Tale madre, tale figlia: le Hadid senza intimo

Bella Hadid ha tagliato i capelli. Un caschetto cortissimo e sbarazzino, sfoggiato per strada a New York, adatto alla calura estiva. Il nuovo taglio, che nel suo caso cambiandole la fisionomia diventa una notizia, è stato però surclassato dal suo seno: la forma dei capezzoli in trasparenza sotto la canotta bianca aderente ha avuto la meglio sui siti di gossip.

C_2_box_37884_upiFoto1FBella Hadid ha scelto per la sua passeggiata un total white con top Re/Done, jeans sdruciti sulle ginocchia Citizens of Humanity e stivaletti Topshop, tutto impreziosito dalla costosa borsa Dior. Un outfit che stupisce per semplicità ma nasconde uno styling attento. Sarà stato involontario l’effetto trasparenza con conseguente malizioso sfoggio di forme?
E’ noto che la femminilità la si impara dalla mamma. Le strategie di seduzione, le scelte di moda sono fortemente influenzate dalla figura materna. Prendiamo il caso di Yolanda Hadid, modella e madre delle strafamose supertop Bella e Gigi: proprio qualche giorno fa ha postato sul proprio profilo social una foto che la ritrae palesemente senza reggiseno, mentre tenta di coprire i capezzoli con le braccia.
Certo, la mela non cade mai lontano dall’albero. Ma è d’obbligo riconoscere che Gigi Hadid, pizzicata con la stessa canottiera Re/Done della sorella, ha avuto l’accortezza di indossare il reggiseno.

Alice Sabatini, curve e fascino per l’ex reginetta di bellezza

Curve e fascino per Alice Sabatini, che su Instagram posta gli scatti della sua vacanza in Sardegna appena conclusa. L’ex Miss Italia 2015 sfoggia una silhouette invidiabile in bikini e il taglio dei capelli corto e sbarazzino, che la rende ancora più sexy.

C_2_fotogallery_3080671_upiFoto1FDimagrita di ben 11 chili nell’ultimo anno la modella e attrice si gode finalmente un periodo di serenità e il suo peso forma recuperato e mostra un corpo mozzafiato. Fidanzata con il cestista Gabriele Benetti, con il quale convive a Roma, Alice ha vissuto mesi difficili e problemi di salute dopo l’incoronazione, ma adesso sembra tutto finito e… si vede!

Cristina Chiabotto, il nuovo look social fa impazzire i fan

“E finalmente dopo un mese di cappelli e turbanti SORPRESAAA!!! Ecco il mio nuovo e bellissimo look”. Caschetto frangia e capelli scuri, Cristina Chiabotto mostra con orgoglio il suo nuovo taglio di capelli che raccoglie l’apprezzamento dei suoi fan sia su Instagram che su Facebook.

2115477_cristina_chiabotto_taglio_capelli_nuovo

Quale occasione migliore per sfoggiare il nuovo taglio se non per festeggiare la sua amata Juventus?
Tifosissima dei bianconeri la Chiabotto ha partecipato a “Un’emozione, dal 1897”, l’evento organizzato allo Juventus Stadium, insieme alle oltre 100 persone, tra cui i campioni Higuain ed Evra con cui ha scattato un selfie.
Davvero originale e azzeccato l’outfit scelto: camicetta nera con fiocco bianco e gonnellone verde con le zebre, simbolo della Juventus.

Il caso Bobbit, dopo 23 anni parla l’uomo evirato dalla moglie: “Ho pensato al suicidio”

Il caso Bobbit scosse l’opinione pubblica per l’atrocità con cui Lorena, estetista ecuadoriana, evirò il marito John. Oggi, a distanza di 23 anni, l’uomo è tornato a parlare della vicenda allo show USA ‘Scandal Made Me Famous’ confessando di aver pensato anche alla morte: “Ho guardato giù e c’era sangue dappertutto … E ‘stata una cosa devastante. E’ avvenuto tutto così improvvisamente.

article-2757566-0075E72100000578-664_619x712

Il suicidio sembrava l’unica risposta”.
La notte del 23 giugno 1993 la moglie gli tagliò il pene, saltò in macchina e lo lanciò fuori dal finestrino in Virginia. La polizia riuscì poi a ritrovare il membro reciso in un campo e i medici lo riattaccarono con successo. Il processo alla donna fu seguito dai media di tutto il mondo.
John Wayne Bobbitt oggi ha 49 anni e lavora come autista, ma in passato ha recitato in film per adulti, tra i più venduti della storia del porno, come ricorda il Daily Mail.
Lorena, invece, ha fondato la ‘Lorena Red Wagon’, una organizzazione no-profit che aiuta le vittime di violenza tra le mura domestiche. La donna ha anche raccontato di essere stata contattata più volte dall’ex marito, ma di non aver mai risposto. “Le auguro ogni bene”, il commento di John Bobbit.