Gerry Scotti si racconta a Domenica Live: «Ho pagato per far lavorare mio figlio»

«Sono nato su un tavolo da cucina, in campagna. Quando la levatrice ha visto mia mamma e la scala su cui avrebbe dovuto farla salire, ha detto: facciamolo nascere qui. Sono stato uno degli ultimi a nascere su un tavolo da cucina. Ho la cucina nel DNA».
Gerry Scotti si racconta a Domenica Live, tra vita privata e carriera.

3673093_1243_jerry_scotti_dimagrito_sessoUna delle prime domande di Barbara D’Urso è sul suo peso, o meglio sul suo dimagrimento.
«Sì, ho perso dieci chili, ho raddoppiato la mia attività sessuale, prima era una volta ogni sei mesi, ora due ogni sei mesi – scherza Scotti – No, in realtà, ho dovuto perdere peso. Sono un uomo di un quintale che si porta in giro il suo quintale con disinvoltura ma ho sempre amato giocare a calcio e ora ho qualche problema alle ginocchia. È successo anche a Maldini, che è magrissimo, vuoi che non accada a me alla mia età?».
Si parla poi del figlio di Scotti, Edoardo, e di quando ha debuttato in televisione, lavorando come inviato nella trasmissione condotta dal padre sui Guinness dei Primati, “Lo show dei record”.
«Mio figlio era in America per studiare regia. In ottica economica, la produzione disse: perché dobbiamo pagare un inviato, quando il figlio di Scotti è già in America? Facciamo lavorare lui, tanto, hanno detto, paga Gerry. Ed era vero, pagavo io, ma a mio figlio è piaciuta molto quell’esperienza, è stata importante».
Si parla anche del presunto screzio tra Scotti e Barbara D’Urso che aveva tenuto banco sui social.
«Una volta questa signora che è notoriamente esaurita per la mole di lavoro, ha chiuso la trasmissione, senza lanciare la mia trasmissione. Sui social è partito subito il tormentone: non lo ha lanciato, hanno litigato. No, tre minuti dopo, mi ha telefonato Barbara, chiedendo scusa. Barbara è proprio una brava persona».

Sabrina Salerno: la “sex bomb” italiana compie 50 anni

Ha venduto 20 milioni di dischi esportando in tutto il mondo la dance italiana, ma soprattutto tutti la ricordano come un sex symbol emblema degli anni 80. Sabrina Salerno compie 50 anni, senza aver perso un solo briciolo del suo fascino. Dalle classifiche a Sanremo, passando per il cinema e la televisione, la Salerno ha segnato un decennio della nostra cultura pop.

22_sabrina_salerno_sito_ufficialeDopo essersi fatta notare come showgirl in trasmissioni televisive come “Premiatissima”, “W le donne” e “Grand Hotel”, la svolta per lei è arrivata nel 1987, a nemmeno vent’anni, quando “Boys (Summertime Love)”, con il suo ritornello contagioso e il video a forte tinte sexy, esplode, facendo impazzire non solo l’Italia ma anche la Francia, Spagna, Svizzera e Inghilterra, dove arriva al terzo posto in classifica, accanto a nomi come Michael Jackson e Madonna: un successo clamoroso.

Ma la sua corsa non si è fermata lì. La sua partecipazione al Festival di Sanremo 1991, dove vestita solo di un bikini e una giacca canta “Siamo donne” in coppia con Jo Squillo, è diventata di culto. E poi Sono arrivate poi il cinema con ruoli in commedie di cassetta (“Grandi magazzini”, “Fratelli d’Italia”) e ancora tanta televisione (“Odiens”, “Bellezze sulla neve”, “Matricole & Meteore”, “La pista”). Dopo una lunga pausa negli ultimi anni è tornata alla ribalta, prima con nuove uscite discografiche e tour, soprattutto all’estero, dove è ancora venerata. Buon compleanno Sabrina.

