Miss Italia 2018, la diretta: Chiara Bordi in finale e arriva l’omaggio a Fabrizio Frizzi

Ci siamo, su La7 la finale di Miss Italia, che seguiamo in diretta su Leggo.it. È Diletta Leotta il nuovo volto del concorso di bellezza giunto alla 79ma edizione, sul palco insieme, anche Francesco Facchinetti, ormai al terzo anno di conduzione. Una finale ricca di novità, ma anche di polemiche come quelle legate agli insulti contro Chiara Bordi, la 18enne tarquiniese “disabile”, vittima di un terribile incidente che le ha fatto perdere una gamba, sostituita con una protesi. Non solo polemiche ma anche tanta emozione, con l’omaggio a Fabrizio Frizzi, storico conduttore del concorso.

3979494_2209_miss_italiaLa diretta minuto per minuto

00.35 Nuovo intermezzo musicale. Sul palco Fred De Palma e Ana Mena con la loro hit “D’estate non vale”.

00.30 Nuova busta, ecco chi sono le tre finaliste : La numero 12 Carlotta Maggiorana, la 29 Fiorenza D’Antonio e la numero 08 Chiara Bordi.

MISS ITALIA: LA FINALE 201800.10 Sul palco gli Ofenbach che regaleranno al pubblico un medley dei loro successi e l’anteprima mondiale del loro nuovo brano “Paradise”.
00.08 Diletta Leotta promossa, in coppia con Francesco Facchinetti funziona.

23.42 “Prova duello”: Due Miss alla volta, schiena contro schiena, dovranno rispondere a sette domande flash , la giuria sceglierà chi passa al turno successivo. Ecco le 5 Miss che passano il turno:

22 Antonietta Fragasso
12 Carlotta Maggiorana
29 Fiorenza D’Antonio
08 Chiara Bordi
30 Nicole Ceretta

23.35 Le Miss sfilano in abito da sposa.

23.21 Omaggio a Fabrizio Frizzi. Mara Boccacci vince la fascia speciale a lui dedicata.

23.28 Francesco Facchinetti al termine dell’esibizione ricorda Emanuele Spedicato, Lele per gli amici, il chitarrista dei Negramaro colpito da emorragia cerebrale.

23.14 Torna sul palco Guè Pequeno con “Bling Bling”, il brano che rende omaggio a Mango, il cantante lucano scomparso nel 2014, con la citazione di uno dei suoi più grandi successi “Oro”.

23.08 Ecco i nomi delle dieci concorrenti che passano il turno:
29 Fiorenza D’Antonio
08 Chiara Brodi
18 Aurora
03 Naomi Rizzo
11 Martina Rao
12 Carlotta Maggiorana
22 Antonietta Fragasso
30 Nicole Ceretta
14 Gloria Tonini
06 Lucrezia Perelli

Durante la finale che incoronerà la più bella d’Italia tra le 33 candidate, la miss in carica Alice Rachele Arlanch cederà la sua corona all’erede.
Tra le novità del programma una fascia dedicata a Fabrizio Frizzi, storico conduttore del concorso, scomparso a marzo, che le stesse concorrenti assegneranno alla partecipante con “più garbo, carineria ed etica”, ha detto Patrizia Mirigliani; e ancora, l’abolizione della categoria ‘curvy’ perché “le discriminazioni sono finite: chi veste dalla 42 alla 46 è ‘normal'”, ha concluso la Mirigliani che ha anche confermato che tutte le ragazze, come da tradizione, sfileranno anche in bikini nonostante negli Stati Uniti il movimento femminista #MeToo sia riuscito a rivoluzionare il concorso abolendo la sfilata in due pezzi.

In giuria, oltre a Tullio Solenghi e Massimo Lopez, anche Alessandro Borghese, Andrea Scanzi, Pupo, Maria Grazia Cucinotta e Filippo Magnini.

Christian De Sica e Massimo Boldi dopo 13 anni insieme: «Ecco il vero motivo per cui ci siamo allontanati»

Christian De Sica e Massimo Boldi ospiti insieme a Verissimo per la prima volta dopo 13 anni. I due comici, colleghi e amici, hanno vissuto per oltre 10 anni un periodo di separazione non solo professionale ma anche personale che ha fatto molto discutere i loro fan creando non pochi dispiaceri.

