Alessia Marcuzzi festeggia il compleanno di Mia a Londra

Alessia Marcuzzi chiama all’appello a Londra la sua famiglia allargata. E tutti corrono in Inghilterra per festeggiare in anticipo il compleanno di Mia, la bimba che la showgirl ha avuto da Francesco Facchinetti. Picnic all’aperto tra palloncini colorati, torta e tante risate per Mia che spegne 6 candeline con mamma Alessia, papà Francesco, il fratello Tommaso Inzaghi e tutte le rispettive famiglie.

C_2_articolo_3092487_upiImageppUna festa pomeridiana divertente e colorata prima, una cena riservata agli adulti poi. A Londra va in onda la famiglia allargata perfetta di Alessia Marcuzzi con il marito Paolo Calabresi Marconi. Con lei ci sono i due figli Mia Facchinetti e Tommaso Inzaghi. A festeggiare anche papà Francesco Facchinetti con la moglie Wilma Helena Faissol, Simone Inzaghi (papà di Tommaso, 16 anni) con Gaia Lucariello, le amiche più care di Alessia con i rispettivi figli.
Tra ex c’è grande complicità e armonia e tra nuove e vecchie compagne grande amicizia e risate. Sui social i siparietti divertenti, i video, le foto del gruppo in trasferta a Londra per la felicità della piccola Mia che soffia sulla torta e si diverte circondata dagli amici. Dal prato e dal picnic i grandi si trasferiscono al ristorante: cambio look, ma stessa grande intesa.

Regno Unito, William e Kate aspettano il terzo figlio

Grandi festeggiamenti nel Regno Unito: il principe William e la moglie Kate Middleton aspettano il terzo figlio. Lo annuncia in un tweet Kensington Palace (residenza ufficiale dei duchi di Cambridge). La coppia ha già due figli, George 4 anni, e Charlotte due. La moglie del principe William nelle due precedenti gravidanze aveva sofferto di forti nausee che l’avevano costretta in entrambi i casi a ricorrere alle cure ospedaliere.

C_2_fotogallery_3082257_5_imageAnche questa volta Kate, come per le due precedenti gravidanze, soffre di forti nausee mattutine, causate dalla Hyperemesis Gravidarum, un disturbo non grave che però richiede riposo assoluto. Per questo la moglie di William ha dovuto cancellare l’impegno ufficiale all’Hornsey Road Children’s Centre di Londra. La regina Elisabetta e gli altri membri delle due famiglie si sono detti “deliziati” dalla lieta novella. Intanto insieme al nuovo Royal Baby gira voce che in arrivo in casa Middleton ci sia un altro bebè: la sorella di Kate, Pippa, che ha sposato James Matthews lo scorso 20 maggio, potrebbe essere in dolce attesa.

Modella messa all’asta sul web, Chloe confessa: “Ho avuto paura per la mia vita”

Rapita e venduta sul web, questo è stato l’incubo di una modella 20enne. «Ho subito un’esperienza terribile. Ho temuto per la mia vita minuto per minuto. Sono infinitamente grata alla polizia italiana e a quella britannica per avermi salvato. Hanno lavorato giorno e notte per trovarmi».

2604845_2047_14317562_10207207177965000_6225072517335271220_n

Lo ha detto in un’intervista rilasciata al Tg1 Chloe Ayling, la modella inglese di 20 anni attratta con un’offerta di un servizio fotografico a Milano e poi sequestrata da un uomo polacco che avrebbe voluto metterla in vendita nel deep web, l’area oscura e illegale della rete. «Sono appena arrivata a casa dopo quattro settimane» ha detto la ragazza, raggiunta dal Tg1 a sud di Londra. «Mi devo riprendere, non posso dire altro finché non sarò interrogata qui in patria».
Chloe Ayling ha inoltre riferito di star bene e che quello del mese scorso era il suo primo viaggio in Italia. La modella vive con la madre in un quartiere popolare a sud di Londra. Dagli interrogatori, come rivela sempre il Tg1, emergono anche altri dettagli. Chloe ha raccontato che il suo aguzzino, il 30enne polacco Lukasz Pawel Herba, le avrebbe detto di aver guadagnato 15 milioni di dollari in cinque anni. E che tutte le ragazze vendute come schiave sessuali dall’organizzazione ‘Black death group’ sul deep web sarebbero destinate ai Paesi arabi. Ne vengono vendute all’asta almeno tre alla settimana, secondo il racconto di Herba riferito agli inquirenti dalla modella, e chi le acquista può poi regalarle o darle in pasto alle tigri.

