Emanuela Tittocchia e Biagio D’Anelli innamorati: «Lo conosco da anni ma non mi fidavo»

E’ nato l’amore fra Emanuela Tittocchia e Biagio D’Anelli. L’attrice e l’ex gieffino, spesso ospite di Barbara d’Urso infatti si sono fidanzati dopo essersi conosciuti 7 anni fa: “Lo conosco da anni – ha spiegato a “Vero” che pubblica anche le immagini – quando lo vidi al GF lo trovai subito molto carino, ma nel reality si fece la fama da playboy e il suo faccino non era rassicurante. Ha l’occhio furbetto, tipico dei ragazzi belli e sfuggenti, poco affidabili, insomma”.

biagio-d-anelli-emanuela-tittocchia_18162318Un amico ha fatto da Cupido (“Ci frequentiamo da un paio di mesi e ci diciamo cose importanti. Siamo una coppia allegra e spensierata”) e già parla d’amore: “Io non riesco a stare con una persona se non lo amo un po’ (…) a settembre vorrei trasferirmi a Milano, sia per i miei impegni di lavoro, sia per stare più vicino a Biagio.
Non amo la convivenza e non ho mai vissuto con un uomo, però le storie a distanza sono faticose, per questo vorrei che vivessimo almeno nella stessa città, in modo da vederci ogni volta che vogliamo”.

Jane Seymour, lʼex Bond girl posa per Playboy a 67 anni

Jane Seymour, 67 anni compiuti lo scorso 15 febbraio, ha voluto celebrare questa ricorrenza con un servizio fotografico e un’intervista per Playboy. Sorridente e in lingerie nella foto postata sul suo profilo Instagram, l’attrice britannica si è raccontata sulla rivista, toccando anche il tema delle molestie sessuali nel mondo dello spettacolo. E svelando il momento in cui subì lei stessa un abuso.
Una bellezza senza età. Joyce Penelope Wilhelmina Frankenberg, per tutti Jane Seymour, è apparsa in splendida forma, vestita di lingerie rosa mentre posa sul letto di casa, a Malibù.

C_2_articolo_3124986_upiFoto1FLa Seymour ha avuto, tra gli altri ruoli in carriera, anche quello di “Bond girl”, recitando nel film “Agente 007 – Vivi e lascia morire” con Roger Moore. Nel corso dell’intervista rilasciata a corredo degli scatti, Jane ha ammesso di sentirsi “molto più sexy ora che sono più vicino ai 70 anni, rispetto a quando ero giovane. Anche perché all’epoca non sapevo nemmeno cosa significasse.” Inoltre ha voluto raccontare un episodio in cui è stata aggredita sessualmente da un produttore nel 1972.

“Sono andata a casa sua in attesa di vedere altre persone lì”, ha detto. “Non c’era nessuno. Si è seduto accanto a me e ha detto: ‘Bene, ho detto a tutti che sei perfetta per il mio film. Sei semplicemente perfetta’”. Poi l’allusione del produttore. “Io ho fatto la mia parte e ora è il tuo turno. Sai cosa devi fare.”

“No, non lo so”, risposi. “E lui mi mise una mano sulla coscia. Io mi alzai da quel divano, non ho avuto altra scelta che alzarmi e dire ‘Per favore aiutami a tornare a casa’.

Poi, ha continuato la Seymour, “mi ha messo in una macchina e ha detto: ‘Se qualcuno sa che sei venuta qui, se mai lo dirai a qualcuno, ti garantisco che non lavorerai mai più in qualsiasi parte del pianeta”.

“Donald Trump ha avuto una relazione con una modella di Playboy”

Noovo scandalo sessuale per Donald Trump? Il presidente avrebbe avuto una relazione con una modella di Playboy nel 2016, almeno a quanto riporta il New Yorker citando un documento scritto della donna, Karen McDougal.

3552765_1426_trump_playmate_scandaloMcDougal non descrive i dettagli della relazione con Trump sul magazine, spiegando di non voler violare l’accordo con American Media, che le ha pagato 4 giorni prima dell’elezioni 150.000 dollari per i diritti sulla storia, che non ha mai pubblicato. Secondo il New Yorker, l’amministratore delegato di American Media descrive Trump come un amico personale.

LA SMENTITA «È una storia vecchia, una fake news. Il presidente non ha mai avuto una relazione con McDougal». Lo afferma la Casa Bianca commentando quanto riportato dal New Yorker, secondo il quale il presidente ha avuto una relazione per nove mesi nel 2016 con la modella di Playboy Karen McDougal. Il New Yorker riporta la storia di McDougal per descrivere le «transazioni finanziarie e gli accordi legali per nascondere la storia extraconiugale». Nel 2016 infatti Trump era già sposato con Melania.

