedicate foto e didascalia.

emma

 

 

La cantante ha dovuto recentemente sottoporsi a un intervento e affrontare un problema di salute grave. Aveva annunciato una pausa dalla musica, ma dai concerti e dal pubblico è stata distante per poco tempo. Sempre su canale 5 ha sottolineato il bisogno di tornare al lavoro una volta guarita.

Per l’album ha lavorato con Vasco Rossi, uno dei suoi idoli, e altri artisti. «Il nome ‘Fortuna’? mi è venuto all’improvviso mentre ero in tour per il disco precedente». Un nome azzeccato, visto il grande successo delle sue canzoni.

Cinzia Paglini, la cantante scomparsa da venerdì. Aveva denunciato il suo stalker, a Barbara D’Urso ha detto: «Ho pensato al suicidio»

Cinzia Paglini è scomparsa. Dallo scorso venerdì non si hanno notizie della cantante e autrice napoletana che vive nel quartiere Fuorigrotta. A lanciare l’appello per ritrovarla è stata la figlia di Cinzia Paglini, che su Facebook ha scritto: «Chiedo a tutti di aiutarmi a ritrovare mia mamma».

4855511_cinzia_paglini_cantante_scomparsa

Cinzia Paglini, nome noto della musica partenopea, è anche stata recentemente ospite di Barbara D’Urso in collegamento con Pomeriggio Cinque per raccontare di essere vittima di uno stalker da due anni.

Tutto sarebbe cominciato su Facebook, dove il fan ha cominciato a scriverle fino a diventare sempre più insistente, arrivando a minacciarla di morte e a metterle le mani addosso: l’uomo le ha messo le mani al collo e l’ha strattonata. A Barbara D’Urso la donna ha anche raccontato di aver pensato al suicidio.

Cinzia, 56 anni, ha denunciato il suo stalker, che è agli arresti domiciliari, e domani 12 novembre è fissata l’udienza del processo.

Rai1 chiama Bianca Guaccero per sfidare Maria de Filippi: ecco quale programma condurrà il sabato sera

Bianca Guaccero approda in prima serata su Rai Uno con un programma sulla musica italiana. La trasmissione si chiama Una Storia da Cantare e vedrà al suo fianco anche Enrico Ruggeri. Si tratta di tre serate evento dedicate ad altrettanti artisti italiani, gli indimenticabili Fabrizio De André, Lucio Dalla e Lucio Battisti.

4855329_40_20191111094340

Il programma dovrà cercare di risollevare gli ascolti del sabato sera di Rai Uno contro Tu Si Que Vales. Lo show di Canale 5, infatti, sta macinando un successo dietro l’altro e a Bianca Guaccero viene affidato il compito di contrastare la concorrenza. Sarà sfida aperta dunque tra lei e Maria De Filippi: chi vincerà?

Giorgia Meloni, la pornostar Valentina Nappi provoca: «Se lei è cristiana io non ho mai fatto sesso…»

«Se Giorgia Meloni è cristiana, io non ho mai fatto sesso anale». Lo ha scritto su Twitter la pornostar italiana Valentina Nappi. Una provocazione senza peli sulla lingua quella della diva del porno che già in passato si era schierata politicamente. In quel caso aveva attaccato Matteo Salvini. Del leader della Lega aveva parlato in un’intervista a La Zanzara su Radio24. «Lui fomenta l’odio tra gli italiani, sono gli immigrati a stare male e fare una vita di m***a, non noi – le sue parole – Andare a letto con lui? Neanche morta, piuttosto mi faccio tagliare il clitoride. Non mi piace utilizzare politicamente la f**a, ma in questo caso sì».

4845218_1309_giorgia_meloni_valentina_nappi_sesso_anale_cristiana

Questa volta nel mirino di Valentina Nappi è finita la leader di Fratelli d’Italia, il cui discorso pronunciato in piazza San Giovanni in questi giorni è divenuto virale sul web grazie alla hit «Io sono Giorgia» e con le parti del testo pronunciate che sono state remixate con tanto di sottofondo di musica elettronica.

