“Buon compleanno vita mia”, Totti festeggia su Instagram i due anni di Isabel

BIG-IMG_2729“E siamo già a due, buon compleanno vita mia” queste le parole che l’ex capitano, ora dirigente, della Roma Francesco Totti, rivolge alla terza figlia avuta con Ilary Blasi, Isabel, in occasione del suo secondo compleanno. Il post è accompagnato da una foto della splendida bambina che, così piccola, ha già collezionato più di duecentomila like.

Jane Seymour, lʼex Bond girl posa per Playboy a 67 anni

Jane Seymour, 67 anni compiuti lo scorso 15 febbraio, ha voluto celebrare questa ricorrenza con un servizio fotografico e un’intervista per Playboy. Sorridente e in lingerie nella foto postata sul suo profilo Instagram, l’attrice britannica si è raccontata sulla rivista, toccando anche il tema delle molestie sessuali nel mondo dello spettacolo. E svelando il momento in cui subì lei stessa un abuso.
Una bellezza senza età. Joyce Penelope Wilhelmina Frankenberg, per tutti Jane Seymour, è apparsa in splendida forma, vestita di lingerie rosa mentre posa sul letto di casa, a Malibù.

C_2_articolo_3124986_upiFoto1FLa Seymour ha avuto, tra gli altri ruoli in carriera, anche quello di “Bond girl”, recitando nel film “Agente 007 – Vivi e lascia morire” con Roger Moore. Nel corso dell’intervista rilasciata a corredo degli scatti, Jane ha ammesso di sentirsi “molto più sexy ora che sono più vicino ai 70 anni, rispetto a quando ero giovane. Anche perché all’epoca non sapevo nemmeno cosa significasse.” Inoltre ha voluto raccontare un episodio in cui è stata aggredita sessualmente da un produttore nel 1972.

“Sono andata a casa sua in attesa di vedere altre persone lì”, ha detto. “Non c’era nessuno. Si è seduto accanto a me e ha detto: ‘Bene, ho detto a tutti che sei perfetta per il mio film. Sei semplicemente perfetta’”. Poi l’allusione del produttore. “Io ho fatto la mia parte e ora è il tuo turno. Sai cosa devi fare.”

“No, non lo so”, risposi. “E lui mi mise una mano sulla coscia. Io mi alzai da quel divano, non ho avuto altra scelta che alzarmi e dire ‘Per favore aiutami a tornare a casa’.

Poi, ha continuato la Seymour, “mi ha messo in una macchina e ha detto: ‘Se qualcuno sa che sei venuta qui, se mai lo dirai a qualcuno, ti garantisco che non lavorerai mai più in qualsiasi parte del pianeta”.

Sanremo, Cambio d’abito e gag per la Hunziker, tutti pazzi per la ballerina de lo Stato Sociale

Giro di Boa con Noemi
Noemi è la decima concorrente in gara e segna il giro di boa della prima serata con la sua ‘Non smettere mai di cercarmi’. Anche lei indossa il fiore, simbolo della lotta alla violenza sulle donne, fra i capelli e al termine dell’esibizione lo dona alla Hunziker. Esibizione perfetta. Seguono i Decibel con ‘Lettera al duca’. Per l’omaggio a David Bowie il gruppo ha come sempre indossato i consueti occhiali da sole, mostrati anche da Michelle durante la presentazione. Pubblicità.

sarapaddyjones_06230837Michelle Hunziker che canta “E se domani”
Cambio d’abito per Michelle Hunziker, sempre elegantissima, intona la canzone che canta E se domani. La showgirl finge di rimanere incastrata in un pezzoo della scenografia, parte una gag con Baglioni e Favino che cercano goffamente di aiutarla .

