Kim Kardashian, sexy su Instagram: «Come il burro». Ma c’è l’hashtag malandrino che non sfugge ai fan

Sempre in mostra e sotto le luci dei riflettori per le sue forme generosissime, Kim Kardashian questa volta fa un po’ di ironia e pubblica una foto in intimo e scarpe da tennis su un letto bianco e soffice. Ed è subito boom di like per il corpo visibilmente dimagrito.
Nella didascalia che accompagna la foto e il post si legge la frase “come il burro” con probabile doppia allusione al suo corpo e al letto. Accanto alla foto, un hashtag. Yeezy.

3899562_1907_kim_kardashian_butterNon un nome qualunque. L’hashtag si riferisce alle scarpe che la famosissima prezzemolina statunitense porta ai piedi (e che in pochi riescono a vedere). Si tratta di un paio di scarpe disegnate dal marito di Kim Kardashian, Kanye West e prodotte da un famoso marchio di abbigliamento sportivo. Insomma, una pubblicità in famiglia ad altissimo valore commerciale, visti i costi di un post sponsorizzato in una foto della bellissima Kim.
La ricchissima signora West non smette mai di stupire i suoi followers con immagini sexy e provocatorie.
Lo scatto evidenzia il dimagrimento ottenuto dalla Kardashian con i duri allenamenti sotto la guida di un personal trainer ingaggiato dopo essere stata offesa e insultata per la cellulite fotografata dai paparazzi.
Poco dopo aveva suscitato delle polemiche per aver pubblicizzato la sua dieta ferrea. Nelle stories pubblicate la sorella Khloé e Kendall Jenner la accusavano simpaticamente di aver smesso di mangiare per perdere peso.

Francesca Sofia Novello: “Io e Valentino Rossi ci amiamo. E allora?”

Schietta e bella prima di tutto. Francesca Sofia Novello va dritta al sodo sulle pagine del supplemento estivo della “Gazzetta dello Sport”: “Io e Vale ci amiamo. E allora?”. Nulla da aggiungere per la modella di lingerie di 24 anni che ha stregato Valentino Rossi nel 2016 e con cui vive una bella storia lontano dai riflettori (ma non dai paparazzi). “Diva e Donna” li ha pizzicati mentre salgono su un aereo privato diretto alle Baleari.

C_2_articolo_3150095_upiImagepp (1)Sguardo sexy e forme mozzafiato non passano inosservati, così come la somiglianza con l’attrice Brooke Shields. “Me lo dicono da sempre, una roba poco originale”, dice lei che, da ombrellina è passata alla carriera di modella di lingerie. “Con un seno come il mio è difficile lavorare come indossatrice. Forse non metterei in risalto gli abiti, non sono un appendino”, confessa senza mezzi termini.

Studentessa di giurisprudenza, ammette di avere una passione sfrenata per la moda e la cucina: “Mi metto sempre io ai fornelli. Mi piace e mi riesce bene. Peccato poi che io mangi poco o nulla. Zero carboidrati. Sono sempre a dieta. Non voglio sgarrare. Perché col corpo ci lavoro. Come un’atleta. La disciplina è fondamentale”. Modella richiestissima non esclude che nel futuro possa cimentarsi nei panni di attrice: “L’idea mi stuzzica. Ma devo ancora schiarirmi le idee. Certo, prima o poi vorrei andare oltre alle fotografie. Oltre alla mia immagine. E mostrare come sono davvero. Le mie emozioni. Quello che provo. Che carattere ho? Diciamo che sono un po’ cazzara come mia madre che è barese. E un po’ determinata come mio padre piemontese, un vero sabaudo. Sono molto solare, ma se mi prefiggo un obiettivo lo devo raggiungere”.

Piena di interessi racconta che inevitabilmente inizia a capirne pure di motori e di meccanica. “E so guidare la moto. Certo se c’è Vale… non mi azzardo mica…”, racconta sempre stando attenta a non farsi sfuggire aneddoti di coppia. A quello ci pensano i paparazzi che solo qualche settimana fa li hanno immortalati mentre si baciavano con trasporto in un bar, mentre “Diva e Donna” mostra Francesca e Valentino salire sull’aereo privato del pilota diretto a Ibiza… per una vacanza intima.

