Calva a 25 anni a causa di un’acconciatura, la storia di una giovane rapper

Amava le acconciature, i gel e le extension fino a farne un’ossessione, ma questa passione ha avuto brutte conseguenze per Paigey Cakey, rapper di Londra. Ad appena 18 anni la ragazza, oggi 25enne, ha notato un’improvvisa caduta di capelli, che nel corso di poco tempo l’ha portata alla calvizie e a un trapianto di chioma. La sua storia, raccontata nel documentario di Newsbeat ‘Too Young To Go Bald’ (troppo giovane per diventare calva, ndr), rimbalza sulla Bbc online.

100478189combinedimage2paige-5a0b883ea49cf2a32f016dfde2905a2e-1200x600Tutto inizia negli anni del college, quando Paigey sfoggiava acconciature particolarmente strette fermate da gel molto forti, che avrebbero col tempo messo sotto pressione i follicoli causando la caduta dei capelli. La giovane si è trovata a fare i conti con l’alopecia da trazione, causata dallo stress a cui sono esposti i capelli proprio a causa di alcune acconciature o, in generale, da alcuni trattamenti estetici. Nel mirino extension, ‘corn rows’, dreadlock e persino code di cavallo troppo strette. Una condizione che può peggiorare a causa dell’uso di sostanze chimiche fissanti sulla chioma.

Ignorare il problema, come fece la giovane, non aiuta. La ragazza racconta che iniziò a colorare la cute del cranio scoperta a ‘chiazze’ per mimetizzare l’emorragia di capelli, anche grazie a strati di gel e mascara. Ma a un certo punto Paigey è stata costretta ad ammettere il problema.

Nel novembre scorso si è sottoposta a un trapianto di capelli in Turchia, dove la procedura è meno costosa che in Gran Bretagna, documentando la sua avventura su YouTube. Col passare delle settimane la situazione è migliorata, ma l’effetto della brutta avventura ha inciso sulla percezione di sé di Paigey e sulla sua idea di bellezza: “La bellezza – dice ora – è dentro di te, è la tua personalità”.

Demi Rose Mawby, famoso lato B in mostra e spettacolo hot con l’amica

Spettacolo hot di Demi Rose Mawby dall’isola vulcanica di Capo Verde. La modella di Instagram, nota per le sue curve esplosive, prende il sole con un bikini che lascia poco all’immaginazione e con un’amica si toglie sabbia e fango dal fondoschiena prorompente.

3546512_1957_demi_rose_mawbyDecisa ad abbronzarsi al largo delle coste africane, non ha deluso i fan mostrando il suo aspetto sexy. Demi Rose si è goduta lente passeggiate sulla spiaggia e trattamenti esfolianti per il famoso lato B, come racconta il Mirror.
Demi Rose Mawby è nata in Inghilterra nel 1995 e fa la modella di lingerie. La giovane è molto conosciuta sui social network grazie a delle foto che vengono continuamente pubblicate su Instagram e che mandano in tilt i suoi fan. Vanta sette milioni di followers grazie al popolare fondoschiena.

“Voglio essere come Braccio di Ferro”, ex soldato russo si inietta oli pericolosi per vincere gare di bodybuilding

Diventa famoso sui social per i suoi , muscoli ma dietro le foto si nasconde una pericolosa verità. Kirill Tereshin è un ex soldato russo di ventuno anni amante del body building, ma i suoi muscoli non sono il risultato di ore e ore passate in palestra ma di pericolose iniezioni.

3776287_kirill-tereshin-rusko-kulturistika-kulturista-svaly-olej-synthol-v2Kirill ha ottenuto i suoi voluminosi muscoli, infatti, grazie a una miscela di oli, il Synthol, un prodotto che è appunto in grado di aumentare le masse muscolari e che spesso viene utilizzato dai culturisti per migliorare il volume di polpacci, bicipiti, tricipiti o deltoidi. Come riporta anche il Sun, il giovane sarebbe deciso a battere i record del bodybuilding, per questo ha deciso di sottoporsi ai trattamenti molto rischiosi.
Il prodotto, infatti, può avere molti effetti collaterali: oltre ad essere dolorose le iniezioni possono causare danni muscolari, infezioni e ascessi. Per questi motivi il giovane è stato molto criticato sui social e molti utenti lo hanno invitato a smettere di sottoporsi a questi trattamenti. Lui ha replicato senza battere ciglio dicendo di essere orgoglioso dei suoi risultati e intenzionato ad andare avanti per diventare come Braccio di Ferro.