BOLDI-DE-SICANegli anni i due hanno parlato in diversi programmi e giornali della separazione e a lungo si sono accusati reciprocamente di mancata comprensione. In 13 anni hanno continuato a sfidarsi al botteghino del cinema, ma ora sono di nuovo insieme. Silvia ricorda che Boldi aveva dichiarato che De Sica aveva preferito il lavoro all’amicizia,ma oggi ironizza e afferma: «No, era tutta una preparazione a ritrovarci». Christian aggiunge: «La prima volta che ci siamo rivisti sul set è stato come se non fosse successo nulla».

La verità la spiega Christian: «Io ero rimasto con De Laurentis, mentre Massimo voleva produrre per conto suo, per questo ci siamo separati. Poi negli anni abbiamo iniziato a dire reciprocamente una serie di cavolate e ci siamo allontanati. Ora il mio contratto con il produttore è scaduto e siamo tornati a casa insieme e siamo pronti per uscire a Natale con un nuovo film».

La loro unione è stata apprezzata da tutto il pubblico e gli stessi attori confermano per strada di aver sempre ricevuto un gran calore dal pubblico. Anche le famiglie degli attori sono felicissimi di questo ritorno di fiamma: «Mio figlio mi ha aiutato nella regia per la felicità», ha detto Christian, «anche mia figlia ha partecipato, come aiuto sarta, tutti hanno voluto partecipare per stare tutti insieme».

Nicole Kidman, volto di cera al Toronto Film Festival: a 51 anni non cʼè lʼombra di una ruga

Al TIFF (Toronto International Film Festival) per presentare il suo nuovo film “Destroyer”, thriller in cui interpreta una detective della polizia di Los Angeles, Nicole Kidman sfila sul red carpet elegantissima, come sempre, in un tailleur bianco e una pelle impeccabile, che sembra di porcellana.

C_2_fotogallery_3091034_3_imageTutt’altra Kidman quella nella pellicola, dove l’attrice è irriconoscibile. Il suo segreto? Il botox un po’ di anni fa, trattamento di cui si era poi pentita, ma soprattutto una vita sana senza fumo, alcol e con tanto esercizio fisico e un’alimentazione corretta.

Cardi B vs Nicki Minaj, rissa sfiorata e vola persino una scarpa (con tacco 12)

Rissa sfiorata durante l’Harper’s Bazaar Icons party, nell’ambito della New York Fashion Week l’altra sera. Protagoniste le due rapper più famose dell’universo hip hop americano: Cardi B e Nicki Minaj.Stando ai video subito condivisi sui social la prima si sarebbe avvicinata in maniera aggressiva al tavolo della seconda aggredendola verbalmente e pare che sia volata anche una scarpa, tacco rigorosamente 12, della stessa Cardi B…

C_2_articolo_3162454_upiImageppNel video si vedono le guardie che cercano di trattenere la furia di Cardi B. Un siparietto sicuramente non degno dell’occasione, ma giustificato, pare, dalla leggendaria rivalità e poca simpatia reciproca tra le due rapper. Cardi B, da poco diventata mamma per la prima volta, ce l’avrebbe a morte con Nicki Minaj, rea, tra le altre cose di aver messo un “like” ad un commento in cui qualcuno la giudicava inappropriata nel ruolo di madre. In un post Cardi B spiega le ragioni della sua esplosione scrivendo: “Ho lasciato scorrere tanta m…da”, dice la rapper: “Che tu mi insultassi subdolamente, che mentissi sul mio conto, che boicottassi le mie borse e giudicassi il mio modo di mangiare… Ma se decidi di mettere in mezzo mia figlia e decidi di commentare il mio modo di esser madre… allora mi arrabbio davvero…”. E l’altra sera pare fosse davvero molto molto arrabbiata.

