Finge di essere il pornodivo Trentalance su Facebook per conquistare la showgirl Justin Mattera: condannato

Pornodivo per finta per carpire la fiducia di Justin Mattera, la cantante e attrice statunitense che sposò Paolo Limiti. Un inganno costato la condanna anche in appello per Antony Repici che pure ha ottenuto un lieve sconto di pena in secondo grado: il giovane originario di Messina, per riuscire a chattare con la showgirl e con la scrittrice di romanzi erotici Irene Cao, si sarebbe spacciato per il pornodivo Franco Trentalance e per il ciclista veneto Filippo Pozzato.

83283_0140811_76378_276hOggi la quarta Corte d’appello di Milano ha condannato il 28enne a un anno e 2 mesi di carcere, ritoccando al ribasso di 6 mesi in meno rispetto quanto gli aveva inflitto il Tribunale lo scorso settembre. I giudici hanno confermato anche i risarcimenti: 8 mila euro per Trentalance, 6 mila per Cao, 4 mila euro per Pozzato e la provvisionale immediatamente esecutiva di 10 mila euro per Justine Mattera.

Per lei il danno totale sarà liquidato in sede civile. La show girl commentando la sentenza, ha voluto ringraziale il suo legale, l’avvoccato Anton Emilio Krogh, e «la polizia postale per il lavoro svolto e il grande supporto dato in un momento così difficile. Ma voglio ripetere il mio consiglio a tutti: denunciate subito quando ci si trova vittime di violenze così odiose».
Secondo il capo di imputazione, tra luglio e novembre 2012, Repici, allora 22enne, utilizzando due falsi profili Facebook, si sarebbe sostituito «illegittimamente alla persona di Trentalance (…) e così induceva in errore Mattera Justine», ex moglie del conduttore Paolo Limiti (morto nei mesi scorsi), «con la quale intratteneva delle conversazioni telematiche attribuendosi l’identità» del noto pornodivo.

Un inganno nei confronti di Mattera, che gli avrebbe rivelato alcune informazioni private. Inoltre, in base alla ricostruzione dell’accusa, alla «sostituzione di persona», sarebbe seguita la minaccia alla showgirl «di rendere pubblici i contenuti» delle conversazioni «ritenute compromettenti». In tal modo il giovane avrebbe compiuto, quindi, «atti idonei diretti in modo non equivoco a costringere» Mattera «a proseguire le comunicazioni on line».

Tuttavia, Repici non sarebbe riuscito «nell’intento in quanto la stessa, una volta resa edotta della sostituzione di persona, interrompeva i rapporti e si rivolgeva alle forze di polizia denunciando i fatti».

Una denuncia che ha fatto finire imputato il giovane per sostituzione di persona e violenza privata. Il 28enne, nel dicembre del 2011, avrebbe usato lo stesso stratagemma con Irene Cao: avrebbe creato falsi profili Facebook e Twitter «a nome di Pozzato Filippo» oltre che un «falso account e-mail» per sostituirsi «illegittimamente» al ciclista e per parlare via chat con l’autrice della trilogia erotica ‘Io ti guardo, Io ti sento, Io ti vogliò. Anche in questo caso è poi scattata la denuncia.

Micol Olivieri, da “I Cesaroni” a mamma bis: «Dopo la nascita di Samuel momenti di ansia e panico»

“Io ho vissuto la maternità in maniera totalmente differente con Arya e con Samuel nonostante avessi 21 anni con la prima figlia e 24 con il secondo”. A parlare Micol Olivieri, la Alice Cudicini della celebre serie de “I Cesaroni” e oggi, come riportato da Leggo.it, mamma felice di due figli a 25 anni.

micol_olivieri_marito_figli_instagram_645La maternità per Micol la seconda volta non è stata semplice: “Forse crescendo si acquista maggiore consapevolezza. A me, personalmente – ha spiegato a “Vero” – sono venute molte paure in più, le stesse che riscontro nelle mamme che hanno dei figli in età adulta. Essendo più coscienti di ciò che è la vita, con le sue gioie e i suoi dolori, forse è inevitabile avere dei timori”.
Con Samuel infatti sono arrivate le paure: “Da giovani c’è quel velo di incoscienza che in qualche modo ti aiuta a vivere la maternità con più leggerezza. Dopo la nascita di Samuel ho vissuto dei momenti di ansia e di panico, cose che non mi appartengono. Il parto scatena delle emozioni che possono’ poi sfociare nella depressione post partum”. Lei ha chiesto aiuto: “Certo, è importante che le donne non abbiano timore di chiedere aiuto. Anche durante la prima gravidanza mi sono rivolta a uno psicologo infantile per capire come porsi con i figli”.