michelle hunziker_sanremo_06212331Canta Lo Stato Sociale con una special Guest
Il gruppo bolognese con la sua ‘Una vita in vacanza’ ha raccolto il favore del pubblico ma far impazzire il pubblico è l’arrivo sul paco di una ballerina attempata che si è esibita con un partner in danze acrobatiche ( proprio come dice il testo della canzone). Ma i più attenti hanno riconosciuto la splendida artista: E’ Sarah Paddy Jones, 83 anni, che detiene il Guinness Record come ‘Oldest acrobatic salsa dancer’ (La ballerina più anziana di salsa acrobatica). Nel 2014 si era esibita al Britain’s got Talent
In gara Fogli-facchinetti, ma non convincono
Ottavi campioni in gara sono Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con ‘Il segreto del tempo’. Il duetto al pianoforte non funziona, forse ci sono problemi di audio. Non sembrano in sintonia. La voce di Facchinetti è affaticata.
Pierfrancesco Favino diventa cantante e finge gaffe con la Hunziker
L’attore romano ha il compito di portare le paole sul palco dell’Ariston, Favino parte con Leopardi, una gag che diventa un medley dei princiali successi italiani. A metà esibizione, appena accenna le note di una canzone di Eros Ramazzotti, viene interrotto da Michelle Hunziker che gli chiede: “Fra tante canzoni, dovevi scegliere proprio questa?”. Ma lui prosegue trascinando il pubblico fino a pronunciare le parole dell’ultima canzone vincitrice del Festival, ‘Occidentali’s Karma’ di Francesco Gabbani: “Namastè, alè”.

Ermal Meta e Fabrizio Moro sono i favoriti dei bookmaker
Ermal Meta e Fabrizio Moro, con la loro “Non mi avete fatto niente”, partono avanti a tutti con una quota piuttosto bassa, 2,75. Il pezzo funziona, applausi soprattutto in sala stampa. Pubblicità. Si rientra con Mario Biondi diretto dal maestro Beppe Vessichio con “Rivederti”. Pubblicità.
Si torna alla gara
Ornella Vanoni in bianco su cui ha appuntato il fiore che simboleggia la lotta contro la violenza sulle donne, canta “Imparare ad amarsi” con Bungaro e Pacifico.
Laura non c’è entra Fiorello, poi la telefonata in diretta
“Ovunque ti giri vedi un Pooh! I Pooh sono come le tasse, le levano, le lavano ma poi ci sono sempre”. Fiorello “occupa” lo spazio in cui si sarebbe dovuta esibire Laura Pausini e inonda di battute un divertito Claudio Baglioni.
«Ci sono le elezioni, c’è la par condicio», avverte Fiorello. «Chi se ne frega», replica Baglioni. «Chi se ne frega», dice a sua volta Fiorello. Ma poi inscena una gag con il pubblico, invitandolo ad indicare, con il gioco ‘su le mani, giù le manì, per chi voterà il 4 marzo. «Chi voterà Pd? Su le mani! Chi voterà Cinque Stelle? Su le mani! E chi il centrodestra, Berlusconi e compagni? Orfeo, – dice rivolto al dg Rai in platea – tu non puoi alzà la mano tre volte. E poi chi voterà Liberi e belli, quelli dello shampoo, scusate Liberi e uguali, quelli di Grasso? O la Lega… Venerdì viene qua Salvini…».
Al telefono interviene Laura Pausini ci tiene a far sentire la sua voce ancora rauca«Scusate se mi sentite con questa voce, questo è il motivo per cui non ci sono. Ma sabato il mio dottore mi ha detto che dovrei esserci. Sarebbe stato bello, ci tenevo a esserci e a cantare con te Claudio e a divertirmi con Fiore» In omaggio alla cantante Fiorello e Baglioni cantano “E tu..”. STANDING OVATION
Le esibizioni dei Big
Inizia ufficialmente la gara: si parte con Annalisa, con “Il mondo prima di te”, poi tocca a Ron. Un piccolo inconveniten tecnico fa ritardare l’esibizione, la Hunziker ne approfitta per fare una bellissima dichiarazione d’amore per il marito Tomaso Trussardi :”Ciao amore, sei bellissimo, ti risposerei”.
Il secondo artista in gara, dicevamo, è Ron, che canta un brano inedito di Lucio Dalla “Almeno pensami”, davvero bella. E dopo le atmosfere oniriche di Ron si passa al ritmo dei The Kolors, che cantano Frida ( mai mai mai). il brano è decisamente radiofonico. Chiude questo primo blocco Max Gazzè, che canta “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”. Qualche piccola incertezza per lui, ma il brano è pura poesia.
Entrano i conduttori Pier Francesco Favino e Michelle Hunziker
Al rientro dal primo blocco pubblicitario il direttore artico chiama il primo dei co-conduttori di questa 68ma edizione Pier Francesco Favino, ma la curiosità del pubblico è tutta per Michelle Hunziker splendida e sexy in uno scollatissimo abito nero firmato Armani Privè.
Il saluto di Claudio Baglioni
Elegantissimo Claudio Baglioni in smoking nero scende la scalinata dell’Ariston :”Questo è il Festival della canzone italiana, per questo abbiamo scelto di mettere al centro le canzoni, le canzoni sono un’arte povera, semplice, sembrano valere poco, eppure hanno una grande forza evocativa. Solo i profumi sono così. Le canzoni sono coriandoli d’infinito. Sono neve di sogni che sembra venir giù da un altro pianeta. In quei pochi secondi fanno piccoli miracoli. Perchè ieri resti indimenticabile e affinchè oggi diventi un giorno bellissimo. Grazie di essere qui, a casa”.
Fiorello scaldapubblico
Finalmente ci siamo, si alza il sipario sul teatro Ariston e sulla 68^ edizione del Festival di Sanremo. La kermesse musicale si apre con la sigla iniziale cantata dai 20 big di Sanremo: un pezzo inedito scritto da Baglioni.