Katia Pedrotti e il nuovo reality, dal Grande Fratello a “#Riccanza”: “Ho rifiutato le altre proposte”

“Stavolta è diverso: al Grande fratello ho vissuto centosei giorni sotto l’occhio delle telecamere accese ventiquattro ore su ventiquattro”. Leggo.it torna a parlare di Katia Pedrotti che 12 anni fa durante il Grande Fratello ha conosciuto il suo attuale marito, Ascanio Pacelli, con cui ha due figli, Tancredi e Matilde.

15054614236739-IN_KATIA_PEDROTTIOra Katia è pronta per un nuovo reality, “Mamma che #Riccanza, in onda su Mtv dal 13 marzo: “Qui – ha spiegato a “Novella2000” – non sono stata seguita nella totalità delle mie giornate. Ai di là di questo, sono sempre io. Ma è vero che sono cambiata, cresciuta. Ho trentanove anni e sono mamma. Sono sicuramente più sicura di me, non solo per una questione di età; ma di vissuto. So di essere una donna fortunata: come mamma, ho degli aiuti e non lo nascondo. Ma sono molto presente. Ho una bellissima vita e un bellissimo marito. Chi non mi conosce scoprirà una donna divertente. Anche se so di essere una mamma”.
Il reality lo avrebbe seguito lo stesso (“Avevo già seguito le due edizioni di #Riccanza e mi avevano divertito. Io considero la televisione come intrattenimento. Può essere profondo o semplice; l’importante è che strappi un sorriso. Tra l’altro non ho avuto modo di conoscere le altre protagoniste se non in modo superficiale quando abbiamo scattato delle foto insieme, ma la prima impressione è stata ottima e dunque sono anche curiosa di conoscerle meglio proprio grazie al programma”), anche se nel corso degli anni ha detto no a molte proposte: “Faccio prima a dire perché ho rifiutato gli altri. Perché ho fatto il Grande fratello, tra l’altro nell’edizione che ancora viene ricordata come quella che ha fatto parlare di più dopo la prima. Oggi un’esperienza simile non la rifarei. Del resto, ho già vinto. In quell’occasione ho conosciuto mio marito, che poi è diventato il padre dei miei figli e non potrei rivivere la stessa perfezione”.

Tiziana Cantone, la mamma: “Femminicidio virtuale. ‘Stai facendo un video? Bravo’ ovunque, aberrante e vergognoso”

Sono passati quasi due anni e mezzo da quando la sua storia è finita, in maniera tragica, con un suicidio. Tiziana Cantone aveva 33 anni quando si è tolta la vita nel settembre del 2016, dopo mesi di inferno dovuti ad un video hard girato e messo sul web e che le aveva rovinato il nome e la reputazione.

462a31a4-f8c3-4a35-80e5-c321f75dc323La mamma di questa giovane e bella ragazza, uccisa dalla crudeltà di chi ha messo in giro quelle immagini togliendole la dignità, ha raccontato la storia a La Vita in Diretta. «Non mi sembra vero siano passati oltre due anni – dice – Continuo a combattere per mia figlia perché mi sento in dovere di far capire chi era davvero Tiziana Cantone, che è la vittima di quello che chiamo femminicidio virtuale e che sta prendendo sempre più piede nella nostra società».
«Tiziana sentiva molto la mancanza di suo padre, che non ha mai conosciuto e che non l’aveva mai cercata – continua – Lei soffriva doppiamente, perché sentiva il bisogno di quella protezione che solo un padre poteva darle, e io non ero in grado di farlo. Era una ragazza dolce e sensibile, ha sofferto tanto quando è morto mio padre, suo nonno, al quale era molto legato».