Il giudice ‘grazia’ la modella ladra: “Troppo intelligente per andare in carcere”

Troppo intelligente e talentuosa per finire in carcere. Con questa motivazione un giudice di Londra, Grant McCrostie, ha risparmiato una pena detentiva alla 28enne Natalia Sikorska, arrestata il 5 luglio scorso mentre cercava di rubare nel supermercato di lusso Harrods abiti per un valore di quasi 1000 sterline.

2601644_2113_collage_2017_08_04L’avvenente modella polacca, che dal 2015 studia alla University of Westminster, è riuscita a cavarsela con una condanna a 12 mesi però sospesa con la condizionale e un ammonimento del magistrato che le ha intimato di non rubare più in futuro.
Un caso simile è accaduto lo scorso maggio. Lavinia Woodward, una studentessa inglese di 24 anni, nonostante avesse malmenato e accoltellato ad una gamba il proprio ragazzo mentre era ubriaca e drogata, non era stata condannata al carcere. Il giudice Ian Pringle l’aveva definita molto intelligente e promettente e non ha voluto rovinarle la carriera di cardiochirurgo.

Katie Price, curve pericolose in strada

Tanga a vista e décolleté esagerato in primo piano strizzato da un sexy costume da catwoman: è la mise audace scelta da Katie Price per il lancio del suo nuovo singolo “I got U”, presentato in un locale nelle vicinanze di Piccadilly Circus, a Londra.

cats-35Madre di cinque figli, l’eccentrica celebrità inglese, non ha però fatto i conti con i vigili che hanno multato la sua enorme vettura rosa dagli interni in pelle bianca parcheggiata in divieto. Abituata a ben altri grappacapi, la Price ha preso atto senza fare una piega…

Folla alla veglia per Gloria e Marco, poi il terribile annuncio: ‘Sono morti’

2503925_glorROGO DI LONDRA – Don Claudio Bosa ha accolto le tante persone riunite ieri sera nella chiesa parrocchiale di san Pietro a Camposampiero per il rosario-veglia organizzato per «fare comunità» e stringersi attorno ai parenti e agli amici dei di Gloria Trevisan e Marco Gottardi due giovani architetti a Londra e coinvolti nello spaventoso incendio del grattacielo. Ma, al termine della veglia, l’avvocato della famiglia Trevisan ha dato il triste annuncio: «Ora è ufficiale, la Farnesina ci ha comunicato che Gloria e Marco sono morti».

Morto Kashoggi, l’uomo più ricco del mondo regalò un diamante a Lory Del Santo per una notte d’amore

Adnan Kashoggi si è spento al St. Thomas’ Hospital di Londra, dopo una lunga degenza. Il 25 luglio avrebbe compiuto 83 anni. Ne dà notizia il suo biografo e amico di lunga data, Roberto Tumbarello. Da alcuni anni, ricorda Tumbarello in una nota, Kashoggi aveva seri problemi cardiaci che lo avevano indotto ad abbandonare l’attività. Essendo gli otto figli economicamente indipendenti, si era ritirato nella residenza di famiglia a Riad, ma trascorreva lunghi periodi di riposo e di cura in Europa.

41506120L’anno scorso fu colpito da ictus cerebrale che lo aveva costretto sulla sedia a rotelle. Lascia due vedove, sposate con rito musulmano: l’italiana Laura Biancolini, (convertita all’Islam col nome di Lamia, da cui ha avuto il figlio Ali), e l’iraniana Shahpari Zanganeh (che gli ha dato Khamal e Samiha). La prima moglie, l’inglese Sandra Daly (nota come Soraya, da cui ebbe Nabila, Mohamed, Omar, Khaled e Hussein) volle il divorzio quando, nel 1980, Adnan si innamorò di Lamia. Era zio di Dodi Al Fayed, figlio della sorella Samiha, deceduto vent’anni fa nell’incidente parigino assieme a Lady Diana.
Tra le numerose donne di Kashoggi, al di là delle mogli, si annovera anche Lory Del Santo: in cambio di una notte d’amore, la showgirl ricevette in dono un grosso diamante che fu al centro del gossip a lungo. La Del Santo ci tiene a specificare: «Non era un pagamento, era un regalo. Non mi sono mai venduta: però è normale ricevere regali dagli uomini, mi succede da quando ho 16 anni». Adnan Kashoggi era nato alla Mecca dove il padre era medico della famiglia reale saudita. Laureato in Economia alla prestigiosa Stanford University, in California, si rivelò giovanissimo un geniale businessman internazionale. A cavallo degli anni ’70 e ’80 fu considerato l’uomo più ricco del mondo. A partire dalla metà degli anni ’80, a causa di una serie di vicissitudini giudiziarie, i suoi affari ebbero una battuta d’arresto e Kashoggi fu costretto anche a vendere il suo celebre yacht, il Nabila, all’epoca considerato una delle barche più belle del Mediterraneo.