A sorpresa Fiorello fa il suo ingresso “Ormai sono qui Claudio, fammi entrare!” e Baglioni da dietro le quinte :”Hai vinto entra!”.
Il Fiorello Scaldapubblico vince sulla programmazione di Baglioni tra gli applausi del pubblico, ma viene subito interrotto. Sul palco sale un uomo con un piumino blu. Fiorello lo chiama “cavallo pazzo”, ma l’uomo è piuttosto cortese chiede di parlare col Procuratore della Repubblica e col sindaco di Sanremo, la sicurezza lo allontana.

Carlo Cracco sposa Rosa Fanti a Milano, Lapo Elkann testimone di nozze al matrimonio

Carlo Cracco sposo, ha detto sì. Lo chef stellato ha sposato al Palazzo Reale di Milano, con rito civile, la sua compagna Rosa Fanti, a cui è legato da oltre dieci anni e da cui ha avuto due figli. A celebrare il rito, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala. Gli sposi sono arrivati a Palazzo Reale in auto, elegantissimi. Lui in sobrio abito scuro e papillon. Lei in abito bianco lungo, meno sobrio: paillettes ovunque, spacco profondo, trasparenze, scarpe color oro, tacco alto. E un piccolo incidente: prima della cerimonia, prima di entrare in sala, un addetto alla sicurezza ha calpestato senza volerlo l’abito della sposa, che le si è leggermente strappato. Lei, con in mano bouquet di fiori bianchi, rosa e gialli, ha abbozzato sorridendo.

3494658_1830_cracco_matrimonio_rosa_fantiLa cerimonia si è svolta rigorosamente a porte chiuse, per pochi, pochi intimi. Tra gli ospiti oltre ai familiari più stretti, alcuni volti vip come Camila Raznovich, conduttrice televisiva di Kilimangiaro, e Lapo Elkann, che ha fatto da testimone allo sposo.
Lapo, vestito in sobrio abito color blu scuro, ha realizzato con l’ex conduttore di Masterchef alcuni progetti ovviamente legati all’alta cucina. «Con Carlo siamo grandi amici oltre che partner di lavoro – ha detto Lapo Elkann -. Auguro a lui e a Rosa tutta la felicità del mondo»
Tra i progetti realizzati da sposo e testimone, l’apertura a Milano di uno spazio dedicato al design, alla moda e al food, denominato Garage Italia. Testimone della sposa è stato invece il fratello. «È stata una cerimonia sobria e scherzosa con pochi amici e parenti – ha sottolineato il sindaco Sala al termine -. Io ho voluto sottolineare come Carlo e Rosa sono veri protagonisti della Milano di oggi. Carlo è persona da conoscere, altrimenti non si percepisce la sua umanità». Al termine della cerimonia gli sposi hanno salutato e ringraziato cronisti, fotografi e i tanti curiosi che si sono radunati nel cortile di Palazzo Reale. Poi a cena con duecento invitati in un ristorante alla periferia sud di Milano, in via Meda, «Carlo e Camilla in Segheria», sempre di proprietà di Carlo Cracco.

