Siria De Fazio: “Mi spoglio per Playboy e ho sempre Naike Rivelli nel cuore”

E’ stata la prima a dichiarare in tv la sua bisessualità, con Naike Rivelli ha vissuto l’amore senza tabù, e anche adesso che è finita la tiene “sempre nel cuore”. L’ex gieffina Siria De Fazio ha da poco festeggiato i suoi primi 40 anni e ora si regala una copertina importante. A ottobre apparirà nuda su Playboy Italia (Tgcom24 anticipa gli scatti dal backstage) e si racconta senza filtri: “Sono finalmente pronta a tornare in tv”.

C_2_articolo_3087020_upiFoto1FChe rapporto hai con il tuo corpo?
Dipende, a tratti buono, altre tremendo. L’ho sempre usato per motivi lavorativi. Ma nel mio privato mi faccio mille problemi, se vedo le gambe un po’ gonfie vado in tilt. Non mi vedo mai bene e non ho mai fatto palestra in vita mia.

I tatuaggi fanno parte del tuo corpo, quanti ne hai?
Circa una cinquantina. Che aumentano continuamente, non riesco più a fermarmi, l’ultimo l’ho fatto al collo, un disegno geometrico. Li ho sempre scelti per un significato, ogni tatuaggio rappresenta un passo importante della mia vita.

Hai una passione anche per il fuoco…
Sono una mangiafuoco, è la mia passione. L’ho fatto per quasi 20 anni ma recentemente mi sono fermata per un problema di salute.

Ti piacerebbe tornare in tv?
Oggi sono più pronta. Sono stata volontariamente distante per qualche anno. Non ero sicura di me, l’ambiente è un po’ complicato, c’è una grande competizione e bisogna essere sempre carichi di energia. Oggi mi butterei nella mischia, mi piacciono i reality, cose leggere…

L’Isola dei famosi la faresti?
Subito. Deve essere molto bella come esperienza, mi sentirei libera.

Sei la prima ad aver dichiarato la tua bisessualità senza problemi, ti è costato?
No, lo rifarei. L’ho detto con spontaneità e naturalezza. Mi ha portato la stima da parte di tutti, avere il coraggio di essere se stessi piace. E io lo sono sempre stata.

Oggi sei innamorata di un uomo o di una donna?
Ho una donna nel cuore.

Naike Rivelli?
Sempre la stessa. Credo che sia l’amore della mia vita. Non ci sentiamo, non abbiamo nessun tipo di rapporto. Ma la porto dentro di me.

Perché è finita?
Siamo due persone con una anima simile ma una mente diversa. Non so cosa faccia, non mi informo su di lei, rimango completamente distaccata, pensa che non la seguo neanche sui social.

Però hai saputo dello sfratto…
Certe notizie mi arrivano all’orecchio tramite altre vie. Mi dispiace, non la giudico. Da donna mi rendo conto che nella vita succedono cose che non hai calcolato bene.

Vuoi fare un appello?
No.

Con chi sei rimasta in contatto del Grande Fratello?
Con Vittorio, il surfista, e Ferdi, che ha vinto. Sono riuscita a mantenere dei rapporti molto buoni solo con loro. Ho un bel ricordo di quel periodo, il reality mi ha fatto rincontrare mio papà che poi ho riperso, ma è sttato piacevole.

Chirurgia estetica si o no?
Ho il viso rifatto, lo chiedi proprio a me? Sono per la chirurga estetica, assolutamente. Non ho paura del tempo che passa, ma sono molto attaccata alla vita, ho appena festeggiato i miei primi 40 anni e mi piace rimanere giovane.

Come seduci?
Con il sorriso.

Dite tutte così…
Certo, prima magari ti guardano il lato B. Ma quello che sorprende di più è il sorriso e lo sguardo, l’allegria. Di donne belle ce ne sono tantissime. Gioco anche io con l’intimo, ma la differenza la fa l’energia.

Come ti definiresti oggi?
Una donna che si appartiene. Che ha capito l’importanza di non fare quello che si aspettano gli altri. Libera di fare cose anche peggiori, ma nelle mie corde.

