Jennifer Aniston divorzia: “Lei e Brad Pitt si sentono regolarmente”

A fare notizia, più che il divorzio di Jennifer Aniston e Justin Theroux, è il possibile riavvicinamento tra l’attrice e l’ex marito Brad Pitt, con il quale si è sposata nel 2012 e lasciata nel 2016, a seguito del tradimento di lui con Angelina Jolie, conosciuta sul set di “Mr & Mrs Smith”.

3558082_1201_jennifer_aniston_brad_pitt_riavvicinamentoA confermarlo è stata la conduttrice di Entertainment Tonight, Nancy O’Dell, che ha dichiarato: “Hanno i rispettivi numeri di telefoni e si sentono regolarmente. Jennifer e Brad sono in ottimi rapporti di amicizia”. Inoltre, dopo aver chiarito la mancanza di nessi tra il divorzio della Aniston e la sua amicizia con Brad Pitt, la conduttrice, che ha intervistato le celebrità, ha aggiunto: “Non è possibile prevedere il futuro”.
Una fonte ha dichiarato al Mirror che i due si sono avvicinati parecchio negli ultimi 15 mesi, affermazione smentita dall’addetto stampa di Jennifer Aniston.

“Non si vedono da secoli. Per oltre un decennio hanno vissuto vite completamente separate e quindi non sorprendentemente, sono diventate persone completamente diverse rispetto a quelle che erano una volta quando stavano insieme”, ha detto una fonte a People.

Che si scambino messaggi, però, è stato confermato, anche se la fonte di People nega che ciò avvenga con frequenza: “Non sono in contatto regolarmente, al di là di qualche messaggio occasionale per dimostrarsi reciproco affetto in occasione di un evento o di un progetto che li vede protagonisti”.

Meghan Markle, principessa in cappottino

Meghan Markle, che passione! Non soltanto gli inglesi sono letteralmente pazzi di lei: i fan di tutto il mondo vogliono sapere tutto sul suo look. Il paradosso è che il nome dei brand che la Markle indossa è considerato più interessante dell’evento cui presenzia. Caposaldo del suo look è il cappotto.

C_2_box_53196_upiFoto1FFin dall’annuncio del fidanzamento col principe Harry, Meghan Markle ha sempre sfoggiato cappotti differenti per colore, foggia, tessuto e marchio, ma sempre coerenti con lo stile “Markle coat”: monocromatici, sotto al ginocchio e preferibilmente con chiusura a portafoglio.
Ha fatto la storia il primo, bianco, Line con cintura annodata. Ha spopolato il Sentaler con le maniche a strisce. Subito sold-out quello nero, con cintura in raso, di Stella McCartney.
Curioso anche notare come i brand “graziati” dalla sua scelta abbiano subito messo la Markle in primo piano nei loro siti web. Insomma, quest’anno pare non ci sia niente di più chic del cappottino. Mentre le fashioniste di tutto il mondo si chiedono che colore sfoggerà alla prossima uscita, cliccate in questa gallery per scoprire i marchi preferiti da Meghan Markle: quale le dona di più?

Il segreto dell’acconciatura di Nicole Kidman

I capelli di Nicole Kidman sono sicuramente tra i più ammirati dell’intero globo. Lei è tra le attrici più belle e amate di Hollywood e il suo marchio di fabbrica è proprio la capigliatura: rossa e riccia ai suoi esordi, ma ultimamente sempre più bionda e ondulata.
Una chioma non facile da gestire ma che è diventata il suo punto di forza. Il segreto? Fidarsi della persona giusta e usare i migliori prodotti.

C_2_box_52937_upiFoto1FL’ultima sfida è stata il red carpet dei Sag Awards 2018, a Los Angeles. Nicole Kidman ha presenziato all’evento con un Armani Privè vintage color bronzo cui faceva da contraltare un biondo ondulato e raccolto. Ad occuparsene è stata la hairstylist Kylee Heath, amatissima da tante celebrities: su Nicole Kidman, sta testando una linea di prodotti che debutterà sul mercato quest’estate e il cui nome è & Other Stories, marchio di proprietà del colosso H&M.
Com’è nata questa acconciatura? “Dopo avere definito una riga laterale, ho dato vita ad una piega liscia, per aggiungervi poi delle onde voluminose con un ferro di media dimensione. Ho raccolto i capelli sulla destra, fissandoli con delle forcine. Successivamente, quelli a sinistra, affinché si congiungessero agli altri in una coda laterale” ha raccontato la Heat. “Ho poi piegato la coda su se stessa, a metà, per dare vita a uno chignon asimmetrico, lasciando che alcune ciocche incorniciassero il viso di Nicole. Il tocco finale sull’acconciatura di Nicole Kidman? La lacca & Other Stories”. Il risultato è sotto gli occhi di tutti.