LAPO ELKANN GLI REGALA SUA ABARTH 500 Oggi pomeriggio, lo chef Carlo Cracco è convolato a nozze con Rosa Fanti, nella splendida cornice meneghina di Palazzo Reale. Testimone dello sposo è stato Lapo Elkann che, per celebrare l’evento, ha regalato alla coppia la sua specialissima Abarth 500 Blu Gradient, personalizzata dagli artigiani della sua Garage Italia Customs. Il fondatore e direttore creativo della maison di motori milanese e il cuoco stellato sono legati oltre che da amicizia anche da un rapporto professionale: dallo scorso novembre, infatti, i due hanno dato vita al ristorante Garage Italia Milano, all’interno dello storico edificio di Piazzale Accursio, nuova sede dell’atelier di personalizzazione di auto, moto, aerei e barche fondato dall’erede Agnelli. La dedica di Elkann ha emozionato gli sposi: «Carlo e Rosa, siete degli Amici e Partner Unici. Io e tutto il team di Garage Italia vi auguriamo dal profondo del cuore tutta la gioia e la felicità di questo mondo! Lapo». A bordo, naturalmente dell’originalissima Abarth 500 Blu Gradient. Equipaggiata con un benzina T-jet di 1,4 litri, la vettura presenta una livrea che sfuma dal blu all’azzurro. Si tratta di un effetto che è il risultato di un’attenta verniciatura effettuata dagli artigiani della GIC. L’abitacolo della macchina spicca per originalità e buon gusto ed è caratterizzato dall’utilizzo per i rivestimenti di Denim e tessuto gessato.

I più letti del 2017 su Lookdavip

Il 2017 volge al termine, è tempo di bilanci. Cosa ha appassionato quest’anno i lettori di Lookdavip? Sicuramente i reality, ma anche grossi eventi come la Mostra del Cinema di Venezia e Sanremo.
Pelle nuda, abiti trasparenti, spacchi che si aprono a tradimento e questioni relative alla biancheria intima dei vip rimangono una grande passione da cliccare.

C_2_box_50925_upiFoto1FNostalgici fashion? Per riguardare gli articoli più letti dell’anno basta cliccare sui link.
La passerella del Festival del Cinema è una grande vetrina di abiti, ma quest’anno si è mostrato anche qualcosa in più: aperti gli spacchi, il grande trend in mostra a Venezia è stato purtroppo l’inguine.
Ad aprile Samantha de Grenet eliminata dall’Isola dei Famosi arriva in studio e apre troppo il vestito sulle scale. E Alessia Marcuzzi le dà il colpo di grazia.
A Sanremo arriva Marica Pellegrinelli, splendida ed elegantissima. E Maria De Filippi… “Troppo bella, ciaone!”
Fedez posta su Instagram un video girato in bagno in cui rivela il trucchetto intimo della fidanzata Chiara Ferragni
Cecilia Rodriguez spiazza il pubblico del Grande Fratello Vip lasciando Francesco Monte in diretta. E sul pantalone supersexy spunta un difettuccio…
Al cambio della guardia Melania Trump porta un dono particolare alla first lady uscente, ma Michelle Obama davanti agli occhi di tutto il mondo sembra non gradire
A luglio ad attrarre l’attenzione è il look di Ilary Blasi al matrimonio della sorella: abito elegante classico ma sotto…
Dayane Mello arriva in studio dopo l’eliminazione dall’Isola dei Famosi: la love story con Stefano Bettarini passa in secondo piano rispetto all’outfit più che nude
Ilary Blasi al GF Vip si trova a gestire un insolito fuoriprogramma: Corinne Clery spiazza tutti sfilando l’intimo prima di uscire dalla Casa
Per quanto riguarda il gradimento social, i nostri follower hanno apprezzato tantissimo il look di personaggi come Giulia De Lellis, Ilary Blasi, Belen Rodriguez e, a sorpresa… Virginia Raggi.

Kate Moss, sotto la pelliccia… un topless mozzafiato

A 43 anni può permettersi di posare in topless e sedurre senza sfigurare come una giovane modella, perché lei è Kate Moss.

C_2_fotogallery_3084383_upiFoto1FLa super top model ha girato un video promozionale per Saint Laurent, lussuosa casa di moda francese, nella splendida isola di Capri. Sotto la pelliccia bianca… niente.

Belen balla sul tavolo, Martin copre gli occhi

Splendida Belen Rodriguez, regina del palco anche nell’ultima puntata di Tu Si Que Vales. La showgirl argentina durante la serata non si è risparmiata nel ballo, facendo da partner per alcune esibizioni. E l’intesa con Martin Castrogiovanni cresce.
Belen Rodriguez è spigliata e sicura, oltreché seducente. Premiando un anziano concorrente, lui si sbilancia “Io le devo dare un bacio”. “Me lo dia!” ha risposto Belen, conscia del suo effetto sul publico.

