Anziana trovata in una pozza di sangue, indagato… un gatto per tentato omicidio

Una donna di 82 anni è stata trovata priva di sensi e in una pozza di sangue dalla figlia, a causa di vistose ferite al volto. Nell’abitazione della donna, però, non sono stati trovati segni di effrazione e ora la polizia sta indagando su un gatto per tentato omicidio.
Sì, avete capito bene: come riporta il Japan Times, gli inquirenti che indagano sul tentato omicidio dell’anziana Mayuko Matsumoto, starebbero concentrando le loro attenzioni su un gatto randagio.

3364592_2022_gatto_tentato_omicidioNei pressi dell’abitazione dell’82enne, che vive a Mifune, nella Prefettura di Kumamoto, si trova infatti una colonia felina di randagi e sotto gli artigli di uno di questi sono state rinvenute tracce di sangue e pelle umana. Le ferite, d’altronde, sembrano molto simili a quelle inferte dai graffi di un gatto.
Anche se non sono giunte conferme ufficiali da parte degli inquirenti, i media giapponesi riferiscono che le tracce rinvenute sotto le zampe del gatto sarebbero sottoposte ad analisi in laboratorio proprio in questi giorni.

Indagato Brad Pitt: “Ha abusato dei figli verbalmente e fisicamente”

Il divorzio dell’anno continua a trascinare con sé una serie di rumors, alcuni dei quali già smentiti. Ultimo tra tutti quello diffuso da TMZ che ha riferito che l’attore è sotto inchiesta della polizia di Los Angeles con l’accusa di avere abusato dei figli, sia verbalmente che fisicamente.

crisi-Angelina-Jolie-Brad-Pitt

Fonti vicine alle famiglia hanno raccontato al sito che, durante un viaggio sul jet privato, Pitt sarebbe impazzito, urlando e malmenando i bambini. Lo sproloquio dell’attore sarebbe poi proseguito sulla pista alla presenza di alcuni testimoni che avrebbero subito avvertito i servizi sociali. Sulla vicenda c’è il massimo riserbo e TMZ ha tenuto a specificare che al momento non è chiaro di che tipo siano state le violenze. Tuttavia, sostengono le fonti, l’accaduto avrebbe spinto Angelina a chiedere il divorzio e ad accusare il marito di essere un tipo aggressivo. Fonti vicine a Pitt smentiscono: “Non ha commesso alcun abuso sui suoi figli – dicono – è un peccato che le persone coinvolte stiano continuando a presentarlo nella peggiore luce possibile”.

Sean Penn, dopo El Chapo si consola con Madonna

In tutto il mondo fa discutere la foto di Sean Penn con “El Chapo”, ma l’attore incurante delle polemiche appare insieme al vecchio amore Madonna all’annuale Help Haiti Home Gala.

C_4_foto_1436770_image

Un evento benefico a sostegno delle popolazioni dell’isola che ancora soffrono le conseguenze del terremoto del 2010. Tra i due sguardi di intesa e grandi sorrisi. Ritorno di fiamma? L’attore è stato stato infatti indagato dalla giustizia messicana dopo il suo incontro con il capo del cartello di Sinaloa, Joaquin “El Chapo” Guzman, catturato due giorni fa. Ma Sean, nonostante sia nell’occhio del ciclone, non è voluto mancare all’evento benefico a cui teneva molto.