Nadia Toffa senza parrucca per la prima volta. La foto con la mamma: «Che bello stare insieme»

Nadia Toffa si è mostrata per la prima volta senza parrucca da quando ha raccontato pubblicamente di avere un cancro, come vi abbiamo raccontato negli scorsi mesi su Leggo.it.

192242959-7fa60b2a-c3b6-4713-9822-a5a30e162c4dLa conduttrice “guerriera” de Le Iene ha confessato pubblicamente di aver avuto un cancro e di stare continuando la sua battaglia, ma non per questo ha perso il sorriso. E oggi è ancora più radioso perché accanto a quello della sua mamma, come si vede in una foto pubblicata sul suo profilo Instagram.
Nadia Toffa si mostra per la prima volta senza parrucca, ma con un colorato foulard che le copre la testa. Tanti i messaggi di solidarietà e incoraggiamento alla Iena che negli scorsi mesi ha tenuto con il fiato sospeso i telespettatori.

Ilary Blasi arrabbiata con Barbara D’Urso? Ecco le sue parole a Le Iene Show

Dopo il debutto di Barbara D’Urso alla guida del GF 15, ci si aspettava una reazione da Ilary Blasi direttamente dal quartier generale de Le Iene e così è stato anche se molti sono rimasti a dir poco spiazzati.

8_20180419075722 (1)

Nelle scorse settimane, infatti, la bella conduttrice romana è stata al centro di fastidiose illazioni secondo cui si sarebbe arrabbiata con Barbarella per aver portato nella casa più spiata d’Italia non degli sconosciuti, bensì personaggi tutto sommato popolari nel mondo dello spettacolo scimmiottando il suo GF VIP. Nella puntata del 18 aprile, gli spettatori la attendevano al varco dopo la prima puntata della nuova edizione del reality, ecco cos’ha detto Ilary Blasi sulla collega.

Isola, Rosa Perrotta, proposta di matrimonio in diretta da parte di Pietro Tartaglione. Boom di like per il selfie di Mara Venier

Finale dell’isola dei Famosi all’insegna del romanticismo. Dopo Alessia Mancini e il marito Flavio Montrucchio è il momento di Rosa Perrotta.
La bella naufraga fa il suo ingresso in studio fasciata in un lungo abito porpora: “Quest’Isola mi ha fatto capire che ho il diritto anche io di cadere come tutti e di avere qualcuno che mi aiuti ad alzarmi nel momento del bisogno” confessa ad Alessia. Poi entra a sorpresa prima un enorme trono bianco, omaggio a “uomini e donne”, la trasmissione della de Filippi dove ha conosciuto Pietro Tartaglione, il suo fidanzato.

rosa-perrotta-e-pietro-tartaglione
Pietro ha qualcosa da dirle: “Io avrei un’infinità i cose da dirti. Ho dimenticato tutto, l’emozione è indescrivibile, nemmeno quando c’è stato il momento della scelta. In questi mesi, stando lontano da te, questo vuoto incolmabile che mi sono portato, mi conferma che sei tu tutto quello che voglio e tutto quello di cui ho bisogno, e soprattutto che nulla ha senso se non ci sei tu accanto a me. Ed è per questo che… Rosa mi vuoi sposare? Rosa: “Tu sei pazzo. Ma è uno scherzo? Certo che sì”,poi abbraccia e bacia il suo futuro marito.
Emozioni forti che Mara Venier vuole immortalare sul suo account Instagram, il post fa boom di like oltre 200 mila in pochissimi minuti.

