Leotta, outfit multistrato… ma poi si spoglia

Le basse temperature di Milano hanno dato il pretesto a Diletta Leotta per improvvisare un divertente spogliarello prima di iniziare il suo workout in palestra. “Quando nevica una siciliana si veste così”, spiega ridendo la conduttrice su Instagram. E poi, togliendosi capo dopo capo, dà il via allo show.

C_2_box_56561_upiFoto1FSi parte da un parka nero con tanto di pelo, che già da solo basterebbe a proteggere come si deve dal freddo. Ma per Diletta Leotta non è abbastanza: sotto indossa uno smanicato nero di pelliccia. Tolto anche il secondo strato, scopriamo una felpa in pile camouflage. Ridendo, la giornalista toglie anche quella… e svela una maglia Nike nera. E’ tutto? Pare di no. Sotto indossa una t-shirt: “La maglietta termica della nonna”, dice ridendo.

Ora però Diletta Leotta è davvero pronta per il suo allenamento. Con indosso t-shirt, leggins e scarpe Nike sale sul tappeto e inizia la corsa. La aspetta una dura sessione in palestra per modellare quel fisico tonico che fa girare la testa ai suoi fan. Guarda la gallery e goditi lo spogliarello!

La nuora di Trump ricoverata: “Polvere bianca su una lettera per il marito”. Giallo negli Usa

Scatta l’allarme per una busta contenente polvere bianca consegnata all’indirizzo di Donald Trump Jr, il primogenito del presidente Donald Trump, a Manhattan. È stata la moglie di Donald Jr, Vanessa, a ricevere ed aprire la busta e a chiamare immediatamente il numero di emergenza 911 dopo aver accusato dei disturbi. Vanessa è stata ricoverata con altre due persone, una misura precauzionale si sottolinea, mentre la divisione Intelligence del dipartimento di Polizia di New York e il Secret Service, incaricato di proteggere presidente e famiglia, stanno indagando sull’accaduto.

3544286_2007_21.9905718La busta era indirizzata a Donald Jr ed è giunta in mattinata presso l’appartamento della coppia a Midtown. Dopo averla aperta, Vanessa Trump ha cominciato a tossire e ad avvertire conati di vomito. Successivamente la Polizia di New York ha affermato di aver analizzato la misteriosa polvere bianca riscontrando che non si tratta di una sostanza pericolosa. Mentre sulle condizioni della nuora del presidente ha fatto sapere che al momento non risultano danni fisici per la donna quarantenne.

Con l’intervento dei servizi di emergenza è comunque stata avviata una operazione di decontaminazione dell’appartamento, dove la coppia vive con o loro cinque figli. E che è anche sottoposto alla sorveglianza del Secret Service: in settembre infatti Donald Jr aveva rinunciato alla protezione prevista per i familiari del presidente, ma una settimana più tardi questa era stata reintrodotta per l’intera famiglia. Donald Jr e Vanessa sono sposati dal novembre 2005.

Prima del matrimonio Vanessa Trump ha lavorato come modella a New York oltre ad apparire in alcuni spot pubblicitari per la tv e in qualche film. Ha partecipato anche al concorso di Miss Usa e per un certo periodo ha gestito un’azienda produttrice di borsette. L’allerta per la possibile circolazione di polvere bianca dannosa recapitata per posta aveva raggiunto il suo picco negli Stati Uniti nel periodo post-11 settembre, dopo che buste con antrace erano state consegnate a membri del Congresso e giornalisti e avevano anche provocato la morte di cinque persone. Seguirono una serie di falsi allarmi. Nel marzo 2016 inoltre detective e agenti dell’Fbi erano stati attivati dopo che una lettera con minacce e contenente polvere bianca, poi risultata innocua, era stata recapitata presso l’appartamento a Manhattan di Eric Trump, un altro dei figli di Donald Trump. Inoltre, in due occasioni nello stesso anno, buste contenenti polvere bianca erano state recapitate alla Trump Tower, quartier generale della campagna per la elezione di Donald Trump.

Laura Barriales, nozze segrete con Fabio Cattaneo

Sorpresa social per i follower di Laura Barriales. La showgirl ha postato le foto delle sue nozze segrete scrivendo: “Hola amigos!

C_2_fotogallery_3080825_upiFoto1FHo sempre cercato di proteggere la mia vita privata, ma mi sembra giusto comunicare a voi per primi, che mi sono sposata con Fabio. È stato il giorno più bello della mia vita, quante emozioni insieme… Grazie a tutti gli invitati di aver reso tutto così unico e nostro!”

Christian Vieri si fa bello: eccolo mascherato in bianco e nero

Con tutte quelle ore trascorse sotto il sole di Miami, tra partite di tennis, beach volley e footvolley, Christian Vieri non rinuncia alle sue maschere di bellezza per proteggere il viso e fermare il tempo. “Batman Returns” cinguetta mostrando il suo volto coperto dalla crema nera che elimina i punti neri, poi passa alla maschera bianca che lascia scoperti solo occhi e labbra.

C_2_articolo_3073491_upiImagepp

Agli invidiosi fa una pernacchia e intanto si gode la sua vita spensierata in Florida in attesa di volare a Formentera dove da qualche anno è il re delle sfide a footvolley. Sfacciato e ironico, l’ex calciatore si mostra anche mentre si prende cura della sua persona. Massaggi, pedicure e maschere per il viso: da quella verde spalmata da Jazzma, alla nera (tanto di moda in questo periodo), a quella bianca che lo rende irriconoscibile. 44 anni il prossimo 12 luglio, Bobo pare un ragazzino fisicamente… e di spirito.