Più che sgambati: le vip osano coi costumi

Ora è ufficiale: gli anni ’90 sono tornati. Se avevate ancora qualche dubbio, l’ennesima prova sono i costumi sgambati. Li avevamo persi di vista con la fine di Baywatch, ma ora sono tornati prepotentemente alla ribalta. Il loro vantaggio? Slanciano la gamba ed enfatizzano i glutei: per questo le star li amano. Il rischio, certo, è mostrare qualche difettuccio, ma anche apparire volgari.

C_2_box_63248_upiFoto1FNon è un caso se il trend del costume sgambatissimo ha già mietuto numerose vittime tra le star internazionali. Le vip italiane non sono certo da meno: sono tutte pazze del laccetto che si tira su. La più entusiasta del fianco a vista è l’ex velina Giulia Calcaterra, che mette in mostra un fisico pazzesco.

All’Isola dei Famosi, questi costumi sexy li abbiamo visti indosso a Paola Di Benedetto, Elena Morali, Chiara Nasti e Francesca Cipriani. Alessia Marcuzzi ne ha sfoggiato uno intero in vacanza alle Maldive, Belen Rodriguez invece ha scelto uno slip che più hot non si può. Siete pronte ad osare, quest’estate?

Elisabetta Canalis, che bikini da baywatch

Vicino alla torretta come una sexy guardaspiaggia Elisabetta Canalis gioca con il suo cane in costume e shorts mettendo in luce addominali scolpiti e gambe toniche.

C_2_fotogallery_3086923_upiFoto1F (1)Sempre al top della forma la showgirl è tornata ad allenarsi in palestra al fianco dell’amica Maddalena Corvaglia con cui su Instagram condivide scatti in cui si impegnano… a divertirsi.

Pamela Anderson, quella volta che…”le conigliette di Playboy volevano guardarmi fare sesso con Hefner”

Una vita sentimentale e sessuale tumultuosa e “selvaggia” quella di Pamela Anderson, che, ospite del programma “Piers Morgan’s Life Stories” (in onda sabato 3 marzo), rivela segreti e curiosità del suo passato. Dalle presunte “relazioni” con Putin, Assange e Stallone, fino all’attuale love story con il calciatore Adil Rami, 32 anni, passando da quella volta che… le conigliette della Playboy Mansion volevano guardarla fare sesso con Hugh Hefner…

20020508PamelaAnderson1L’ex star di Baywatch, 50 anni, che ha cominciato la sua carriera proprio come Playmate, ha definito questa esperienza come la più “stravagante e pazza” della sua vita. L'”incidente” è avvenuto durante una festa organizzata dal fondatore della rivista Hefner a Los Angeles. Pam racconta di quella sera: “Non pensavo che sarei stata coinvolta in un’orgia. Le ragazze erano sette, tutte nude e io pensavo che ognuna di loro avrebbe fatto sesso con Hugh. Invece ho capito che loro si aspettavano che fossi io a farlo mentre loro guardavano…”.

In quanto agli uomini della sua vita, interrogata da Piers Morgan sulla sua “vicinanza” a Vladimir Putin la Andersona dice: “Ho cominciato ad aver contatti con lui nel 2009 quando l’ha convinto a vietare la caccia alle foche. Nel 2012 sono stata invitata per il suo insediamento come presidente della Federazione Russa, non sono andata… ma siamo stati nello stesso posto insieme molte volte… Confesso di avere un ottimo rapporto con la Russia”… conclude l’ex coniglietta con un po’ di malizia.

Pamela Anderson, ecco come il suo toyboy lʼha aiutata a superare la menopausa….

“Vampate di calore, sbalzi d’umore… quando stavo per compiere 50 anni ho avuto tutti i sintomi della menopausa”, così Pamela Anderson, che di anni sta per compierne 51, ricorda un periodo difficile della sua vita. “A Malibu mi sentivo sola e così ho deciso di trasferirmi in Francia…” Lì, l’ex bagnina sexy di Baywatch ha conosciuto l’ex calciatore del Milan Adil Rami, 32 anni, 18 meno di lei, con cui è insieme da otto mesi: “Abbiamo una vita meravigliosa, sana e semplice”, dice…

download (5)La menopausa? Un lontano ricordo. Da quando la bionda sex bomb vive a Marsiglia con il suo toyboy la “musica” è cambiata. “Lui non parla molto bene l’inglese, io non parlo molto bene il francese, ma ci capiamo con il linguaggio del corpo”, racconta Pamela al Daily Mail ricordando come il peggio sia passato: “E alla soglia dei 50 anni che ho iniziato a sentirmi sola nella mia casa di Malibu e la menopausa ha preso piede. Mi sentivo molto emotiva, suscettibile e avevo tutti i sintomi della menopausa…”.

