Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser dopo la luna di miele alle Maldive: «Tra un anno un figlio e la famiglia»

“Da quando ho lui accanto, mi sveglio senza brutti pensieri, piena di voglia di vivere e con il sorriso stampato sul viso. Di Ignazio mi piace tutto: il carattere, l’educazione, l’energia”. Cecilia Rodriguez parla del fidanzato Ignazio Moser, conosciuto all’interno della casa del Grande Fratello per cui ha lasciato, in diretta tv, l’ex compagno Francesco Monte.

cecilia_rodriguez_ignazio_moser_maldive_645Cecilia ha trascorso una vacanza alle Maldive con la sua nuova fiamma e durante il viaggio è stata intervista da “Gente”: “Lo stringerei a me tutto il giorno. A volte cerco di trattenermi, perché so di essere pesante, ma è così stupendo: che ci posso fare? Qualche istante prima di partire, mentre chiudevo la valigia, mi ha colto un senso di smarrimento: ‘Se superiamo questa, se non litighiamo nemmeno laggiù, è fatta!’, ho pensato”.
Tra un anno Cecilia vorrebbe metter su famiglia (“Non ho dubbi su di lui e su di noi. Tra un anno, se si sentirà pronto, mi piacerebbe iniziare pensare a una famiglia”) e anche Ignazio condivide tanto amore: “Quando stai così bene con una persona viene spontaneo pensare e parlare del futuro. Viviamo insieme e per ora non ho fretta di fare passi azzardati, ma un bambino nostro ci piacerebbe. Ho 25 anni e molto da dimostrare e realizzare, ma io vorrei essere un papà giovane, per avere le energie e gli entusiasmi giusti per un figlio. Ma ci vogliono anche basi solide e le stiamo costruendo”.

Ambra e il maglione delle polemiche da 350 euro: «Ma le mutande costavano pochissimo»

«Però i miei slip costavano pochissimo!», Ambra risponde con una battuta alle polemiche sul golfino (non proprio economico) indossato al Concertone. La presentatrice si è presentata sul palco con un maglione color arcobaleno realizzato dalla stilista Alberta Ferretti. Costo: 350 euro. E sui social è scoppiata la bufera.

3706965_1328_ambra_angiolini_maglione_concerto_mutande«Ora posso riappropriarmi delle parole dette – scrive su Instagram – dell’energia nuova, della poca retorica e di un concerto che per chi lo ha vissuto è stato e sarà sempre qualcosa di più che una maglietta firmata, comprata o prestata?». Tanti i like, ma la polemica continua.

Massimiliano Rosolino a Domenica In: “Sì al sesso prima delle gare”

L’ospite di questa settimana, nell’ambito della rubrica di Domenica In, ‘Che uomo sei?’, è Massimiliano Rosolino. L’ex nuotatore napoletano, ospite di Cristina Parodi, si è sottoposto alle domande degli opinionisti parlando anche e soprattutto del rapporto con Natalia Titova, la sua compagna e madre delle due figlie.

massimiliano_rosolino_domenica_in_cristina_parodi_01160531«Natalia è molto rigida, la ribattezzerei Frozen per quanto sa essere gelida, ma le nostre figlie hanno ripreso da me l’esuberanza partenopea» – ha raccontato Rosolino – «Una volta ero un disastro, crescendo ho imparato a far capire a una donna il mio interesse. Ho vissuto malissimo due importanti storie finite male, le circostanze possono abbatterti. Sesso prima di una gara? Assolutamente sì, secondo me dà carica e energia, anche se dentro il Villaggio Olimpico, nelle ore della gara, pensi a tutto tranne che a quello…».

Sulla base delle risposte, il pubblico femminile in studio ha espresso il suo giudizio su Massimiliano: meglio averlo come marito, come amante o come amico? La maggioranza delle donne lo ha scelto come amico, soprattutto grazie alla sua simpatia, il 24% lo vorrebbe come marito e il 30% come amante. «Be’, è buono il 30%, anche perché non sono più il ghepardo di una volta», ha scherzato un impagabile Rosolino.