«Sergio, il suo compagno, a me non era mai piaciuto. La misi in guardia, le dissi che non mi piaceva, percepivo in lui qualcosa che non andava – dice ancora la mamma – quando quel video ha iniziato a girare su internet, non fu Tiziana a dirmelo ma lui. Mi disse di non preoccuparmi, di non prendere iniziative e di cancellarci da Facebook: affermò di aver individuato un responsabile».
Le indagini, racconta ancora, hanno poi accertato altro sull’uomo: «Era iscritto ad alcuni siti di scambisti, aveva amici di Forlì da cui si recava spesso insieme a mia figlia – conclude – Ciò che mi fa pensare è che spesso si dice che bisogna denunciare, non bisogna avere paura, ma mia figlia aveva presentato tre denunce. La Polizia Postale e gli inquirenti sono stati disponibili, ma l’attività investigativa è stata carente, anche perché i loro mezzi sono limitati: spesso questi siti sono registrati all’estero, bisogna fare delle rogatorie, e i tempi si allungano».
«Quello che è capitato a mia figlia non è cyberbullismo, ma un crimine. Questo della pornografia non consensuale è una violenza, una nuova forma di femminicidio: quella frase, “stai facendo un video? bravo”, è finita ovunque su internet, anche in alcune fiction, in televisione si sentiva di continuo, una cosa vergognosa, aberrante».

Bella Hadid, particolare hot in rosso sul rosa

Sebbene fossero già circolate le foto, il 28 novembre l’America e il mondo intero hanno potuto vedere in televisione la proiezione della sfilata di Victoria’s Secret. Tutte le modelle che ne erano state protagoniste hanno partecipato alla premiere evento a New York, percorrendo il consueto pink carpet, il tappeto rosa col marchio di lingerie: la regina è stata ovviamente Bella Hadid.

C_2_box_48695_upiFoto1FViso angelico con trucco leggero e capelli sciolti, la supertop ha stupito tutti con un outfit mozzafiato: un vestito rosso in materiale plastico aderente, con ricami neri. Un abito particolare e non facile da portare se non con il fisico di Bella Hadid, creato da Atsuko Kudo, il re del latex.
Le luci dei flash sul materiale plastico hanno rivelato l’eccellente silhouette della supertop e, all’altezza del bacino, persino un particolare hot: l’elastico del microtanga. Data l’occasione, sarà stato di Victoria’s Secret l’intimo di Bella Hadid?

Naike Rivelli scherza sull’armadio di Cecilia e Ignazio: ecco l’ultima provocazione

Anche Naike Rivelli dice la sua sul famoso armadio di Cecilia e Ignazio del Grande Fratello Vip. E lo fa nel suo stile, con una foto provocatoria sul profilo Instagram. La figlia dell’attrice Ornella Muti cerca di contestare il reality denunciandone il trash e nel frattempo ottiene un po’ di visibilità.

3381040_1854_collage_2017_11_21_2_Naike si è fatta fotografare in un armadio alludendo alla scena di sesso tra Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser avvenuta nella casa. Tra gli ashtag un “se gli armadi potessero parlare”. In un altro video imita il rapporto orale a un tavolo e quando alla mamma Ornella viene chiesto cosa pensa della figlia, lei afferma ironica: “Ma sono ragazzi, imitano solo ciò che vedono in televisione”.

Carlo Cracco, un inedito “sirenetto” al mare con la famiglia

E’ un Carlo Cracco inedito quello paparazzato da Diva e Donna al mare, in Sicilia, insieme alla compagna Rosa – di quasi 17 anni più giovane – e ai loro figli Pietro (5) e Cesare (3). Lo chef 51enne appare sereno e rilassato mentre, da bravo papà, insegna a nuotare ai bambini, e non rinuncia anche a una gita in barca per ammirare le bellezze del posto.

