Berlusconi, nuovo look nella spa di lusso. Ma che fine hanno fatto i capelli?

Ringiovanito, rilassato, con qualche chilo in meno: ma i capelli, dove sono finiti? Così Silvio Berlusconi appare nelle foto scattate presso la beauty farm di Henry Chenot, guru della dieta detox.

2609950_1651_berlusconi_senza_capelli (1)L’ex premier si è concesso un soggiorno nel centro benessere di Merano, in Trentino Alto Adige, in cui – si legge sul sito della spa – “si possono seguire programmi preventivi e trattamenti specifici mirati al recupero energetico, alla rigenerazione cellulare, al dimagrimento e al ringiovanimento, secondo un approccio medico-scientifico integrato”.
Una vacanza di bellezza, quindi, che – almeno a giudicare dagli scatti postati sui social da Caroline Chenot – avrebbe dato i primi benefici. Come da tradizione, l’ex proprietario del Milan dovrebbe trascorrere il Ferragosto in famiglia, nella storica Villa Certosa, prima di tornare a Merano per continuare la terapia Chenot.

Agnese Renzi, vacanze low-cost in campeggio

Il settimanale Chi pubblica in esclusiva nel numero in edicola mercoledì 9 agosto, le immagini del fine settimana che Agnese Renzi ha trascorso con la figlia Ester al mare. Invece di scegliere una località mondana, come Forte dei Marmi (dove un lettino può costare fino a 1000 euro al giorno), l’ex First Lady ha optato per un soggiorno low-cost in un campeggio di Castiglione della Pescaia.

C_2_articolo_3088276_upiImageppIl camping Baia Verde, meta scelta per la mini-vacanza con la bambina, offre delle tariffe decisamente abbordabili: si parte infatti da 8 euro al giorno a persona per l’affitto di una piazzola per la tenda. Qui Agnese Landini ha portato la figlia a trovare degli amici e ha passato un fine settimana a base di sport e giochi.

Naike Rivelli non si riveste più: ecco i suoi topless sbarazzini (e contagiosi)

Attiva su tutti i social network, ma scatenata soprattutto su Instagram. Naike Rivelli, con l’arrivo dell’estate, sembra aver trovato una giustificazione per mostrarsi come mamma Ornella Muti l’ha fatta.

2503380_1110_naike_rivelli_nuda_toplessLa sexy star social, qualche giorno fa, aveva postato su Twitter la foto di un nudo integrale, in una posizione estremamente sensuale: «Sto bene nuda, devono pagarmi per farmi vestire». In un certo senso, Naike è stata di parola.
Durante un soggiorno di relax tra Napoli e la Costiera Amalfitana, la ragazza si è data a topless decisamente sbarazzini e… contagiosi.
Come testimonia questo scatto, in cui compaiono la madre, Ornella Muti, e l’amica Luana Pezzuto, anche quest’ultima ha deciso di scoprire del tutto il proprio decolléte.

Sorelle Buccino, l’album hot delle vacanze: décolleté esplosivi e il costume birichino…

Cristina Buccino, l’ex naufraga dell’Isola dei Famosi, è tornata sul “luogo del delitto” e si è concessa una vacanza rilassante con le sorelle ai Caraibi.

16427411_788258701322091_7674689944483723708_n

La showgirl ha condiviso con i fan gli scatti del soggiorno tropicale e alcune curve non sono passate inosservate…
Nell’ultima foto postata su Instagram Cristina è in mezzo alle due sorelle, Donatella e Maria Teresa e tutte e tre le sexy sirenette sono strizzate in mini bikini. I décolleté sono esplosivi e i fan ringraziano con una pioggia di like. Oltre 85mila.
Nel secondo scatto, Cristina è sola e il costume birichino lascia intravedere il seno mozzafiato. Neanche a dirlo, l’album delle vacanze hot è diventato virale.

Naike Rivelli e il “frutto dell’amore”

Naike Rivelli torna da Parigi e si ferma subito a Fiumicino a mangiare cozze con un’amica. Naike chiama le cozze “Fruit of Love” e si fa imboccare dall’amica mentre mangia il frutto di mare con sensualità.

13743609_1762821823997400_265189668_n

La Rivelli durante il suo soggiorno a Parigi, dove ha incontrato anche la madre Ornalla Muti, ha postato foto e video della vacanza, e il suo soggetto preferito è stato senz’altro la Tour Eiffel.
La torre simbolo della capitale francese è piaciuta così tanto a Naike da convincerla a comprare un souvenir, ma non si tratta della solita statuetta ma di qualcosa di molto più intimo e piccante.