Mille modi di essere una donna Damiani

Cos’hanno in comune Jennifer Aniston e Gwineth Paltrow? Non soltanto lo stesso ex. “Tutte le nostre testimonial hanno un unico comune denominatore: l’eleganza innata e il talento” a dichiararlo a Lookdavip è stata Silvia Damiani. Nipote del fondatore Enrico e vice presidente del Gruppo, la Damiani ha tracciato un personale ritratto di ognuna delle loro testimonial, che è anche il motivo per cui le ha personalmente scelte per rappresentare nel mondo i loro gioielli.

C_2_box_58505_upiFoto1F“Isabella Rossellini: Essendo la nostra prima campagna, vi sono molto affezionata. Lei è una donna stupenda. Vive a New York, ha respirato questo clima internazionale. Un’eleganza e un savoir-faire innati: un bel modo di essere italiani!
Sharon Stone: E’ una donna tostissima e camaleontica, forte e allo stesso tempo dolce. E’ una diva ma è anche mamma di tre figli. Ha un grande cuore e grande intelligenza. 60 anni appena compiuti, ancora un fascino inarrivabile.
Gwyneth Paltrow: Gwineth è adorabile. Le basta un niente ed è elegante, in maniera casual. Trasmette un’eleganza rilassata. Un gioco di contrasti che funziona: l’essere sportivi e casual, ma con dettagli preziosi.
Jennifer Aniston: L’ho conosciuta nel momento della storia con Brad Pitt. Ha una grande energia e un’ottima capacità di rinnovarsi. E’ uno dei personaggi più amati a livello mondiale. Possiede una enorme empatia col pubblico”.

Magia! Giucas solleva la gonna della Marcuzzi

Incredibile “mossa di potere” di Giucas Casella all’Isola. Ipnosi? Intreccio di mani? Nulla di tutto ciò. Il paragnosta, rientrato dall’Honduras per motivi di salute, è riuscito a sollevare la gonna della conduttrice. E senza nemmeno un “Change! Change! Change!”.

C_2_box_56667_upiFoto1FAlessia Marcuzzi, dal canto suo, aveva scelto una gonna piuttosto corta, vintage, di Alberta Ferretti, abbinandola a una camicetta nera Stella McCartney e décolleté Casadei. Tra risate, sedute e movimenti, era già un’impresa personale della conduttrice farla stare a posto.
Ma il grande mentalista Giucas Casella è riuscito a compiere la magia: entrato in studio carichissimo e acclamatissimo, ha stretto Alessia Marcuzzi abbracciandola, sollevandola appena e roteandola a favor di telecamere. Lei ha cercato strenuamente di coprire l’intimità con la mano, ridendo imbarazzata e sollevata quando infine Giucas si è diretto ad abbracciare Mara Venier.
“Il testosterone come va?” ha chiesto Daniele Bossari alludendo proprio all’episodio della gonna. “Alla grande!” ha risposto Giucas Casella ignaro di quanto fatto: “L’energia? Me l’ha data l’Isola!”.

Giorgia confessa: “Volevo lasciarmi andare ma ho scelto di vivere”

“Ho avuto momenti in cui volevo lasciarmi andare, in cui non speravo di farcela. Da quando sono mamma ho ritrovato l’entusiasmo perduto”. Giorgia confessa debolezze e voglia di reagire in una intervista a Tg2000, il telegiornale di Tv2000 per l’ uscita dell’ album “Oronero live”.

landscape-1486638909-giorgia-sanremo-2017“La vita è magica, la vita e il cielo, sono energie superiori – spiega -. Ti senti dare quasi dei calci nel sedere e una voce che ti dice ‘devi vivere’, perché sei qua, devi farlo. Poi ci trasformeremo e vivremo altrove. Per rinascere devi morire, quindi c’è sempre una sofferenza nel cambiamento o nel rialzarsi ma quella sofferenza è preziosa perché ti dà la linfa”.
“Questa energia chi me la dà, chi ce la mette? – osserva – Ognuno ha i suoi pusher di energia che può essere un lavoro, un amore. Nel mio caso da quando sono diventata mamma ho ripreso emozioni, entusiasmo, voglia, che nel mio lavoro cominciavo a sentire poco rispetto a quando avevo vent’anni. Ogni mamma è una macchina, io direi che ogni donna è una macchina”.