Lily Allen rivela: «Sono stata con delle prostitute, mi sentivo sola e confusa»

La fama e il successo non possono nulla di fronte a quei problemi insormontabili che sorgono all’interno dell’individuo. Lo sa bene Lily Allen: la cantante inglese, tra le più note e apprezzate in tutto il mondo, ha spesso sofferto di depressione e disturbi bipolari, senza mai farne mistero. Oggi, però, la 33enne si è vista costretta a fare una nuova rivelazione, decisamente più piccante, ai propri follower.

lily_allen_prostitute_rivelazione_03105139.jpg.pagespeed.ce.ZKBMVwM4EB«Dunque, nel mio libro My Thoughts Exactly, che uscirà il 20 settembre, rivelo dei dettagli su alcuni dei miei giorni più bui. Era il 2014 ed era appena uscito l’album Sheezus» – si legge in un post su Instagram – «Avevo dormito con alcune prostitute mentre ero in tour, perché mi sentivo sola e confusa, cercavo qualcosa senza sapere cosa».

Dopo la rivelazione ‘hot’, Lily Allen ha poi voluto puntualizzare: «Non ne vado fiera, ma nemmeno mi vergogno. Sono cose che non ho più fatto, ma il Daily Mail ha avuto la soffiata da qualcuno e domani vi proporrà la storia, sicuramente la faranno apparire molto peggio di ciò che è stato in realtà. Volevo solo precisare e mettere le mani avanti, quella storia sicuramente sarà molto pompata».

Nonostante una carriera straordinaria, la vita personale di Lily Allen è stata funestata da eventi tragici di ogni tipo, dalla dipendenza da droghe e alcol fino alla morte del figlio, subito dopo il parto. Da qualche mese, la cantante britannica ha divorziato dal marito, Sam Cooper.

George Clooney choc alla festa a Roma: lo scenografo Glauco Trasselli trovato morto in bagno

Lo scenografo Glauco Trasselli è stato trovato morto la notte tra il 25 e 26 agosto in un bagno di un locale a Colle Oppio, a Roma, dove si stava svolgendo la festa fra gli addetti ai lavori della produzione della serie tv Catch 22 con protagonista George Clooney. «Questa notte è morto, mio figlio, 38 anni, bambino, ragazzo, uomo, meraviglioso, come il solo…». Il grido di dolore, lanciato su Facebook, dal papà Fabrizio Trasselli.
Come riporta Il Messaggero i carabinieri intervenuti sul posto hanno effettuato i rilievi con la Scientifica ma per il momento si ignorano le cause della morte. Per fare chiarezza sulla tragedia si attendono gli esiti dell’autopsia.

Glauco_Trasselli_morto_festa_George-Clooney_roma_30121927Trasselli era molto conosciuto negli ambienti dello spettacolo, lavorando in produzioni prestigiose. L’ultimo lavoro vedeva come protagonista George Clooney nei panni di un bombardiere dell’aviazione in una serie televisiva in sei puntate che andrà in onda su Sky. Gli amici di Glauco si sono uniti nel dolore per la grave perdita e hanno espresso tutta la loro vicinanza alla famiglia inviando numerosi messaggi sulla pagina Facebook del padre Fabrizio.

La festa di sabato sera rappresentava la giusta conclusione al termine dei lavori. Doveva essere una serata di felicità e un brindisi alle fatiche di mesi. Poi all’improvviso Glauco è sparito. «Non si trovava – racconta un amico al Messaggero – lo abbiamo cercato per più di un’ora fino a quando il suo corpo è stato scoperto dal personale del locale. Siamo rimasti di sasso».

Tra le ipotesi su quanto accaduto c’è quella di un malore improvviso o di un’intossicazione alimentare. Esclusa la possibilità che possa aver assunto sostanze stupefacenti. «Glauco aveva paura di ogni sostanza. Era una persona sana», spiega l’amico al Messaggero. I Carabinieri non si sbilanciano. Sotto choc anche il padrone del locale. «Siamo sconvolti – dice al quotidiano romano – siamo rimasti chiusi per due giorni in segno di rispetto per il giovane. Non lo conoscevamo, ma i dipendenti sono rimasti turbati. Da quello che ci è stato detto, dovrebbe essersi trattato di un malore»

Lady Gaga nuda per Eli Russell Linnetz, il fotografo di Kanye West

Lui è Eli Russell Linnetz, il fotografo preferito di Kanye West e Kim Kardashian, per i quali ha realizzato video scandalosi (“Famous”) e copertine di album (l’ultimo “Ye”).