Berlusconi, nuovo look nella spa di lusso. Ma che fine hanno fatto i capelli?

Ringiovanito, rilassato, con qualche chilo in meno: ma i capelli, dove sono finiti? Così Silvio Berlusconi appare nelle foto scattate presso la beauty farm di Henry Chenot, guru della dieta detox.

2609950_1651_berlusconi_senza_capelli (1)L’ex premier si è concesso un soggiorno nel centro benessere di Merano, in Trentino Alto Adige, in cui – si legge sul sito della spa – “si possono seguire programmi preventivi e trattamenti specifici mirati al recupero energetico, alla rigenerazione cellulare, al dimagrimento e al ringiovanimento, secondo un approccio medico-scientifico integrato”.
Una vacanza di bellezza, quindi, che – almeno a giudicare dagli scatti postati sui social da Caroline Chenot – avrebbe dato i primi benefici. Come da tradizione, l’ex proprietario del Milan dovrebbe trascorrere il Ferragosto in famiglia, nella storica Villa Certosa, prima di tornare a Merano per continuare la terapia Chenot.

Kylie Minogue svela il segreto della sua bellezza: sedute di onde dʼurto a 250 sterline lʼora

Trattamenti a base di onde d’urto, è questo il segreto dell’eterna giovinezza di Kylie Minogue. La cantante, che ha detto addio al botox già anni fa, vi si sottopone almeno una volta al mese, per un’ora, al costo di 250 dollari e il risultato è… sotto gli occhi di tutti. A 48 anni la pop star sembra una ragazzina.

Kylie-Minogue11

La pop star australiana, ossessionata dalla paura di invecchiare, aveva già dichiarato nel 2010, di aver rinunciato definitivamente al botox e di utilizzare, come trattamento per il viso, unicamente una crema, di cui era anche testimonial e che in pochissimi giorni era andata a ruba in tutta la Gran Bretagna. Ma dietro allo splendore del suo viso, perfetto e senza segni dell’età, c’è qualcos’altro: un trattamento a base di radiofrequenze, che piace sempre di più anche molte altra star tra cui Amanda Holden, Nicole Scherzinger e la Spice Girl Mel B. Il trattamento ad onde d’urto è del tutto indolore e non invadente e agisce attraverso la radiofrequenza negli strati più profondi della pelle favorendo la produzione naturale del collagene.
Presentata nel museo britannico una nuova riproduzione della cantante 47enne, che si è guadagnata il titolo di sex symbol.

Nicole Kidman, addio botox: lʼelisir di giovinezza sono amore e allenamento

Più passano gli anni e più migliora. Nicole Kidman, a 48 anni, non solo mostra un fisico invidiabile come testimoniato dalle foto pubblicate da “Gente”, che la ritraggono in bikini durante una vacanza a Sydney, in Australia. Ma rispetto a qualche tempo fa appare con un viso più disteso e naturale, avendo abbandonato l’uso del botox che le aveva stravolto l’espressione.

C_2_articolo_3004654_1_upiImmagineparagrafo

I segreti della diva? Un allenamento “militare” e l’amore per il marito Keith Urban. Non c’è nessun elisir di giovinezza migliore di un rapporto d’amore felice. Ma non basta certo a tenersi in forma. E lì interviene l’allenamento: sessioni di corsa che possono arrivare a 19 chilometri, decine di vasche in piscina, yoga, pilates, e anche golf. Molto meglio delle punturine che le donavano una giovinezza artificiale e contropoducente. “Le donne della mia epoca sperimentano questo tipo di trattamenti sul viso, non si scappa – aveva spiegato lei -. Ma sono diventata anche il capro espiatorio di questo. Così ho rinunciato”. Per fortuna, aggiungiamo noi.