Playboy al capolinea? La rivista potrebbe sparire dalle edicole. “Resterà soltanto il marchio”

Playboy al capolinea? La rivista per soli uomini creata nel 1953 da Hugh Hefner potrebbe fermare le rotative e sparire dai newsstands americani. La morte di Hefner, scomparso a settembre dello scorso anno all’età di 91 anni, a quanto pare è destinata a innescare un processo che porterà la Rizvi Traverse, una società di investimenti, a far valere il proprio ruolo di azionista di maggioranza.

1024px-Hefner2006«Vogliamo concentrarci su quello che chiamiamo ‘il mondo di Playboy’, molto più vasto di una piccola pubblicazione che è un’eredità del passato», ha detto Ben Kohn, esponente di spicco di Rizvi Traverse, al Wall Street Journal. La società sarebbe intenzionata a rilevare il 35% in mano agli eredi di ‘Hef’. Il 2018, quindi, può diventare l’anno che segnerà la trasformazione di Playboy da un «attività imprenditoriale del settore media» ad una «compagnia che gestisce il marchio» celebre in tutto il mondo.

Secondo il WSJ, il magazine negli ultimi anni ha chiuso ogni esercizio con perdite attorno ai 7 milioni di dollari. I sei numeri che vengono pubblicati ogni 2 mesi raggiungono livelli di vendite ovviamente lontanissimi rispetto ai record toccati negli anni d’oro, con i 5,6 milioni di copie venduti nel 1975. Negli ultimi anni, infatti, è raro superare il mezzo milione complessivo. «Potremmo giustificare le perdite facendo riferimento al valore di mercato, ma bisogna comunque guardare avanti. Non sono sicuro che la carta stampata sia il modo migliore per comunicare con i nostri fruitori», ha aggiunto Kohn.

Nel 2016, come è noto, Playboy aveva preso la rivoluzionaria decisione di eliminare le foto di nudo dalle proprie pagine. Lo scorso anno, però, è arrivata la marcia indietro. «Il nudo non è mai stato il problema, perché il nudo non è un problema», sentenziò in un tweet Cooper Hefner, figlio del fondatore dell’impero. «Ci riprendiamo la nostra identità e ci teniamo a ricordare chi siamo». Forse, però, tutto questo non basterà per sopravviver.

Siria De Fazio nuda su Playboy per i suoi 40 anni

“Chi ha detto che a 40 anni non si possa reinventare il proprio futuro! Non si dovrebbe mai smettere di sognare. Ora ho capito che il mio unico limite ero io. Da quando sono pronta ad essere felice tutto va come ho sempre desiderato”. Siria De Fazio è la playmate di ottobre.

C_2_articolo_3101618_upiImageppHa appena spento 40 candeline, ma il suo fisico da pin up fa invidia alle ragazzine.
Qualche giorno fa scriveva postando foto intriganti in cui il fondoschiena e le curve mozzafiato tenevano incollati i follower ai social: “Un anno fa il nostro primo servizio insieme @playboyita e ora la nostra prima copertina insieme…”. Siria De Fazio, ex gieffina affascinante e sexy, ha il corpo coperto da 50 tattoo, di cui va fiera perché ognuno rappresenta un passo importante della sua vita. La mangiafuoco del Gf non ha paura di svelarsi e racconta che la sua libertà è fare non ciò che gli altri si aspettano, ma ciò che più è nelle sue corde. Nel servizio di Playboy appare come mamma l’ha fatta: curve da capogiro e sex appeal da vendere.

Laura Forgia, da Playboy a ‘I fatti vostri’ con Magalli, al posto di Adriana Volpe

Papà italiano, mamma svedese, 34 anni ed un fisico scultoreo che le è valso anche la copertina ed un servizio di ‘Playboy’. Ma non solo: Laura Forgia, che affiancherà Giancarlo Magalli a ‘I fatti vostri’ prendendo il posto di Adriana Volpe dopo il litigio tra i due conduttori, è una tutta da scoprire.

3243403_2026_laura_forgiaHa iniziato a calcare le passerelle da bambina, aveva solo sei anni ed ha avuto una brillante carriera nel mondo della moda, ma Laura non si è fermata lì. Dopo il diploma al Conservatorio, la splendida modella e showgirl ha ottenuto anche una laurea in ingegneria e biotecnologie mediche all’università degli studi dell’Insubria.

