Mille modi di essere una donna Damiani

Cos’hanno in comune Jennifer Aniston e Gwineth Paltrow? Non soltanto lo stesso ex. “Tutte le nostre testimonial hanno un unico comune denominatore: l’eleganza innata e il talento” a dichiararlo a Lookdavip è stata Silvia Damiani. Nipote del fondatore Enrico e vice presidente del Gruppo, la Damiani ha tracciato un personale ritratto di ognuna delle loro testimonial, che è anche il motivo per cui le ha personalmente scelte per rappresentare nel mondo i loro gioielli.

C_2_box_58505_upiFoto1F“Isabella Rossellini: Essendo la nostra prima campagna, vi sono molto affezionata. Lei è una donna stupenda. Vive a New York, ha respirato questo clima internazionale. Un’eleganza e un savoir-faire innati: un bel modo di essere italiani!
Sharon Stone: E’ una donna tostissima e camaleontica, forte e allo stesso tempo dolce. E’ una diva ma è anche mamma di tre figli. Ha un grande cuore e grande intelligenza. 60 anni appena compiuti, ancora un fascino inarrivabile.
Gwyneth Paltrow: Gwineth è adorabile. Le basta un niente ed è elegante, in maniera casual. Trasmette un’eleganza rilassata. Un gioco di contrasti che funziona: l’essere sportivi e casual, ma con dettagli preziosi.
Jennifer Aniston: L’ho conosciuta nel momento della storia con Brad Pitt. Ha una grande energia e un’ottima capacità di rinnovarsi. E’ uno dei personaggi più amati a livello mondiale. Possiede una enorme empatia col pubblico”.

Gabriel Garko compra il regalo più importante

Tempo di regali per tutti, Gabriel Garko ha scelto Milano per gli acquisti più importanti. L’attore è stato paparazzato nel Quadrilatero della Moda in compagnia di un’amica, per un giro di shopping tra le boutique del lusso.

C_2_box_49899_upiFoto1FMeta principale della sua giornata, la gioielleria Damiani, dove l’attore si è fermato più di un’ora, per scegliere un dono per la sua dolce metà Adua Del Vesco, che si trova adesso a Dublino. All’uscita, caloroso abbraccio al proprietario e prosecuzione per via Montenapoleone.
Sottobraccio il catalogo di gioielli Rocca, sinonimo di indecisione nella scelta: ma d’altronde un regalo importante necessita di un attenta riflessione… Voci sempre più insistenti danno Gabriel Garko e la Del Vesco prossimi alle nozze ma all’anulare della bella Adua manca ancora il solitario: lo troverà sotto l’albero?
Sempre impeccabile agli eventi mondani, ma per questa uscita milanese Garko ha scelto un outfit comodo e sportivo composto da jeans, dolcevita e piumino blu. Ai piedi, ha optato per delle sneakers di Philipp Plein dal design essenziale arricchito con l’iconico dettaglio del teschio. Occhiali scuri a dare un tocco di mistero allo sguardo e anche in scarpe da tennis Gabriel Garko risulta perfetto.

Moreira – Stoppa: i dettagli delle nozze

Organizzazione lampo per le nozze di Edoardo Stoppa e Juliana Moreira. L’inviato di Striscia La Notizia e la conduttrice di Paperissima sono convolati a nozze venerdi 10 novembre, a Milano, con una cerimonia civile celebrata dal sindaco Beppe Sala a Palazzo Reale e successivo ricevimento al Boscolo Hotel. La “scusa” di questo matrimonio, arrivato dopo oltre dieci anni d’amore e due figli, è stata la presenza in Italia del padre di lei, giunto dal Brasile per una vacanza.

C_2_box_47212_upiFoto1FTutto organizzato in pochissime settimane e inviti fatti via whatsapp per una cerimonia informale ma riuscitissima. A brindare con Edoardo e Juliana c’erano, neanche a dirlo, tantissimi amici e colleghi: le ex veline Melissa Satta, Thais Wiggers, Giorgia Palmas, Alessia Reato; Valerio Staffelli e Enzo Iacchetti, di Striscia La Notizia, e molti altri personaggi dello spettacolo come Ludmila Radchenko, Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli, Cecilia Capriotti, Nadia Venturini, Michela Coppa.
Ma veniamo ai dettagli. Gli sposi hanno scelto fedi Damiani e abiti realizzati da Alessandro Angelozzi Couture. A completare il tutto il bouquet firmato My Over Rose, la torta della pasticceria Ramperti e i confetti della Confetteria Conti.
Edoardo Stoppa ha indossato un abito classico con dettagli in broccato e bottoni con cristalli. Camicia e cravatta nera, tuba, bastone e scarpe dal sapore rock Loriblu hanno reso l’insieme molto particolare.
Doppio vestito per Juliana Moreira. Il primo lungo, con gonna in tulle con applicazioni floreali e doppio spacco molto sensuale, accessoriato di giubbottino in raso doppio petto con borchie e perle, per coprire le spalle e la schiena nuda. La sposa non ha voluto rinunciare al classico velo.
Il secondo corto, con gonna in tulle multistrato e corpetto luminoso, reso ancora più informale dalle sneakers ai piedi: delle Converse All Star personalizzate, che hanno indossato anche i figli della coppia Lua Sophie e Sol Gabriele.