Uber, ladra 18enne a New York distrae il tassista con un trucco sexy. E gli ruba tutto

Ha approfittato di un momento di distrazione del tassista per prendere tutti i soldi dentro l’auto, derubando un conducente Uber. E’ accaduto a New York. La ragazza, di 18 anni, è stata colta sul fatto e ripresa dalle telecamere di sicurezza a bordo del veicolo.

ladra-uber1_08114727Era salita con tre amici e aveva preso posto dietro con indosso solo un reggiseno e una gonna. L’abbigliamento probabilmente ha distratto l’autista, che una volta arrivato a destinazione ha visto la ragazza scappare via con i suoi soldi.
Il filmato mostra chiaramente la ragazza aprire le gambe e arraffare tutto il denaro; l’autista prova a scendere ma senza fortuna. Scatta la denuncia e la ragazza viene arrestata.

Fedez svela il segreto del seno di Chiara Ferragni: “Ecco cosa fa alle tettine…”

Come fa Chiara Ferragni ad avere sempre un décoletté perfetto, scollature mozzafiato, senza mai “uscire di seno”?
A rivelare il segreto del seno “più social” è proprio il fidanzato Fedez in una storia di Instagram. Lo riporta il sito ilGiornale.

3221081_1845_ferragniNel video, il rapper milanese riprende la fidanzata intenta a prepararsi prima di uscire. Ed ecco l’escamotage, per il seno perfetto: “Chiara si mette lo scotch nelle tettine”. E la blogger ci scherza su: “Così non le esco”.
Insomma, il trucco per indossare scollature da capogiro e non mostrarci “come mamma ci ha fatto” consisterebbe nel fissare il seno con il nastro biadesivo. Un espediente che sarebbe usato non solo dall’influencer più famosa del mondo (che si vocifera sia incinta), ma anche da tante star del jet set. Volete provare?

Kendall Jenner è completamente nuda e… non fuma

Stesa completamente nuda su un tavolo di pietra sotto un lampadario di cristalli in mezzo al verde di un giardino. Kendall Jenner non ha vestiti addosso e tiene tra le mani una sigaretta, ma precisa subito ai follower: “Non fumo”. L’occhio dei fan si perde tra le sue curve…

C_2_articolo_3085917_upiImageppNell’obiettivo della fotografa Sasha Samsonova Kendall mostra un trucco marcato che mette in evidenza le sue labbra sensuali e il suo sguardo intrigante. Posa per uno spot pubblicitario e i follower restano senza fiato.

Barbie umana pronta per un altro intervento: ecco cosa ha deciso di fare

Desidera diventare identica alla sua bambola preferita, la Barbie, per questo Rachel Evans, londinese di 46 anni, ha speso oltre 20 mila sterline in interventi di chirurgia plastica, ma dopo 11 anni di operazioni ha deciso di sottoporsi a quella che probabilmente è la più estrema di tutte.

barbie2-u431201038627365qm--656x369corriere-web-nazionale_640x360La donna, nel tentativo di mascherare gli anni che pasano, si è rifatta seno, labbra, zigomi ha eliminato le rughe e ora si è sottoposta a una procedura per avere gli angoli della bocca perennemente all’insù, proprio come se sorridesse in ogni momento. Tutta la sua vita, come riporta anche il Daily Mail, si basa sul desiderio e il tentativo di imitare la bambola della Mattel, anche nell’abbigliamento, nel trucco e nell’acconciatura di capelli.
«Mi sento come Barbie, penso come Barbie e sono Barbie. Penso che siamo la stessa persona, sono una bambola umana», ha ammesso la donna durante l’intervista. Rachel va in palestra 5 volte a settimana per mantenersi in forma e poter continuare a lavorare come modella per le riviste che la chiamano.

Guess?: Mariana Rodriguez sul trono di Belen

Vera rivalità o presunta tale, le due Rodriguez sembra non riescano a stare alla larga l’una dall’altra. In comune oltre al cognome, le origini latino-americane e la voglia di sfondare nel mondo dello spettacolo, hanno anche la bellezza naturale (e il ritocco al seno). Non solo: la piccola Rodriguez vanta un tatuaggio in zona “farfallina” e, da poco, anche un contratto simile a quello più esclusivo di Belen.

C_2_box_32295_upiFoto1FLanciata come “la nuova Belen” proprio dall’ex agente di Belen Rodriguez, Mariana ha inizialmente giocato su questo inevitabile confronto, prendendone poi le distanze. “Lei ormai ha 31 anni, ha una famiglia, una carriera bellissima, chiunque avrebbe voluto fare il suo percorso. Però la copia di lei proprio non voglio esserlo” avrebbe detto Mariana Rodriguez in riferimento a questo continuo ed estenuante paragone. Eppure le ultime foto sul suo profilo Instagram dimostrano proprio il contrario: la rincorsa a Belen continua.
Ritratta davanti alla sede Guess di Lugano e poi dentro, in fase di trucco pre-shooting, Mariana Rodriguez sembra pronta a detronizzare l’omonima rivale dal piedistallo di Paul Marciano. “Quando i sogni diventano realtà… Grazie Guess, Paul Marciano” conferma lei, per sfatare ogni dubbio.
Acquistano un particolare significato i baci che Belen ha regalato al patron di Guess all’ultimo evento a Roma, tenendolo ben stretto a sé: è arrivato il cambio della guardia o la regina dovrà condividere il trono?

Halle Berry e la svolta sexy a cinquant’anni

A vedere Halle Berry così non possiamo che avere la conferma sul fatto che più passano gli anni e più le star si scoprono audaci. Halle è sempre stata stupenda e consapevole del suo fascino, tanto che ha iniziato la sua carriera proprio come reginetta di bellezza, ma ora che ha da poco compiuto 50 anni le cose si sono fatte decisamente più sexy.

