“Te la do gratis..La montatura”, scoppia la polemica sulla pubblicità di un ottico

Spesso il sesso è usato come “esca” in molte pubblicità, ma a volte si rischia di esagerare. Questa almeno è la denuncia fatta dal segretario di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni che, su Facebook, denuncia “l’immagine di una bella ragazza” con la “scritta ‘Fidati, te la do gratis… la montatura (ma questa parte scritta in piccolo)”.

3237449_1945_21761711_1247422115361681_5178553875828246093_nA notarla, scrive sul post di denuncia, è stata “la nostra responsabile nazionale diritti civili, Cathy La Torre” che, “passeggiando per le vie del centro di Reggio Emilia”, ha notato “il manifesto in una vetrina di un ottico”.
Siamo alle solite, fa notare Fratoianni, “l’immagine della donna” viene “usata come merce per vendere altra merce”. “Una pubblicità stupida – conclude il segretario di Sinistra Italiana – in un’Italia dove ogni giorno il triste bollettino dei femminicidi, delle violenze alle donne, degli stupri si allunga sempre più”.

51enne trovato in casa con 12 schiave del sesso: sei di loro donate dai genitori dopo un prestito

Tiene 12 giovani come schiave per anni dopo che gli erano state regalate dai loro genitori. Lee Kaplan, di 51 anni, trovato con 12 donne nella sua casa in Pennsylvania, ridotte a schiave sessuali. Sei di loro erano state donate da un anno dalla coppia amish Daniel e Savilla Stoltzfus, gliele aveva lasciate come ricompensa dopo aver ricevuto da lui un aiuto finanziario.

stupro-ragazze-regalate_07155014 (1)Le ragazze sono state cedute in cambio di denaro e l’uomo le ha trattate per anni come sue schiave sessuali. Le più grandi sono anche rimaste incinta e alcune di loro hanno avuto dei bambini dal loro aguzzino. Quando le autorità hanno scoperto le ragazze recluse hanno tutte confessato di aver subito violenze e abusi e di essere state tutte minacciate nel caso in cui avessero raccontato a qualcuno della condizione in cui vivevano. Secondo quanto riporta il Mirror alle giovani non era permesso nemmeno uscire, potevano solo limitarsi ad andare in giardino, ed è stato questo ad insospettire i vicini che hanno notato un numero maggiore di ragazze nella casa di Kaplan. L’uomo è stato arrestato ed è ora in attesa di processo.

La moglie lo obbliga al sesso orale durante le mestruazioni, lui chiede il divorzio

Lo obbligava a fare sesso orale durante il ciclo mestruale, per questo motivo un marito ha chiesto il divorzio. Idongesit Etuk, 38anni nigeriano, ha accusato sua moglie di violenze per averlo obbligato più volte a fare sesso orale in un delicato periodo del mese.

Couple-sembrassant-lit-500x334-500x334

L’uomo ha aggiunto che la moglie apparteneva a una setta che obbligava gli uomini a succhiare il sangue. «Mia moglie è demoniaca», avrebbe detto in tribunale il marito vessatom, come riporta anche Metro, «Mi ha costretto a fare sesso orale durante il suo ciclo mestruale. Inizialmente non ho avuto problemi, l’amavo, era mia moglie, ma poi è diventata insistente e la situazione è sfuggita di mano». La donna ha provato a difendersi dicendo di averglielo chiesto una sola volta, ma l’uomo ha insistito nonostante anche le preghiere di lei di non divorziare. Tuttavia il giudice ha deciso che i due potessero procedere con la separazione e, dati i problemi di coppia, ha temporaneamente stabilito che i due figli stiano in convento per qualche tempo.

Indagato Brad Pitt: “Ha abusato dei figli verbalmente e fisicamente”

Il divorzio dell’anno continua a trascinare con sé una serie di rumors, alcuni dei quali già smentiti. Ultimo tra tutti quello diffuso da TMZ che ha riferito che l’attore è sotto inchiesta della polizia di Los Angeles con l’accusa di avere abusato dei figli, sia verbalmente che fisicamente.

crisi-Angelina-Jolie-Brad-Pitt

Fonti vicine alle famiglia hanno raccontato al sito che, durante un viaggio sul jet privato, Pitt sarebbe impazzito, urlando e malmenando i bambini. Lo sproloquio dell’attore sarebbe poi proseguito sulla pista alla presenza di alcuni testimoni che avrebbero subito avvertito i servizi sociali. Sulla vicenda c’è il massimo riserbo e TMZ ha tenuto a specificare che al momento non è chiaro di che tipo siano state le violenze. Tuttavia, sostengono le fonti, l’accaduto avrebbe spinto Angelina a chiedere il divorzio e ad accusare il marito di essere un tipo aggressivo. Fonti vicine a Pitt smentiscono: “Non ha commesso alcun abuso sui suoi figli – dicono – è un peccato che le persone coinvolte stiano continuando a presentarlo nella peggiore luce possibile”.

Sposata da 3 mesi, modella 25enne si uccide in casa

Una vita spezzata a 25 anni. La modella Priyanka Kapoor Chawla si è uccisa per aver perso la sua libertà di donna dopo soli tre mesi di matrimonio. Un suicidio scoperto dalla polizia dopo le preoccupazioni manifestate dalla famiglia che non riusciva più a contattarla.
É stata trovata morta nella sua casa a South Delhi.

priyanka-chopra

Accanto al corpo una lettera con chiare accuse nei confronti del marito, Nitin Chawla, imprenditore di 35 anni.
“Sposarmi è stata la cosa peggiore della mia vita – ha scritto la giovane modella – non potevo più uscire da sola o con le mie amiche e sono stanca di prendere botte”.
Una privazione di libertà che sarebbe stata unita a violenze domestiche da un uomo che non fu mai ben visto dalla famiglia di lei. L’uomo è stato arrestato dalla polizia che sta indagando prendendo spunto dalle parole di Priyanka.