C_2_box_47824_upiFoto1FMa è sulle note della dibattuta canzone “Figaro” che la showgirl ha dato il meglio di sé. Prima il balletto con Mara Venier sul palco, poi improvvisamente la Rodriguez è salita sulla cattedra per ballare ancora: “Dai Martin, vamos!” ha detto lei, invitando il suo connazionale.
Ma il cortissimo vestito Aniye By, con paillettes sui toni del rosso e motivo geometrico, stenta a contenere le belle gambe di Belen Rodriguez e Martin Castrogiovanni, dal basso, è costretto a coprirsi gli occhi. Belen, divertita, ha condiviso la foto sul suo profilo social.
La regia ha poi smesso di inquadrare: avrà dato una sbirciatina prima che lei scendesse? La puntata si è chiusa con la Rodriguez che porgeva a Castrogiovanni un osso, di cioccolato.

Alice Sabatini, finestrella maliziosa sul seno

Calca sicura e sorridente il red carpet della Festa del Cinema di Roma Alice Sabatini e i flash sono tutti per lei. Merito della sua splendida forma fisica e di un lungo abito rosso con una “finestrella” hot sul seno esplosivo che lascia poco spazio all’immaginazione. Miss Italia nel 2015, l’ex reginetta in rosso è uno spettacolo.

C_2_articolo_3104465_upiFoto1V

Da quando ha ritrovato il suo peso forma perdendo 11 chili, Alice ha acquisito una maggiore consapevolezza della sua bellezza regalando ai suoi follower scatti sexy su Instagram. E non solo. In occasione della Festa del Cinema di Roma si presenta come una diva con un vestito rosso dalla provocante apertura sul prosperoso décolleté. Chissà se al fidanzato Gabriele Benetti, con cui convive nella capitale, è piaciuta la sua “diavoletta”…

Candice Swanepoel dolcissima mentre allatta il suo bebè

Importante tanto quanto uno scatto sul set, Candice Swanepoel condivide sui social un momento intimo di qualche giorno fa in cui allattava il piccolo Anaca nella pausa di uno shooting per Vogue Brasile di Novembre. La top model in splendida forma, con le spalline abbassate del suo abito sexy ed elegante si è lasciata immortalare mentre nutriva orgogliosa il suo bambino che ha compiuto un anno il 5 ottobre scorso.

C_2_articolo_3103908_upiImageppCome tante colleghe, anche Candice è tornata in splendida forma in tempi record dopo la nascita del suo primo figlio avuto dal compagno brasiliano Hermann Nicoli. E proprio per Vogue Brasile la top model sudafricana ha sfoggiato tutta la sua sensualità davanti all’obiettivo dei fotografi. Ma tra una pausa e l’altra ha vestito i panni di madre premurosa allattando il suo bambino. Lo scatto, non recentissimo, è stato postato in queste ore sui social dall’angelo di Victoria’s Secret e mette in luce quel suo lato materno che ha piacevolmente colpito anche la fashion blogger in dolce attesa Chiara Ferragni… che ha commentato con un “I love Candice”.

Maschio o femmina? Kate inganna i sudditi

Il terzo Royal Baby nascerà ad aprile. Il toto sesso è ufficialmente partito. Kate Middleton, dopo l’assenza, è tornata a mostrarsi e sembra essere tornata in perfetta forma…. tanto che sembra prendersi gioco dei sudditi, che sperano di capire se sarà un maschietto o una femminuccia.

C_2_box_45278_upiFoto1FLa prima attesissima uscita pubblica Kate Middleton l’ha effettuata con un abito di pizzo in una splendida tonalità di azzurro firmato Temperley London. Pochi giorni dopo, eccola indossare un vestito rosa con fiori a rilievo firmato Orla Kiely. Subito seguito da una giacca azzurra Philosophy by Lorenzo Serafini.
Azzurro o rosa: maschietto o femminuccia? I bookmaker inglesi sono già impazziti. Kate Middleton, che a questo punto probabilmente già sa di cosa si tratta, ha voluto mettere a tacere le voci che stavano già circolando e superare il cliché sul colore.
Ma dopo il sesso, partirà il toto-nome. Prepariamoci.