Orlando Bloom si scusa con la bella Viviana, la cameriera licenziata per aver passato una notte con lui …

Lei è stata licenziata, lui si scusa per quanto successo e vola a Malibu. Due pesi due misure, se i protagonisti sono una star di Hollywood come Orlando Bloom e una cameriera 21enne, metà irlandese e metà romena, Viviana Ross, aspirante attrice dallo sguardo e dal fisico magnetici.

C_2_fotogallery_3012125_upiFoto1F

I due si sarebbero incontrati al Chiltern Firehouse, un lussuoso hotel di Londra, dove l’attore de “I pirati dei Caraibi” alloggiava durante lo scorso weekend e lei lavorava come cameriera. Colpo di fulmine e una notte di passione nella suite di lui. Quando però al mattino Orlando è fuggito via presto per impegni di lavoro e lei è stata trovata nel suo letto nuda è scattato subito il licenziamento: il regolamento dell’hotel vieta infatti al personale di fraternizzare con i clienti. Poco male, Viviana descrive Bloom come “un amante eccezionale” e se il suo sogno era quello di diventare un’attrice, chissà che questa storia non le porti anche qualche contrattino cinematografico…

Alessandra Mastronardi, una principessa italiana a Londra: “Non sono più solo la ragazza de “I Cesaroni”

Da sei anni è fidanzata con Liam McMahon, attore irlandese, e da un anno si è trasferita a Londra per vivere con lui… ma anche per costruirsi una carriera il più internazionale possibile. E ci è riuscita. Alessandra Mastronardi, 31 anni, per gli inglesi è Francesca la protagonista di “Master of None”, serie televisiva cult: “Per i registi italiani sono sempre la ragazza carina dei Cesaroni”, racconta l’attrice a Vanity Fair, a cui svela di essere nemica degli stereotipi e di avere un secondo lavoro…

C_2_articolo_3072194_upiImagepp

La vita privata? Con Liam ha molti progetti, compreso quello di una famiglia: “Non mi spaventa l’idea di dover conciliare famiglia e carriera, ma se deciderò di avere un figlio terrò la cosa il più privato possibile”. Nell’attesa la bella attrice cerca di trasformare Londra nella sua città: “Per stare veramente bene devono succedere delle cose, prima fra tutte: che chiami questa dove vivo la mia casa”. Quando parla di famiglia, figli e progetti per il domani si scopre italiana, ma molte cose del suo Paese non le rimpiange proprio. A cominciare dal modo di lavorare: “Quando ero a Roma mi sentivo obbligata a stare in certi posti, con certe persone a sapere tutto di tutti. Non mi faceva bene: sentivo di provare invidie gelosie, che qui non provo più”.
Per non parlare dei fidanzati italiani prima di Liam: “Mi hanno lasciato sempre loro, per il solo fatto che fossi nota”. Col suo corpo, bellissimo, dice di “aver sempre parlato” e l’unico complesso che ha, da quando ha cominciato a lavorare ne “I Cesaroni” è quello dell’altezza: “Sei piccola, credevamo fossi un donnone” era il commento più normale in Italia. In effetti commenta lei stessa: “AI ragazzi delle nuove generazioni devono aver dato qualcosa da mangiare che ai tempi miei non ci davano”.

Londra, la regina Elisabetta approva la storia tra Harry e Meghan

Approvato l’ingresso a Buckingham Palace per Meghan Markle, fidanzata del principe Harry. La giovane attrice, che ha ufficializzato da poco più di un mese la relazione col secondogenito di Carlo e Diana, potrà incontrare la regina Elisabetta a breve.

harry-inghilterra-meghan-markle-645

Una fonte vicina a palazzo avrebbe rivelato al settimanale US Weekly che la sovrana, non soltanto ” è deliziata di sapere che il nipote è innamorato”, ma che “lo appoggia completamente”.
Inoltre, l’attrice americana ha già fatto un’ottima impressione ai “futuri” cognati, il principe William e Kate Middleton. In attesa di sapere quando Meghan farà il suo ingresso ufficiale a Corte, sappiamo che la coppia passerà il Natale a distanza: lei sarà in Canada mentre il Principe parteciperà alle tradizionali cene con tutta la famiglia reale.