Lapo testimone dona a Cracco per le nozze la sua Abarth 500 realizzata da Garage Italia

Venerdì pomeriggio, lo chef Carlo Cracco sì è sposato con Rosa Fanti, nella splendida cornice di Palazzo Reale. Testimone dello sposo è stato Lapo Elkann che, per celebrare l’evento, ha regalato alla coppia la sua specialissima Abarth 500 Blu Gradient, personalizzata dagli artigiani della sua Garage Italia Customs.

3494824_0026_gic_01Il fondatore e direttore creativo della maison di motori milanese e il cuoco stellato sono legati oltre che da amicizia anche da un rapporto professionale: dallo scorso novembre, infatti, i due hanno dato vita al ristorante Garage Italia Milano, all’interno dello storico edificio di Piazzale Accursio, nuova sede dell’atelier di personalizzazione di auto, moto, aerei e barche fondato dall’erede Agnelli.

La dedica di Elkann ha emozionato gli sposi: ”Carlo e Rosa, siete degli Amici e Partner Unici. Io e tutto il team di Garage Italia vi auguriamo dal profondo del cuore tutta la gioia e la felicità di questo mondo! Lapo”. A bordo, naturalmente dell’originalissima Abarth 500 Blu Gradient. Equipaggiata con un benzina T-jet di 1,4 litri, la vettura presenta una livrea che sfuma dal blu all’azzurro. Si tratta di un effetto che è il risultato di un’attenta verniciatura effettuata dagli artigiani della GIC. L’abitacolo della macchina spicca per originalità e buon gusto ed è caratterizzato dall’utilizzo per i rivestimenti di Denim e tessuto gessato.

Golden Globe: il “nuovo lutto” è sexy e scollato

Passeranno alla storia come i Golden Globe in nero: il colore del lutto in segno di solidarietà verso le vittime delle molestie sessuali a Hollywood. Ma nell’America perbenista ma esibizionista anche le certezze possono essere messe in discussione, per esempio il lutto.
Nessuno ha pensato che fosse una contraddizione svilire il colore del dolore per un evento mondano. Non solo: il “nuovo lutto” hollywoodiano è sexy e scollato. Le star sul red carpet che hanno indossato orgogliose il total black non hanno minimamente pensato che fosse necessario un certo decoro.

C_2_box_51855_upiFoto1FIn un tripudio di esibizionismo, dettagli osè e provocanti trasparenze non si sono fatte attendere. A cominciare da Kate Hudson che ha spiazzato tutti con un Valentino dalla scollatura più che profonda e gonna velata. Ma se il nude look Dsquared2 della 21enne Hailey Baldwin può essere tacciato come retaggio di gioventù, le vere coraggiose panterone di questi Golden Globe 2018 sono state le 50enni.

Mariah Carey bombastica e proprompente nel suo abito a sirena firmato Dolce & Gabbana. Halle Berry e Catherine Zeta Jones hanno scelto pizzo e trasparenze di Zuhair Murad. Ma la più provocante è stata sicuramente Sharon Stone: la gabbia vedo-non-vedo del suo vestito Vitor Zerbinato ha lasciato il segno.
Il messaggio è forte e chiaro: il corpo è mio, lo gestisco ed esibisco come meglio credo.

In metro in mutande, è il ‘No pants subway ride’

Il ‘No Pants Subway Ride’ è un evento annuale in cui le persone prendono la metropolitana, rigorosamente senza indossare pantaloni. L’evento è organizzato dall’associazione Improv Everywhere e ha coordinatori nelle grandi città di tutto il mondo. Questo evento si svolge ogni anno all’inizio di gennaio; la data è annunciata all’inizio di dicembre.

3469086_2003_21.9379405Il primo No Pants Subway Ridesi è svolto con sette partecipantii nel 2002 a New York. Nel 2006, 150 persone hanno partecipato all’evento. Durante quell’evento, otto furono ammanettati per condotta molesta, ma in seguito le accuse furono respinte. Nel 2013 60 città avevano dei coordinatori per l’evento.
A fermare gli statunitensi è stato il freddo intenso di questi giorni, ma in Europa si sono viste molte persone in mutande in varie metropolitane, principalmente Londra, Amburgo, Parigi, Milano e Praga.

Bella Hadid, particolare hot in rosso sul rosa

Sebbene fossero già circolate le foto, il 28 novembre l’America e il mondo intero hanno potuto vedere in televisione la proiezione della sfilata di Victoria’s Secret. Tutte le modelle che ne erano state protagoniste hanno partecipato alla premiere evento a New York, percorrendo il consueto pink carpet, il tappeto rosa col marchio di lingerie: la regina è stata ovviamente Bella Hadid.