Andrea Damante: «Provo dolore, amo ancora Giulia De Lellis. Ecco perché siamo “esplosi”…»

“Abbiamo vissuto per due anni dentro una bolla, non siamo mai stati soli”. Andrea Damante torna sulla fine della sua relazione con l’ex corteggiatrice Giulia De Lellis. I due si erano conosciuti sotto i riflettori di “Uomini e donne” e poco dopo sia lui che Giulia ha preso parte al Grande Fratello Vip: “Abbiamo avuto troppa gente addosso pronta a direi che cosa fare, dove andare.

andrea-damante-giulia-de-lellis-matrimonio-rimandatoDopo Uomini e donne c’è stato il mio Grande fratello Vip, poi il suo, in mezzo tanto lavoro e forse la nostra storia non ce la siamo mai goduta realmente. Siamo giovani e un mio grande errore è stato quello di non saper gestire la situazione. Soprattutto di non sapere fermare un forte momento di crisi che abbiamo avuto. È partita un’onda fortissima che ci ha separato. E siamo esplosi”.
Si era parlato di tradimento: “Provo dolore per la fine di questa storia. Io amo ancora Giulia e lei lo sa. Sto lottando con la parola responsabilità. Ieri ero meno adulto rispetto a questi sentimenti, oggi no. Ho commesso degli errori, idem lei. Non voglio che resti il rancore. Due persone possono chiudere una storia, ma so che noi due rimarremo speciali per sempre l’uno per l’altra”.
Si sono incontrati (“Con calma in un bar, a Verona, dove io sono nato e dove lei ha scelto di vivere anche senza di me. Non so se torneremo insieme, non ho la sfera magica. Ora mi interessa ritrovare un rapporto con lei Poi vedremo) e quest’estate lui rischia di vederla insieme a qualcun altro: “Spero solo che sia una brava persona, lei si merita il, meglio. Ma tra noi due non è ancora stata detta l’ultima parola”.

Chiara Ferragni dopo il parto: «Preparata al peggio. Impensabile non condividere le foto di Leone»

“Il parto era la cosa che temevo di più, ero arrivata in ospedale preparata al peggio”, Chiara Ferragni dopo la nascita “social” del figlio Leone, venuto alla luce della sua relazione col rapper, produttore e giudice di XFactor Fedez, racconta il periodo della gravidanza.

chiara-ferragni-figlio-sfocatura-ape-2I timori erano tanti, ma poi le cose sono andate per il meglio: “Durante la gravidanza non avevo fatto altro che domandare a chiunque avesse figli i dettagli peggiori e più crudi – ha spiegato in un’intervista al “Corriere della sera” – Invece partorire è stato molto meno traumatico di quanto immaginassi. Anzi, lo rivivrei domani. Fede è sempre stato presente. Credo sia uscito solo una volta per un caffè. E mia mamma, non sarei riuscita ad allontanarla da quella stanza.
Lei e il compagno (prossimo marito) sono molto presenti sui social, dove anzi chiara ha costruito parte della sua fortuna. La sovraesposizione dell’appena nato Leone però ha attirato su di lei diverse critiche: “Credo invece che la direzione dei social sia verso una maggiore naturalezza, che include le esperienze negative. Io l’ho fatto quando ho avuto problemi nell’ultimo mese di gravidanza, e mi è servito sia per ricevere sostegno sia per essere di esempio agli altri. Ci sono momenti no, è giusto così, non vanno nascosti.
Vorrei che Leone avesse una vita il più possibile normale, nonostante sia nato sotto i riflettori. In parte perché figlio di due persone conosciute, in parte perché Fede e io ne abbiamo pubblicato le foto. Però, per me che ho sempre condiviso tutto, sarebbe stato impensabile non farlo con lui, la persona che più dà gioia alla mia vita”.

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser, l’amore continua: baci di fuoco nella Capitale

Dopo la forzata reclusione che li ha fatti innamorare, per Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser comincia la vita reale.

24294108_1574605662625835_7140523395158668061_nLa passione che li ha contraddistinti all’interno della casa di Cinecittà però non manca neanche qui, dato che i due sono stati fotografati “Diva e donna” nella Capitale mentre si scambiano baci appassionati.
Ora vedremo come la coppia se la caverà una volta spenti i riflettori…

“Fausto Brizzi non mi ha fatto nulla”, parla Clarissa Marchese, l’ex Miss Italia che ha accusato il regista di molestie

ROMA – Il “caso” di Fausto Brizzi, accusato di molestie da alcune attrici, torna sotto i riflettori a Domenica Live. Ad accendere gli animi, però, questa volta, più delle accuse, sembrano essere le accusatrici, a partire da Clarissa Marchese, Miss Italia 2014, che, proprio nella trasmissione di Barbara D’Urso aveva raccontato l’”incontro” con il regista, nel 2015.

IMG_4346«Il regista voleva incontrarmi. Così è stato organizzato l’incontro – aveva raccontato la Marchese – Era il mio primo provino, pensavo fosse un teatro, invece era una casa-ufficio. Ci è stato detto che sarebbe durato diverse ore. Il mio accompagnatore se ne è andato. Le prime ore passano come vere e proprie lezioni. Verso la fine, si parla di possibili parti che avrei potuto interpretare, lui mi dice che di solito una ragazza con la mia fisicità viene scelta per fare ruoli di bella e deve essere disposta a fare anche scene un po’ più spinte. Mi ha chiesto: se io ti chiedessi di spogliarti completamente nuda davanti a me lo faresti? Io avevo vent’anni, lui circa quarantacinque. Con la stessa naturalezza con cui me lo ha chiesto, ha detto: Come mai?».