«Io sono Giorgia, sono una donna, sono una madre, sono italiana, sono cristiana». È il ritornello che riechegga su tantissime pagine social, con video e meme che girano tra gli smartphone di tutta Italia. Valentina Nappi si è accodata alla viralità del momento attaccando la “cristianità” palesata dalla Meloni, con una paragone provocatorio legandondolo al suo lavoro nel mondo dell’hard: «Se Giorgia Meloni è cristiana, io non ho mai fatto sesso anale».

Compleanno scintillante per Federica Panicucci

“Tutto l’amore del mondo” per il compleanno di Federica Panicucci. La festa comincia a colazione con un tenerissimo biglietto dei figli per la mamma, poi una torta dedicata e tanti baci. Poi arriva una pioggia di messaggi social, una valanga di fiori e finalmente il mazzo di rose rosse del compagno Marco Bacini. E’ lui che organizza il party serale con tantissimi invitati e in cui Federica sfoggia un look da togliere il fiato.

federica

Umberto Smaila e il figlio Rudy suonano e cantano, la presentatrice Mediaset regala sorrisi a tutti e conduce la serata tra romanticismo, musica e divertimento. Ci sono Lory Del Santo, Taylor Mega, Le Donatella, Marco Balestri, Fausto Puglisi, Marina Di Guardo e moltissimi altri vip. Sfoglia la gallery e non perderti i momenti più belli del party…

Paolo Bonolis senza freni: «Freddie Mercury ci ha provato con me»

Paolo Bonolis ha raccontato, in occasione dell’uscita della sua autobiografia “Perché parlavo da solo”, particolari inediti della sua vita. Il conduttore ne ha per tutti, anche per il grande Freddie Mercury. Bonolis racconta infatti che il cantante dei Queen avrebbe addirittura mosso delle avenches nei suoi confronti durante una cena.

4778751_1548_bonolis_mercury_1_

Bonolis si è raccontato al pubblico a trecentosessanta gradi e, in una lunga intervista concessa a Tv Sorrisi e Canzoni si è soffermato su tanti aneddoti curiosi, tra cui il primo incontro con Freddie Mercury, il cantante conosciuto nel 1985 che, stando alle parole del conduttore, avrebbe provato addirittura ad approcciarlo: «Lo incontrai a 25 anni a una cena a Londra. Iniziammo a chiacchierare. Dopo un po’ capii che avrebbe voluto che andassimo da qualche altra parte…». Bonolis ha raccontato anche come avrebbe respinto le avanches del cantante: «Freddie, adoro la sua musica, la trovo fantastico. Ma davvero: non è robba pe’ me» avrebbe risposto Bonolis al corteggiamento della stella dei Queen.

Emma Marrone rompe il silenzio social e scrive a Tiziano Ferro: ecco il suo messaggio

Dopo l’annuncio di Emma Marrone sui social del suo ritiro dalle scene è seguito un lungo silenzio sui social. La cantante ha rassicurato più volte i fan, dicendo di stare tranquilli, che si sente serena, anche se ha bisogno di concentrarsi sulla sua salute per curarsi.

4752451_1616_emma_marrone_tiziano_ferro

Sebbene la preoccupazione per lei cresca e moltissimi personaggi del mondo dello spettacolo le hanno scritto messaggi di incoraggiamento e di supporto, Emma non sembra perdere il suo buon umore e la sua grinta. Recentemente, dopo i giorni di silenzio, è apparsa su Instagram per commentare un post dell’amico e collega Tiziano Ferro che ha annunciato le nuove date del suo tour “TZN 2020 TOUR”.

Emma non ha nascosto l’entusiasmo di vedere di nuovo in giro Tiziano e ha scritto: «Preparami un pass per tutte le tue date, grazie», e non è mancata la risposta di Ferro che prontamente ha replicato: «È già pronto».