Amber, 23 anni, spende 7mila euro per tatuarsi gli occhi di blu e la lingua biforcuta: «Odiavo il mio sguardo noioso»

Amber Luke, 23 anni, ha speso quasi 7mila euro tra tatuaggi e body art per modificare il suo corpo. La ragazza ha iniziato il discusso cambiamento all’età di 16 anni e oggi sembra irriconoscibile: «I miei amici mi chiamano drago».

amberluke_occhi_tatuati_blu_lingua_biforcuta_09142317E aggiunge: «I miei amici mi chiamano drago bianco dagli occhi blu, per via dei miei occhi e della lingua. Ma prima odiavo il mio sguardo, era così noioso».
Amber condivide le sue foto con oltre 40mila follower su Instagram. Il prossimo obiettivo è quello di affilare i denti per assomigliare a un vampiro. E voi cosa ne pensate?

Paola Caruso, colpo di fulmine per Francesco Caserta: «Convivamo, l’ho conosciuto un mese e mezzo fa»

“Al momento vivo con lui a Montecarlo, ma stiamo arredando una casa sulle rive del Lago Maggiore. Sarà pronta: alla fine di questo mese”. Un colpo di fulmine per l’ex isolana (ed ex “Bonas” di “Avanti un altro) Paola Caruso che solo un mese e mezzo fa ha incontrato il suo attuale fidanzato, l’imprenditore Francesco Caserta, con cui convive e che presto vorrebbe sposare: “Da quando ci siamo conosciuti un mese e mezzo fa – ha raccontato a “NuovoTv” – non ci siamo più, separati. Non siamo stati nemmeno un giorno senza dormire insieme, siamo molto attaccati”.

paola-caruso-francesco-caserta_28174526Si sono conosciuti per caso in aeroporto (“Ci siamo incontrati all’aeroporto di Lamezia, io ero andata in Calabria a trovare la mia famiglia. Lui era in fila davanti a me. Mentre stavamo salendo sull’aereo, mi ha preso il bagaglio e mi ha detto: “Ti aiuto”. Ci siamo guardati negli occhi e mi sono innamorata. Non scorderò mai il nostro sguardo, ho visto la sua anima.
È successo come nei film, quando ti guardi ne- gli occhi e t’innamori. È stato un colpo di fulmine”) e in progetto c’è anche un figlio: “Non dico che ci stiamo pensando però io ho 33 anni, lui ne ha 28 e per noi la famiglia è importante. Prima di fare un figlio, però, ci sposeremo. Siamo due persone un po’ vecchio stampo”.

Emily Ratajkowski, la foto da adolescente conquista il web

Emily Ratajkowski, si sa, è una che sa come far impazzire i propri follower. Basta uno scatto su Instagram ed ecco che i fan di tutto il mondo vanno in estasi.

3720158_1244_emily_ratajkowski_foto_adolescente_12_anni_instagramQuesta volta, però, la modella statunitense di origini polacche è riuscita a suscitare l’attenzione con una foto decisamente ‘d’annata’.
Su Instagram, infatti, la top model tra le più apprezzate al mondo ha postato una foto di qualche estate fa, quando aveva appena dodici anni. Lo sguardo dolce di una Emily appena adolescente ha saputo far sciogliere molti dei suoi oltre 17 milioni di follower.

Morta Irina Sanpiter: fu la Magda moglie di Furio in “Bianco Rosso e Verdone”

«Non ce la faccio piùùùù»: quel grido strozzato di Magda nella disperazione di sostenere la pesantezza del marito Furio, preciso, puntiglioso, snervante fino all’esasperazione, quasi un mantra per caricarsi alla definitiva ribellione resterà ancora a lungo, persino un simbolo dei rapporti coniugali. Intanto oggi a 60 anni l’attrice russa Irina Sanpiter che del personaggio di Bianco Rosso e Verdone è stata interprete si è spenta al Policlinico Umberto I di Roma dove era ricoverata da tempo, a lungo malata.

3527361_1525_morta_irina_sanpiter_magda_verdone«Me la ricorderò sempre ragazza, dolce, con guegli occhioni grandi malinconici. Quando – racconta Carlo Verdone sinceramente addolorato – me la presentò Sergio Leone ai provini, parente dello sceneggiatore Giorgio Arlorio, non ebbi dubbi, quello sguardo era perfetto per Magda succube di Furio. Oggi sono molto triste, devo dire che della malattia non sapevo. Capitava – prosegue – di incontrarci ai festival, alle arene estive come quella all’isola Tiberina, oppure alla Festa di Roma, era una volta l’anno ma ogni volta un incontro affettuoso, conserverò sempre il suo ricordo». La Sanpiter, che era nata a Mosca il 27 settembre 1957, aveva cominciato con il teatro e il cinema in Russia, era arrivata in Italia subito scelta da Verdone per quel personaggio cui rimase legata (schiacciata?) per sempre.
Nel film venne doppiata con forte accento torinese da Solvejg D’Assunta. Nel film ad episodi Magda e Furio con i bambini da Torino in autostrada vanno verso Sud. Mentre in auto il marito logorroico e pedante interviene su ogni cosa, durante una sosta la donna riceve l’attenzione di un play boy (Infanti), un ‘principe azzurrò al quale finirà per andare incontro. Nello stesso 1981 la Sanpiter girò Lacrime napulitane di Ciro Ippolito. Costretta a diradare gli impegni per la malattia, con il marito musicista Toni Evangelisti era diventata negl tempo organizzatrice di eventi musicali. «Ora di Bianco Rosso e Verdone – prosegue commosso all’ANSA – non è rimasto davvero più nessuno. Mario Brega, Elena Fabrizi, Angelo Infanti e ora Irina Sanpiter, tutti i protagonisti scomparsi». «Quel film – dice – ha una sua eternità, ancora oggi è in testa al gradimento dei miei film e io ci sono molto legato, mi ricorda una certa Roma che non c’è più, ha una carica poetica, piena di malinconia. All’inizio i critici non lo apprezzarono: dopo Un sacco bello quando uscì Bianco Rosso e Verdone si affrettarono a scrivere – tutti tranne uno, Valerio Caprara del Mattino – che era un “Verdone minore”, ma secondo me sbagliavano perché quel film aveva una sua potenza come dimostra la popolarità che ha ancora oggi».

