Floriana Secondi torna con il suo ex

Ritorno di fiamma per Floriana Secondi, vincitrice della terza edizione del Grande Fratello e Daniele Pompilio, imprenditore di origini calabresi. I due sono stati legati dal 2013 al 2014, poi la rottura. Secondo il settimanale Spy tra loro è di nuovo amore e, in vacanza alle terme, hanno dimostrato di non poter resistere alla passione…

C_2_articolo_3105654_upiImageppIn una piscina tutta per loro, Floriana e Daniele si sono regalati un momento di intimità: prima lui le bacia il ventre, poi le massaggia le spalle e infine scatta il bacio. L’opinionista sorride felice e Pompilio non ha occhi che per lei. I due hanno ritrovato la felicità di coppia dopo essersi allontanati per qualche anno e ora sono pronti a godersi questo nuovo inizio.

Miss Bumbum: “Sono stata molestata da uno spettatore dopo l’incoronazione”

Il ciclone Weinstein ha travolto l’intero pianeta trascinando tante altre piccole turbolenze e portando allo scoperto numeros episodi di molestie.

29set2017---rosie-oliveira-quer-levar-o-titulo-de-miss-bumbum-2017-1506713256698_956x637Anche Miss Bumbum, vincitrice del concorso che ogni anno elegge il miglior lato B del Brasile, ha raccontato di essere stata molestata da uno spettatore apparentemente ubriaco, subito dopo l’incoronazione, avvenuta la notte scorsa a San Paolo.
Rosie Oliveira, 28 anni, ha spiegato che l’uomo, dopo averle toccato il sedere, avrebbe infatti ricevuto un sonoro schiaffo in faccia. “Quel gesto è stato un chiaro esempio di maschilismo ed è proprio quello che intendo combattere”, ha poi detto la giovane.

Ciociara, palpatine hot sul lettino

Momento di relax per Alessia Macari, pizzicata da “Novella 2000” in spiaggia con il fidanzato Oliver.

C_2_fotogallery_3080504_1_image

Tra la vincitrice del Gf Vip e il centrocampista le cose vanno a gonfie vele, tanto che non riescono a trattenere la passione in pubblico. Il generoso davanzale della Ciociara è una calamita per gli occhi, ma anche il lato B è di tutto rispetto. Il fortunato Olly di fronte a tanta grazia non resiste e ne approfitta per dare una palpatina a luci rosse in mezzo alle gambe…

Serena Garitta, guarda che fisico mostra lʼex gieffina

Curve da capogiro per Serena Garitta in vacanza a Ischia con il compagno Nicolò Ancona e il piccolo Renzo, nato nell’aprile del 2016. La vincitrice della quarta edizione del Grande Fratello, non solo è tornata in forma in tempi record, ma sfoggia un addome ultra piatto e gambe sinuose. Per lei pose sexy nelle calda estate appena iniziata…

C_2_articolo_3080990_upiImageppIl sorriso è sempre lo stesso, quello che nel 2004 conquistò gli italiani nel reality più famoso della televisione. Ma di quelle curve burrose immortalate per il calendario 2005 di Lucignolo non c’è più traccia. La presentatrice tv sfoggia una linea super asciutta e gambe toniche mentre si mostra al mare in bikini con il figlio Renzo. A una pizza e un aperitivo alterna un tuffo in piscina e qualche tisana. Che sia questo il segreto della sua forma perfetta?

Le Little Mix sono “Brutte e grasse”. Pioggia di insulti sul web per le ospiti di X factor

Nella giornata contro la violenza sulle donne è stato davvero di pessimo gusto leggere gli insulti che il web ier ha rivolto alle Little Mix.
La band girl, vincitrice dell’ottava edizione di X Factor UK,  vanta numeri record : oltre1 miliardo di visualizzazioni su YouTube, diversi tour mondiali, 18 milioni di copie vendute.

little-mix-x-factor-video

Eppure il talento britannico dell quattro ragazze non è stato apprezzato da tutti e in molti hanno criticato sia l’abbigliamento che il loro aspetto fisico.
In particolare gli insulti sono piovuti su Jesy Nelson, 25 anni, la cantante curvy delle Little Mix definita “brutta e grassa”.
Fortunatamente sono stati tantissimi gli utenti che hanno preso le difese della band portando l’hashtag #LittleMixXF10 tra i trending topic di Twitter.