Isola, Nino Formicola: «Sempre sfottuto reality e partecipanti. Per vincere ho messo a punto una strategia…”

“È stato tutto molto inaspettato. Non pensavo di arrivare in fondo, non pensavo di arrivare in finale. Figurarsi, se pensavo di vincere”. Nino Formicola, come riportato da Leggo.it, si è aggiudicato la vittoria dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi.
Il comico però non si aspettava il primo podio: “Io con i reality non c’entro un accidenti – ha spiegato a “Vanity Fair” – Perciò, mai avrei creduto che il pubblico mi avrebbe premiato. Intendiamoci, sapevo di avere la stima della gente: il teatro, porta a questo. Ma la tv, quello, è un altro gioco”.

isola-dei-famosi-parla-nino-formicola2_17155654 (1)
I reality infatti li ha sempre criticati (“Ho sempre sfottuto i reality e riso dei suoi partecipanti. Poi, mi ci sono trovato dentro. Perciò, ho messo a punto una strategia particolare, che nessuno aveva mai inventato
”) e ha scelto di vivere l’Isola in un modo diverso: “Ho scelto di vivere l’Isola come fossi uno spettatore, seduto sul divano. Ho cercato di dire cose che avrebbe potuto dire o pensare la gente a casa. Come si dice, “Guardo il mondo da un oblò, mi annoio un po’…”.
La vittoria lo ha fatto uscire da un momento difficile: “La vittoria mi ha tirato su il morale. È stata una cura psicanalitica per uscire da una situazione buia. Per quanto riguarda il domani, chi vivrà vedrà. Questo è un lavoro, come diceva Funari, in cui serve il 100% di bravura e il 100% di culo. Ma le intenzioni non mancano. Con l’Isola, ho ottenuto una rivincita personale, ho recuperato l’allegria. Il sogno, ora, sarebbe riuscire a fare di nuovo in televisione un programma come non se ne vedono da tanti anni: uno spettacolo di varietà che possa essere un Emilio 2.0”.

Rai, Marco Liorni sostituisce Fabrizio Frizzi a L’Eredità, torna la Venier e la Clerici lascia. Le indiscrezioni tv

In vista della definizione dei palinsesti autunnali, tornano puntuali le voci di primavera sulla prossima stagione televisiva. Secondo quanto apprende l’AdnKronos, in casa Rai, in particolare, si preparerebbero una serie di cambiamenti epocali, alcuni dei quali si renderanno necessari per colmare assenze pesanti.

3675466_1209_indiscrezioni_palinsesti_rai_liorni_venier_clerici (1)
L’altra indiscrezione di rilievo riguarda un altro programma storico di Rai1, La prova del cuoco, che Antonella Clerici sarebbe determinata a lasciare perché, come ha detto più volte, vorrebbe svincolarsi dall’impegno quotidiano e dedicarsi di più alla famiglia e a programmi di prime time. Al suo posto, la candidata in pole position sarebbe Elisa Isoardi, che ha già condotto il programma dal 15 dicembre 2008 al 30 maggio 2009, per sostituire Antonella Clerici che era in congedo maternità, e nella stagione 2009-2010.
Un altro colpo grosso che Rai1 avrebbe già in tasca, anticipato nei giorni scorsi da Dagospia, sarebbe il ritorno della ‘regina’ della domenica Mara Venier, dopo una stagione in cui Domenica In, condotta quest’anno da Cristina e Benedetta Parodi, ha sofferto parecchio sotto i colpi della Domenica Live di Barbara D’Urso. La Venier ha già condotto nove edizioni di ‘Domenica In’, affiancata di volta in volta da partner e ospiti fissi diversi: prima dal 1993 al 1997, poi dal 2001 al 2003, dal 2004 al 2006 e nella stagione 2013-2014. Il contenitore domenicale è sicuramente il titolo a cui è maggiormente legata la sua carriera televisiva.

Mariah Carey, nuovi guai: ex manager accusa la star di inadempimento contrattuale e molestie

Nuovi guai legali per Mariah Carey dopo quelli legati all’ex dipendente della popstar americana che la accusò in autunno di discriminazione razziale e molestie sessuali. Il sito di gossip TMZ riferisce che l’ex manager Stella Bulochnikov ha accusato la cantante di non averla pagata e di non aver adempiuto regolarmente al contratto di lavoro stipulato. Poi ha rivelato di aver subito molestie in quanto la star era costantemente nuda di fronte a lei.

325224_640_mariah_carey
La Bulochnikov ha lavorato per Mariah Carey per tre anni, dal 2014 fino a novembre 2017 annunciando pubblicamente la fine con stima reciproca (“Dopo aver lavorato insieme per quasi tre anni, Mariah Carey e Stella Bulochnikov hanno deciso che è nel loro interesse reciproco separarsi. Durante il loro tempo lavorativo trascorso insieme hanno compiuto grandi cose, tra le quali, recentemente, i nuovi progetti di musica e film di Mariah Carey per questa imminente stagione natalizia. Mariah Carey e Stella Bulochnikov rimangono partner in una serie di iniziative imprenditoriali e continueranno a sostenersi a vicenda in questi sforzi”)

L’ex collaboratrice sarebbe intenzionata a chiedere un risarcimento. I legali della pop hanno dichiarato al sito Page Six: “Se queste affermazioni frivole e prive di fondamento saranno depositate, ci difenderemo con successo”.