C_2_fotogallery_3090692_upiFoto1F (1)Lei è Lady Gaga, e in quanto a provocazioni non ha da imparare nulla da nessuno. Il loro incontro non poteva che essere esplosivo, come questo servizio fotografico dove la popstar si mostra in versioni sexy fino a essere ripresa senza veli.

Temptation Island Vip, il cast completo: ecco tutti i “single” da Laura Cremaschi a Giorgio Alfieri

Il settimanale Spy anticipa, nel numero in edicola da venerdì 31 agosto, il cast dei single che faranno da tentatori nella prima edizione di “Temptation Island Vip”, in partenza su Canale 5 nella seconda settimana di settembre (e non a ottobre come ventilato negli ultimi giorni). Il cast della trasmissione è già approdato nella struttura alberghiera Is Morus Relais, in Sardegna, per le registrazioni.

3942498_1629_temptationislandvip_cast_single_1_Tra i single ci sono molti volti noti: la Bonas di Avanti un altro Laura Cremaschi, l’ex moglie del calciatore Džemaili, Erjona Sulejmani, l’ex velino Pierpaolo Petrelli, l’ex tronista Giorgio Alfieri, l’ex tronista spagnolo Ivan Gonzalez, l’ex concorrente di “Temptation Island” Francesco Chiofalo e l’ex corteggiatore di Nilufar, Nicolò Ferrari.
Saranno loro che testeranno le coppie Vip in gara: Stefano Bettarini e Nicoletta Larini; Valeria Marini e Patrick Baldassarri; i protagonisti di Uomini e Donne Over Sossio Aruta e Ursula Bennardo; l’ex tronista Nilufar Addati con Giordano Mazzocchi; il figlio dell’ex calciatore Walter Zenga, Andrea, con la fidanzata Alessandra Sgolastra; l’imprenditore Fabio Esposito con Marcella Esposito.

Benigni, incidente in mare e paura in Sardegna: l’attore premio Oscar ricoverato

Incidente in mare e paura per Roberto Benigni, l’attore 66enne Premio Oscar per La vita è bella nel 1999 e uno degli artisti più amati in Italia e nel mondo: Benigni, durante un’escursione in gommone tra La Maddalena e Palau (in Sardegna), a causa di un’onda improvvisa avrebbe battuto con violenza la schiena.

a2519a7f43f4d2a818ec552a2b206abf-0004-kYeH-U30001040956124wuF-593x443@Corriere-Web-SezioniL’attore è stato trasportato in ospedale a Sassari, in elisoccorso, e ricoverato nel reparto di ortopedia. L’onda inattesa avrebbe provocato il movimento anomalo del gommone su cui si trovava l’artista toscano: i compagni di navigazione si sono immediatamente diretti verso Palau, attivando i soccorsi. Benigni continuava a lamentare un dolore molto forte alla regione lombare.

Secondo quanto trapela informalmente dal reparto di Ortopedia delle cliniche universitarie di Sassari, Roberto Benigni non dovrà essere sottoposto a intervento chirurgico ma dovrà restare ricoverato per qualche giorno, a riposo assoluto. L’attore e regista, 66 anni, era stato trasportato ieri sera al Santissima Annunziata in elicottero in seguito a un incidente in mare di cui è stato vittima tra La Maddalena, dove sta trascorrendo alcuni giorni di vacanza a casa insieme alla moglie Nicoletta Braschi, e Palau. Il premio Oscar si trovava a bordo di un gommone insieme alla moglie e agli amici quando l’imbarcazione, forse per colpa di un’onda improvvisa o di un’imprudenza, ha fatto un movimento brusco. Lo spostamento l’ha fatto cadere a terra, accusando un forte dolore alla schiena. I compagni di navigazione l’hanno accompagnato a Palau, dove è intervenuto il servizio di Elisoccorso regionale. Benigni sta bene, ma per ora ha fatto sapere di non voler rilasciare dichiarazioni.