C_2_articolo_3083884_upiImageppCon il cappellino con la visiera al contrario, in stile teenager, il “re dei fornelli” mostra i propri addominali… un po’ rilassati. A giudicare però dai grandi sorrisi e dall’intesa con la sua Rosa, il cuoco più affascinante della televisione è in grande forma, soprattutto in vista del suo futuro professionale. Cracco, infatti, sarebbe pronto a traslocare il suo ristorante milanese in galleria Vittorio Emanuele.
Oltre a Cesare e Pietro, Carlo Cracco ha due figlie avute da un precedente matrimonio (Sveva, di 15 anni e Irene, di 11). Con Rosa, incontrata a uno showcooking nel 2009, l’intesa è stata immediata, un vero e proprio colpo di fulmine.

Giulia Elettra Gorietti, che curve super sexy per l’attrice della fiction “Solo per amore”

Nel 2004 aveva solo 15 anni e in “Tre metri sopra il cielo”, trasposizione cinematografica del romanzo di Federico Moccia, fece il suo ingresso ufficiale nel mondo del cinema. Da allora per Giulia Elettra Gorietti, che adesso di anni ne ha 28, molte cose sono cambiate.

C_2_fotogallery_3080664_upiFoto1FTra cinema e televisione la bella attrice ha proseguito la sua carriera con numerose interpretazioni. Nel 2014 ha vestito i panni di Eva Cravero nella miniserie di Canale 5 “I segreti di Borgo Larici”, mentre l’anno successivo ha partecipato al film di Stefano Sollima “Suburra” e alla fiction Mediaset “Solo per Amore”. Eccola adesso in bikini a Ischia mentre sfoggia un fisico mozzafiato e curve super sexy.

Serena Garitta, guarda che fisico mostra lʼex gieffina

Curve da capogiro per Serena Garitta in vacanza a Ischia con il compagno Nicolò Ancona e il piccolo Renzo, nato nell’aprile del 2016. La vincitrice della quarta edizione del Grande Fratello, non solo è tornata in forma in tempi record, ma sfoggia un addome ultra piatto e gambe sinuose. Per lei pose sexy nelle calda estate appena iniziata…

C_2_articolo_3080990_upiImageppIl sorriso è sempre lo stesso, quello che nel 2004 conquistò gli italiani nel reality più famoso della televisione. Ma di quelle curve burrose immortalate per il calendario 2005 di Lucignolo non c’è più traccia. La presentatrice tv sfoggia una linea super asciutta e gambe toniche mentre si mostra al mare in bikini con il figlio Renzo. A una pizza e un aperitivo alterna un tuffo in piscina e qualche tisana. Che sia questo il segreto della sua forma perfetta?

“Sei razzista”. Attacco a Simona Ventura, ecco chi l’accusa

ROMA – Archiviata l’esperienza con “Selfie”, Simona Ventura si confessa a “Carta Bianca”, il programma condotto da Bianca Berlinguer. Super Simo si commuove parlando del periodo in cui conduceva l’Isola dei Famosi su Rai2: “Avevo subodorato che la Rai volesse chiudere l’Isola, ma non volevo che la scusa che avrebbero usato fossero i bassi ascolti, così ho preso e sono andata là. I reality sono un genere che funziona ancora in tutto il mondo. Adesso qualche politico di sinistra lo prenderei. Potrebbe fare una grande Isola, se la facessi ancora…”.

2512978_1703_gracia_de_torres_contro_simona_ventura (1)Ma a qualcuno non sono andate giù le parole di Simona. Secondo il sito Il Giornale, Gracia de Torres – la sexy naufraga dell’edizione in cui l’ex conduttrice del reality ha partecipato come concorrente – avrebbe parlato sui social di alcuni episodi accaduti in Honduras: “Dovresti averglielo spiegato un anno fa quando faceva la vera razzista. Essere stata una ‘star delle televisione’ non le da’ il diritto di trattare le persone come le pare. Tutto ci ritorna e poi ci lamentiamo. Fate cose che vi rendano orgogliosi e non quelle che poi ci si rivolgono contro. A volte è meglio aspettare che fare delle cose che non ti rendono migliore”. Lo scontro tra le due prime donne dell’Isola è aperto. Cosa risponderà Super Simo?