Courteney Cox dice addio ai filler: «Sono di nuovo naturale e adesso vorrei un figlio»

È una donna cambiata Courteney Cox. Tanto nell’animo quanto nell’aspetto. Riscoperto il valore dell’autenticità e ritrovata la fiducia in sé stessa, l’attrice statunitense, 53 anni, ha deciso di liberare il volto dai filler e di dire un no definitivo alla chirurgia estetica. “Adesso son di nuovo naturale per quanto possibile. E mi vedo molto più simile alla me di un tempo – ha spiegato l’interprete di Friends in un’intervista a NewBeauty Magazine -. Le rughe sono linee del sorriso. E i filler non sono più miei amici”.

courteney-coxPentita del “ritocchino” come tante altre vip, la Cox ha raccontato alla rivista il suo rapporto (passato) col bisturi: “Sono cresciuta pensando che l’aspetto fosse la cosa più importante. Ed è un po’ triste perché mi ha provocato solo guai: stavo cercando di tenere il passo, ma in realtà ho solo peggiorato le cose. Quello che succede è che finisci da un medico che ti dice: “Wow, hai un aspetto fantastico, ma se facessi una piccola iniezione qui e mettessi del filler lì”… E tu aggiungi strati su strati, ma pensi di essere naturale perché è un processo graduale”.
Poi, un bel giorno, tutto cambia e si aprono nuove prospettive. Ed è così che è nata la nuova Courteney Cox, la donna che, superato lo scoglio del mezzo secolo, vorrebbe tanto avere un figlio. “Lo so che è folle, ma lo vorrei – ha concluso l’attrice, già mamma di Coco, 13 anni, nata dalla relazione col collega David Arquette, suo marito dal 1999 al 2013 -. Potrei portare avanti la gravidanza con l’ovulo di qualcun’altra. Sarei la più anziana che lo fa, ma mi piacerebbe. Con Johnny (McCain, suo compagno dal 2014 n.d.r.) papà”.

Luigi Mario Favoloso: “La mia storia con Nina Moric. Belen? Ci ignoriamo cordialmente”

“Io e Nina abbiamo intenzione di sposarci. Non avverrà di certo a stretto giro ma certamente è un passo che faremo”, Luigi Mario Favoloso, fidanzato di Nina Moric, racconta la sua relazione con la modella: “Ci amiamo e vogliamo mettere su famiglia – ha fatto sapere intervistato in diretta radiofonica su m2o nella trasmissione “Stanza Selvaggia”, condotta da Fabio De Vivo e Alberto Dandolo – In questo momento abbiamo anche una attività professionale che ci unisce.Siamo entrambi testimonial e soci del “Nima”, un sushi Bar a Mariano Comense e siamo molto impegnati con la promozione della nostra attività”.

13423969_518827221651224_5740691276407598992_nIl confronto con Belen c’è sempre: “Sì, anche noi come Belen ci siamo lanciati nella ristorazione, ma con la signora Rodriguez non abbiamo alcun rapporto. Quando ci incontriamo agli stessi eventi ci ignoriamo cordialmente e ci teniamo a debita distanza. Belen ha anche querelato Nina perché l’aveva definita una “trans”…ma la signorina non ha capito che la mia fidanzata ama il mondo trans e quell’appellativo non voleva discriminare nessuno ma solo sottolineare i suoi ricorsi massicci alla chirurgia estetica. Vorrei dire a tutti i chirurghi estetici italiani di rivolgersi a me come ufficio stampa. Io non vi farò mai diventare come Giacomo Urtis, un medico che va in televisione non per parlare del suo lavoro ma perché si sente una starlette! Se vi affidate a me vi farò avere visibilità senza cadere nel ridicolo!”.

Gemelle spendono 13.000 euro per rifarsi il seno: “Abbiamo la stessa taglia anche ora”

Sono gemelle e sono anche inseparabili: oltre ad essere due gocce d’acqua, trascorrono gran parte delle loro giornate insieme. Ma Lia e Lori Woof, 22 anni, avevano un gran problema: non si piacevano. Il loro aspetto fisico non permetteva loro di avere fiducia nei propri mezzi.

1699476_bo_main_2828642a

In particolare non erano contente delle dimensioni del loro seno e allora hanno deciso di ricorrere alla chirurgia estetica per risolvere il problema.Lora, originarie di Gateshead (Inghilterra) hanno messo mano al portafogli e hanno sborsato ben 13.000 euro per aumentare le dimensioni del loro decolletè: ma attenzione, hanno modificato il seno in egual misura, in modo da rimanere identitche anche dopo l’operazione chirurgica.  ”Guardavamo le altre ragazze ed eravamo invidiose – hanno ammesso le due gemelle Lia e Lori Woof -. Volevamo le loro grandi tette. Prima dell’intervento non avevamo fiducia in noi stesse, ma ora è cambiato tutto. Era da tanto tempo che volevamo operarci al seno e ne abbiamo discusso a lungo. Alla fine abbiamo deciso di farlo, ma di modificare il nostro corpo in maniera identica, in modo da non tradire ciò che eravamo in principio”.