Gerry Scotti si racconta a Domenica Live: «Ho pagato per far lavorare mio figlio»

«Sono nato su un tavolo da cucina, in campagna. Quando la levatrice ha visto mia mamma e la scala su cui avrebbe dovuto farla salire, ha detto: facciamolo nascere qui. Sono stato uno degli ultimi a nascere su un tavolo da cucina. Ho la cucina nel DNA».
Gerry Scotti si racconta a Domenica Live, tra vita privata e carriera.

3673093_1243_jerry_scotti_dimagrito_sessoUna delle prime domande di Barbara D’Urso è sul suo peso, o meglio sul suo dimagrimento.
«Sì, ho perso dieci chili, ho raddoppiato la mia attività sessuale, prima era una volta ogni sei mesi, ora due ogni sei mesi – scherza Scotti – No, in realtà, ho dovuto perdere peso. Sono un uomo di un quintale che si porta in giro il suo quintale con disinvoltura ma ho sempre amato giocare a calcio e ora ho qualche problema alle ginocchia. È successo anche a Maldini, che è magrissimo, vuoi che non accada a me alla mia età?».
Si parla poi del figlio di Scotti, Edoardo, e di quando ha debuttato in televisione, lavorando come inviato nella trasmissione condotta dal padre sui Guinness dei Primati, “Lo show dei record”.
«Mio figlio era in America per studiare regia. In ottica economica, la produzione disse: perché dobbiamo pagare un inviato, quando il figlio di Scotti è già in America? Facciamo lavorare lui, tanto, hanno detto, paga Gerry. Ed era vero, pagavo io, ma a mio figlio è piaciuta molto quell’esperienza, è stata importante».
Si parla anche del presunto screzio tra Scotti e Barbara D’Urso che aveva tenuto banco sui social.
«Una volta questa signora che è notoriamente esaurita per la mole di lavoro, ha chiuso la trasmissione, senza lanciare la mia trasmissione. Sui social è partito subito il tormentone: non lo ha lanciato, hanno litigato. No, tre minuti dopo, mi ha telefonato Barbara, chiedendo scusa. Barbara è proprio una brava persona».

Gabriel Garko, gaffe a Ballando con le stelle: «Ballerina brutta e cicciona». Scuse sui social

Ha creato un gran polverone la gaffe di Gabriel Garko a Ballando con le Stelle nella puntata del 14 aprile.
L’amatissimo attore è stato invitato da Milly Carlucci come ballerino per una notte e si è esibito in un sensuale tango apprezzato dal pubblico in studio e a casa, ma dopo la performance ad alto tasso erotico si è reso protagonista di una figuraccia in piena regola tanto da essere costretto a scusarsi via social.

gabriel garko gaffe ballando_16110243

Ecco cos’è successo in diretta su Rai 1.
“I miei genitori volevano farmi fare danza da piccolo. Ho anche iniziato, poi mi hanno dato una ballerina brutta e cicciona e quindi ho smesso”.
La gaffe di Gabriel Garko a Ballando con le Stelle ha fatto storcere il naso a molti e se l’intento era quello di strappare una risata al pubblico, beh diciamo che non ci è riuscito in pieno. Poco dopo, infatti, inondato di critiche e insulti pesanti sui suoi canali social, l’attore ha fatto dietrofront chiedendo scusa.

“Scusatemi tutti per la frase sulla cicciona… – ha esordito Garko – voleva solo essere una battuta su un pensiero che avevo avuto quando avevo 6 anni… non e’ un pensiero che ho oggi… ammetto di essermi espresso male… ”

C’è da dire che anche Selvaggia Lucarelli è particolarmente sensibile all’argomento e quando si è esibita la 16enne Aurora Nobile per Ballando con te, la giudice è intervenuta a difesa della giovane campionessa italiana lanciando una frecciatina anche ad Amici e Alessandra Celentano:

“In altri programmi dicono che le ballerine devono essere magre, lei, con quella carne, era bellissima” ha riflettuto la giornalista.