Aurora Ramazzotti: «Vivo sotto scorta da un anno, volevano sfigurarmi con l’acido»

Essere figli di vip non è facile: nemmeno un incubo, per carità, rispetto alle sue coetanee, di cui non condivide il conto in banca, tra i bonifici di mamma Michelle, i regali di papà Eros e i contratti in tv. Ma per Aurora Ramazzotti, 21 anni da poco compiuti, il ruolo di figlia d’arte non è mai stato facile, fin da quando le minacce alla Hunziker toccarono anche lei stessa, in un periodo difficile della vita di entrambe.

3737670_1126_aurora_ramazzotti_choc_sotto_scorta_da_un_anno_acido_in_facciaAurora si è confessata al Corriere della Sera, raccontando diverse cose interessanti, compresa la sua vita sotto scorta: da qualche tempo infatti gira con una guardia del corpo, a cui ha dovuto abituarsi in fretta. Esattamente da un anno, quando una lettera anonima indirizzata a Michelle Hunziker minacciava di lanciare acido in faccia a sua figlia se non avesse mandato dei soldi: «In un secondo cambia tutto – ha detto la ragazza – mia madre mi ha chiamata subito, ho avuto una specie di attacco di panico. Un attimo prima ero libera, da quello dopo non lo sono più stata».
«Ho dovuto adattarmi ad un’altra persona, una guardia del corpo, che vive con me da allora. All’inizio ho preso le distanze da ciò che facevo, sono tornata a stare da mia madre e per due mesi non ho visto nessuno: avevo paura – continua il suo racconto – Ora va meglio, ma faccio più attenzione. Convivo con la consapevolezza del rischio che corro, ma mi è servito per dare una scossa alla mia vita: prima era tutto alla giornata, ora penso al lavoro e al futuro».

Dopo X Factor, Aurora questa sera debutta a Vuoi scommettere?, una nuova trasmissione di Mediaset: e davanti alle accuse di essere raccomandata, e agli insulti sui social degli haters, è tranquilla: «Raccomandata? È vero – ammette – Non sono stati mia madre o mio padre a chiedere di prendermi, ovvio. Ma è vero che ho avuto una spinta con due genitori famosi: al mio posto chiunque farebbe lo stesso. Ma sarà il tempo a parlare».

Morgan scende in politica: pronto a candidarsi nella lista di Vittorio Sgarbi

Marco Castoldi, in arte Morgan, scende in politica. Cantautore, ex giudice di ‘X Factor’, ex coach di ‘Amici’, si candida in Sicilia con Vittorio Sgarbi.

morgan-extra-vanity-3_650x435Domani lo storico dell’arte, fondatore del movimento ‘Rinascimento’ e candidato alla Presidenza della Regione Siciliana con il sostegno del ‘Mir’, i ‘Moderati in rivoluzione’ dell’imprenditore Giampiero Samorì, sarà a Palermo per una conferenza stampa con Morgan, indicato tra gli assessori insieme a Bruno Contrada e Mario Mori.
Con loro anche l’avvocato Gerardo Meridio, coordinatore nazionale del ‘Mir’. “Sgarbi farà il punto sulle alleanze e illustrerà il programma elettorale”, si legge in una nota.

Scintille tra Manuel e Arisa : “Studia di più” e lei “Sei proprio saccente”

L’esibizione di Gaia Gozzi, l’Under di Fedez, durante il sesto live di X Factor è stata davvero intensa.
La piccola Under di Fedez sboccia puntata dopo puntata, ma la sua performance è stata offuscata dal battibecco tra Manuel Agnelli e Arisa.

Manuel-Agnelli-e-Arisa

La cantante lucana nel giudicare Gaia ammette candidamente di non conoscere il pezzo – “Let It Go” di James Bay: “Hai una vocalità perfetta e misurata, non conoscevo questo pezzo, pensavo che fosse Let it be, vorrei sentirti di più nelle cose che conosco”.  Manuel Agnelli interviene a gamba tesa : “Arisa, allora studia un poco. Il pubblico può permettersi di non conoscere o ignorare dei pezzi, un giudice no”.  Il duello sensa esclusione di colpi prosegue con Arisa: “L’ignoranza è solo di chi pensa di saperne di più”.  Agnelli: “Un giudice di X Factor non può dire con arroganza non conosco e allora non mi esprimo”. Arisa: “Sei proprio saccente!”.   La polemica tra i due giudici prosegue anche al termine della puntata durante l Extra Factor. Arisa accusa, esagerando, Manuel Agnelli di essere, cattivo e sessista : “Ti alleni a insultare le donne”, il leader degli Afterhour abbandona lo studio.

Le Little Mix sono “Brutte e grasse”. Pioggia di insulti sul web per le ospiti di X factor

Nella giornata contro la violenza sulle donne è stato davvero di pessimo gusto leggere gli insulti che il web ier ha rivolto alle Little Mix.
La band girl, vincitrice dell’ottava edizione di X Factor UK,  vanta numeri record : oltre1 miliardo di visualizzazioni su YouTube, diversi tour mondiali, 18 milioni di copie vendute.

little-mix-x-factor-video

Eppure il talento britannico dell quattro ragazze non è stato apprezzato da tutti e in molti hanno criticato sia l’abbigliamento che il loro aspetto fisico.
In particolare gli insulti sono piovuti su Jesy Nelson, 25 anni, la cantante curvy delle Little Mix definita “brutta e grassa”.
Fortunatamente sono stati tantissimi gli utenti che hanno preso le difese della band portando l’hashtag #LittleMixXF10 tra i trending topic di Twitter.

Fedez al capolinea con Giulia: il rapper ha chiesto una “pausa di riflessione”

E’ (quasi) finita tra il rapper Fedez e la fidanzata Giulia Valentina. I due avrebbero deciso di prendersi una “pausa di riflessione”: anzi a decidere sarebbe stato solo l’ex giudice di X Factor.

lartista-felice-con-la-sua-fidanzata

La rivelazione è del settimanale “Chi”, che solo qualche settimana fa li aveva intervistati insieme in vacanza. Il che  che sarebbe confermato dalla mancanza, sui rispettivi profili social, di foto di coppia e smancerie varie alle quali i due avevano abituato i followers. San Valentino, malgrado le frasi romantiche del rapper nei Baci Perugina, non sembra avergli portato fortuna.