Nonostante tre mariti e altrettanti divorzi alle spalle, oltre a due figli già cresciuti (avuti da Tommy Lee), Brandon, adesso 21enne, e Dylan, 20, Malibu non le dava più nulla: “Cucinavo, facevo cene e non veniva nessuno…” e così ha messo la casa in affitto ed è volata a Saint Tropez nell’estate 2016. Al Gran Premio di Monaco lo scorso maggio, ha conosciuto Adil Rami ed è stato colpo di fulmine. I 18 anni di differenza non li preoccupano: “Lui dice che sono una aliena e non crede che io abbia 50 anni mi dice sempre che devo mostragli la mia patente…!”. E per tenere viva la loro relazione la bella Pam ricorre a qualche piccolo escamotage come questo: “A casa non indosso mai i pantaloni della tuta…”.

Pamela Anderson, a 50 anni è ancora una… pin-up super sexy

Non smette di stupire e di sedurre… anche a 50 anni. Perché essere considerata un’icona sexy a Pamela Anderson piace moltissimo e lo dimostra ancora una volta in questi scatti in cui posa per il famoso fotografo britannico Rankin in lingerie hot in perfetto stile pin-up anni Sessanta.

C_2_fotogallery_3084506_upiFoto1FSi tratta di una capsule collection da lei stessa disegnata per Coco de Mer e lanciata sul mercato il 6 dicembre. Nell’arte delle seduzione la prominente ex bagnina di Baywatch è davvero una maestra.

I dettagli del “cambiamento” di Melissa Satta

Melissa Satta non sta ferma un momento. Due trasmissioni all’attivo, Tiki – Taka e l’appena concluso Il Padre della Sposa, grosse collaborazioni come testimonial (Bata e Stroili, tanto per fare due nomi), un grandissimo successo come influencer sui social network e non da ultima una famiglia di cui occuparsi. Soddisfazioni e tanto tanto lavoro: eppure, la gioia e l’orgoglio che traspare dai suoi occhi mentre parla della propria linea di costumi Changit, non ha eguali.

C_2_box_47401_upiFoto1FMelissa, cosa significa “Changit”?
Changit è cambiamento. In inglese si scriverebbe con la E, ma abbiamo voluto stilizzare…
Nasce dall’idea di cambiamento e di evoluzione. In generale, nel mondo della moda, e anche per me, perché oltre a fare da modella stavolta mi sono divertita a progettare. Non ho disegnato con la mia mano, perché non lo so fare, ma ho fatto tutte le scelte progettuali.
Quindi finalmente, anziché “Melissa Satta in costume”, potremo dire “I costumi di Melissa Satta“! Parliamo allora di cambiamento: cosa c’è di bello e di nuovo in questa tua collezione di costumi?
Il velluto è un po’ il mio orgoglio: lo trovo bellissimo, non classico e può essere spezzato e mixato con alti pezzi.
Poi adoro la parte basica, specialmente il costume intero: siamo stati molto attenti al dettaglio. Abbiamo previsto la vita alta e delle sgambature profonde, perché è tornato di moda il modello anni 80, alla Baywatch. Le stringhe laterali sono bellissime e poi io amo il nero!
Sono molto felice dei dettagli: per esempio ci sono spalline fatte con laccetti intrecciati, ci sono costumi trasparenti, ci sono scollature a V sulla schiena.
Le coppe di tutti i costumi sono estraibili perché ci sono donne che non le sopportano. Poi, un motivo di orgoglio dell’azienda è la possibilità di creare e stampare internamente le proprie grafiche.
Com’è stata questa tua prima esperienza nei panni di designer?
All’inizio di questa avventura pensavo di fare 20 costumi. Poi, sviluppa qua, sviluppa là… anzichè il primo step ho fatto una scala. E’ una collezione ampissima, arricchita da capi estivi per ogni occasione: copricostumi, shorts, gonnelloni, vestiti corti e lunghi… c’è veramente tanto.
Qual è stata per te la maggiore difficoltà?
E’ stato arginare la mia fantasia! Il problema vero l’ha avuto la ragazza che ha disegnato i capi, perché io avevo delle richieste assurde. Mi ha dovuto spiegare i motivi tecnici per cui non si potevano fare alcune cose, per esempio le caratteristiche che deve avere una spallina per sostenere, la differenza tra i vati tessuti…
Quale sarà la prossima occasione per indossare i tuoi costumi?
Non lo so! A Natale non andrò al mare. A Francoforte ci sarà troppo freddo. In Sardegna magari vado, ma d’inverno è impossibile stare in spiaggia. Magari nel nuovo anno…