Bartoli troppo magra? : “La mia vita un inferno per un virus. Adesso vado in clinica a curarmi”

Marion Bartoli, la tennista francese vincitrice a Wimbledon nel 2013 e già numero 7 del mondo, è davvero malata e il suo drastico calo di peso è la conseguenza di un virus contro cui sta combattendo. Giocatrice “formosa”, era da poco ritornata alle cronache per alcune foto che la ritraevano magra, sul filo dell’anoressia. Foto che avevano fatto scattare molte illazioni sui social.

marion-bartoli-720x549

E così Marion Bartoli, 31 anni, ha rivelato la vera natura del suo dimagrimento, dopo che il caso è scoppiato a Wimbledon per la sua mancata iscrizione al doppio delle Leggende. 32 anni a ottobre, ha confessato alla tv inglese tutto quello che sta vivendo in questi mesi: “La mia vita è un incubo, non la auguro a nessuno. Ho la tachicardia, il mio corpo rifiuta l’elettricità e non posso usare un telefonino senza i guanti. Posso lavarmi solo con acqua minerale e mangiare cetrioli senza pelle, spero che i medici trovino la soluzione prima che sia troppo tardi. Lunedì comincio un trattamento, ma non so cosa io abbia” ha concluso la Bartoli

Isola, televoto truccato? Su Fb l’anticipazione: “Addio di Aristide e Ventura su Playa Soledad”

Ore 22 Alberto Dandolo, una delle penne più graffianti di Dagospia e probabile nuovo concorrente di “Pechino Express”, lancia la bomba sulla sua pagina Facebook: “ANTICIPAZIONI “ISOLA GOSSIP” Allora: News: sull’Isola resta lo spagnolo Jonas. Simona perdera’ con lui al televoto.

173713918-740d1eed-25ca-4c5c-8c20-096521971711

Ma la Venturona andra’ a playa Soledad. Non sara’ sottoposta a televoto (senno’ perde!) perche’ faranno uscire Aristide, fingendolo malatissimo!”.Tutto vero e sui social si scatena il “Ventura Gate”, a chi chiede delucidazioni Dandolo risponde: “Lo sapevo da cinque giorni. Simona sarà la vincitrice morale, arriverà in finale e perderà contro Jonas”. Simona Ventura, ieri sera era in nomination con Jonas Berami – ex tronista ed ex attore de “Il Segreto” – ha perso con il 67% delle prefenze … e 4 milioni di voti, uno dei televoti più lunghi della storia dell’Isola arrivato quasi a fine puntata e che ha fatto incassare un bel gruzzoletto all’armata mediaset. Si può parlare di televoto truccato? Ah saperlo (cit. Alberto Dandolo).

Jenny Watwood, la Madre Natura di Ciao Darwin che ha conquistato tutti con il suo lato B

Il suo nome è Jenny Watwood, ed è lei la vincitrice della prima puntata di Ciao Darwin. La nuova Madre Natura del programma condotto da Paolo Bonolis ha lasciato tutti a bocca aperta, conquistando sia i telespettatori che gli internauti con le sue curve da urlo.

1621264_blogdicultura_6b904a221a616f6f3362c49b50ca116e-640x357 (1)

La modella americana ha lasciato poco spazio alla fantasia nei panni striminziti di Madre Natura, mettendo a dura prova Bonolis e Laurenti, con quest’ultimo che ha tentato anche l’approccio vestito da petroliere.