Marco Borriello, acrobazie hot in barca con una biondina

Estate da playboy per Marco Borriello, che tra Ibiza e Formentera sta conquistando tutte le bellezze delle Baleari. Negli scatti pubblicati da Settimanale Nuovo si vede il calciatore in barca con alcune amiche, intente a fotografare una medusa appena pescata. Per vederla meglio Borriello si appoggia con naturalezza sul lato B di una conturbante biondina. Cosa ne penserà di questi siparietti hot la fidanzata Larissa?

C_2_articolo_3089570_upiImageppIl bomber aveva notato le curve dell’amica già in spiaggia, ma una volta in alto mare la situazione si è scaldata. Mentre lei si piega in avanti per immortalare l’animale marino, lui la cinge amorevolmente da dietro forse per non farla cadere. Un contatto pericoloso e inatteso, che sembra cogliere di sorpresa anche la ragazza.
Marco però non è più un lupo di mare solitario. Ad attenderlo a terra c’è infatti la modella brasiliana Larissa Schmidt, con cui fa coppia da qualche tempo. Pare che tra i due le cose si stiano facendo serie e che l’abbia già presentata in famiglia e al grande amico Bobo Vieri. Non per questo, però, rinuncia alle sue frequentazioni femminili. Ma con uno come lui è meglio mettere da parte la gelosia…

Stefano De Martino playboy: di mattina con Desirée Popper, la sera con Dayane Mello

CAPRI – Non si fa mancare le occasioni Stefano De Martino.

2501583_1623_stefano_de_martino_desiree_popper_dayane_melloL’ex ballerino di “Amici” ed ex marito di Belen Rodriguez, dopo la fine della sua chiacchierata love story con la showgirl argentina, non ha avuto fidanzate ufficiali anche se il suo nome è stato spesso accostato a quello di ipotetiche fiamme. Stavolta Stefano, giunto a Capri, fotografato da “Chi” in edicola domani, ha trascorso la mattinata con l’ex tronista Desirée Popper, per poi concludere la serata con l’ex naufraga Dayane Mello.

Christian Vieri, Marco Borriello e Alessandro Matri, tre bomber con figlia al seguito

MILANO – Tre bomber e una bambina. In un noto locale della movida milanese si sono ritrovati per un aperitivo Christian Vieri, Marco Borriello e Alessandro Matri.

41516818 (1)Col trio di playboy, fotografato da “Chi”, non poteva mancare la compagnia femminile, che altri non è se non la piccola Sofia, figlia nata dalla relazione fra Matri e l’ex velina Federica Nargi, che Bobo tiene in braccio da bravo zio…

Playboy: dietrofront, si torna al nudo in copertina

La crociata contro il “sesso a portata di un clic”, come lo aveva definito il CEO dell’azienda, era cominciata un anno fa e Playboy aveva deciso di rivestire le sue conigliette. Adesso dopo nemmeno 12 mesi di castità riecco il nudo in copertina. A decidere il dietrofront il nuovo capo della rivista Cooper Hefner, figlio del mitico fondatore Hugh Hefner: “Sono il primo ad ammettere che il modo in cui la rivista mostrava il nudo era superato, ma rimuoverlo completamente è stato un errore”, ha scritto sui social.

C_2_fotogallery_3009111_12_image

Sul prossimo numero di marzo/aprile Playboy torna dunque alla sua vera identità: “Oggi ci riprendiamo la nostra identità, rivendicando ciò che siamo”, ha aggiunto Hefner jr. In copertina la playmate del mese nuda e l’emblematica scritta: Naked is normal, che diventa subito un hashtag #NakedIsNormal sui social. Tra le novità annunciate anche l’eliminazione dello storico sottotitolo di copertina: entertainment for men. Una scelta coraggiosa che Cooper Hefner ha motivato con l’esigenza di adeguarsi all’evoluzione dei ruoli di genere nella società.
Una nuova crociata è cominciata. La mission? Recuperare lettori, soprattutto tra le nuove generazioni, per vendere anche contenuti oltre che immagini di conigliette senza veli. Senza nudo non ci sono riusciti. Lo scorso anno la tiratura è stata di circa 700mila copie, un ottimo risultato, ma ben lontano dai livelli degli anni d’oro, quando si toccavano i 6 milioni di copie. Adesso la sfida è ritrovare un’identità e centrare il giusto equilibrio tra il piacere degli occhi e quello della mente.