Pamela Anderson si spoglia… di nuovo: scatti erotici con il “bad boy” del balletto

Provocante e irriverente come solo lei sa essere. A 50 anni (compiuti a luglio) Pamela Anderson posa nuda e bellissima dietro l’obiettivo di David LaChapelle per il magazine indipendente “King Kong”. Accanto a lei, negli scatti bollenti del grande fotografo, il ballerino ucraino Sergei Polunin, chiamato il “bad boy” del balletto…

C_2_articolo_3103185_upiFoto1FLa storica ex bagnina sexy di “Baywatch” ammicca, nella cover del magazine, nuda tra iveli e i fiori di un set surreale, sfoggiando un fisico da trentenne, mentre Sergei, anche lui nudo e tatuato, è immortalato sospeso nell’aria in un salto da vera étoile.
Poi riecco Pamela in uno scatto ad alto tasso erotico, la testa reclinata all’indietro, una pelliccia buttato dietro alle spalle e il corpo completamente nudo sul quale il ballerino, che al Royal Ballet Sergei è stato soprannominato “la bestia aggraziata”, in giacca e pantaloni, si appoggia con il volto sul petto e la lingua fuori dalla bocca, come un felino nell’atto di leccare la sua preda.

David Hasselhoff e la foto misteriosa subito rimossa: il rompicapo dei particolari che non tornano

Ha intrattenuto il mondo per tanti anni, soprattutto quando ha interpretato Michael Knight in ‘Supercar’ e il bagnino Mitch Buchannon in ‘Baywatch’. Oggi David Hasselhoff, celebre attore statunitense di origini tedesche, riesce a coinvolgere i fan anche grazie a foto misteriose.

3230899_1125_23881Alla bellezza di 65 anni Hasselhoff mostra una forma invidiabile, ma ha postato una foto piuttosto strana, rimossa dopo pochi minuti ma salvata da qualcuno sul web. In questa foto, scattata davanti al porto turistico di Ibiza, ci sono alcune cose che non tornano e che hanno trasformato l’immagine in un vero e proprio ‘rompicampo online’.
La prima cosa che balza agli occhi è la camicia bianca dell’attore: quasi completamente sbottonata e decisamente sudata. Normale, viste le alte temperature della celebre isola delle Baleari. Il volto, però, sembra incredibilmente asciutto rispetto al resto del corpo.
Non solo: ci sono altre, evidenti differenze tra il capo e il corpo di David Hasselhoff. Se il torso è decisamente abbronzato, altrettanto non si può dire del viso dell’attore: una differenza cromatica troppo netta per non essere percepita da chiunque guardi la foto.
Proprio per questo, sul web, gli utenti si sono chiesti: perché questa foto è così strana? L’attore avrà pubblicato la foto per errore o si sarà pentito dopo averla postata di sua spontanea volontà? Solo il protagonista potrà chiarire il mistero.

Pamela Anderson, passeggiata chic in Costa Azzurra con il toyboy

Paparazzata con la sua nuova conquista da giugno, Pamela Anderson continua la sua relazione con Adil Rami, difensore francese, ex Milan.

C_2_fotogallery_3081501_upiFoto1FLa prorompente “bagnina” di “Baywatch” e il 32enne, attualmente in forza al Siviglia, sono stati pizzicati di nuovo: questa volta passeggiavano per le vie chic di Saint Tropez…

Pamela Anderson, è scoppiato lʼamore con il calciatore Adil Rami?

Per Pamela Anderson la carriera da seduttrice sembra proprio non conoscere fine. L’ennesima conquista dell’attrice sarebbe Adil Rami, calciatore francese in forza al Siviglia ed ex del Milan. Secondo il giornale transalpino “Voici”, la prorompente “bagnina” di Baywatch avrebbe già dimenticato Julian Assange con cui aveva avuto un flirt, iniziando una relazione con il difensore, di 18 anni più giovane di lei.

C_2_articolo_3080389_upiImageppSecondo il magazine francese i due si sarebbero conosciuti tramite un amico in comune e dal loro primo incontro si sarebbero visti molto spesso.
Il giocatore francese ha 31 anni e in passato aveva fatto parlare per una sua presunta liason con la showgirl Francesca Cipriani. Sarebbe solo l’ultimo di una lunga serie di amori illustri avuti dalla Anderson: dai musicisti Tommy Lee (che è stato anche suo marito nonché il co-protagonista del celebra video hard girato durante la luna di miele) e Kid Rock, il produttore Rick Salomon e il co-fondatore di Wikileaks Julian Assange.