Carla Bruni: “Il dolore per mio fratello non passa, Versace era il migliore. Se Sarkozy mi tradisse…”

Dalla carriera di top model a quella musicale, passando per il rapporto con la famiglia e quello col marito, l’ex primo ministro francese Nicolas Sarkozy: è una Carla Bruni che si racconta a 360°, ospite di ‘Verissimo’ in onda sabato 6 gennaio, e che non rinuncia ad esternare tutti i suoi sentimenti nell’intervista esclusiva con la conduttrice Silvia Toffanin.
L’ex ‘premiere dame’ francese ha parlato così del marito: «Sono molto innamorata di lui, è un ottimo padre e sa essere molto saggio e protettivo con tutta la famiglia. Quando ho conosciuto i suoi figli e ho visto il rapporto che avevano con il padre mi sono detta ‘questo uomo devo sposarlo assolutamente’.

sarkozy-bruniLui è pieno di energia e forza, ma se mi tradisce lo ammazzo». Più seria, e commossa, quando parla della sua famiglia e del fratello morto di Aids a soli 40 anni: «È un dolore che non passa mai. Quando è morto ero molto preoccupata per mia madre perché credo che non ci possa essere di peggio per una mamma. Ma lei ha una forza vitale incredibile». Una battuta anche sulla sorella maggiore, l’attrice e regista Valeria Bruni Tedeschi: «Lei è stata ed è una sorella maggiore stupenda. Mi ha coccolata e protetta. Le chiedo spesso consiglio perché lei mi dà forza e fiducia».
Molto commovente anche il ricordo di Gianni Versace, lo stilista italiano che fece le maggiori fortune di Carla nella carriera da top model: «Mi manca ancora. Gianni ci trattava benissimo, come se fossimo la sua famiglia. Voleva dare un’immagine della donna forte e potente. Per lui la donna era una star, non una vittima. La sorella Donatella è stata coraggiosa a continuare il lavoro di suo fratello ed è riuscita a portarlo nel mondo di oggi». Della recente reunion delle super top model di Versace, voluta proprio da Donatella Versace, Carla dice: «È stato commovente incontrare Cindy Crawford e Claudia Schiffer che non vedevo da anni. È stato molto emozionante essere lì, tra lacrime e riso». Infine, parlando della sua passione per la musica, rivela: «Il prossimo album sarà in italiano».

Katherine Kelly Lang, in costume Brooke è davvero… “Beautiful”!

Ha festeggiato quest’annoi 30 anni di messa in onda, ha spento da poco 56 candeline, e in bikini mostra tutta la sua bellezza e un fisico da ventenne. Katherine Kelly Lang, che per il popolo della tv è l’amatissima Brooke Logan è davvero “Beautiful”! Il suo segreto? L’attrice lo svela sulle pagine di Diva e Donna: “Una vita salutare e… l’amore”, quello per Dominique Zoida, 15 anni meno di lei e “tante cose in comune”…

C_2_articolo_3088417_upiImagepp“Siamo molto simili e ci piacciono le stesse cose. Forse è questo che rende più facile vivere in coppia. Dom è incredibile, un vulcano di idee ed energia. E’ un imprenditore atipico e ha un lato molto romantico, mi tratta con molto amore e rispetto facendomi sentire sempre importante, giovane e bella…”, dice la Langm che racconta del suo ultimo viaggio in Italia: “Siamo stati in una masseria di Fasano, poi a Napoli, Milano e sulle Dolomiti. Abbiamo sempre fatto tanto sport perché condividiamo la passione per il triathlon e appena possiamo ci alleniamo anche in vacanza…”. L’attrice, che è stata sposata due volte e ha tre figli di 20, 24 e 26 anni si trova in accordo col compagno anche su fronte familiare. “Anche Don ha una figlia di 25 anni. Siamo una grande famiglia e soprattutto una squadra”.