C_2_box_31817_upiFoto1F

A vedere Halle Berry così non possiamo che avere la conferma sul fatto che più passano gli anni e più le star si scoprono audaci. Halle è sempre stata stupenda e consapevole del suo fascino, tanto che ha iniziato la sua carriera proprio come reginetta di bellezza, ma ora che ha da poco compiuto 50 anni le cose si sono fatte decisamente più sexy.
Il tutto è iniziato qualche mese fa, quando Halle Berry ha pubblicato due scatti di lei in intimo decisamente maliziosi, per lanciare la collaborazione col brand di lingerie Scandale. Poi ecco susseguirsi una serie di red carpet che l’hanno vista sempre più svestita. E’ il nero il colore di elezione di Halle, tra pizzi, trasparenze e pelle scoperta.
Che sia un minidress ricoperto di perline, una tuta trasparente con tanto di lungo strascico (entrambi Atelier Versace) o un completo pantaloni con spacchi (di Ports 1961), Halle Berry sa benissimo come catturare l’attenzione. Una svolta selvaggia, enfatizzata anche dai capelli al naturale e da un trucco minimal, che sta facendo impazzire i fan.

Emanuela Mauro, la moglie del Premier Paolo Gentiloni che viaggia in scooter

Architetto di professione, la signora Emanuela Mauro, “Manù” per il marito Premier Paolo Gentiloni, è il ritratto della semplicità, nonostante abbia nobili origini come lui.

Emanuela Mauro_DIVA E DONNA_24165905

La first lady è stata sorpresa da “Diva e donna”, il settimanale di Cario Editore in edicola domani, in abbigliamento informale e senza trucco, mentre scenda dal motorino con cui si muove in città e rientra con le buste della spesa.

La guerra del Belfie: chi è la regina di Instagram?

Il belfie, o backside selfie, è diventato oramai una moda diffusa sui social e molto gradita dai followers. In molti si chiedono chi sia la regina di questa particolare disciplina, che deve essere scelta tra numerose webstar con milioni di fan.

2125328_belfiereginainstagram

Le due candidate più accreditate per il ruolo sono Sommer ray, qui impegnata nel “classico” video nataliL’account di Sommer Ray è pieno di foto del suo notevole lato b, con tanto di cura dell’illuminazione e, presumibilmente, capelli e trucco di squadra. La 20enne modella e esperta di fitness ha dedicato infatti al proprio florido sedere il suo account Instagram. Il tempo che Katya Elise Henry non spende a tenere in forma i suoi glutei, lo passa a farsi belfie e pubblicarli su Instagram. Ma c’è anche un’altra stella del belfie tra le candidate, si tratta della webstar Abigial Ratchford: zio:e la rivale Katia Elise Henry.

Lindsay Lohan, seno al vento su Instagram: “La gravità inizia a fare effetto”

Festeggiati i 30 anni qualche mese fa, Lindsay Lohan inizia a fare i conti con i primi segni dell’invecchiamento. Per esempio il seno che, un tempo sodo, ora mostra i primi cedimenti.

C_2_fotogallery_3006916_3_image

L’ex party girl si è spogliata su Instagram e ha condiviso alcune riflessioni sul tempo che passa: “E’ tempo di riconoscere che la gravità sta avendo effetto sulla parte alta del mio corpo. Quando sei a casa, ti siedi, analizzi il futuro e vedi le rughe!”.
Alcol, droga, carcere e amori sbagliati sembrano appartenere ad un passato ormai lontano. La bad girl di Hollywood ha iniziato a prendersi cura di se stessa e sui social da qualche tempo sfoggia un lato insolitamente candido. Senza un filo di trucco e con lo sguardo dolce si gode il suo angolo di paradiso a Bali, dove ha trovato la serenità che cercava. Che sia arrivata anche per lei l’età della ragione?

Sesso in auto, italiani campioni d’Europa: lo fanno il doppio rispetto agli altri

Quanto tempo trascorrete all’interno della vostra auto? Ma soprattutto: quali sono i vostri riti, le vostre azioni, oltre a quella di guidare? Citroen ha voluto indagare nelle abitudini degli automobilisti di sette Paesi d’Europa (Germania, Spagna, Francia, Italia, Polonia, Portogallo e Regno Unito) e i dati che sono venuti a galla sono molto curiosi.

sesso-auto-thinkstock-cover-1217

La studio lanciato dalla casa francese si chiama ‘La mia vita in auto’ e ha incentrato il proprio focus su come trascorrono il loro tempo all’interno dell’abitacolo gli automobilisti.
Gli europei trascorrono in media 4 anni e 1 mese della loro vita a bordo di un’auto: tra i sette Paesi, gli italiani si attestano primi con ben 5 anni e 7 mesi (di cui 3 anni e 6 mesi al posto di guida e oltre 2 anni da passeggeri).  L’attività che gli italiani preferiscono mentre sono al volante è senza ombra di dubbio quella di ascoltare la musica (in media 5.762 volte), oltre al canto, bere e, addirittura, parlare da soli rivolgendosi al cruscotto. Tra i più vanitosi c’è l’abitudine di guardarsi allo specchietto retrovisore (per le donne si tratta di ritoccare il trucco), per pettinarsi.
Ma un dato su tutti strappa un sorriso: gli italiani amano fare sesso in auto e si concedono momenti di libido quasi il doppio delle volte rispetto ai cugini del resto d’Europa. Le antiche abitudini non si devono dimenticare, mai.