E ora ad essere “condannata” da alcuni degli ospiti in studio è proprio la Marchese, accusata di aver rovinato vita e carriera del regista per atteggiamenti che non sono reati.
«Io all’epoca non ho denunciato perché non mi ha fatto nulla che potesse essere oggetto di denuncia, ma mi sono sentita infastidita, molestata».

Cosa ha fatto Brizzi quando lei ha detto che non si sarebbe spogliata?
«Non ha detto o fatto nulla, è stato molto tranquillo».

Perché è tornata il giorno dopo?
«Perché pensavo di essere stata chiara».

Alcuni insinuano che l’exMiss si sia fatta avanti solo per ottenere l’attenzione dei riflettori.
«Io volevo raccontare quello che è successo – si difende la Marchese – per aiutare altre donne in tutti gli ambienti e le professioni».

Sul punto delle presunte molestie però è chiara: «Non ho la formazione per capire come debba essere definito il suo comportamento. Non era violenza, non mi ha fatto nulla, però mi sono sentita infastidita».

Paolo Bonolis e la moglie Sonia Bruganelli: dopo 15 anni di matrimonio ecco la scelta che li divide

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli vivono una vita agiatissima, ma molto frenetica: con tre figli, gli impegni quotidiani e le luci dei riflettori sempre puntate addosso, il mattatore della tv e la moglie non hanno un attimo di privacy.

Paolo Bonolis e la moglie Sonia Bruganelli dopo 15 anni di matrimonio ecco la scelta che sembra dividerli_23124309Oramai praticamente mezza Italia sa della decisione che i due sarebbero in procinto di prendere dopo 15 anni di matrimonio: mentre tante coppie scoppiano, Paolo Bonolis e la moglie Sonia starebbero pensando ad ampliare la famiglia, già abbastanza allargata, e vorrebbero un quarto figlio.
O meglio, la Bruganelli – intervistata dal settimanale Oggi – ha chiarito che si tratta di un suo personalissimo desiderio, ma che tuttavia il marito non sembra del tutto favorevole: “Vorrei tanto il quarto figlio. Lo vorrei fare ma mio marito non ha la minima voglia – ha spiegato sulle pagine del settimanale, prima di aggiungere –. Cercherò di convincerlo quest’estate“.

Lo sfogo del principe Harry: “Provo a meritarmi i privilegi, ma ecco perché non voglio la ragazza”

Il principe Harry si mette a nudo in un’intervista alla Bbc proprio come fece sua madre più di 20 anni fa e spiega le ragioni per cui non ha ancora un rapporto stabile e il suo rapporto con la popolarità. Da qui la richiesta di maggior rispetto per la sua privacy.  Il secondogenito di Carlo e Lady Diana si lamenta per le “incessanti” intrusioni nella sua vita privata: “Tutti hanno diritto alla propria privacy, purtroppo la linea tra la vita pubblica e privata non esiste quasi più.

principe-harry-due-fuochi

Molte persone riescono ad avere riservatezza, ma purtroppo per altri c’è un incessante bisogno di scoprire ogni piccolo dettaglio di quello che succede dietro le quinte”.
“Questo non è necessario, la via privata deve rimanere privata e spero che la gente lo rispetti”, ha poi aggiunto il principe sottolineando di capire comunque che come membro della famiglia Reale ha “una posizione privilegiata” di cui deve rendere conto al pubblico.”Io passerò il resto della mia via cercando di meritarmi questo privilegio e portando sotto i riflettori argomenti e cause che sono importanti per me e spero per il resto delle persone”, ha detto ancora Harry che si trova in Florida dove oggi si aprono gli Invictus Games, un torneo sportivo per militari e reduci che sono rimasti feriti in guerra che lui ha lanciato due anni fa. “Si tratta di persone che hanno messo in gioco le loro vite, le loro intere famiglie si sono sacrificate per servire i loro Paesi” ha spiegato il principe sottolineando che sono cause di questo tipo per le quali intende impegnarsi e sfruttare i riflettori accesi sulla sua persona.  Il membro della Famiglia Reale ha poi rivelato il motivo per cui non ha una fidanzata e perché chi è in ansia perché lui sistemi dovrà aspettare ancora a lungo. Troppe attenzioni di massa sulla sua vita. Al Sunday Times ha detto che quando la troverà dovrà sforzarsi in modo che le incursioni dei media non incidano sul rapporto. “L’altra preoccupazione è che, anche se parlo con una ragazza, quella persona è poi improvvisamente la mia futura moglie e la gente va a bussare alla sua porta”.