“Mamma sei grassa”, la risposta alla figlia su Instagram diventa virale

La mamma ha qualche chilo di troppo e la figlia glielo fa notare, ma la risposta è davvero epica. Allison Kimmey è una donna della Florida e, nonostante le sue forme generose, è riuscita ad accettarsi per come è e ha provato di far capire la stessa cosa alla figlia.

cfae92da-dea6-4d5e-bce5-aabaf1456bfbDurante una giornata in piscina la donna si è avvicinata per invitarla ad uscire fuori dall’acqua ma la bimba non solo si è rifiutata ma l’ha guardata con uno sguardo cattivo gridandole “sei grassa”. La donna ha confessato, come riporta Metro, che i chili di troppo non sono più andati via dopo la seconda gravidanza, così ha deciso di spiegare il suo punto di vista alla piccola: «Nessuno è grasso. Non è qualcosa che si può essere. Io ho il grasso. Tutti ne abbiamo. Protegge i nostri muscoli, le nostre ossa e aiuta il nostro corpo, fornendoci energia. Tu hai del grasso? Tutte le persone ne hanno, alcune pochissimo altre molto di più ma questo non significa che le prime siano migliori delle seconde». Allison si è accettata per come è e da anni cerca di far capire a tutti che la bellezza non si misura con una taglia e che è basilare imparare a volersi bene. La lunga storia è stata raccontata sul suo profilo Instagram dove ha avuto oltre 30 mila like ed è stata condivisa tante volte fino a fare letteralmente il giro del mondo.

Fiorella Mannoia, 63 anni e un baby fidanzato che le ricorda… di essere bella

“La vecchiaia è una faccenda di corpo, di muscoli. Per il resto è un’invenzione”, dice Fiorella Mannoia, 63 anni e un fisico e un’energia invidiabili. Lei, all’età che avanza, non ha certo ceduto e lo dimostrano gli scatti di “Diva e Donna” in cui la cantante sfoggia la sua silhouette perfetta in spiaggia a Formentera accanto al baby fidanzato Carlo Di Francesco, coach di canto ad “Amici”. Insieme da oltre 10 anni i due sembrano aver costruito un solido rapporto: “Ognuno è libero di aderire alle proprie passioni”…

C_2_articolo_3078071_upiImageppNon sono una coppia da luci della ribalta e riflettori. Da oltre dieci anni vivono la loro relazione in gran segreto, ma nonostante i 26 anni che li dividono Fiorella e Carlo sembrano non essersi ancora stancati l’uno dell’altra. “Siamo aperti, non chiusi. Per questo forse non ci stanchiamo. Ognuno è libero di aderire alle proprie passioni. Non sei mai solo e infelice, quando ne hai. Insomma dieci anni insieme e non sentirli, poco o nulla!”, ha detto la Mannoia, reduce di un meritatissimo secondo posto all’ultimo Festival di Sanremo con il brano Che sia benedetta tratta dall’album Combattente.
Lei una combattente del resto lo è sempre stata, nella vita e sul lavoro: “La vecchiaia non esiste”, ha sempre detto e a vederla in bikini in spiaggia, la pelle bianca e levigata e una forma fisica invidiabile si direbbe che ha proprio ragione. “Ho scoperto di essere bella a 50 anni e da lì ho iniziato a giocare con la mia femminilità”, ha confessato qualche tempo fa la cantante. Di Francesco dal canto suo ha sicuramente contribuito alla sua riscoperta: “Lui mi ricorda di essere bella”.