Emma Marrone un’ora accanto a Sissy Trovato, in coma da novembre 2016: “Ora risvegliati”

La musica prova a compiere il miracolo di risvegliare Sissy. La cantante Emma Marrone ieri mattina ha fatto visita a Teresa Trovato Mazza, detta Sissy, la giovane agente di polizia penitenziaria in coma dal 1 novembre del 2016 dopo che un proiettile sparato dalla sua pistola d’ordinanza l’ha colpita alla testa mentre si trovava in un ascensore del Padiglione Jona dell’ospedale Civile San Giovanni e Paolo di Venezia.

8_20180321110709Sissy era una grande fan dell’artista pugliese. Tantissimi i video postati sui social e diffusi nei gruppi intitolati all’agente di polizia penitenziaria che lavorava in servizio nel carcere femminile della Giudecca che la ritraggono mentre canta a squarciagola le canzoni della biondissima vincitrice di Amici.
Emma Marrone ha fatto visita alla sua giovane fan dopo l’appello lanciato dai familiari, che avevano chiesto alla cantante di esaudire uno dei più grandi desideri di Sissy. «Emma le ha tenuto la mano per un’ora parlandole dolcemente – ha raccontato commossa mamma Caterina – è stato bellissimo…»…

Dopo C’è Posta per Te Paola Caruso si ritocca

Ospite a C’è Posta per Te, Paola Caruso pubblica su Instagram alcune sue foto: sguardo seducente, pose sexy, outfit provocante che mette in risalto il décolleté prosperoso… ma non sono questi i dettagli che hanno attirato l’attenzione dei fan. A ben guardare infatti, le foto sembrano decisamente ritoccate (e pure male, viene da dire).

C_2_box_58010_upiFoto1FPer snellire le gambe e assottigliare il punto vita, l’ex bonas di Avanti un Altro è ricorsa a Photoshop, ma non ha fatto i conti con le linee delle porte e del battiscopa sullo sfondo, che in questo modo appaiono ondulate. Eppure Paola Caruso non avrebbe bisogno di ricorrere al fotoritocco per sembrare più bella: la bionda showgirl piace proprio per le sue curve generose, soprattutto quando vengono sottolineate da un abito come quello nero di Sandro Ferrone, che scopre spalle e décolleté e stuzzica con la zip. Per mettere in risalto le gambe, poi, il tacco vertiginoso dei sandali dorati Loriblu sarebbe stato più che sufficiente.

Paola Caruso ha partecipato a C’è Posta per Te insieme a Michela Persico, Erjona Sulejmani, Raffaello Tonon e Luca Onestini: mittente della missiva un’irresistibile Luciana Littizzetto, che ha preso un po’ in giro quelli che lei definisce i “nullafacenti della televisione”. L’ex naufraga non si è per niente offesa, anzi è stata al gioco con la sua consueta autoironia, facendo divertire tutti con la sua risata contagiosa.

Modelle in bikini con le smagliature: Asos non ritocca le foto e il web impazzisce

2535541_1944_modelle_in_bikini_con_le_smagliature_asos_non_ritocca_le_foto_e_il_web_impazzisceLe modelle di Asos hanno le smagliature e il web impazzisce dalla gioia.
Qualcuno su Twitter si è infatti accorto che sul popolare sito di shopping online le bellissime modelle che indossano i costumi da bagno del marchio non sono state ritoccate: non che ne avessero bisogno, ma i lati B evidenziano qualche smagliatura che è decisamente piaciuta alla metà femminile del cielo.
«Asos guadagna punti», twitta qualcuno. «Finalmente qualcuno non si preoccupa di nascondere le imperfezioni», cinguetta qualcun altro. Resta però un piccolo mistero: gli stessi modelli sono invece «ritoccati» sulle versioni del sito di alcuni paesi.