1621264_Schermata_2016-03-19_alle_09_35_33 (1)

Buona la prima per la Watwood, anche se per i fan di Jenny c’è una brutta notizia: al contrario delle passate edizioni di Ciao Darwin, la donna che interpreta il ruolo di Madre Natura cambierà ad ogni puntata.

Zika, l’attrice spagnola Nerea Barros contagiata dal virus

L’attrice spagnola Nerea Barros, recente vincitrice del Premio Goya alla migliore interprete femminile per il film ‘La Isla Minima’ di Alberto Rodriguez, ha rivelato in una intervista oggi a El Mundo di essere stata contaminata dal virus zika. Il contagio si è prodotto in novembre a Bogota, in Colombia, dove l’attrice presentava il film di Rodriguez al festival del cinema spagnolo.«Sono stata punta da quindici zanzare, e una era portatrice del virus zika» ha spiegato Nerea Barros, 34 anni.

Nerea Barros 6_18740_L

Tornando in Spagna ha sofferto di febbre alta, dolori muscolari, diarrea, nausea.«Sembra una forte influenza», «hai l’impressione ti abbia investito un camion». «Ti fanno male da morire le articolazioni, e anche le ossa e i muscoli. È una sensazione molto strana, è molto più forte che una influenza». L’attrice si è sottoposta a vari esami a Madrid in dicembre, che hanno permesso di individuare il contagio. Ora spera di uscire definitivamente dalla malattia, grazie alle cure mediche. «È molto pesante, perchè stai male, poi quando pensi di essere guarita, torna». Ma la giovane è determinata a tornare al più presto «al 100%».

#Escile, la sfida hot tra le studentesse milanesi dell’università impazza sui social

La sfida hot dell’università italiana. Non importa chi sia la studentessa più intelligente o più brillante della facoltà, ma che il suo décolleté (o in alternativa il suo lato B) sia generoso e procace. Sono milanesi e da una settimana si stanno sfidando sui social a suon di scatti sexy e foto hot sulla scia del tormentone #Escile.

1494984_20160120_114463_6863-1158052957539956-8960028317029185012-nUna carrellata di scollature, reggiseni e mutandine che è stata lanciata sui profili Facebook ‘spotted’ delle principali università meneghine. (i profili social di scuole e università dove gli studenti fanno segnalazioni o vanno alla ricerca della ragazza o del ragazzo avvistato in aula).  Prima sono arrivati quelli del Politecnico di Milano, poi quelli della Statale, della Bocconi e della Cattolica. Un successo incredibile, che un seno e l’altro sta conquistando la rete, dove c’è già chi ha promosso l’iniziativa a pieni voti, ritendendola “DA APPLAUSI!” e chi pensa che la trovata non sia altro che “Un’automercificazione del corpo”.

1494984_20160120_114463_12400967-1157974354214483-6933695028077466859-nE tra i cuoricini e i nomi delle università scritte con il pennarello sopra petti e posteriori femminili, per par condicio fanno capolino anche pettorali e torsi glabri dei maschietti compagni di corso.”È un po’ come in un mercato concorrenziale – scrive il gestore della pagina ‘Spotted Bocconi Milano’, lasciandosi andare a riflessioni di macroeconomia – inizialmente tette sotto una maglietta; poi, per conquistare una maggiore fetta di mercato, un competitor toglie la maglietta, ma lascia il reggiseno; dopodichè la pressione competitiva sprigiona tutta la sua forza e anche il reggiseno va via, ma rimane un pò di panna. Oggi è un momento in cui dovremmo unirci per ripensare la microeconomia”. E a chi storce il naso accusandoli di esibizionismo gratuito e di cattivo gusto, la risposta è sempre la stessa: “Fatevi una risata”.  LA STUDENTESSA DI CATTOLICA CHE VINCE PER DISTACCO In questa sfida a colpi di décolleté e lato B c’è una vincitrice assoluta che in un video prende in giro le sue “colleghe” studentesse. È di Cattolica e col suo modo semplice ed efficace dimostra come il cervello e l’ironia abbiano la meglio sull’aspetto.