Demi Lovato ricoverata in gravi condizioni a Hollywood per un’overdose da eroina

Demi Lovato in gravi condizioni per un’overdose da eroina: la cantautrice e attrice americana è stata ricoverata in un ospedale a Hollywood. Una situazione drammatica per l’artista texana di 25 anni che sembrava essere uscita dalla dipendenza da stupefacenti, alcol e psicofarmaci anche se i testi delle ultime sue canzoni lasciavano intendere il rischio di una ricaduta.

1531179237_207700_1531179965_noticia_normalSei anni fa era riuscita a smettere con alcol e cocaina. Solo il mese scorso aveva pubblicato la canzone Sober, in cui parla proprio dei suoi problemi di alcolismo. E’ una delle star più seguite al mondo con ben 69.5 milioni di followers su Instagram.
Stando a quanto riportato dal sito statunitense TMZ, il Dipartimento della Polizia di Los Angeles ha risposto a una chiamata di emergenza proveniente proprio dall’abitazione della cantante sulle colline di Hollywood. Milioni i fan in ansia. Lovato è stata trasportata d’urgenza in un ospedale dell’area di Los Angeles poco prima di mezzogiorno. Da qualche tempo la star 25enne dava segni di instabilità. Pochi giorni fa il Daily Mail aveva riportato la notizia che la giovane artista, da poco uscita dall’ennesimo ricovero in una clinica per la riabilitazione dalle dipendenze, era stata vista uscire ubriaca da un locale di Hollywood. Prima di quell’episodio, nel bel mezzo della sua tournée, aveva licenziato il suo manager, Phil McIntyre. Fonti vicino alla cantante dicono che McIntyre stesse cercando in tutti i modi di tenere l’artista lontana dai guai. Solo il mese scorso, Demi Lovato aveva pubblicato il singolo Sober, in cui si scusava per aver rotto, per la prima volta dopo sei anni, il suo voto di sobrietà.

In passato la giovane star aveva lottato a più riprese contro la sua dipendenza da droghe e alcol, che l’avevano costretta anche a un periodo di riabilitazione. Nel 2011, divenuta redattrice per la rivista Seventeen, aveva scritto un articolo in cui descriveva la sua battaglia. Qualche mese dopo aveva realizzato per Mtv un documentario in cui raccontava le sue esperienze mentre si trovava in clinica. Nel febbraio del 2012, però, era stata ricoverata in un ospedale di Palm Springs dopo aver tentato il suicidio con delle pillole.
Nata ad Albuquerque, in Nuovo Messico, il 20 agosto 1992, da una famiglia di origini messicane, irlandesi e italiane, Demi Lovato aveva esordito a soli 7 anni con la serie Barney & Friends trovando poi il successo nel film prodotto dalla Disney Camp Rock. Giovanissima è stata ingaggiata dalla Hollywood Records pubblicando il primo album, Don’t Forget. Fra i suoi brani più venduti This Is Me, La La Land, Skyscraper, Give Your Heart a Break, Heart Attack, Let It Go, Neon Lights, Really Don’t Care, Cool for the Summer, Confident, Sorry Not Sorry e Tell Me You Love Me. Con l’album Confident ha ottenuto la sua prima candidatura al prestigioso premio Grammy.

Il suo ultimo lavoro per il grande schermo invece è del 2017, quando per la Sony aveva prestato la voce a Puffetta nel film d’animazione I Puffi – Viaggio nella foresta segreta. I fan italiani avevano avuto modo di abbracciarla per la prima volta lo scorso 27 giugno, quando si era esibita in concerto sul palco della Unipol Arena di Bologna, per l’unica tappa in Italia del suo Tell me you love me World Tour. A oggi Demi Lovato è una delle star più seguite al mondo con 69,6 milioni di followers su Instagram, 56,2 milioni su Twitter e più di 37 milioni su Facebook.

Il successo non ha però cancellato gli effetti del bullismo subito da ragazzina e delle successive dipendenze.