Tina Cipollari da giovane: ecco com’era e cosa faceva per vivere prima di Uomini e Donne

Se è vero che la storia con la ‘s maiuscola’ tende a ripetersi, anche il percorso di Tina Cipollari a Uomini e Donne sembra essere ciclico. La bionda opinionista sarà infatti di nuovo tronista del dating show di Canale 5, che Maria De Filippi ha massicciamente plasmato sul suo innegabile carisma sin dal 2001.
Ma com’era prima di diventare famosa? Ecco le foto di una giovanissima Tina e cosa faceva prima di Uomini e Donne.

tina-cipollari-giovane-complessi (2)Con fare esuberante e costumi alla Marilyn Monroe, Tina Cipollari negli anni è stata capace di compensare una bellezza non canonica con tanta simpatia, sincerità e autoironia, ma sapete com’era da giovane e cosa faceva prima di essere la star del programma?
A 53 anni e con tre figli, la frizzante vamp di U&D sfoggia un fisico importante e un sex appeal più maturo e consapevole, ma da giovanissima era sin troppo esile e slanciata come mostrano alcune immagini che la stessa Tina Cipollari ha richiamato alla memoria qualche tempo fa.
In una foto ingiallita postata sui social, infatti, la vediamo indossare pantaloni attillati neri, reggiseno e cardigan rosso cortissimo che lascia intravedere una generosa porzione di pelle.

Forse non tutti sanno che Tina Cipollari da giovane, o meglio prima di diventare un punto di riferimento alla corte di Maria De Filippi, conduceva una vita tutt’altro che straordinaria: era una impiegata nella contabilità di una società di costruzioni, ma il ruolo dimesso che aveva in azienda le stava evidentemente stretto tanto da provare a sfondare in tv.

Ha fatto il suo ingresso in studio nel 2001per conquistare Roberto, ma il pubblico si è ben presto accorto che la corteggiatrice originaria della provincia di Viterbo, diversa da tutte le altre, aveva una marcia in più.

Dal 2003 Tina siede come opinionista sulla poltrona rossa e grazie a Uomini e Donne ha conosciuto Chicco Nalli con cui è convolata a nozze nel 2005. Da pochi mesi i due hanno annunciato la separazione e adesso la Cipollari è di nuovo pronta a rimboccarsi le maniche e intraprendere una nuova avventura.

L’incidente imbarazzante di Selvaggia Lucarelli: “Ecco perché sono rimasta seduta tutto il tempo”

Un incidente in pubblico decisamente imbarazzante per Selvaggia Lucarelli, che con tutta la sincerità del mondo, e in maniera esilarante, ha deciso di confessare e spiegare perché venerdì scorso, a Brescia, durante una presentazione del suo ultimo libro, è rimasta seduta per tutta la serata, compresi i momenti dell’incontro con i fan per il ‘firmacopie’.

22281801_10154953773525983_6449807377052424796_n_09123543La giornalista e scrittrice ha infatti ammesso di aver gravemente sottovalutato alcune avvisaglie ormonali, e di non essersi accorta dell’arrivo del ciclo. Giunto, ironia della sorte, nel momento in cui Selvaggia parlava dell’odiosa e autoritaria suora che aveva avuto alle scuole medie. Per sua fortuna, i pantaloni indossati erano scuri, ma il cuscino che era presente sulla sua poltroncina era bianchissimo e inevitabilmente macchiato.
La Lucarelli è rimasta quindi seduta per tutto il tempo, e non si è alzata neanche al termine dell’evento. È riuscita in qualche modo a chiamare il compagno, Lorenzo Biagiarelli, che con un escamotage è riuscito a girare il cuscino senza dare nell’occhio, proprio mentre Selvaggia si alzava e si allontanava dal palco velocemente. Il suo racconto dell’episodio, in un post su Facebook, è impareggiabile ed esilarante.