Cristina Buccino e la “cenetta hot”: allo sguardo dei fan non sfugge un particolare…

ROMA – Cristina Buccino torna a stregare i fan con le sue curve da capogiro. Nelle foto postate su Instagram, l’ex naufraga è impegnata in una cena a base di sushi, ma lo sguardo dei fan viene rapito da un altro particolare…

3303575_1524_collage_2017_10_15_5_Molti follower non sarebbero affatto interessati al pasto etnico di Cristina, perché l’attenzione sarebbe rivolta verso una zona decisamente più hot.
La showgirl campana infatti indossa un top nero che non lascia scampo all’immaginazione. Il décolleté esplosivo “straborda” dalla magliettina e viene immortalato in tutto il suo splendore.
“Sushi-ti emozioni”, “Sei bellissima”, sono solo alcuni dei commenti estasiati dei fan. Gli scatti, neanche a dirlo, vengono ricoperti da una pioggia di like.

Dark lady: le star riscoprono il nero

Per anni è stato il colore dell’eleganza, poi è stato rimpiazzato da stoffe colorate e tessuti fantasia. Dopo un periodo in cui il blu scuro l’ha fatta da padrone, adesso il NERO è tornato prepotentemente a riprendersi la scena. E’ bastato uno sguardo agli eventi internazionali o alle trasmissioni televisive degli ultimi 15 giorni: la tendenza si estende a macchia d’olio e senza che le star si siano messe d’accordo.

C_2_box_43234_upiFoto1FPoco nero nelle collezioni estive presentate durante la Fashion Week milanese. In compenso, molte ospiti ai party più esclusivi (dall’evento Swarovski, all’AmfAR al Green Carpet Award) hanno scelto il nero come sinonimo d’eleganza e raffinatezza: per esempio Bianca Balti, Chiara Ferragni, Anna Tatangelo, Naomi Campbell.
Agli Emmy non sono passate inosservate due regine del cinema Susan Sarandon e Jessica Lange: per il red carpet entrambe hanno scelto un abito scuro.
All’evento di beneficienza Diamond Ball, la padrona di casa Rihanna ha scelto un particolare black dress con gonna asimmetrica e lungo strascico. Stesso colore per Emily Ratajkowski che punta invece sul balconcino.
A Venezia74 gli abiti in nero non si contano: da Maria Elena Boschi a Tina Kunakey. Rebecca Hall, fedelissima, non ha praticamente indossato altro colore.
Al Toronto Film Festival tra le tante attrici che hanno sfoggiato il total black anche Angelina Jolie e Glenn Close.
Uno sguardo alla tv? Per le prime tre puntate del Grande Fratello Vip Ilary Blasi ha voluto fare la dark lady.
Alla presentazione dei palinsesti Sky il nero l’ha fatta da padrone: Ilaria D’Amico e Diletta Leotta, tanto per citarne un paio.
Indovinate il colore scelto della maggior parte delle ospiti a 123Fiorella sulla Rai?

Kendall Jenner è completamente nuda e… non fuma

Stesa completamente nuda su un tavolo di pietra sotto un lampadario di cristalli in mezzo al verde di un giardino. Kendall Jenner non ha vestiti addosso e tiene tra le mani una sigaretta, ma precisa subito ai follower: “Non fumo”. L’occhio dei fan si perde tra le sue curve…

C_2_articolo_3085917_upiImageppNell’obiettivo della fotografa Sasha Samsonova Kendall mostra un trucco marcato che mette in evidenza le sue labbra sensuali e il suo sguardo intrigante. Posa per uno spot pubblicitario e i follower restano senza fiato.

Tina Kunakey, tra stivali e reggiseno… niente

Tina Kunakey si conferma una delle star più bollenti del 2017. Dopo aver ammaliato gli italiani sul palco di Sanremo e aver sedotto il mondo intero sul red carpet del Festival di Cannes, la modella adesso stuzzica i follower.

tina-kunakey-senza-slip-638x425

E’ bastata un’immagine in bianco e nero, scattata da Gianluca Fontana e postata su Instagram da Tina Kunakey, per far infiammare i social. Per Tina la chioma leonina che l’ha resa celebre, lo sguardo fisso in camera e… niente mutande. Infatti, tra gli stivali con catene Casadei e la bralette in pizzo nero, c’è solo la pelle scoperta. Uno scatto artistico e sensuale, in un gioco stuzzicante che fa impazzare la rete e, sicuramente, anche il fidanzato Vincent Cassel.