Cicogne in volo, quante vip in dolce attesa!

Felici e orgogliose del loro ventre materno. E’ lunga la lista delle mamme vip in dolce attesa e per molte si avvicina il momento in cui terranno tra le braccia il loro bebè: Eva Longoria ha già fatto il baby shower, Nicoletta Romanoff è raggiante all’ottavo mese e Beatrice Borromeo. Pancioni estivi per Alice Campello, che partorirà in agosto, Pippa Middleton e Alessia Izzo che diventeranno mamme in ottobre.

C_2_articolo_3138665_upiImagepp (1)Baby shower in grande stile per Eva Longoria e Jose Antonio Baston, in attesa del loro primo figlio. Pancione in primo piano, fasciato da un abito bianco e tanti ospiti vip per celebrare la futura mamma. Restando Oltreoceano si avvicina la data di scadenza anche per Hilaria Baldwin, moglie di Alec, che presto darà alla luce il loro quarto figlio. Sempre atletica Hilaria non rinuncia alle sue sessioni di yoga quotidiane. Bella da far paura anche l’angelo di Victoria ‘s Secret Candice Swanepoel che svela le sue forme materne completamente nuda. La top model ha già un bambino, Anacã, nato nell’ottobre del 2016. Seconda gravidanza agli sgoccioli anche per la collega Miranda Kerr. La modella aveva annunciato di aspettare il primo figlio dall’imprenditore Evan Spiegel lo scorso novembre. Anche lei ha già un bimbo, Flynn Christopher Blanchard Bloom, nato nel 2011.

Tra le future mamme vip italiane c’è una Nicoletta Romanoff, in attesa del suo quarto figlio, il primo con il compagno Federico Alverà. La giovanissima Natalia, che tra pochi giorni renderà Giorgio Mastrota e Natalia Estrada nonni e Beatrice Borromeo, in attesa del suo secondo figlio. Pancione lievitato anche per Deniz Akalin, compagna di Andrea Agnelli. La coppia, immortalata da “Diva e Donna”, passeggia con la piccola Livia Selin, nata il 22 aprile 2017. Curve materne svelate anche per l’attrice Myriam Catania in attesa del suo secondo bambino.

Alice Campello, moglie di Alvaro Morata, dovrà aspettare agosto per conoscere i suoi due gemellini. Intanto inganna l’attesa assaporando gelato di prima mattina.

Hanno da poco annunciato la loro gravidanza Pippa Middleton e Alessia Izzo. Pippa, diventata da poco zia per la terza volta, è alla sua prima esperienza. Lo stesso vale per la figlia di Biagio Izzo, in attesa del primo maschietto da Danilo Brugia, che diventerà padre per la terza volta. L’attore ha già due bambini, Emiliano e Mattia avuto dalla precedente unione. Per entrambe il parto è previsto in ottobre.

Hilary Duff: “Eccomi con le mie imperfezioni, donne siate orgogliose dei vostri corpi”

Stop ai “body shamers”, ovvero coloro che si divertono a criticare i difetti fisici delle donne (meglio se celebrities, ndr). L’appello arriva da Hilary Duff. L’ex stellina Disney ha postato uno scatto al mare, preso da dietro con le piccole imperfezioni del suo corpo in bella vista: “I am posting this on behalf of young girls, women, and mothers of all ages”, posto questo per le più giovani, le donne e le madri di tutte le età, scrive: “Siate orgogliose del vostro corpo!”.

C_2_articolo_3088098_upiImageppTante le star, italiane e internazionali, che negli ultimi mesi hanno deciso di alzare la voce contro i falsi e pericolosi modelli femminili, che vogliono le donne perfette e senza difetti.
In vacanza alle Hawaii con il figlio Luca di 5 anni la Duff posta quindi loscatto in riva al mare e il lungo post di incoraggiamento e elogio per tutte le donne, anche nelle loro imperfezioni: “Dato che a siti e giornali piace condividere i difetti delle star. Ecco i miei!”, scrive l’attrice, 30 anni e aggiunge: “Il mio corpo mi ha dato il più grande dono della mia vita: Luca, 5 anni fa. A settembre compio 30 anni, il mio corpo è in salute e mi porta ovunque io voglia. Donne, siate orgogliose di quello che avete e smettetela di perdere tempo prezioso sperando di essere diverse, migliori e senza difetti”, conclude bacchettando i body shamers: “E voi uomini (sapete di chi parlo!) già sapete come rovinare un bel momento e siete i criticoni di corpi altrui!”. Poi la Duff lancia un hashtag molto provocatorio: #kissmyass, ovvero… “bacia il mio lato B”.