C_2_box_48695_upiFoto1FViso angelico con trucco leggero e capelli sciolti, la supertop ha stupito tutti con un outfit mozzafiato: un vestito rosso in materiale plastico aderente, con ricami neri. Un abito particolare e non facile da portare se non con il fisico di Bella Hadid, creato da Atsuko Kudo, il re del latex.
Le luci dei flash sul materiale plastico hanno rivelato l’eccellente silhouette della supertop e, all’altezza del bacino, persino un particolare hot: l’elastico del microtanga. Data l’occasione, sarà stato di Victoria’s Secret l’intimo di Bella Hadid?

“A Capodanno andate a Sex Island”. Agenzia turistica offre la vacanza a s*sso illimitato

La “pensione” non è mai stata così completa: esiste un’isola in cui i turisti possono soggiornare, mangiare, bere e fare sesso con delle avvenenti e procaci escort; tutto incluso. Il nome “Sex Island” è esplicito e azzeccato.

sex-island1_20132557Questo “pacchetto turistico” ha scatenato molte polemiche in passato e nuove ne arriveranno dopo che l’agenzia Good Girls Company ha lanciato il prossimo evento in concomitanza con il Capodanno.
Per festeggiare l’arrivo del 2018, infatti, chi vorrà potrà partire per questa meta gettonatissima, brindare e abbandonarsi ai sensi. L’agenzia organizza la vacanza nei minimi dettagli e promette cibo, alcool, baldoria e soprattutto s*sso illimitato, come riporta il tabloid Mirror.
Non ci sono ancora i dettagli di questo viaggio, ma gli organizzatori annunciano sorprese ancora più piccanti di quelle che erano previste a largo della coste di Cartagena, a nord della Colombia, per l’evento di fine novembre. L’isola ha, infatti, cambiato posizione. Le autorità della Colombia avevano annunciato possibili arresti per contrastare l’iniziativa e l’agenzia ha scelto un’altra destinazione misteriosa ai Caraibi.
Un portavoce della Compagnia ha detto: “Per il nostro evento di Capodanno avremo 60 ragazze e 30 biglietti, più sorprese se*ss*uali e fuochi d’artificio. Sarà la festa di Capodanno più entusiasmante al mondo”. Molte star famose potrebbero partecipare al party.

Andrea Roncato sposo a 70 anni: “Matrimonio con Nicole. Non chiamatemi vecchio!”

ROMA – “Ci sposeremo a Bracciano, in Comune, perché essendo divorziato non posso farlo in Chiesa. Per ora, poi non è detto che fra qualche anno… Dopo la cerimonia ci sposteremo per i festeggiamenti alle Antiche Scuderie Odescalchi. Le telecamere di Pomeriggio Cinque riprenderanno l’evento”.

andrea-roncato-sposa-nicole-moscariello_23151502Grande gioia per Andrea Roncato che a 70 anni si sposa di nuovo. Il 22 ottobre a Bracciano infatti l’attore ha preso in moglie Nicole Moscariello (49) con cui è fidanzato da 7 anni: “Credo che la differenza d’età – ha fatto sapere alla rivista – si senta più tra una ragazza di 20 anni e un uomo di 40. Ma poi in età adulta questa differenza non si sente. Lei ha 49 anni, io 70, apparteniamo alla cerchia delle persone mature. Non chiamatemi vecchio… potrei davvero arrabbiarmi”.

Buffon-D’Amico, tutto pronto per le nozze: manca solo un ‘piccolo’ dettaglio

Gigi Buffon e Ilaria D’Amico sono pronti a convolare a nozze, come d’altronde già annunciato da tempo. La coppia d’oro del calcio italiano sta già preparando tutto da diversi mesi, dopo la nascita del loro primogenito, Leopoldo Mattia. C’è solo un piccolo dettaglio che al momento rende impossibile organizzare l’evento: il portiere della Juve e della nazionale deve ancora divorziare da Alena Seredova.

buffon-damico-seredov_21155036Non dovrebbe esserci alcun problema, ma chissà che l’ex modella di Praga (ora felicemente fidanzata con Alessandro Nasi) non voglia prendere tempo per tenere sulle spine Gigi e Ilaria e vendicarsi così del tradimento e della fine del matrimonio con l’estremo difensore azzurro. Come riporta TgCom24, la D’Amico ha già spiegato che sarà «la celebrazione intima di un’unione che è già scambio di tutto, amore per i figli, passioni comuni, aiutarsi nelle cose di ogni giorno». L’intenzione dei due, comunque, è quella di fare annunci senza particolari clamori e, a quanto pare, hanno già partecipato a incontri spirituali con il sacerdote che ha battezzato il loro bambino.